Accedi a Microsoft
Accedi o crea un account.
Salve,
Select a different account.
Hai più account
Scegli l'account con cui vuoi accedere.

Informazioni su MIN_GRANT_PERCENT e MAX_GRANT_PERCENT

Service Pack 3 (SP3) aggiunge le opzioni di concessione della memoria seguenti a Microsoft SQL Server 2012.

MIN_GRANT_PERCENT

Valore percentuale che specifica la quantità minima di memoria che deve essere concessa a una query. L'intervallo è compreso tra 0,0 e 100,0. Il valore float è valido.

MAX_GRANT_PERCENT

Valore percentuale che specifica la quantità massima di memoria a cui può essere concessa una query. L'intervallo è compreso tra 0,0 e 100,0. Il valore float è valido. Se le dimensioni del limite massimo di memoria sono inferiori alla memoria richiesta per eseguire una query, la memoria richiesta viene concessa alla query.

Risoluzione

Questa funzionalità è stata introdotta in pugno nei Service Pack seguenti per SQL Server.

Per altre informazioni su SQL Server 2012 Service Pack 3 (SP3), vedere bug corretti in SQL server 2012 Service Pack 3.

Service Pack 2 per SQL Server per SQL Server 2014Informazioni sui Service Pack per SQL ServerI Service Pack sono cumulativi. Ogni nuovo Service Pack contiene tutte le correzioni che si trovano nei Service Pack precedenti, insieme a tutte le nuove correzioni. La nostra raccomandazione consiste nell'applicare il Service Pack più recente e l'ultimo aggiornamento cumulativo per tale Service Pack. Non è necessario installare un Service Pack precedente prima di installare il Service Pack più recente. Usare la tabella 1 nell'articolo seguente per trovare altre informazioni sul Service Pack più recente e l'ultimo aggiornamento cumulativo.Come determinare il livello di versione, edizione e aggiornamento di SQL Server e i relativi componenti

Ulteriori informazioni

Il valore percentuale si basa sulla concessione di memoria specificata nella configurazione di Resource Governor. Consideriamo ad esempio lo scenario seguente:

  • Si dispone di un pool di risorse la cui quantità massima di memoria è di 10 gigabyte (GB).

  • Si dispone di un gruppo di carichi di lavoro nel pool di risorse e la concessione della memoria massima della query nel gruppo carico di lavoro è impostata su 10 GB * 50% = 5 GB.

  • Per eseguire una query, è possibile usare l'istruzione seguente:

    SELECT * FROM Table1 ORDER BY Column1 OPTION (min_grant_percent = 10, max_grant_percent = 50)

In questo scenario, la quantità minima di memoria che deve essere concessa alla query è di 5 GB * 10% = 0,5 GB e la quantità massima di memoria che non può superare è di 5 GB * 50% = 2,5 GB. Se questa query ottiene 1 GB senza queste opzioni, otterrà lo stesso importo perché 1 GB appartiene a questo intervallo minimo e massimo. L'opzione di concessione della memoria min_grant_percent sostituisce l'opzione sp_configure (memoria minima per query (KB)) indipendentemente dalle dimensioni.Nota Queste due nuove opzioni di concessione della memoria di query non sono disponibili per la creazione o la ricostruzione dell'indice. Nel server con memoria X GB la memoria massima utilizzabile per il server (Y GB) è minore di X GB (in genere 90% o meno). La memoria massima concessa per ogni query è (Z GB) Y GB * REQUEST_MAX_MEMORY_GRANT_PERCENT/100. Le opzioni di query seguenti (min_grant_percent e max_grant_percent) si applicano a Z GB:

  • Min_grant_percent è garantita alla query.

  • Max_grant_percent è il limite massimo.

Per altre informazioni sulla concessione della memoria, vedere informazioni sulla concessione della memoria di SQL Server.

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×