FIX: Dispositivi mobili non sono elencati in System Center Configuration Manager

Sintomi

In un ambiente di Microsoft System Center Configuration Manager in cui il connettore di Microsoft Exchange Server è configurato per l'utilizzo con Microsoft Exchange Server 2013, dispositivi mobili non sono elencati come previsto nel nodo di Tutti i dispositivi Mobile di console di amministrazione. Inoltre, gli errori analoghi ai seguenti sono registrati nel file EasDisc.log sul server del sito di Configuration Manager:

Errore: Impossibile richiamare [MANAGED] cmdlet Get-destinatario. Eccezione: System.Management.Automation.RemoteException: Impossibile associare il parametro 'Filtro' di destinazione. L'impostazione "Filtro" eccezione: "il valore"$true"potrebbe non essere convertito nel tipo Boolean...
STATMSG: ID = 8817 SETTE = LEV W = M SOURCE = "SMS Server" COMP = "SMS_EXCHANGE_CONNECTOR"...
Errore: [MANAGED] eccezione: Impossibile associare il parametro 'Filtro' di destinazione. L'impostazione "Filtro" eccezione: "il valore"$true"potrebbe non essere convertito nel tipo System. Boolean."
Errore: Impossibile controllare lo stato del thread di rilevamento dell'errore COM gestito = errore sconosciuto 0x80131501


Nota che questa voce di log viene troncata per migliorare la leggibilità.

Questo problema si applica alle seguenti versioni di System Center Configuration Manager:

  • Microsoft System Center Configuration Manager versione 1511

  • Microsoft System Center 2012 configurazione Manager Service Pack 2

  • Microsoft System Center 2012 R2 configurazione Manager Service Pack 1

Risoluzione

Questo hotfix è disponibile per l'installazione nel nodo degli aggiornamenti e manutenzione della console di Configuration Manager nelle seguenti condizioni:

  • Il connettore di Exchange Server viene installato e configurato per l'utilizzo con una versione locale di Microsoft Exchange Server.

Nota: Questo problema riguarda solo le versioni locali di Exchange Server 2013. Tuttavia, è anche applicabile se Exchange Server 2010 locale viene utilizzata con il connettore.

Se il punto di connessione è in modalità non in linea e se il connettore di Exchange Server viene attivato dopo l'aggiornamento viene importato, è necessario eseguire la procedura in modo che l'aggiornamento è elencato nella console di Configuration Manager:

  1. Chiudere la console di Configuration Manager.

  2. Eliminare il file seguente:

    <SMSROOT>\EasySetupPayload\offline\10BE05BB-BE45-4D65-8C3D-D12BAC995233.cab

  3. Importare nuovamente l'aggiornamento utilizzando lo strumento di connessione del servizio.

    Per ulteriori informazioni, vedere il seguente articolo Microsoft TechNet:

    Installare gli aggiornamenti di System Center Configuration Manager


PrerequisitiPer applicare questo hotfix, è necessario disporre di System Center Configuration Manager versione 1511 installato.

Informazioni sul riavvioNon è necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo hotfix.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento rapidoQuesto hotfix non sostituisce eventuali hotfix precedentemente rilasciato.

Informazioni sui file

La versione inglese di questo hotfix presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e ore dei file sono elencate in base al formato UTC (Coordinated Universal Time Coordinated). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e ora locale, utilizzare la scheda fuso orario nell'elemento di Data e ora nel Pannello di controllo.

System Center Configuration Manager versione 1511

Nome del file

Versione del file

Dimensione del file

Data

Ora

Piattaforma

Microsoft.configurationmanagement.exchangeconnector.dll

5.0.8325.1102

101,040

24-Nov-2015

01:10

x86


Un hotfix supportato è disponibile dal supporto Microsoft. Tuttavia, questo hotfix è destinato esclusivamente alla correzione del problema descritto in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi in cui si verifica il problema descritto in questo articolo. Questo hotfix potrebbe essere sottoposto ad ulteriori test. Se non causa gravi difficoltà questo problema, si consiglia di attendere il successivo aggiornamento software contenente tale hotfix.

Se l'hotfix è disponibile per il download, è presente una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se questa sezione non viene visualizzata, contattare il servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

Nota: Se si verificano ulteriori problemi o se è necessaria attività di risoluzione aggiuntiva, potrebbe essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare specifico hotfix in questione. Per un elenco completo dei numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:

http://support.microsoft.com/contactus/?ws=supportNota: Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui è disponibile l'hotfix. Se non è disponibile la lingua, è perché un aggiornamento rapido non è disponibile per tale lingua.

PrerequisitiPer applicare questo hotfix, è necessario disporre dell'aggiornamento cumulativo 2 per System Center 2012 configurazione Manager Service Pack 2 e System Center 2012 R2 configurazione Manager Service Pack 1.

Informazioni sul riavvioNon è necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo hotfix.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento rapidoQuesto hotfix non sostituisce eventuali hotfix precedentemente rilasciato.

Informazioni sui file

La versione inglese di questo hotfix presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e ore dei file sono elencate in base al formato UTC (Coordinated Universal Time Coordinated). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e ora locale, utilizzare la scheda fuso orario nell'elemento di Data e ora nel Pannello di controllo.

System Center 2012 Configuration Manager e System Center 2012 R2 Configuration Manager

Nome del file

Versione del file

Dimensione del file

Data

Ora

Piattaforma

Microsoft.configurationmanagement.exchangeconnector.dll

5.0.8239.1306

98,992

05-Oct-2015

01:30

x86


Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Riferimenti

Sul sito Web Microsoft Technet per ulteriori informazioni, vedere gli argomenti seguenti:

Installare gli aggiornamenti per System Center Configuration Manager (versione 1511)

Gestione di dispositivi mobili con System Center Configuration Manager e di Exchange (versione 1511)

Come gestire i dispositivi mobili utilizzando Gestione configurazione e Exchange (Configuration Manager 2012)

Aggiornamento System Center 2012 Configuration Manager
Informazioni sulla terminologia utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×