La bassa capacità di larghezza di banda può ostacolare la connessione in Teams tra docenti e studenti quando si lavora in remoto l'uno dall'altro. Questo articolo fornisce diversi modi per ridurre al minimo l'uso della larghezza di banda. 

Il termine larghezza di banda indica la quantità di dati che è possibile trasferire su una connessione Internet ogni secondo.

Evitare o ridurre al minimo l'uso di video in tempo reale è il modo migliore per ridurre l'uso eccessivo della larghezza di banda. Se è stato registrato un video o un audio da condividere, caricarlo in OneDrive o Microsoft Stream e condividere un collegamento al file, invece di incorporare il file di grandi dimensioni stesso in un'attività o un blocco appunti. Continuare a leggere per maggiori dettagli. 

Modi per risparmiare larghezza di banda in Teams

Limitare il video nelle sessioni di classe dal vivo

Durante le sessioni di classe dal vivo, disattiva completamente le videocamere, se possibile. In alternativa, usa le fotocamere solo all'inizio della sessione per salutarti reciprocamente o se parli. 

Quando si condivide un oggetto visivo durante una riunione di classe, condividere solo il documento anziché l'intero desktop. 

Usa contenuto preregistrò invece le sessioni di classe dal vivo

Invece di presentare contenuti agli studenti in diretta, registra una lezione come video e archiviala inMicrosoft Stream. Inviare agli studenti un collegamento al video per guardarlo in tempo reale. Gli studenti potranno quindi guardare il video online invece di dover scaricare un file video di grandi dimensioni nel computer. 

Si tratta di un approccio in classe capovolto . Invia una Stream registrazione della lezione in anticipo con il materiale in background come compiti a casa, quindi usa il tempo di classe per completare le attività. Creare canali per consentire ai gruppi di studenti di collaborare alle attività. Gli studenti possono porre domande tramite chat mentre lavorano alle attività.

Stream fa parte dell'abbonamento aOffice 365 Education ed è disponibile quando si accede al portale di Office 365. Si tratta di un servizio video sicuro in cui è possibile caricare video da condividere con gli studenti. 

Se crei la lezione in PowerPoint, è facile registrare un video della lezione e caricarla in Stream. Per istruzioni dettagliate, vedere questi articoli:

Naturalmente, è possibile creare un video con altri mezzi e quindi caricarlo in Stream:

Caricare manualmente un video in Stream

  1. Accedi al portale di Office 365.

  2. Selezionare l'icona di avvio delle app Pulsante Icona di avvio delle app in alto a sinistra.

  3. Se è elencato Stream, selezionalo. In caso contrario, seleziona Tutte le app > Stream.

    Pulsante Stream in Office 365.

  4. Sulla barra nella parte superiore seleziona Crea > Upload video.

  5. Selezionare Sfoglia e passare al file video da caricare.

Per altri dettagli, vedi Upload un video.

Mantieni le attività in Teams più piccole non allegando file multimediali

Ridurre il numero di attività che richiedono agli studenti di allegare file molto grandi, ad esempio video. Quando si assegnano lavori che richiedono file di grandi dimensioni come i video, indicare agli studenti di caricarli in Stream invece di allegarli alle attività.

Lavorare offline nel blocco appunti per la classe

Per i docenti, è consigliabile pianificare le lezioni e sviluppare attività in OneNote mentre si è offline e quindi accedere online o usare Teams per distribuirle.

Nota: Per operazioni come La distribuzione della pagina e Rivedi il lavoro degli studenti è necessario essere online.

Ecco alcune altre idee per ridurre al minimo la larghezza di banda quando si lavora in un blocco appunti della classe:

  • Evitare di allegare file di grandi dimensioni nei blocchi appunti della classe distribuiti a tutti gli studenti. È preferibile creare un collegamento a un file di grandi dimensioni archiviato nel OneDrive o Teams o Stream, invece di distribuire un allegato di grandi dimensioni a tutti gli studenti.

  • La scheda File per ogni team ha una cartella Materiale della classe che è ideale per condividere un documento di sola lettura con gli studenti.

  • Tenere presente che i file audio e video possono diventare molto grandi. Quando si lascia un feedback audio, provare a mantenerlo breve.  Con OneNote 2016, è consigliabile non inserire un video, che potrebbe richiedere grandi quantità di larghezza di banda e sincronizzazione. Caricare invece il video inMicrosoft Stream e creare un collegamento da OneNote.

Operazioni che gli studenti possono eseguire per risparmiare larghezza di banda

Usare la videocamera con moderazione o non usarla affatto

Quando si partecipa a una riunione di classe dal vivo, usare le videocamere con parsimonia o evitare di usarle completamente e usare i microfoni. 

Sincronizzare i file con il computer in modo da poterli leggere offline

  1. In Teams selezionare il team di cui si vogliono sincronizzare i file.

  2. Selezionare File.

  3. Seleziona Sincronizza e segui le istruzioni visualizzate.

    Usare il pulsante Sincronizza nella scheda File per sincronizzare tutti i file nella cartella selezionata.

    Per impostazione predefinita, tutti i file sono disponibili nel cloud, ma non copiati nel computer.

  4. Aprire Esplora file. Nel riquadro sinistro passare al nome dell'istituto di istruzione e selezionarlo per espanderlo. Sotto c'è la cartella in cui sono archiviati i file locali di sincronizzazione nel computer. Nell'esempio seguente Contoso è l'istituto di istruzione:

    Trovare i file di sincronizzazione in Esplora file sotto il nome dell'istituto di istruzione.

  5. Selezionare i file a cui si vuole accedere offline , ovvero nel computer. Tenere premuto CTRL mentre si selezionano più file.

  6. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla selezione e scegliere Mantieni sempre in questo dispositivo.

Sincronizzare i file con il dispositivo mobile in modo da poterli leggere offline

Quando apri un file in Teams nel dispositivo mobile, puoi scaricarlo nel dispositivo in modo che possa riaprirlo in un secondo momento quando sei offline:

  1. Con il file aperto in Teams dispositivo mobile, toccare Altre opzioni Più.

  2. Nel menu a discesa selezionare Disponibile offline Pulsante di download dei file in Teams.

Sincronizzare i file video con il dispositivo mobile in modo da poterli guardare offline

Se la connettività Internet è limitata, la funzionalità Offline nell'app per dispositivi mobili Stream può essere utile per guardare video:

  1. Installa innanzitutto l'app per dispositivi mobiliMicrosoft Stream (dal App Store o Google Play) nel tuo dispositivo.

  2. Accedi con il tuo account Microsoft 365.

  3. Selezionare il Stream collegamento fornito dal docente e il video verrà aperto nell'app Stream.

  4. Dopo aver caricato il video nell'app, mettilo in pausa e tocca l'icona di download Pulsante di download dei file in Teams. sotto il lettore video.

  5. Dopo aver scaricato il video, tocca immediatamente il pulsante Riproduci per la riproduzione a velocità normale oppure trova il video in un secondo momento in Contenuti personali > Offline.

    App Stream per dispositivi mobili in un iPhone

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×