INTRODUZIONE

Questo articolo descrive il processo di importazione ADP (Automatic Data Processing) in Payroll Connessione e fornisce informazioni sui campi specifici necessari per Microsoft Dynamics GP. Se il formato usato per generare il file in ADP non soddisfa i requisiti per Criteri di gruppo, verrà visualizzato il messaggio seguente:

Il file di importazione selezionato non è un file di esportazione ADP valido.



Ulteriori informazioni

Le retribuzioni Connessione vengono installate nel processo di installazione di Microsoft Dynamics GP. Le retribuzioni Connessione non richiedono un processo di installazione separato. È necessario immettere le chiavi di registrazione Connessione retribuzioni. È inoltre necessario fare clic per selezionare la casella di controllo Connessione nella finestra Registrazione.

Prima di usare la finestra Importa da ADP, collaborare con il rappresentante ADP per completare le attività seguenti:

  • Ottenere la struttura del file corretta per il file di importazione.

  • Nel prodotto ADP configurare lo stesso framework di account di Microsoft Dynamics GP.

  • Il formato usato nello strumento ADP deve contenere 10 campi. Anche se tutti e 10 i campi non vengono usati da Criteri di gruppo, devono comunque esistere.

  • Il file deve essere delimitato da virgole e avere un suffisso gli o un .csv suffisso.

  • Ogni campo deve contenere virgolette. Aprire il file con Blocco note per confermare.

  • Ogni campo non deve essere mappato più largo della larghezza massima consentita per ogni campo in Criteri di gruppo. Vedere la sezione Larghezza massima definita per ogni campo alla fine dell'articolo seguente. Si noti che il campo Descrizione nel campo 7 è più breve della lunghezza consentita definita in Microsoft Dynamics GP.

  • Tutti e dieci i campi devono essere presenti nel file. I campi non usati da Criteri di gruppo possono essere vuoti o avere un valore fisso, ma devono comunque essere presenti nel file.

  • Nella finestra Movimenti batch C/G, il "numero di voci del diario" visualizzato per il batch ADP visualizza effettivamente il "numero di righe" del file ADP, quindi questo può essere fuorviante. Tuttavia, se si esegue il drill-in dei dettagli della transazione, questa è costituita da una sola voce del diario e la registrazione viene eseguita correttamente come una sola voce del diario. Poiché si tratta solo di un problema di visualizzazione e viene pubblicato correttamente, questo problema non verrà modificato al momento. Tuttavia, se si vuole correggerlo, è possibile fare clic su Strumenti in Microsoft Dynamics GP, scegliere Utilità, fare clic su Finanziarie, fare clic su Riconciliare, selezionare Batch e fare clic su Riconciliare. Questo processo di riconciliazione aggiornerà il numero di voci del diario in questo batch per essere corretto. L'utente può aggiungerlo alla propria documentazione o a parte dei processi dopo aver aggiunto un file ADP. Questo è stato scritto come suggerimento per il prodotto, quindi vota questa richiesta usando il collegamento seguente se vuoi che questo sia un miglioramento futuro:

    https://connect.microsoft.com/dynamicssuggestions/feedback/details/915984/gp-the-number-of-journal-entries-is-incorrect-on-a-file-imported-in-using-adp-payroll-connect

La tabella seguente descrive i 10 campi necessari nel file di importazione Connessione retribuzioni ADP:

Campo Importa

Descrizione

Codice client

Questo campo è assegnato da ADP, ma non viene usato in Microsoft Dynamics GP. Se questo campo non viene usato in Microsoft Dynamics GP, è possibile lasciare vuoto questo campo.

Numero di conto di contabilità generale

Questo campo viene usato per il numero di conto di distribuzione. Non usare spazi, trattini o virgole.

Codice sorgente del diario

Se si crea un batch per l'importazione, GJ (Registrazioni COGE) viene visualizzato nel campo Tipo batch.

Date

Questo campo non viene usato in Microsoft Dynamics GP. La data della transazione per la voce del diario viene usata come data immessa nella finestra di importazione.

Importo

Questo campo viene usato per le righe di addebito e le linee di credito delle distribuzioni. Gli importi negativi sono preceduti da un segno meno (-).

Numero di riferimento 1

Questo campo non viene usato in Microsoft Dynamics GP, ma deve comunque esistere.

Descrizione

Questo campo viene usato come descrizione per la riga di distribuzione corrispondente.

Numero di riferimento 2

Questo campo non viene usato in Microsoft Dynamics GP, ma deve comunque esistere.

Numero di riferimento 3

Questo campo non viene usato in Microsoft Dynamics GP, ma deve comunque esistere.

Codice record

Questo campo è assegnato da ADP, ma non viene usato in Microsoft Dynamics GP.

I prodotti di terze parti citati in questo articolo sono forniti da produttori indipendenti da Microsoft. Microsoft non rilascia alcuna garanzia implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti.


Ecco una descrizione più dettagliata di come eseguire il mapping di ogni campo elencato sopra nello strumento ADP:

Campo 1 - Codice cliente : eseguire il mapping a Valore fisso o lasciare vuoto.  Larghezza massima: 5. 
Campo 2 - Conto CoGe - Mappa al conto CoGe. Non usare trattini, spazi o virgole. Può essere impostato sulla larghezza del conto CoGe. Larghezza massima: 24.
Campo 3 - Codice origine giornale di registrazione - Mappa al valore fisso di 'GJ'. Larghezza massima: 2.
Campo 4 - Data - Mappa alla data di emissione. Può usare MMDDY o MMDDYYYY. Criteri di gruppo non usa questa data. Larghezza massima: 5.
Campo 5 - Importo - Mappa a Importo. Non usare il simbolo del dollaro o la virgola. Impostare su 2 decimali. Larghezza massima: 13.
Campo 6 - Rif 1 - Mappa al valore fisso vuoto. Nessun riempitore. Larghezza massima: 6.
Campo 7 - Descrizione - Mappa a Descrizione. Larghezza massima: 20. Questo campo non viene troncato, quindi non può essere maggiore di 20. 
Campo 8 - Rif 2 - Mappa al valore fisso vuoto. Nessun riempitore. Larghezza massima: 6.
Campo 9 - Rif 3 - Mappa al valore fisso vuoto. Nessun riempitore. Larghezza massima: 6.
Campo 10 - Codice record - Mappa al valore fisso di '02'. Larghezza massima: 2.


Quando si apre il file ADP in Blocco note, è necessario che tutti e 10 i campi esistano e che sia simile all'esempio seguente:
---------------------------------------------------------------------------------
"","0000001028","GJ","07051","45102.10","","DESCRIPTION","","","02"
"","0000001028","GJ","07051","-2696.34","","DESCRIPTION","","","02"
"","0000001028","GJ","07051","-630.59","","DESCRIPTION","",","02"
---------------------------------------------------------------------------------


RISOLUZIONE DEI PROBLEMI:
Le righe specifiche del file ADP verranno ignorate se il campo Descrizione nel campo 7 è più lungo di 20 caratteri. Anche se questo campo consente 30 caratteri in Microsoft Dynamics GP, non può essere più lungo di 20 caratteri nel file da importare, come specificato nelle larghezze dei campi precedenti. 

L'errore seguente può verificarsi per vari motivi, ma un motivo è che il formato della data nel file di importazione non è mmDDY o MMDDYYYY.  Verificare che gli zeri iniziali non siano mancanti nell'MM o GG. 

"Il file di importazione selezionato non è un file di esportazione ADP valido".

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Quanto ti soddisfa la qualità della traduzione?

Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Altri commenti e suggerimenti? (Facoltativo)

Grazie per il feedback!

×