CONTENUTO DELL'ATTIVITÀ


Sommario

In questo articolo viene descritto come gestire nomi utente e password archiviati in un computer che non fa parte di un dominio.


Quando si accede a un computer con Windows XP, è possibile fornire un nome utente e una password che diventano il contesto di protezione predefinito per connettersi ad altri computer sulla rete o su Internet. Queste credenziali potrebbero tuttavia non consentire l'accesso a tutte le risorse desiderate. La funzionalità Gestione nomi utente e password archiviati consente di archiviare ulteriori nomi e password nel profilo dell'utente connesso.


La Gestione nomi utente e password archiviati è un'area protetta per le informazioni sulle password. Tramite questa funzionalità è possibile immettere una sola volta nomi utente e password per diverse risorse di rete e applicazioni, come la posta elettronica. Le informazioni archiviate saranno fornite automaticamente dal sistema durante gli accessi successivi a quelle risorse, senza richiedere l'intervento dell'utente.


Cenni preliminari sulla gestione delle credenziali


Quando si accede per la prima volta a un server o a un sito Web, viene chiesto di specificare il nome utente e la password. Se si digita il nome utente e la password per la risorsa, quindi si seleziona la casella di controllo
Memorizza password
le informazioni sull'accesso vengono memorizzate con l'account utente. La prossima volta che si stabilisce la connessione a quella risorsa, le credenziali memorizzate verranno utilizzate automaticamente per l'autenticazione dell'account utente.


Se si salvano le credenziali selezionando la casella di controllo
Memorizza password
nella finestra di dialogo per l'immissione dell'account utente e della password, che viene visualizzata quando ci si connette a una risorsa, queste credenziali verranno salvate nella forma più generica possibile. Se ad esempio si accede a un server specifico in un dominio, le credenziali potrebbero essere salvate come *.dominio.com (dove
dominio
è il nome del dominio). Queste credenziali non verranno sovrascritte se in seguito si salvano credenziali differenti per un altro server in questo dominio. Le nuove credenziali saranno infatti archiviate utilizzando informazioni più specifiche.


Quando si accede a una risorsa, il pacchetto di autenticazione esegue la ricerca delle credenziali più specifiche corrispondenti alla risorsa nell'archivio della funzionalità Gestione nomi utente e password archiviati. Se vengono trovate, saranno utilizzate dal pacchetto di autenticazione senza richiedere alcuna interazione con l'utente. Se invece le credenziali non vengono trovate, nel programma utilizzato per accedere alla risorsa verrà generato un errore di autenticazione. In questo caso verrà chiesto all'utente di immettere il nome utente e la password.


È possibile gestire manualmente le credenziali presenti nella Gestione nomi utente e password archiviati facendo clic su
Gestione password
nell'account utente che si desidera modificare. Nella finestra di dialogo
Gestione nomi utente e password archiviati
è possibile aggiungere una nuova voce, rimuoverne una esistente o visualizzare e modificare le proprietà di una voce esistente. Per eseguire questa operazione fare clic sul pulsante Aggiungi, Modifica o Proprietà.


Gestione di nomi utente e password archiviati


Per gestire nomi utente e password archiviati attenersi a questa procedura:

  1. Accedere al computer con l'account utente che si desidera modificare.

  2. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Pannello di controllo.

  3. Nel Pannello di controllo fare clic su Account utente nel riquadro
    Scegliere una categoriaper visualizzare la finestra di dialogo Account utente.

  4. Visualizzare la finestra di dialogo
    Gestione nomi utente e password archiviati. Per eseguire questa operazione utilizzare il metodo appropriato:

    • Se si esegue l'accesso con un account limitato:

      1. In Operazioni correlate fare clic su
        Gestione password.

    • Se si esegue l'accesso con un account dotato di privilegi amministrativi:

      1. In
        o scegliere un account da modificareselezionare l'account utente per visualizzare la finestra di dialogo
        Cosa si desidera cambiare dell'account?.

      2. In Operazioni correlate fare clic su
        Gestione password.

    Verrà visualizzato un elenco di nomi utente e password archiviati simile al seguente esempio:

    *.Microsoft.com

    Passport.Net\*(Passport)

Aggiunta di una voce


Per aggiungere manualmente credenziali:

  1. Nella finestra di dialogo
    Gestione nomi utente e password archiviatifare clic sul pulsante Aggiungi per aprire la finestra di dialogo Proprietà informazioni di accesso.

  2. Nella casella Server digitare il nome del server o della condivisione desiderata. È possibile utilizzare un asterisco come carattere "jolly". Le seguenti voci di esempio sono nomi di server validi:

    *.Microsoft.com

    \\Server\condivisione

  3. Nella casella
    Nome utentedigitare il nome dell'account utente con autorizzazioni di accesso alla risorsa. Digitare il nome utente nel formato
    Server\Utente
    oppure
    Utente@dominio.com. Di seguito sono riportati esempi di voci di nomi utente valide. In questo esempio Microsoft è il nome del dominio e
    Utente
    è il nome dell'utente:

    Microsoft\Utente

    Utente@microsoft.com

  4. Nella casella Password digitare la password per l'utente specificato nel passaggio 3, quindi scegliere OK.

  5. Nella finestra di dialogo
    Gestione nomi utente e password archiviatiscegliere Chiudi.

Rimozione di una voce


Per rimuovere credenziali:

  1. Nella finestra di dialogo
    Gestione nomi utente e password archiviatiselezionare le credenziali desiderate, quindi fare clic su Rimuovi. Verrà visualizzato il seguente messaggio:

    Le informazioni di accesso selezionate verranno eliminate.

  2. Scegliere OK.

  3. Nella finestra di dialogo
    Gestione nomi utente e password archiviatiscegliere Chiudi.

Modifica di una voce


Per modificare credenziali:

  1. Nella finestra di dialogo
    Gestione nomi utente e password archiviatiselezionare le credenziali desiderate, quindi scegliere Proprietà per visualizzare la finestra di dialogo Proprietà informazioni di accesso.

  2. Modificare gli elementi desiderati, quindi scegliere OK.


    Se si desidera modificare la password del dominio per l'account utente specificato nella casella
    Nome utentescegliere Modifica. Nelle caselle
    Vecchia passworde
    Nuova passworddigitare le informazioni corrispondenti, immettere la nuova password nella casella
    Conferma nuova password, quindi scegliere OK. La password del dominio verrà modificata.

  3. Nella finestra di dialogo
    Gestione nomi utente e password archiviatiscegliere Chiudi.

Risoluzione dei problemi


Quando si archiviano informazioni sull'account utente per le risorse remote in questo modo, chiunque acceda all'account utente potrà accedere anche a queste risorse protette da password. Per questo motivo si consiglia di utilizzare una password di protezione avanzata per l'account di Windows XP.


Per ulteriori informazioni sulla creazione di una password di protezione avanzata, fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere
Guida in linea e supporto tecnico. Nella casella Cerca digitare
creazione di password di protezione avanzata, quindi fare clic sul pulsante
Avvia ricerca.


RIFERIMENTI



Per ulteriori informazioni sulla gestione dei nomi utente e delle password archiviati, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in inglese):

306992HOW TO: Gestire nomi utente e password archiviati su un computer in un dominio












Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×