KB4465745-FIX: si verifica un errore di asserzione quando si esegue un'istruzione MERGE con una clausola OUTPUT in SQL Server 2016 e 2017

Sintomi

Considerare lo scenario descritto di seguito:

  • Si esegue un'istruzione MERGE che include una clausola OUTPUT all'interno di una stored procedure o un batch Transact-SQL ad hoc in SQL Server 2016 o 2017 in Windows.

  • Il database di destinazione USA BULK_LOGGED o un modello di recupero semplice.

  • Si inserisce una grande quantità di dati (ad esempio: circa 6.000 righe) in una tabella in un altro database.

In questo scenario si verifica un errore di asserzione e potrebbe essere visualizzato un messaggio di errore simile al seguente:

Msg 3624, livello 20, stato 1, riga lineNumber

Il controllo dell'asserzione di sistema non è riuscito. Per informazioni dettagliate, vedere il log degli errori di SQL Server. In genere, un errore di asserzione è causato da un bug software o da un danneggiamento dei dati. Per verificare il danneggiamento del database, provare a eseguire DBCC CHECKDB. Se si è deciso di inviare dump a Microsoft durante l'installazione, verrà inviato un mini dump a Microsoft. Un aggiornamento potrebbe essere disponibile da Microsoft nel Service Pack più recente o in un hotfix dal supporto tecnico.

Risoluzione

Informazioni sull'aggiornamento cumulativo:

Questo problema è stato risolto negli aggiornamenti cumulativi seguenti per SQL Server:

      Aggiornamento cumulativo 12 per SQL Server 2017

      Aggiornamento cumulativo 4 per SQL Server 2016 SP2

      Aggiornamento cumulativo 13 per SQL Server 2016 Service Pack 1

      Aggiornamento cumulativo 12 per SQL Server 2016 SP1

Ogni nuovo aggiornamento cumulativo per SQL Server contiene tutti gli hotfix e tutti gli aggiornamenti della sicurezza inclusi nell'aggiornamento cumulativo precedente. Vedere gli ultimi aggiornamenti cumulativi per SQL Server:

Ultimo aggiornamento cumulativo per SQL Server 2017

Ultimo aggiornamento cumulativo per SQL Server 2016

Informazioni sull'hotfix su richiesta:

Questo problema è stato risolto con il seguente hotfix su richiesta per SQL Server:

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Riferimenti

Informazioni sulla terminologiautilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×