Messaggio di errore quando si tenta di accedere a Microsoft Dynamics SL: "il messaggio di sistema 5003 - Impossibile aprire il database di server specificato"

Sintomi

Quando si tenta di accedere a Microsoft Business Solutions - Solomon o Microsoft Dynamics SL, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

Messaggio di sistema 5003 - Impossibile aprire il database di server specificato

Causa

Causa 1

Il valore di nomeserver nella tabella nel database di sistema di Microsoft Dynamics SL dominio non corrisponde il nome dell'istanza di SQL Server contenente i database di Microsoft Dynamics SL. Vedere risoluzione 1.

Causa 2

Un alias nel Client Network Utility punta a un server precedente. Assicurarsi che l'alias nel Client Network Utility sia corretto. Vedere risoluzione 2.

Causa 3

Il protocollo Named Pipes e TCP / IP non sono attivati nell'utilità Configurazione di rete Client. Vedere Risoluzione 3.

Causa 4

Si verifica quando si tenta di accedere a un nuovo database di Microsoft Dynamics SL applicazione e il nome del database inizia con un numero. Poiché non esiste un limite di SQL Server, i nomi dei database sono necessari per iniziare utilizzando un carattere alfabetico. Vedere risoluzione 4.

Causa 5

Non è possibile stabilire una connessione Named pipe al server perché si dispongono di sufficienti autorizzazioni di Windows. Vedere la sezione Risoluzione 5.

Causa 6

TCP/IP non è configurato correttamente. Vedere la sezione Risoluzione 6.

Causa 7

Il database è impostato in modalità utente singolo. Vedere la sezione Risoluzione 7.

Causa 8

Il file CAPICOM. dll nel computer in cui viene ricevuto l'errore è danneggiato o la versione è corretta. Vedere la sezione Risoluzione 8.

Causa 9

Windows Firewall su di SQL Server sta bloccando l'accesso ai database di SQL Server / SL. Vedere la sezione Risoluzione 9.

Causa 10

Utilizzare il modello di protezione di autenticazione di Windows in Microsoft Dynamics SL. Tuttavia, non è stato collegato l'ID utente in Microsoft Dynamics SL all'ID utente in Windows. Inoltre, creati manualmente lo stesso ID utente nel database di sistema di Microsoft Dynamics SL in SQL Server. Vedere la sezione Risoluzione di 10.

Causa 11

L'account utente di Microsoft Dynamics SL è un membro del gruppo ADMINISTRATORS in Microsoft Dynamics SL. Tuttavia, i relativi account utente di dominio Windows non è un membro del ruolo sysadmin in SQL Server. Vedere risoluzione 11 e 12.

Causa 12

Windows Firewall in Windows Server 2008 R2 sta bloccando l'accesso ai database di SQL Server / SL. Vedere la sezione Risoluzione 13.

Causa 13



Quando si fa clic per selezionare un database dell'applicazione nella casella Nome Database , si verifica nella schermata Trova Database (98.000.01) . Vedere la sezione Risoluzione 14.



Cause 14

Si verifica nella schermata trova Database (98.000.01) quando si fa clic su OK dopo avere selezionato il nome del Server e Database. Vedere la sezione Risoluzione 15



Risoluzione

Risoluzione 1

Verificare il valore della tabella di dominio per assicurarsi che il valore corrisponda al nome dell'istanza di SQL Server in cui si trova l'installazione di Microsoft Dynamics SL nomeserver.

  1. In SQL Server Management Studio, eseguire l'istruzione seguente nel database di sistema di Microsoft Dynamics SL.

    Select servername, * from domain
  2. Se il valore servername non corrisponde al nome dell'istanza di SQL Server, eseguire l'istruzione seguente per aggiornare il valore servername:

    UPDATE Domain SET ServerName = '<Nameofserver>'--Replace the <Nameofserver> placeholder with the instance name of SQL Server.
  3. Accedere al Database Maintenance.

  4. Nella scheda Aggiornamento database , selezionare il database di sistema di Microsoft Dynamics SL e tutti i database di applicazione associata e quindi fare clic su Aggiornamento visualizzazioni.

Risoluzione 2

Rimuovere l'alias che fa riferimento al vecchio server. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, digitare cliconfge quindi premere INVIO.

  2. Nella scheda Alias , verificare che tutti gli alias elencati siano accurati e per il server corrente. Se uno qualsiasi degli alias di riferimento ai vecchi server, utilizzare il puntatore del mouse per spostare lo stato attivo su quella che si desidera rimuovere e quindi fare clic su Rimuovi.

  3. Fare clic su OK.


In un computer a 32 bit:

Vai a start > Esegui > digitare cliconfg
In un computer a 64 bit:

1. accedere alla C:\Windows\SysWOW64

2. eseguire che si trova nella cartella cliconfg.exe

Risoluzione 3

Verificare che TCP/IP e Named pipe sono attivati nel Client Network Utility.

  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, digitare cliconfge quindi premere INVIO.

  2. Nella scheda Generale verificare che il protocollo Named Pipes e TCP / IP siano visualizzati abilitati protocolli in base all'ordine. Se questi protocolli non sono attivati, utilizzare il puntatore del mouse per spostare lo stato attivo su ciascuno di essi e quindi fare clic su Attiva.

  3. Se il protocollo Named Pipes è il primo protocollo nell'elenco, selezionare il protocollo Named Pipes e utilizzare i tasti freccia per spostarlo.

  4. Fare clic su OK.

    Nota: In genere, non vi è alcuna raccomandazione insieme sul quale protocollo deve essere caricata prima. A seconda delle configurazioni di rete, un protocollo potrebbe funzionare meglio rispetto a altro.


In un computer a 32 bit:

1. Vai a start > Esegui > digitare cliconfg

2. Accertarsi che siano abilitate sia Named Pipes e TCP/IP.


In un computer a 64 bit:

1. accedere alla C:\Windows\SysWOW64

2. eseguire che si trova nella cartella cliconfg.exe

3. Assicurarsi che siano attivate sia Named Pipes e TCP/IP.

Risoluzione 4

Creare una copia di backup del database di sistema e applicazione di Microsoft Dynamics SL esistente e quindi ripristinare i database allo stesso server utilizzando nomi di database alfa. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup e ripristinare i database, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

846350 procedura per spostare i database di Microsoft Dynamics SL in un altro computer che esegue SQL Server 2000, SQL Server 2005 o SQL Server 2008

Nota: Nel passaggio 4, assicurarsi di ripristinare il database di SQL Server stesso.

Soluzione 5

Concedere autorizzazioni utente in Windows.


Nota: SQL Server non è in grado di leggere le impostazioni del Registro di sistema per stabilire una connessione Named Pipe, perché l'utente dispone di autorizzazioni sufficienti in Windows. Per informazioni, contattare l'amministratore di sistema di rete.


Risoluzione 6

Verificare che TCP/IP sia configurato correttamente.

  1. Se si utilizza DHCP per assegnare indirizzi IP, assicurarsi che il computer che genera l'errore indica il server DHCP per assegnare l'indirizzo, invece di assegnare un indirizzo IP statico.

  2. Verificare che la workstation possibile eseguire il ping del server. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

    1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, digitare cmde quindi premere INVIO.

    2. Al prompt di DOS digitare ping < nomeserver > o < ServerIPAddress >ping.

      Nota: Sostituire il segnaposto < nomeserver > con il nome del server. Sostituire il segnaposto < ServerIPAddress > con l'indirizzo IP del server.

  3. Se si utilizza la risoluzione DNS statica, aggiungere il server che esegue SQL Server all'elenco Ordine di ricerca Server DNS che si trova nella configurazione di rete - proprietà TCP/IP, DNS o al file Host del computer workstation. Per informazioni, contattare l'amministratore di sistema di rete.

Risoluzione 7

Deselezionare la casella accesso utente singolo nelle proprietà del Database.

  1. Aprire SQL Server Management Studio.

  2. Espandere database.

  3. Il database dell'applicazione Microsoft Dynamics SL destro, fare clic su proprietà.

  4. Opzioni di pagina e verificare che come valore di Limitare l'accessoUtente singolo non sia selezionata.

Risoluzione 8

Verificare la versione del file CAPICOM. dll e registrare manualmente il file.

  1. Individuare il file CAPICOM. dll nei percorsi seguenti:


    sistema operativo a 32 bit: < SystemDrive > : \Windows\System32

    sistema operativo a 64 bit: < Unitàsistema > : \Windows\SysWOW64

    Nota: < SystemDrive > rappresenta l'unità in cui è installato Microsoft Windows.

  2. Verificare che la versione del file CAPICOM 2.1.0.1. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

    1. Il file CAPICOM. dll e quindi scegliere proprietà. Verrà visualizzata la finestra di dialogo proprietà di CAPICOM .

    2. Nella scheda versione verificare che il valore di File versione 2.1.0.1.

    3. Fare clic su OK.

  3. Il file CAPICOM. dll e quindi fare clic su Apri con.

  4. Nella finestra di dialogo Windows , fare clic su Seleziona il programma da un elencoe quindi fare clic su OK.

  5. Nella finestra di dialogo Apri con fare clic su Sfoglia.

  6. Individuare e aprire la cartella seguente:

    sistema operativo a 32 bit: < SystemDrive > : \Windows\System32
    sistema operativo a 64 bit: < Unitàsistema > : \Windows\SysWOW64

  7. Fare doppio clic sul file Regsvr32.exe e quindi fare clic su OK.

  8. Fare clic su OK quando viene visualizzato il seguente messaggio:

    RegSvr32 - DllRegisterServer in UnitàSistema: \windows\system32\capicom.dll ha avuto esito positivo.

Soluzione 9

Aprire la porta 1433 di SQL Server. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

  1. Nel Pannello di controllo, fare clic su Windows Firewall.

  2. Nella scheda eccezioni , fare clic su Aggiungi porta.

  3. Specificare le impostazioni seguenti:

    • Nome: 1433

    • Numero di porta: 1433

    • Selezionare TCP.

  4. Fare clic su OK due volte.

Soluzione 10

Eliminare l'utente ID che è stato creato in SQL e quindi collegamento SL di Microsoft Dynamics ID utente all'utente di Windows ID. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

  1. Eliminare l'ID utente che è stato creato in SQL:

    1. In SQL Server Management Studio, espandere database, il database di sistema di Microsoft Dynamics SL, protezionee quindi espandere utenti.

    2. Destro l'ID utente che è stato creato e quindi fare clic su Elimina.

    3. Nella finestra di dialogo Elimina oggetto , fare clic su OK.

  2. Collegare l'ID utente di Microsoft Dynamics SL all'ID utente di Windows:

    1. Accedere a Microsoft Dynamics SL utilizzando l'ID utente SYSADMIN.

    2. Nel riquadro di spostamento, fare clic su amministrazione.

    3. Nel riquadro dei dettagli di amministrazione , protezione, fare clic su Gestione utenti.

    4. Nella casella ID utente , digitare l'ID utente che può accedere a Microsoft Dynamics SL.

    5. Nella scheda Dettagli , nella casella Nome utente di Windows , digitare < Nomedominio >\< nomeutente >.

      Nota: Sostituire il segnaposto < Nomedominio > con il nome di dominio di Windows e sostituire il segnaposto < nomeutente > con l'ID utente di Windows.

    6. Fare clic su Salvae quindi chiudere la schermata di Gestione di utenti (95.260.00) .

Soluzione 11

Sincronizzare la proprietà e la protezione dei database di Microsoft Dynamics SL. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire la schermata di Manutenzione Database (98.290.00) .

  2. Nella casella Nome di SQL Server di destinazione , digitare il nome del server.

  3. Nella casella ID di accesso digitare sa.

  4. Nella casella Password digitare la password dell'utente di SYSADMIN.

  5. Fare clic su Connetti.

  6. Nella scheda Aggiornamento Database nella casella Nome Database di sistema , fare clic su database di sistema.

  7. Nella colonna di database , selezionare il database dell'applicazione.

  8. Nell'area di Scenari di aggiornamento , selezionare Sincronizza tutte le proprietà e sicurezza.

  9. Fare clic su Aggiorna Database.

  10. Chiudere la schermata di Manutenzione Database (98.290.00) .

Soluzione 12

Rimuovere e aggiungere nuovamente tutti gli utenti al gruppo ADMINISTRATORS in Microsoft Dynamics SL. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

Nota: Questa soluzione si presuppone che uno o più account utente di Microsoft Dynamics SL che dispone di autorizzazioni amministrative può accedere a Microsoft Dynamics SL.

  1. Accedere al dominio utilizzando un account utente di dominio di Windows che è collegato a un account utente di Microsoft Dynamics SL che dispone di autorizzazioni amministrative.

  2. Fare clic su amministrazione.

  3. Nel riquadro di Gestione di sistema , fare clic su Manutenzione dei gruppi diprotezione.

  4. Nella casella ID di gruppo , digitare ADMINISTRATORSe quindi premere TAB.

  5. Si noti che l'ID utente elencato nell'area dettaglio .

  6. Eliminare tutti gli utenti dall'elenco, ad eccezione di ID utente connesso come.

  7. Fare clic su Salva.

  8. Aggiungere l'ID utente e quindi fare clic su Salva.

  9. Chiudi il
    Schermata di Manutenzione di gruppo (95.280.00) .



Risoluzione 13


Aprire i numeri di porta 1433 e 1434. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

  1. Nel computer che esegue SQL Server, fare clic su Start, scegliere Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Windows Firewall con protezione avanzata.

  2. Destro Regole in entrata, fare clic su Nuova regolae quindi fare clic su Avanti.

  3. Fare clic su tutti i programmie quindi fare clic su Avanti.

  4. Fare clic su Avanti, fare clic per deselezionare la casella di controllo pubblica e quindi fare clic su Avanti.

  5. Digitare SQL SERVER nella casella nome e quindi fare clic su Fine.

  6. Nel riquadro Regole in entrata , mouse SQL SERVERe quindi scegliere proprietà.

  7. La scheda protocolli e porte , fare clic suTCP nella casella tipo di protocollo .

  8. Nella casella Porta locale , fare clic su Porte specifichee quindi digitare 1433.

  9. Fare clic su Applicae quindi fare clic su OK.

  10. Regole in entratadestro, fare clic su Nuova regolae quindi fare clic su Avanti

  11. Fare clic su tutti i programmi e quindi fare clic su Avanti.

  12. Fare clic su Avanti, fare clic per deselezionare la casella di controllo pubblica e quindi fare clic su Avanti.

  13. Digitare SQL SERVER BROWSER nella casella nome e quindi fare clic su Fine.

  14. Nel riquadro Regole in entrata , destro di SQL SERVER BROWSERe quindi scegliere proprietà.

  15. La scheda protocolli e porte , fare clic suUDP nella casella tipo di protocollo .

  16. Nella casella Porta locale , fare clic suPorte specifichee quindi digitare 1434.

  17. Fare clic su Applicae quindi fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Proprietà di SQL SERVER BROWSER.

Risoluzione 13


Fare clic per selezionare il nome del database di sistema appropriato nella casella Nome Database e quindi fare clic su OK.

Resolution 15



Aggiungere un Alias al server SQL in SQL Server Client Network Utility:

In un computer a 32 bit:
1. Vai a start > Esegui > digitare cliconfg
2. Accertarsi che siano abilitate sia Named Pipes e TCP/IP.
3. nella scheda Alias fare clic su Aggiungi
4. per Alias Server digitare il nomeserver esattamente come la digitazione nella schermata di ricerca database
5. lasciare tutto altro predefinito. (deve essere predefinito come un alias named pipe)
6. fare clic su OK.
7. fare clic su Applica.
8. scegliere OK.

In un computer a 64 bit:
1. passare a C:\Windows\SysWOW64
2. eseguire che si trova nella cartella cliconfg.exe
3. Assicurarsi che siano attivate sia Named Pipes e TCP/IP.
4 nella scheda Alias fare clic su Aggiungi
5 per Server Alias digitare il nomeserver esattamente come la digitazione nella schermata di ricerca database
6 lasciare tutto altro predefinito. (deve essere predefinito come un alias named pipe)
7 fare clic su OK.
8. scegliere Applica.
9 fare clic su OK.


Ulteriori informazioni

Per escludere problemi di rete, creare una connessione ODBC test sul computer in cui viene visualizzato il messaggio di errore. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

  1. Nel Pannello di controllo, fare clic su Strumenti di amministrazionee quindi fare clic su Origine dati (ODBC).

  2. Nella scheda DSN utente , fare clic su Aggiungi, scorrere fino alla fine dell'elenco, fare clic su SQL Servere quindi fare clic su Fine.

  3. Specificare le impostazioni seguenti:

    • Nome: TEST

    • Descrizione: TEST

    • Server: tipo di SQL Server a cui si desidera connettersi.

  4. Fare clic su Avanti.

  5. Selezionare autenticazione di windows o SQL e digitare il nome utente sa e la password, se necessario.

  6. Fare clic su Avanti due volte, fare clic su Finee quindi fare clic su Verifica origine dati.



Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×