Novità di Esplora file

Esplora file migliora a ogni versione. Per aprirlo in Windows 10, seleziona l'icona corrispondente sulla barra delle applicazioni o nel menu Start oppure premi il tasto WINDOWS

Icona del logo Windows
+E sulla tastiera.

Esplora file sulla barra delle applicazioni

Ecco alcune modifiche degne di nota in Windows 10:

  • OneDrive ora fa parte di Esplora file. Per una breve presentazione del suo funzionamento, vedi OneDrive sul tuo PC.

  • All'apertura di Esplora file ti troverai in Accesso rapido. In quest'area sono elencati i file usati di recente e le cartelle usate di frequente, quindi non dovrai più sprecare tempo a cercarli. Aggiungi le tue cartelle preferite ad Accesso rapido per averle sempre a portata di mano. Per altre info, vedi Aggiungere, rimuovere e personalizzare in Accesso rapido.

    Accesso rapido in Esplora file

  • Ora puoi usare le app per condividere file e foto direttamente da Esplora file. Seleziona i file che vuoi condividere, vai alla scheda Condivisione seleziona il pulsante Condividi e quindi scegli un'app. Per altre info sulle opzioni di condivisione, vedi Condividere file in Esplora file.

Se provieni da Windows 7, ecco alcune differenze ulteriori:

  • Risorse del computer ora si chiama Questo PC e non compare sul desktop per impostazione predefinita. Per scoprire come aggiungere Questo PC al desktop o al menu Start, vedi Risorse del computer ora è chiamato Questo PC.

  • Le raccolte non vengono visualizzate in Esplora file se non vuoi. Per aggiungerle al riquadro sinistro, seleziona la scheda Visualizza > Riquadro di spostamento > Mostra raccolte.

    Visualizzare le raccolte in Esplora file

Proprietà

ID articolo: 17217 - Ultima revisione: 02 ago 2016 - Revisione: 5

Feedback