Accedi a Microsoft
Accedi o crea un account.
Salve,
Select a different account.
Hai più account
Scegli l'account con cui vuoi accedere.

Nota: La procedura guidata Configurazione ibrida inclusa in di Exchange Management Console in Microsoft Exchange Server 2010 non è più supportata. Pertanto, è non devono più utilizzare la procedura guidata Configurazione ibrida precedente. Utilizzare la procedura guidata di configurazione di Office 365 ibrida che è disponibile all'indirizzo http://aka.ms/HybridWizard. Per ulteriori informazioni, vedere la procedura guidata Configurazione ibrida di Office 365 per Exchange 2010.

PROBLEMA

Si supponga di disporre di un'ibrido di distribuzione locale di Exchange Server ed Exchange Online in Office 365. Per convertire una cassetta postale utente remoto in linea di Exchange in un utente di posta Exchange Online. In questo scenario, è non possibile sincronizzare non è più tale utente di posta elettronica nel cloud se gli indirizzi proxy dell'utente sono impostati per utilizzare i domini non verificato.

CAUSA

Questo problema si verifica se il valore dell'attributo msExchRemoteRecipientType in modo errato è stato impostato su 8 quando la cassetta postale remota è stata disabilitata. Domini non verificato non sono sincronizzati quando il valore dell'attributo è 8. Il valore dell'attributo per gli utenti di posta elettronica deve essere Null.

SOLUZIONE ALTERNATIVA

Avviso Questa procedura richiede Active Directory Service Interfaces Editor (ADSI Edit). Utilizzando ADSI Edit in modo non corretto può causare seri problemi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce che i problemi derivanti dall'errato utilizzo di ADSI Edit possono essere risolti. Utilizzare ADSI Edit a proprio rischio.

Per risolvere questo problema, utilizzare ADSI Edit per cancellare il valore dell'attributo msExchRemoteRecipientType dell'utente. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

  1. Avviare ADSI Edit e quindi connettersi al contesto di denominazione predefinito.

  2. Espandere il dominio e quindi espandere l'unità organizzativa (OU) che contiene l'oggetto utente.

  3. Destro dell'oggetto utente e quindi scegliere proprietà.

  4. Nell'attributo Editor, individuare e selezionare l'attributo msExchRemoteRecipientType .

  5. Fare clic su Modifica, eliminare il valore e quindi fare clic su OK.

  6. Attendere la sincronizzazione delle directory di esecuzione o forzare manualmente la sincronizzazione.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Ulteriore assistenza? Vai alla Comunità Microsoft o i forum TechNet di Exchange.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×