Il processo di Ccmexec.exe può utilizzare quasi il 100% delle risorse della CPU nei client di System Center Configuration Manager 2007 Service Pack 1

Sintomi

Si consideri lo scenario seguente:

  • Un pacchetto di aggiornamento software viene distribuito a un client di System Center Configuration Manager 2007 Service Pack 1 (SP1).

  • In questo pacchetto di aggiornamenti richiedono il riavvio del computer per completare il processo di installazione. Non è selezionata l'opzione Sopprimi programma notifica per gli aggiornamenti.

  • Quando gli aggiornamenti vengono installati su questo client. Che viene visualizzata una finestra di notifica indica che il sistema verrà riavviato entro una certa, ad esempio un'ora.

  • Dopo aver installati gli aggiornamenti, ma prima che il computer viene riavviato, il client viene distribuito un altro programma. Notifica di programma viene selezionata per questo aggiornamento.

In questo scenario, il processo di Ccmexec.exe può utilizzare quasi il 100% delle risorse della CPU nel client. Per questo motivo, sono interessati tutte le applicazioni e servizi in esecuzione su questo client.

Inoltre, il seguente messaggio di errore viene ripetutamente registrati il file Execmgr.log:

Richiesta di esecuzione per UpdateEvaluation lo stato del programma di pacchetto < nome pacchetto > Modifica pronto a pronti CExecutionRequest::Overriding servizio Windows in base a criteri. Esecuzione programma UpdateEval.vbs in spRebootRequest di contesto di amministrazione -> JobStart Errore 0x80004005

Risoluzione

Informazioni sul Service Pack

Per risolvere il problema, ottenere il service pack più recente per Microsoft System Center Configuration Manager 2007, disponibile dal sito web Microsoft: http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=3318741a-c038-4ab1-852a-e9c13f8a8140
Per un elenco dei problemi risolti in questo service pack, fare clic sul numero riportato di seguito nella Knowledgebase di Microsoft:

971348 elenco delle correzioni e gli aggiornamenti contenuti in System Center Configuration Manager 2007 Service Pack 2

Informazioni sull'hotfix

Un hotfix supportato è disponibile da Microsoft. Tuttavia, questo hotfix è destinato esclusivamente alla correzione del problema descritto in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi in cui si verifica il problema descritto in questo articolo. Questo hotfix potrebbe essere sottoposto ad ulteriori test. Se il problema non causa gravi difficoltà, si consiglia di attendere il successivo aggiornamento software contenente tale hotfix.

Se l'hotfix è disponibile per il download, è presente una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se questa sezione non viene visualizzata, contattare il servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

Nota: Se si verificano ulteriori problemi o se è necessaria attività di risoluzione aggiuntiva, potrebbe essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare specifico hotfix in questione. Per un elenco completo dei numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:

http://support.microsoft.com/contactus/?ws=supportNota: Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui è disponibile l'hotfix. Se non viene visualizzata la lingua, è perché un aggiornamento rapido non è disponibile per tale lingua.

Prerequisiti

È necessario disporre di System Center Configuration Manager 2007 Service Pack 1 per applicare questo hotfix.

Richiesta di riavvio

Non è necessario riavviare il computer dopo avere applicato l'hotfix.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento rapido

Questo hotfix non sostituisce eventuali altri aggiornamenti rapidi.

Informazioni sui file

La versione inglese di questo hotfix presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e ore dei file sono elencate in base al formato UTC (Coordinated Universal Time Coordinated). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e ora locale, utilizzare la scheda fuso orario nell'elemento di Data e ora nel Pannello di controllo.

Nome del file

Versione del file

Dimensione del file

Data

Ora

Piattaforma

Mp.msi

Non applicabile

9,236,992

01-Dec-2008

11:40

Non applicabile

Rebootcoord.dll

4.0.6221.1162

144,216

01-Dec-2008

00:05

x86

Sccm2007ac-sp1-kb969530-x86.msp

Non applicabile

2,523,136

01-Dec-2008

12:05

Non applicabile

Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

824684 descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×