Flusso di approvazione CD Provisioning errori e consigli

Casi di errore comuni e risoluzioni

Impossibile creare il database del servizio dati comuni in questo ambiente con il codice di stato 'ViralServicePlanRequired'

Questo errore si verifica nelle organizzazioni che hanno disattivato signups self-service. Signups self-service è necessario assegnare virali piani per gli utenti che tentano di eseguire il provisioning di risorse e interagire con il servizio dati comuni. Inquilini dispongono più opzioni per risolvere il problema:

  1. Attivare AllowAdHocSubscriptions (configurazione di livello tenant) tramite PowerShell

Se necessario, installare il modulo MSOnline:

Install-Module MSOnline 

Connettersi all'organizzazione:

Connect-MsolService 

Verificare che AllowAdHocSubscriptions è false.

Get-MsolCompanyInformation | fl AllowAdHocSubscriptions 

Attivare AllowAdHocSubscriptions

Set-MsolCompanySettings -AllowAdHocSubscriptions $true 

 

  1. Assegnare un piano di Microsoft Flow (P1 o P2) pagato per gli utenti tentano di approvazioni prima di fornitura o un database di comuni del servizio dati tramite https://portal.office.com. Questa operazione è necessaria solo per ottenere il provisioning di database.

Nota: I piani di prova non sono sufficienti a per il provisioning di approvazione CD. GCC locatari possono solo utilizzare approccio #2 per poter eseguire il provisioning delle istanze di database.

  1. Creare il database come amministratore ambiente direttamente da https://admin.flow.microsoft.com

 

Impossibile creare il database del servizio dati comuni in questo ambiente con il codice di stato 'AADApplicationDisabled'.

Risorsa 'https://publishers.crm.dynamics.com' è stata disattivata dall'amministratore tenant. Contattare l'amministratore tenant e richiedere che consentono di 'https://publishers.crm.dynamics.com' nel portale di Azure.'.

Questi errori si verificano se Dynamics CRM Online / applicazioni di servizio dati comuni sono disattivati in quest'ultimo, o tramite accesso condizionato per utenti specifici. Il messaggio esatto può variare a seconda lo stato esatto dell'istanza del servizio dati comune corrispondente al flusso di PowerApps/provisioning ambiente – senza provisioning, ma nessuna approvazione installato o approvazioni già installato.

Per risolvere, saranno necessario passare alla scheda applicazioni aziendali in Azure "Active Directory" in https://portal.azure.com per garantire l'applicazione 00000007-0000-0000-c000-000000000000 amministratori tenant (servizio comune di dati / Dynamics CRM Online ) è abilitata per gli utenti di accedere e qualsiasi accesso condizionato pertinenti criteri di concedono l'accesso necessario agli utenti prevede di utilizzare le approvazioni del flusso.

Attivare Dynamics CRM Online nel portale Azure

Il database del servizio dati comuni per questo ambiente è disattivato

L'istanza del servizio dati comuni è stata disabilitata in questo ambiente. Non è previsto e sono correlati alla scadenza dei piani di tutti i CD e del flusso all'interno dell'affitto AAD può. Per garantire che il database può essere attivato, assicurarsi che almeno un utente attivo prevede.

Non è ancora pronto il Database del servizio dati comuni per questo ambiente.

Il database per questa istanza è ancora sottoposto a provisioning o non è riuscito il provisioning. Eseguire nuovamente un flusso che utilizza le approvazioni tenterà di effettuarne il provisioning dell'istanza.

L'utente corrente non dispone delle autorizzazioni per creare un database del servizio dati comuni per questo ambiente.

Per ambienti di PowerApps e non - Default Flow, solo ambiente admins può direttamente (tramite il portale di amministrazione del flusso) o indirettamente (tramite le approvazioni del flusso), creare il database del servizio dati comuni. Un amministratore deve

  • Creare manualmente l'ambiente dal portale di amministrazione del flusso di

  • Creare ed eseguire un flusso di approvazione

  • Concedere le autorizzazioni di amministratore di ambiente per l'utente corrente.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×