Microsoft Enterprise Desktop Virtualization (MED-V) 2,0-aggiornamento della localizzazione

Riepilogo

Questo aggiornamento per MED-V 2,0 offre la possibilità di presentare contenuti localizzati sia nel Packager area di lavoro MED-V che nell'agente host MED-v. Il Packager area di lavoro MED-V è disponibile in 11 lingue diverse e l'agente host MED-V è disponibile in 24 lingue diverse. La lingua che verrà visualizzata per l'utente corrisponderà alle impostazioni cultura dell'interfaccia utente correnti configurate per Windows. Ad esempio, quando la lingua dell'interfaccia utente corrente in Windows è impostata su tedesco, MED-V verrà visualizzato in tedesco. Se la lingua configurata per Windows non è una delle lingue supportate, l'utente verrà presentato con la lingua predefinita, con l'impostazione predefinita finale è l'interfaccia utente inglese. Questo aggiornamento risolve anche due problemi segnalati relativi alla configurazione della memoria nella macchina virtuale e alla pubblicazione di tasti di scelta rapida per le applicazioni.

Ulteriori informazioni

Informazioni sull'aggiornamentodella localizzazione questo aggiornamento per MED-v 2,0 offre la possibilità di presentare contenuti localizzati sia nel Packager area di lavoro MED-v che nell'agente host MED-v.

  • Questo aggiornamento per MED-V 2,0 offre la possibilità di presentare contenuti localizzati sia nel Packager area di lavoro MED-V che nell'agente host MED-v.

  • MED-V rileva automaticamente l'impostazione della lingua corrente (impostazioni cultura dell'interfaccia utente corrente) per Windows e la usa per la visualizzazione del Packager area di lavoro MED-V e dell'agente host MED-V.

  • La patch dell'agente host MED-V può essere usata con le aree di lavoro imballate con le versioni precedenti del Packager area di lavoro MED-V. Una volta applicato, l'agente host MED-V verrà localizzato. Non è necessario creare un pacchetto di nuove aree di lavoro con il Packager area di lavoro MED-V con patch per visualizzare il contenuto localizzato nell'agente host MED-V.

  • La patch dell'agente host MED-V aggiornerà l'agente guest MED-V. Se la patch viene applicata a un computer in cui è stata installata un'area di lavoro e FTS è stato completato correttamente, è necessario tenere presenti alcuni comportamenti:

    1. Mentre gli aggiornamenti dell'agente guest MED-V, le applicazioni non saranno disponibili.

    2. Se le applicazioni sono aperte quando viene applicata la patch, sarà necessario riavviare un riavvio per avviare le applicazioni.

    3. Se la memorizzazione delle credenziali è disabilitata, l'utente dovrà accedere di nuovo all'area di lavoro MED-V.

  • Il Packager area di lavoro MED-V è ora disponibile in 11 lingue diverse: inglese (en-US), francese (FR), Italiano (it), tedesco (de), spagnolo (es), coreano (KO), giapponese (ja), Portoghese brasiliano (PT-BR), russo (RU), cinese tradizionale (ZH-TW) e cinese semplificato (zh-CN). L'agente host MED-V è ora disponibile in 24 lingue diverse: inglese (en-US), francese (FR), Italiano (it), tedesco (de), spagnolo (es), coreano (KO), giapponese (ja), Portoghese brasiliano (PT-BR), russo (RU), cinese tradizionale (ZH-TW), cinese semplificato (zh-CN), olandese (NL), svedese (SV), danese (da), finlandese (Fi), portoghese (PT), norvegese (no), polacco (pl), turco (TR), ungherese (HU), ceco (CS), greco (El), Slovacco (SK) e sloveno (SL).

Informazioni sulle correzioni aggiuntive:

  • Configurazione della memoria nella macchina virtuale: il limite precedente per la quantità massima di memoria che potrebbe essere configurata per un'area di lavoro da usare è 2048 MBs. Questo limite è stato aumentato a 3712 MBs, che è il massimo consentito da Windows Virtual PC. Tieni presente che la quantità di memoria da usare nell'area di lavoro viene configurata usando i parametri "VmMemory", "VmHostMemToGuestMemCalcEnabled", "VmGuestMemFromHostMem" e "VmHostMemToGuestMem" del cmdlet "New-MedvConfiguration" di Windows PowerShell.

  • Pubblicazione di tasti di scelta rapida per le applicazioni: i tasti di scelta rapida dell'applicazione area di lavoro non sono stati copiati nel menu Start quando il percorso completo del collegamento pubblicato da Windows Virtual PC supera i caratteri di 256. Questo problema è stato visto principalmente nelle configurazioni che usano un nome di area di lavoro lungo e nomi di scelta rapida per le applicazioni lunghe.

Requisiti di sistema

Windows 7 (Professional, Enterprise o Ultimate) Release o SP1, x86 o x64, con 2GB di RAM minimumThe MED-V 2,0 patch richiede che il Packager area di lavoro MED-V 2,0 e o MED-V 2,0 agente host sia già installato e che siano disponibili circa 50 MB di spazio su disco.

Come ottenere l'aggiornamento della localizzazione di MED-V 2,0

L'aggiornamento della localizzazione di MED-V 2,0 può essere ottenuto dall'area download Microsoft:

Istruzioni per l'installazione

Come applicare la patch dell'agente host MED-V 1. Copiare il MED-V_HostAgent_Patch. exe in qualsiasi computer in cui è installato l'agente host MED-V. 2. Avviare MED-V_HostAgent_Patch. exe e seguire le istruzioni per applicare la patch. 3. All'utente potrebbe essere richiesto di riavviare se IE è in corso, perché la patch aggiorna il browser per il reindirizzamento degli URL di MED-V.  L'utente potrebbe essere richiesto di riavviare se vengono importati i moduli di PowerShell di MED-V. Nota: se si applica la patch tramite uno strumento di distribuzione del software, i parametri di installazione standard possono essere immessi al prompt dei comandi. Ad esempio, "/qn/norestart" verrà installato in modo silenzioso senza interfaccia utente ed eliminerà eventuali riavvii.Come applicare la patch Packager area di lavoro MED-V 1. Copiare il V_ MED-WorkspacePackager_Patch. exe in qualsiasi computer in cui è installato il Packager area di lavoro MED-V. 2. Avviare il WorkspacePackager_Patch. exe MED-V_ e seguire le istruzioni per applicare la patch. 3. L'utente potrebbe essere richiesto di riavviare se vengono importati i moduli di PowerShell di MED-V.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×