Convalida dei cluster ha esito negativo del test "Convalidare simultanee Failover" in un cluster di failover basata su Windows Server 2012 R2

In questo articolo viene descritto un problema che si verifica quando viene eseguita la convalida del cluster per convalidare la configurazione del cluster in Windows Server 2012 R2. Un hotfix è disponibile per risolvere il problema. L'aggiornamento rapido è un prerequisito.

Su questa correzione rapida

Questo hotfix modifica alcuni intervalli del test per verificare in modo più accurato la compatibilità di archiviazione con cluster di failover "Failover simultanee di convalida". Il test di convalida del cluster deve verificare che le funzionalità di archiviazione siano compatibile con il cluster di failover e altri errori che sono il risultato del test. Indica un problema di incompatibilità che debba essere corretti.

Per ulteriori informazioni sui criteri di supporto per cluster di failover, vedere: .

Problemi risolti in questo aggiornamento rapido

Quando si esegue una convalida dei cluster di failover, la convalida potrebbe non riuscire durante i test di convalida di archiviazione. Può verificarsi tramite Convalida guidata configurazione da Gestione Cluster di Failover o avviando una convalida che utilizza il cmdlet PowerShell "Test Cluster".

Di seguito è riportato un esempio del messaggio di errore che può verificarsi durante il problema:


Errore visualizzato nel Report di convalida.

Convalida Failover simultanee
Descrizione: Verificare che i dischi possono eseguire il failover contemporaneamente con i dati intatti.
Convalida Failover simultanee
Inizio: Data e ora.
Nodo machine1.domain.com contiene il PR SCSI del disco Test 0 ma non è riuscito il tentativo di connettere il disco. Impossibile trovare il file specificato.
Stop: Data e ora.
Nodo machine1.domain.com contiene il PR SCSI del disco Test 0 ma non è riuscito il tentativo di connettere il disco. Impossibile trovare il file specificato.

Errore di ValidateStorage.log trovata sul nodo nella directory c:\windows\cluster\reports corrispondente:

00000d80.000012a0::Data e ora CprepDiskOnline: errore: Impossibile aprire dispositivo \Device\Harddisk1\Partition1\, stato 2

00000d80.000012a0::Data e ora CprepDiskOnline: uscita hr 0x80070002


Nota: Il numero di disco e harddisk\partition può essere diversi in ogni errore.

Informazioni sull'hotfix

Importante Se si installa un language pack dopo aver installato questo hotfix, è necessario reinstallare questo aggiornamento rapido. Pertanto, si consiglia di installare qualsiasi language pack necessari prima di installare questo hotfix. Per ulteriori informazioni, vedere .

Un hotfix supportato è disponibile da Microsoft. Tuttavia, questo hotfix è destinato esclusivamente alla risoluzione del problema descritto in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi in cui si verificano questo problema specifico.

Se l'hotfix è disponibile per il download, vi è una sezione "Hotfix Download disponibile" nella parte superiore di questo articolo della Knowledge Base. Se non viene visualizzato in questa sezione, inviare una richiesta al servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

Nota: Se si verificano ulteriori problemi o se è necessaria attività di risoluzione aggiuntiva, potrebbe essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare specifico hotfix in questione. Per un elenco completo dei numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Nota: Il modulo "Hotfix Download disponibile" Visualizza le lingue per cui è disponibile l'hotfix. Se non è disponibile la lingua, è perché un aggiornamento rapido non è disponibile per tale lingua.

Prerequisiti

Per applicare questo hotfix, è necessario disporre di installato in Windows Server 2012 R2.

Informazioni del Registro di sistema

Per utilizzare l'hotfix in questo pacchetto, non è necessario apportare modifiche al Registro di sistema.

Richiesta di riavvio

Potrebbe essere necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo hotfix.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento rapido

Questo hotfix non sostituisce un aggiornamento rapido precedentemente rilasciato.

La versione globale di questo hotfix consente di installare file con gli attributi elencati nelle tabelle seguenti. Le date e ore per questi file sono elencate nel tempo universale coordinato (UTC). Le date e le ore dei file sul computer locale vengono visualizzate nell'ora locale con la differenza dell'ora legale (DST). Inoltre, le date e gli orari possono cambiare quando si eseguono determinate operazioni sui file.

Note e informazioni sui file di Windows Server 2012 R2

Importante Gli aggiornamenti rapidi Windows 8.1 e aggiornamenti rapidi di Windows Server 2012 R2 sono inclusi nel pacchetto stesso. Tuttavia, gli aggiornamenti rapidi nella pagina richiesta Hotfix sono elencati in entrambi i sistemi operativi. Per richiedere il pacchetto di hotfix che si applica a uno o entrambi i sistemi operativi, selezionare l'hotfix elencato nella pagina in "Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2". Fare sempre riferimento alla sezione "Si applica a" negli articoli per determinare il sistema operativo effettivo a cui si applica ogni aggiornamento rapido .

  • I file relativi a un prodotto, un'attività cardine (RTM, SPn) e un ramo (LDR, GDR specifici) del servizio possono essere identificati esaminando i numeri di versione del file come indicato nella tabella seguente:

    Versione

    Prodotto

    Attività cardine

    Ramo del servizio

    6.3.960 di 0,18xxx

    Windows Server 2012 R2

    RTM

    GDR

  • I file MANIFEST (manifest) e il MUM (mum) installati per ogni ambiente sono elencati separatamente nella sezione "Ulteriori informazioni sui file". MUM, manifesto e i file di catalogo (CAT) di protezione associati sono molto importanti per mantenere lo stato dei componenti aggiornati. File di catalogo della protezione, per cui non sono elencati gli attributi, sono firmati mediante firma digitale Microsoft.

Per tutte le versioni basate su x64 supportate di Windows Server 2012 R2

Nome del file

Versione del file

Dimensione del file

Data

Ora

Piattaforma

Cprepsrv.exe

6.3.9600.18035

631,808

21-Aug-2015

17:34

x64

Fcsrv.exe

6.3.9600.18035

196,608

21-Aug-2015

17:50

x64

Ulteriori informazioni sui file

Ulteriori informazioni sui file per Windows Server 2012 R2

File aggiuntivi per tutte le versioni basate su x64 supportate di Windows Server 2012 R2

Proprietà file

Valore

Nome del file

Amd64_c8720bc83410ce89da96d586d36c64bb_31bf3856ad364e35_6.3.9600.18035_none_e8cd9a8f76ac55b7.manifest

Versione del file

Non applicabile

Dimensione del file

719

Data (UTC)

22-Aug-2015

Ora (UTC)

00:17

Piattaforma

Non applicabile

Nome del file

Amd64_microsoft-windows-f..cluster-agentserver_31bf3856ad364e35_6.3.9600.18035_none_2909d55a319a2fb8.manifest

Versione del file

Non applicabile

Dimensione del file

10,360

Data (UTC)

21-Aug-2015

Ora (UTC)

19:42

Piattaforma

Non applicabile

Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Riferimenti

Vedere la utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×