Richiedere supporto riguardo alla compatibilità dei PC in Windows Mixed Reality

Quando si configura la realtà mista di Windows o si esegue l'app Verifica di Windows Mixed Reality PC nel computer, viene visualizzato un report che indica se il PC è pronto per eseguirlo. Ecco alcuni dettagli su ciò che potresti vedere. 

Visualizza solo le specifiche

 La configurazione è stata completata

Buone notizie, Windows Mixed Reality può essere eseguito nel PC. Tieni tuttavia presente che esiste ancora una differenza tra hardware e configurazione del computer, pertanto l'esperienza in realtà mista potrebbe non essere la stessa su ogni PC. 

 Supporta alcune funzionalità

Il PC dovrebbe essere in grado di eseguire alcune esperienze di Windows Mixed Reality, ma potrebbe farlo in modo non ottimale. La grafica potrebbe avere ritardi, alcune app e alcuni giochi potrebbero non funzionare bene e alcuni potrebbero non funzionare affatto. 

Ecco i messaggi che potrebbero essere visualizzati e cosa fare al riguardo:

Le schede grafiche integrate forniscono la migliore esperienza Windows Mixed Reality nei PC con RAM a doppio canale. Se si verificano problemi di prestazioni, prova a eseguire una delle operazioni seguenti:

PCIe sta per il componente periferico Interconnect Express. Si tratta della connessione che usa un PC per comunicare con una scheda grafica. La configurazione potrebbe funzionare, ma se si verificano problemi, è necessario passare a un PC compatibile.

In caso di problemi, provare a scaricare un nuovo driver di grafica usando Windows Update (avviare > Impostazioni > aggiornare & sicurezza > verificare la disponibilità di aggiornamenti) oppure passare al sito Web del produttore o del produttore della scheda grafica.   

Verificare la disponibilità di aggiornamenti

Se non funziona, è necessario aggiungere una scheda grafica compatibile o passare a un PC compatibile.

Il processore di questo PC potrebbe non funzionare correttamente con Windows Mixed Reality perché non dispone di core sufficienti. Se Windows mixed reality non viene eseguito correttamente, sostituire il processore con uno compatibile o passare a un PC compatibile.

Se si verificano problemi di esecuzione di Windows Mixed Reality, prova quanto segue:

  • Collega il visore VR a una porta USB diversa, se disponibile.

  • Se il problema persiste, disinstalla il driver USB corrente del PC e quindi reinstalla un driver Microsoft:

  1. Seleziona Start , quindi digita "gestione dispositivi" nella casella Cerca.

  2. Seleziona Gestione dispositivi dai risultati.

  3. Espandi la categoria per i controller Universal Serial Bus, esamina i dispositivi elencati e disinstalla tutti i driver non compatibili.

    • Se l'elenco include un elemento "eXtensible Host Controller" che non ha "Microsoft" alla fine del nome del dispositivo, il driver non è compatibile con Windows Mixed Reality. Devi disinstallarlo. Per disinstallare un driver, fai doppio clic sul dispositivo nell'elenco e seleziona Disinstalla dispositivo. Seleziona la casella di controllo Elimina il software driver per il dispositivo, quindi seleziona Disinstalla.

    • Se l'elenco include un elemento "eXtensible Host Controller" che non include "Etron" nel nome, il controller USB non è compatibile con Windows Mixed Reality. Dovrai utilizzare un'altra porta USB nel PC o acquistare un altro controller host USB 3.0.

  4. Riavvia il PC.

  5. Tornare a gestione dispositivi e individuare di nuovo l'elemento controller host estensibile. Se ora viene visualizzato "Microsoft" alla fine del nome del dispositivo, è possibile farlo. In caso contrario, ripeti i passaggi di disinstallazione per rimuovere altre versioni non Microsoft del driver.

  • Se il problema comunque persiste, aggiungi una scheda USB PCIe al PC.

Bluetooth 4.0 è necessario per i controller di movimento per realtà mista in alcuni visori VR. Puoi ancora utilizzare Windows Mixed Reality con un controller Xbox o con mouse e tastiera oppure puoi utilizzare una scheda Bluetooth USB per collegare i controller di movimento al PC. Vedi le schede consigliate

Alcuni auricolari hanno integrato Bluetooth in modo che i controller possano accoppiarsi direttamente agli auricolari. Altri richiedono una radio Bluetooth o un adattatore separato nel PC per usare i controller di movimento. Vedi le schede consigliate

Una porta USB 3.0 autoalimentata è necessaria per la connessione a una cuffia Windows Mixed Reality. Connetti un hub USB 3.0 alimentato al PC e utilizzalo per connettere il visore.

Il PC dovrebbe funzionare, ma un processore Intel a prestazioni elevate fornirà un'esperienza ottimale. Consigliamo un processore Intel® Core™ di ottava generazione o Intel® Core™ i5 di settima generazione.

 Impossibile eseguire la realtà mista

Ecco i messaggi che potresti vedere e cosa fare.

La scheda grafica di questo PC non è compatibile con Windows Mixed Reality. È necessario aggiungere una scheda grafica compatibile o passare a un PC compatibile.

Il driver di grafica di questo PC non funziona con Windows Mixed Reality. Provare a scaricare un nuovo driver tramite Windows Update (avviare > Impostazioni > aggiornare & sicurezza > verificare la disponibilità di aggiornamenti) oppure accedere al sito Web del produttore o della scheda grafica del PC.   

Verificare la disponibilità di aggiornamenti

Se non funziona, è necessario aggiungere una scheda grafica compatibile o passare a un PC compatibile.

Il processore del PC non supporta le istruzioni AVX/Popcnt. Per eseguire Windows Mixed Reality, è necessario sostituirlo con un processore compatibile o passare a un PC compatibile.

Per Windows Mixed Reality sono necessari 10 GB di spazio libero su disco per la configurazione e per ottenere prestazioni ottimali. Libera spazio sull'unità, quindi riprova la configurazione.

Windows Mixed Reality funziona su Windows 10 Home e Windows 10 Pro. Dovrai installare una di queste edizioni per poter usare Windows Mixed Reality.

Windows Mixed Reality richiede Windows 10 Fall Creators Update. Aggiorna il PC e riprova.

Per connetterti a una cuffia Windows Mixed Reality hai bisogno di una porta USB 3.0. Se usi un PC desktop, aggiungi una scheda PCIe USB. Se si usa un portatile, è necessario passare a un PC compatibile.

Per utilizzare Windows Mixed Reality, avrai bisogno di un PC con un monitor collegato. Se stai utilizzando una macchina virtuale o non disponi di un monitor, prova a usare una scheda video virtuale. Si tratta di un dispositivo che viene collegato alla porta DisplayPort del PC ed emula lo schermo di un computer. 

Ottenere le migliori prestazioni

Alcune configurazioni hardware potrebbero causare problemi di prestazioni con Windows Mixed Reality. Per problemi di caricamento lento, indicatori visivi instabili o scarsa qualità visiva, prova queste soluzioni comuni:

  • Chiudi eventuali app aperte in esecuzione sul desktop del PC.

  • Se usi una porta USB-C o DisplayPort per la scheda HDMI, provane una diversa. Vedi le schede consigliate

  • Se sono presenti monitor aggiuntivi collegati alla scheda grafica del PC, disconnetti tali utenti.

  • Prova a scaricare da Microsoft Store alcune app di realtà mista diverse, alcune potrebbero funzionare meglio con la configurazione del computer.

Nota: Se viene visualizzato un messaggio che indica che la configurazione hardware potrebbe funzionare con Windows Mixed Reality ma non è stata ancora testata, potresti rilevare alcuni problemi di prestazioni durante l'esecuzione di sessioni prolungate di Windows Mixed Reality.

Serve aiuto?

Partecipa alla discussione
Chiedi alla community
Contattaci
Contattaci

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×