Cosa sono offerte e sconti personalizzati?

Quando usi Microsoft Office app e funzionalità, potresti occasionalmente ricevere notifiche, e-mail o altri messaggi da Microsoft che ti offrono, ad esempio, l'opportunità di provare una versione aggiornata di un'app Microsoft, una nuova funzionalità di Office o uno sconto su un prodotto Microsoft. Queste offerte potrebbero essere rilevanti o meno per l'utente e non sarà necessario fornire il consenso per visualizzarle. Tuttavia, con l'autorizzazione dell'utente, Microsoft può raccogliere dati su come si utilizzano le app e le funzionalità di Office per mostrare le versioni personalizzate di queste offerte e sconti.

Quali dati usa Microsoft per personalizzare offerte e sconti?

Se l'utente concede a Microsoft l'autorizzazione a raccogliere i dati relativi a offerte e sconti personalizzati per i prodotti Microsoft, i dati raccolti dipendono da come vengono utilizzati Office app e funzionalità. Ad esempio, se si usano i modelli in PowerPoint o la funzionalità Editor in Word o il contenuto creativo in Microsoft 365, Microsoft potrebbe raccogliere informazioni sulla frequenza con cui si usano le app e le relative funzionalità e sulle scelte effettuate quando vengono usate. I dati utilizzati per personalizzare le offerte e gli sconti includono solo informazioni sull'utilizzo di app e funzionalità Office, ma non includono il contenuto dei file. Microsoft non venderà mai i tuoi dati ad altre aziende. Per ulteriori informazioni su come Microsoft tratta i dati personali e per quali scopi, consulta l'Informativa sulla privacy di Microsoft.

Note: 

  • Anche se non usiamo il contenuto dei file per offerte personalizzate, ci sono altre funzionalità in Office che usano il contenuto per fornire consigli di progettazione, suggerimenti di modifica, informazioni dettagliate sui dati e funzionalità simili. Per altre info, vedi Esperienze connesse in Office.

  • Se scegli di non personalizzare le offerte, Microsoft non raccoglierà i dati utilizzati per fornire questa personalizzazione, ma potresti comunque vedere alcune offerte che non sono basate su questi dati e che potrebbero essere meno pertinenti per te.

Quali sono alcuni esempi di offerte e sconti personalizzati?

Ecco alcuni esempi dei diversi tipi di offerte e sconti personalizzati che potrebbero essere visualizzati:

  • Se si ha Office 2016 e si vogliono usare PowerPoint modelli per creare presentazioni visivamente accattivanti, si potrebbe ricevere un'offerta personalizzata per avviare una versione di valutazione gratuita Microsoft 365 o iscriversi a un abbonamento scontato in modo da usufruire dei vantaggi dei modelli premium, disponibili esclusivamente con Microsoft 365.

  • Se si ha un abbonamento Microsoft 365 che sta per scadere e si usa spesso Editor in Word per creare contenuti di alta qualità, potrebbero essere visualizzate offerte per rinnovare l'abbonamento per uno sconto in modo da poter continuare a ottenere valore da Editor, un'offerta premium con Microsoft 365.

  • Se si usa una versione di valutazione di Microsoft 365 e si scopre di apprezzare l'uso di contenuti creativi premium, un'offerta esclusiva con un abbonamento Microsoft 365, potrebbero essere visualizzate offerte che incoraggiano l'utente a sottoscrivere un abbonamento a Microsoft 365 scontato in modo da poter continuare a ricevere contenuti creativi premium.

Dove vengono visualizzati offerte e sconti personalizzati?

Se scegli di personalizzare le offerte e gli sconti, potresti riceverli come notifiche in Office o riceverli tramite posta elettronica, a seconda delle impostazioni. È possibile modificare le preferenze relative alla modalità di ricezione di offerte, sconti e altre comunicazioni promozionali nella pagina del profilo dell'account Microsoft.

Dove posso trovare l'impostazione per offerte e sconti personalizzati in modo da poterla attivare o disattivare?

Se usi un app Office, puoi modificare l'impostazione che controlla le offerte e gli sconti personalizzati per i prodotti Microsoft accedendo a Account > file e quindi in Privacy account seleziona Gestisci Impostazioni. Questa impostazione è disponibile anche nella pagina delle impostazioni di privacy Office,dove si applica ai prodotti Office che usi con il tuo account Microsoft.

Cosa succede se scelgo di non visualizzare offerte e sconti personalizzati?

Se scegli di non personalizzare le offerte, Microsoft non raccoglierà dati sull'utilizzo di app e funzionalità Office, ma potresti comunque visualizzare alcune offerte non basate su questi dati e che potrebbero essere meno pertinenti per te. Se si cambia idea, è sempre possibile scegliere di personalizzare le offerte in un secondo momento. Per scoprire come visualizzare le impostazioni di privacy, vedi la scheda Windows della pagina Impostazioni privacy dell'account.

Potresti anche ricevere suggerimenti per provare prodotti o funzionalità già disponibili e potresti anche ricevere offerte personalizzate da altre parti di Microsoft, a seconda delle impostazioni. Queste impostazioni sono diverse da quelle per le offerte personalizzate in Office. Per altre informazioni sui suggerimenti per Office, vedere Suggerimenti all'Office per i prodotti.

Quali app Office sono interessate da questa impostazione?

  • Questa impostazione si applica solo alle versioni consumer acquistate delle app Office in esecuzione su Windows.

  • Questa impostazione si applica alle app Office seguenti, versione 2112 e successive: Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Visio, Access, Publisher e Project.

  • Se l'utente ha meno di 18 anni o ha un'altra età a seconda delle leggi in cui vive, Microsoft non raccoglierà questi dati e questa impostazione potrebbe non essere disponibile. Per altre informazioni, vedi Privacy per bambini, adolescenti e famiglie.

Nota: Questa impostazione non si applica ai OneNote per Windows 10, preinstallato in tutte le edizioni di Windows 10 e scaricabile gratuitamente nel Microsoft Store.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×