Microsoft .NET Framework Repair Tool è disponibile

Si applica a: .NET Framework 4.8.NET Framework 4.7.2.NET Framework 4.7.1

Introduzione


Lo strumento di ripristino di Microsoft .NET Framework rileva i problemi che si verificano di frequente che influiscono sull'installazione o sugli aggiornamenti di Microsoft .NET Framework. Lo strumento tenta di risolvere tali problemi applicando correzioni note o riparando le installazioni danneggiate delle versioni di .NET Framework supportate. Lo strumento dispone di un'interfaccia utente (UI) basata su procedure guidate di facile utilizzo. Supporta anche l'utilizzo della riga di comando insieme a opzioni più avanzate.Microsoft ha rilasciato la seguente versione aggiornata dello strumento di ripristino di Microsoft .NET Framework.

Ultima versione

Ultimo aggiornamento: 11/11/2019Versione: v1.4Versione: 4.8.04072.00Lingue supportate: Inglese (Stati Uniti)

Modifiche incluse nella versione v1.4

  • Lo strumento supporta ora Microsoft .NET Framework 4.8, 4.7.2, 4.7.1, 4.7 e 4.6.2. Pertanto, il fissaggio e la riparazione sono applicabili anche a questi prodotti. Lo strumento supporta tutte le funzionalità della versione precedente così com'è.
Note
  • Lo strumento di ripristino di .NET Framework è disponibile solo in inglese.
  • Le piattaforme supportate e le versioni di .NET Framework sono elencate in"Configurazioni interessate".

Informazioni per il download

La versione più recente di .NET Framework Repair Tool è disponibile per il download dal seguente sito Web Microsoft Download Center:

Opzioni della riga di comando supportate per questo strumento

Opzione standard Descrizione Utilizzo
/? O /help Visualizza le informazioni della Guida. NetFxRepairTool.exe /?
/q OR /quiet Modalità silenziosa. Non è richiesta alcuna interazione da parte dell'utente e lo strumento tenta tutte le correzioni/riparazioni e salva il file di registro. Le opzioni "/q" e "" /p" si escludono a vicenda. NetFxRepairTool.exe /q
/p (in inglese) O /passivo Modalità automatica. Viene visualizzata solo la barra di avanzamento. Le opzioni "/q" e "" /p" si escludono a vicenda. NetFxRepairTool.exe /p
/a (in inglese) O /addsource Modalità di riparazione offline. I file ridistribuibili dell'installazione necessari per il ripristino vengono copiati da una condivisione di rete o da un percorso di cartella specificato dal flag "/addsource". In genere deve essere utilizzato quando lo strumento funziona in un ambiente disconnesso o bloccato. NetFxRepairTool.exe /a <percorso cartella> Esempio: NetFxRepairTool.exe /a ""SharePc" "SharePc"
/r O / riparazione L'ambito dell'operazione di ripristino può essere facoltativamente per un set di linee di base del prodotto specificato. Se questa opzione non è specificata, lo strumento tenterà di ripristinare tutte le versioni di .NET Framework supportate installate. L'opzione "/repair" può anche essere utilizzata insieme al valore "None" per applicare solo le correzioni e saltare la riparazione in esecuzione per qualsiasi linea di base del prodotto. Quando questa opzione viene utilizzata insieme al valore "None", l'opzione "/addsource" non deve essere specificata. Questa opzione è applicabile solo nelle modalità Tranquillo e Passivo. NetFxRepairTool.exe /r <versione1> <versione2> Valori di versione supportati: .net35, .net4, .net45, .net451, .net452, .net46, .net461, .net462, .net471, .net472, .net48, none Esempi: NetFxRepairTool.exe /q /r .net4NetFxRepairTool.exe /q /r .net35;. net45 (in netto)
/l (in inglese) OPPURE /log Se lo si desidera, imposta il percorso della cartella desiderata per l'archivio dei file di registro (FixDotNet. Il percorso predefinito (che non specifica questa opzione) del file CAB è la cartella desktop dell'utente corrente. NetFxRepairTool.exe /l <percorso cartella> Esempio: NetFxRepairTool.exe /l "%temp%"
/c (informazioni in inglese) OPPURE /collectonly Modalità Log Collection Only. Questa modalità consentirà la raccolta di registri relativi all'installazione di .NET Framework, utile per la risoluzione dei problemi. Le operazioni di ripristino o di correzione non vengono eseguite quando si specifica questa opzione.  Questa opzione è applicabile solo nelle modalità Silenzioso e Passivo ed elimina tutte le altre operazioni. NetFxRepairTool.exe /q /c O OPPURE NetFxRepairTool.exe /p /c
/n (informazioni in inglese) O /noceipconsent Disattivare l'invio di informazioni di feedback a Microsoft. Per impostazione predefinita (senza specificare il flag) si presuppone che l'utente abbia acconsentito esplicitamente all'invio dei dati di utilizzo a Microsoft. Questa opzione è applicabile solo nelle modalità Tranquillo e Passivo. NetFxRepairTool.exe /q /n O OPPURE NetFxRepairTool.exe /p /n

Ulteriori informazioni


Opzioni dello strumento di riparazione

Lo strumento di ripristino di .NET Framework segue un processo in quattro passaggi:
  1. Tenta di risolvere i problemi di installazione
  2. Applica le correzioni (richiede il consenso dell'utente)
  3. Tenta di ripristinare tutte le versioni installate di .NET Framework
  4. Raccoglie i log (richiede il consenso dell'utente)
Lo strumento può apportare una o più modifiche alla versione installata di .NET Framework. Ad esempio, potrebbe correggere lo stato di Windows Installer nel computer, reimpostare gli elenchi di controllo di accesso discrezionale (DACL) in determinate cartelle o risolvere i problemi correlati a una registrazione di aggiornamento non valida o danneggiata.

Supporto offline

Lo strumento di ripristino di .NET Framework fornisce un'opzione per ripristinare le versioni di .NET Framework installate nel computer (passaggio 3 del processo nella sezione "Opzioni dello strumento di ripristino"). Lo strumento richiede che i file ridistribuibili di tali versioni siano disponibili al momento del ripristino. Per impostazione predefinita, lo strumento scarica questi pacchetti da Internet durante la riparazione. Se il computer dispone di connettività Internet limitata o nulla, è necessario utilizzare la modalità non in linea per il ripristino. A tale scopo, specificare l'opzione /addsource con il percorso della cartella che contiene i file ridistribuibili, come nell'esempio seguente:
NetfxRepairTool.exe /addsource \\SHARE_PC\SHARE_FOLDER
Se lo strumento di ripristino non trova il ridistribuibile richiesto nella cartella specificata, tenterà di scaricare il file da Internet. Lo strumento di ripristino non è in grado di eseguire questa operazione se non è possibile scaricare il file richiesto. Nella tabella seguente sono elencati i file ridistribuibili di .NET Framework.
Versione e profilo Architettura Nome del file del programma di installazione Url
.NET Framework 4.8 x86, x64 NDP48-x86-x64-AllOS-ENU.exe http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=2088631
.NET Framework 4.7.2 x86, x64 NDP472-KB4054530-x86-x64-AllOS-ENU.exe http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=863265
.NET Framework 4.7.1 x86, x64 NDP471-KB4033342-x86-x64-AllOS-ENU.exe http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=852104
.NET Framework 4.7 x86, x64 NDP47-KB3186497-x86-x64-AllOS-ENU.exe http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=825302
.NET Framework 4.6.2 x86, x64 NDP462-KB3151800-x86-x64-AllOS-ENU.exe http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=780600
.NET Framework 4.6.1 x86, x64 NDP461-KB3102436-x86-x64-AllOS-ENU.exe http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=671743
.NET Framework 4.6 x86, x64 NDP46-KB3045557-x86-x64-AllOS-ENU.exe http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=528232
.NET Framework 4.5.2 x86, x64 NDP452-KB2901907-x86-x64-AllOS-ENU.exe http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=328855
.NET Framework 4.5.1 x86, x64 NDP451-KB2858728-x86-x64-AllOS-ENU.exe http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=321332
.NET Framework 4.5 x86, x64 dotNetFx45_Full_x86_x64.exe http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=255995
.NET Framework 4 Client Profile x86 dotNetFx40_Client_x86.exe http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=247966
.NET Framework 4 Client Profile x86, x64 dotNetFx40_Client_x86_x64.exe http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=247965
.NET Framework 4 completo x86 dotNetFx40_Full_x86.exe http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=247964
.NET Framework 4 completo x86, x64 dotNetFx40_Full_x86_x64.exe http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=247962
.NET Framework 3.5 SP1, .NET Framework 3.0 SP2, .NET Framework 2.0 SP2 (se sono installati .NET Framework 3.0 e 3.5) x86, x64 dotnetfx35.exe http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=259762

Modalità silenziosa e modalità passiva

Tutte le funzioni dello strumento di riparazione possono essere automatizzate eseguendo lo strumento in modalità Silenzioso o Passivo. Ciò ha il vantaggio di non richiedere alcuna interazione dell'utente per l'esecuzione dello strumento. Ciò è particolarmente utile nelle distribuzioni di grandi dimensioni in cui gli amministratori di sistema possono configurare lo strumento (tramite la riga di comando) e anche raccogliere i log in percorsi specificati.

Raccolta dati

Lo strumento di ripristino di .NET Framework raccoglie informazioni sull'utilizzo degli strumenti oltre a raccogliere i dati di installazione di diagnostica. Le informazioni sull'utilizzo vengono utilizzate per migliorare la qualità dello strumento di ripristino di .NET Framework e i dati di installazione vengono utilizzati per migliorare l'installazione di .NET Framework. Queste informazioni non vengono utilizzate per il marketing o vendute a terzi. Per ulteriori informazioni, leggere l'Informativa sulla privacy dello strumentodi ripristino di Microsoft .NET Framework .

Per ulteriori informazioni su come scaricare i file di supporto Microsoft, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

119591 Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online

Microsoft ha analizzato questo file alla ricerca di virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus più recente disponibile alla data di pubblicazione del file. Il file viene archiviato in server con protezione avanzata che consentono di impedire modifiche non autorizzate al file.Nota: La funzionalità di raccolta dati crea un file cab compresso dei log di installazione di .NET Framework. Dopo che lo strumento elabora i registri, un file CAB denominato "FixDotNet".cab" o qualcosa di simile viene creato e salvato sul desktop dell'utente corrente (se è in esecuzione in modalità interfaccia utente) o in un percorso specificato. Quando si fa clic su Fine nella procedura guidata, lo strumento invia il file CAB che contiene i registri a Microsoft.Il file FixDotNet.cab rimane sul desktop (o sulla posizione specificata) indipendentemente dal fatto che si decida di inviare i dati a Microsoft.Se si utilizza l'opzione "/q", è consigliabile utilizzare anche l'opzione "/logs" per salvare i registri in un percorso specifico o in una condivisione di rete per il supporto di scenari aziendali.

When you are using the
 

Cronologia delle versioni

Rilascio v1.4

Lingue supportate: Inglese (Stati Uniti)Aggiunge il supporto per .NET Framework 4.6.2 tramite .NET Framework 4.8.

Rilascio v1.3

Lingue supportate: Inglese (Stati Uniti)Estende il supporto per .NET Framework 4.5.2, .NET Framework 4.6 e .NET Framework 4.6.1.

Rilascio v1.2

Lingue supportate: Inglese (Stati Uniti)Per lo strumento vengono aggiunti la modalità silenziosa e il supporto della modalità passiva tramite la riga di comando. A questo punto, lo strumento non richiede l'esecuzione solo in modalità interfaccia utente. Pertanto, l'attività può essere automatizzata.Lo strumento supporta ora .NET Framework 4.5 e .NET Framework 4.5.1. Pertanto, fissaggio e riparazione sono applicabili anche per questi prodotti.Viene aggiunta una nuova opzione della riga di comando facoltativa per consentire il ripristino di versioni specifiche di .NET Framework per eseguire l'override del ripristino di altre versioni installate contemporaneamente.Il file di registro generato dallo strumento di ripristino può ora essere salvato facoltativamente in un percorso specificato dall'utente utilizzando un'opzione della riga di comando. Questa nuova opzione sostituisce il percorso predefinito, ovvero il desktop dell'utente corrente in modalità interfaccia utente e la cartella %temp% in modalità non interattiva o passiva.Una nuova opzione consente di eseguire lo strumento di ripristino in modalità Solo raccolta log senza applicare correzioni o riparazioni. L'opzione offre la flessibilità necessaria per raccogliere e analizzare i log prima di applicare le correzioni effettive.Viene aggiunto un nuovo supporto facoltativo per consentire di rifiutare esplicitamente qualsiasi raccolta di dati in modalità non interattiva o passiva.  Versione: v1.1Lingue supportate: Inglese (Stati Uniti)Release v1.1 estende il supporto per .NET Framework 3.5 SP1 (inclusi .NET Framework 3.0 SP2 e .NET Framework 2.0 SP2). La versione v1.1 aggiunge anche il supporto offline per i computer con connettività Internet limitata o non.Versione: v1.0Lingue supportate: Inglese (Stati Uniti)Release v1.0 è la prima versione dello strumento che aveva il supporto per .NET Framework 4 e i relativi aggiornamenti.

Configurazioni interessate

È possibile utilizzare lo strumento di ripristino di .NET Framework per correggere i problemi di installazione per le configurazioni seguenti:
  • .NET Framework 4.8 nei sistemi operativi seguenti:
    • Windows 7 Service Pack 1 (SP1)
    • Windows Server 2008 R2 Service Pack 1 (SP1)
  • .NET Framework 4.7.2 nei sistemi operativi seguenti:
    • Windows 7 Service Pack 1 (SP1)
    • Windows Server 2008 R2 Service Pack 1 (SP1)
  • .NET Framework 4.7.1 nei sistemi operativi seguenti:
    • Windows 7 Service Pack 1 (SP1)
    • Windows Server 2008 R2 Service Pack 1 (SP1)
  • .NET Framework 4.6.1 nei sistemi operativi seguenti:
    • Windows 7 Service Pack 1 (SP1)
    • Windows Server 2008 R2 Service Pack 1 (SP1)
  • .NET Framework 4.6 nei sistemi operativi seguenti:
    • Windows Server 2008 Service Pack 2 (SP2)
    • Windows 7 Service Pack 1 (SP1)
    • Windows Server 2008 R2 Service Pack 1 (SP1)
  • .NET Framework 4.5.2 nei sistemi operativi seguenti:
    • Windows 7 Service Pack 1 (SP1)
    • Windows Server 2008 Service Pack 2 (SP2)
    • Windows Server 2008 R2 Service Pack 1 (SP1)
  • .NET Framework 4.5.1 nei sistemi operativi seguenti:
    • Windows Server 2008 Service Pack 2 (SP2)
    • Windows 7 Service Pack 1 (SP1)
    • Windows Server 2008 R2 Service Pack 1 (SP1)
  • .NET Framework 4.5 nei sistemi operativi seguenti:
    • Windows Server 2008 Service Pack 2 (SP2)
    • Windows 7 Service Pack 1 (SP1)
    • Windows Server 2008 R2 Service Pack 1 (SP1)
  • .NET Framework 4 nei sistemi operativi seguenti:
    • Windows Server 2008 Service Pack 2 (SP2)
    • Windows 7 Service Pack 1 (SP1)
    • Windows Server 2008 R2
    • Windows Server 2008 R2 Service Pack 1 (SP1)
  • .NET Framework 3.5 SP1 nei sistemi operativi seguenti:
    • Windows Server 2008 Service Pack 2 (SP2)