Accedi a Microsoft
Accedi o crea un account.
Salve,
Select a different account.
Hai più account
Scegli l'account con cui vuoi accedere.

Sintomi

Quando si modificano più record nella finestra di modifica più record in Microsoft Dynamics CRM 4.0, non sono disponibili i campi che l'evento OnChange abilitato. Inoltre, eventuali eventi OnLoad personalizzati o eventi OnSave per la maschera sono disattivati.

Causa

Questo problema si verifica perché Microsoft Dynamics CRM 4.0 consente di disattivare i campi che l'evento OnChange attivato nella finestra Modifica più record. Microsoft Dynamics CRM 4.0 consente di disattivare questi campi per evitare che l'evento OnChange causano errori.

Soluzione alternativa

Per risolvere questo problema, è necessario attivare manualmente i campi che l'evento OnChange abilitato. Ad esempio, per attivare manualmente il campo parentaccountid , procedere come segue:

  1. Esportare le personalizzazioni dell'account. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

    1. In Microsoft Dynamics CRM 4.0, fare clic su Impostazioni, fare clic su personalizzazionee quindi fare clic su Esporta personalizzazioni.

    2. Fare clic su Account, fare clic su Altre azionie quindi fare clic su Esporta personalizzazioni selezionate sulla barra degli strumenti.

    3. Fare clic su OKe quindi salvare il file esportato come file AccountCustom.xml.

  2. Nel blocco note aprire il file AccountCustom.xml e quindi individuare la seguente sezione:

    Etichetta descrizione = "Account principale"

  3. In questa sezione del file AccountCustom.xml, individuare la seguente riga di codice.

    <event name="setadditionalparams" application="true" active="true">
  4. Modificare la riga di codice esistente come segue.

    <event name="setadditionalparams" application="true" active="true" BehaviorInBulkEditForm="EnabledButNoRender">
  5. Quindi, individuare la seguente riga di codice.

    <event name="onchange" application="false" active="true">
  6. Modificare la riga di codice esistente come segue.

    <event name="onchange" application="false" active="true" BehaviorInBulkEditForm="EnableButNoRender">
  7. Salvare il file modificato AccountCustom.xml.

  8. Importare il file AccountCustom.xml modificato. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

    1. Fare clic su Impostazioni, fare clic su personalizzazionee quindi fare clic su Importa.

    2. Fare clic sul file AccountCustom.xml modificato e quindi fare clic su Carica.

    3. Fare clic su Account, fare clic su Altre azionie quindi fare clic su Importa personalizzazioni selezionate.

  9. Pubblicare le personalizzazioni. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

    1. Fare clic su Impostazioni, fare clic su personalizzazionee quindi fare clic su Personalizzazione entità.

    2. Fare clic su Accounte quindi fare clic su pubblica nella barra degli strumenti.

  10. Apri una modifica di massa modulo per Account1 e Account2.

  11. Fare clic sul pulsante di ricerca di Account principale .

    Potrebbero essere visualizzati i seguenti eventi.

    <events><event name="setadditionalparams" application="true" active="true" BehaviorInBulkEditForm="EnabledButNoRender">
    <script><![CDATA[
    var oLookup = event.srcElement;
    var sAccountId = crmFormSubmit.crmFormSubmitId.value;
    if (sAccountId != "") /* parent account is being updated, filter out this account */
    {
    oLookup.lookupclass="ParentLookup";
    oLookup.AddParam("currentaccount", sAccountId);
    }
    ]]></script>
    </event>
    </events>

Seguire questi passaggi per il campo ParentCustomerID sull'entità contatto o i campi con gli eventi. I valori validi per questi campi sono come segue:

  • Abilitato
    Se si utilizza questo valore, il campo è abilitato. Inoltre, il codice per l'evento viene eseguito quando viene chiamato l'evento.

  • Disabilitato
    Se si utilizza questo valore, il campo è disabilitato.

  • EnabledButNoRender
    Se si utilizza questo valore, il campo è abilitato. Tuttavia, il codice per l'evento non viene eseguito quando viene chiamato l'evento.

Ulteriori informazioni

Per il campo ParentAccount e per il campo ParentCustomerID , il modulo di ricerca gli eventi che vengono eseguiti impediscono di visualizzare il conto selezionato. Anche se il parametro è impostato sul valore abilitato , i campi non filtrare i conti in blocco selezionato. Tuttavia, se si tenta di impostare l'account padre dei conti in blocco selezionato a se stesso, viene visualizzato un messaggio di errore imprecisi quando si imposta l'account principale. Pertanto, il riferimento circolare da un account non può essere il proprio account principale.

Questa funzionalità è disponibile solo per gli eventi OnChange.  Eventi onLoad e OnSave non vengono attivato e funziona come previsto.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×