Gestire i componenti aggiuntivi in Internet Explorer 11

Il nuovo browser consigliato da Microsoft è ora disponibile

Il nuovo Microsoft Edge  offre prestazioni di livello superiore con maggiore privacy, produttività e valore. 

Ottenere il nuovo Microsoft Edge ora

I componenti aggiuntivi sono app usate da Internet Explorer per interagire con contenuto Web come video e giochi. Anche barre degli strumenti ed estensioni sono tipi di componenti aggiuntivi. Alcuni componenti aggiuntivi comuni sono Adobe Flash, Quicktime e Silverlight.

Internet Explorer è progettato per offrire un'esperienza di utilizzo senza componenti aggiuntivi, pertanto consente di riprodurre HTML5 e molti video Adobe Flash senza dover installare un componente aggiuntivo distinto.

Potrai solo installare e usare i componenti aggiuntivi in Internet Explorer per il desktop. Se si sta provando a visualizzare una pagina che richiede componenti aggiuntivi, visualizzarla nel desktop: scorrere rapidamente verso l'alto dalla parte inferiore dello schermo (o fare clic con il pulsante destro del mouse) per visualizzare i comandi dell'app, selezionare laPulsante Strumenti paginae quindi scegliere Visualizza nel desktop.

Nota: In Windows RT i componenti aggiuntivi non sono supportati da Internet Explorer o Internet Explorer per il desktop.

Installazione e uso dei componenti aggiuntivi

Se manca un componente aggiuntivo necessario per visualizzare una pagina, Internet Explorer segnalerà il problema e richiederà di installare il componente aggiuntivo. Alcuni componenti aggiuntivi sono preinstallati da altre app o dal produttore del PC.

Per visualizzare i componenti aggiuntivi installati

  1. Apri Internet Explorer, seleziona il pulsante Strumenti e quindi seleziona Gestione componenti aggiuntivi.

  2. In Mostra seleziona Tutti i componenti aggiuntivi.

Per attivare i componenti aggiuntivi

  1. Apri Internet Explorer, seleziona il pulsante Strumenti e quindi seleziona Gestione componenti aggiuntivi.

  2. In Mostra seleziona Tutti i componenti aggiuntivi.

  3. Seleziona il componente aggiuntivo, seleziona Abilita e quindi Chiudi.

Disattivazione e rimozione dei componenti aggiuntivi

I componenti aggiuntivi talvolta possono provocare il rallentamento o l'arresto anomalo dei browser o creare rischi per la sicurezza o la compatibilità. Puoi disattivare specifici componenti aggiuntivi per aumentare la velocità di esplorazione o se sospetti che provochino problemi per Internet Explorer. Puoi anche rimuovere i componenti aggiuntivi che non usi più dal tuo PC. È consigliabile eliminare i componenti aggiuntivi se sospetti che causino problemi per le prestazioni, la compatibilità o la sicurezza.

Per disattivare i componenti aggiuntivi

  1. Apri Internet Explorer, seleziona il pulsante Strumenti e quindi seleziona Gestione componenti aggiuntivi.

  2. In Mostra seleziona Tutti i componenti aggiuntivi e quindi seleziona il componente aggiuntivo da disattivare.

  3. Seleziona Disabilita e quindi Chiudi.

Per rimuovere i componenti aggiuntivi dal PC

Nota: Non tutti i componenti aggiuntivi possono essere rimossi. Alcuni componenti aggiuntivi sono necessari per il corretto funzionamento di Internet Explorer e del PC.

  1. Apri Internet Explorer, seleziona il pulsante Strumenti e quindi seleziona Gestione componenti aggiuntivi.

  2. In Mostra seleziona Tutti i componenti aggiuntivi e quindi seleziona il componente aggiuntivo da eliminare.

  3. Se il componente aggiuntivo può essere eliminato, verrà visualizzata l'opzione Rimuovi. Seleziona Rimuovie quindi Chiudi.

Rischi dell'installazione di componenti aggiuntivi

Anche se i componenti aggiuntivi migliorano l'esperienza di esplorazione consentendoti di accedere a eccezionali contenuti Web, alcuni componenti aggiuntivi possono comportare rischi per la sicurezza, la privacy o le prestazioni. Assicurati che tutti i componenti aggiuntivi che installi provengano da una fonte attendibile.
 

Modalità protetta avanzata e componenti aggiuntivi

La modalità protetta avanzata contribuisce a proteggere il PC e i dati personali dal malware e da altri attacchi. Quando è attivata, componenti aggiuntivi come barre degli strumenti, estensioni e oggetti browser helper possono essere eseguiti solo se sono compatibili con la modalità protetta avanzata. Se un componente aggiuntivo è incompatibile, verrà visualizzato un avviso. Se devi eseguire un componente aggiuntivo incompatibile, puoi disattivare la modalità protetta avanzata nel browser desktop.

Nota: La modalità protetta avanzata contribuisce a proteggere il PC dal malware e da altri attacchi. Disattivala solo se sei consapevole di aumentare il livello di rischio del PC.

Per disattivare la modalità protetta avanzata

  1. Apri Internet Explorer, seleziona il pulsante Strumenti e quindi seleziona Opzioni Internet.

  2. Nella scheda Avanzate, in Sicurezza, seleziona la casella di controllo Abilita modalità protetta avanzata, quindi tocca o fai clic su OK. Per rendere effettiva questa impostazione, dovrai riavviare il PC.

Serve aiuto?

Partecipa alla discussione
Chiedi alla community
Contattaci
Contattaci

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×