Fine del supporto per SQL Server 2008 e SQL Server 2008 R2

Riepilogo

Microsoft SQL server 2008 e SQL server 2008 R2 si stanno avvicinando alla fine del supporto esteso. Ciò significa che a partire dalle date nella tabella seguente non ci saranno ulteriori:

  • FRee aggiornamenti della sicurezza locale

  • Naggiornamenti per la sicurezza

  • Opzioni di supporto di FRee

  • OnLine aggiornamenti di contenuto tecnico

I clienti che usano prodotti e servizi SQL Server 2008 o SQL Server 2008 R2 devono eseguire l'aggiornamento alla versione più recente di SQL Server locale o riospitarla in un'istanza gestita di database SQL di Azure, un'offerta senza versione che elimina la necessità di aggiornamenti futuri. In alternativa, è possibile eseguire la migrazione a Microsoft Azure Virtual Machines per sfruttare i vantaggi di altri 3 anni di aggiornamenti critici per la sicurezza senza costi aggiuntivi e per modernizzare una volta pronti.

Ulteriori informazioni

I prodotti SQL Server 2008 e SQL Server 2008 R2 seguenti si stanno avvicinando alla fine del supporto:

Prodotto

Fine del supporto esteso

Microsoft SQL Server 2008 per sviluppatori

7/9/2019

Microsoft SQL Server 2008 Enterprise

7/9/2019

Microsoft SQL Server 2008 Express

7/9/2019

Microsoft SQL Server 2008 Express con servizi avanzati

7/9/2019

Data Center di Microsoft SQL Server 2008 R2

7/9/2019

Microsoft SQL Server 2008 R2 Developer

7/9/2019

Microsoft SQL Server 2008 R2 Enterprise

7/9/2019

Microsoft SQL Server 2008 R2 Express

7/9/2019

Microsoft SQL Server 2008 R2 Express con servizi avanzati

7/9/2019

Microsoft SQL Server 2008 R2 per sistemi incorporati

7/9/2019

Data warehouse parallelo di Microsoft SQL Server 2008 R2

7/9/2019

Microsoft SQL Server 2008 R2 Standard

7/9/2019

Microsoft SQL Server 2008 R2 Standard Edition for Small Business

7/9/2019

Microsoft SQL Server 2008 R2 Web

7/9/2019

Microsoft SQL Server 2008 R2 Workgroup

7/9/2019

Microsoft SQL Server 2008 standard

7/9/2019

Microsoft SQL Server 2008 Web

7/9/2019

Microsoft SQL Server 2008 Workgroup

7/9/2019

È consigliabile eseguire la migrazione a Azure o eseguire l'aggiornamento alle versioni correnti del prodotto prima della data di fine del supporto. In questo modo potrai sfruttare le più recenti innovazioni di prodotto e assicurarti il supporto ininterrotto di Microsoft.

Risorse

Opzioni di fine del supporto di SQL Server

Sito di SQL Server 2008 e 2008 R2 EOS

Documentazione di SQL Server 2008 R2

Documentazione di SQL Server 2008

Assistenza per la migrazione con il centro di migrazione di Azure

Azure Migration Center offre una gamma completa di strumenti disponibili per valutare l'ambiente locale corrente, eseguire la migrazione dei carichi di lavoro su Azure e ottimizzare l'utilizzo di Azure in base alle proprie esigenze. Microsoft collabora anche con molti partner, che sono disponibili per aiutarti in ogni fase del viaggio.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×