23 aprile 2018 - KB4093105 (build del sistema operativo 16299.402)

Si applica a: Windows 10, version 1709

Miglioramenti e correzioni


Questo aggiornamento include miglioramenti a livello di qualità. Non comprende nuove funzionalità del sistema operativo. Modifiche principali:

  • Risoluzione di un problema che causa la rivisualizzazione di applicazioni moderne dopo l'aggiornamento della versione del sistema operativo, anche se tali applicazioni sono state sottoposte a deprovisioning con remove-AppXProvisionedPackages-Online.

  • Risoluzione di un problema in cui l'esecuzione di un'applicazione come amministratore causa l'interruzione dell'applicazione quando si incolla il nome utente o la password nella richiesta di elevazione dei privilegi utente (LUA).

  • Risoluzione di un problema che causa l'interruzione di Skype e Xbox.

  • Risoluzione di un problema che impedisce l'utilizzo dell'individuazione automatica in Microsoft Outlook 2013 per configurare gli account di posta elettronica quando è abilitata UE-V.

  • Risoluzione di un problema per cui le regole dell'entità di pubblicazione di AppLocker applicate ai file MSI non corrispondono correttamente ai file.

  • Risoluzione di un problema che impedisce a Windows Hello di generare chiavi valide quando rileva chiavi di crittografia vulnerabili a causa di problemi del firmware TPM. Questo problema si verifica solo se il criterio per richiedere il TPM è configurato.

  • Risoluzione di un problema che impedisce agli utenti di sbloccare la sessione e che a volte visualizza informazioni nomeutente@nomedominio non corrette nella schermata di accesso quando più utenti accedono a un computer usando Cambio rapido utente. Ciò si verifica in particolare quando gli utenti eseguono l'accesso da diversi domini differenti, usano il formato UPN per le credenziali di dominio (nomeutente@nomedominio) e passano da un utente all'altro con Cambio rapido utente.

  • Risoluzione di un problema a causa del quale il browser richiede spesso le credenziali, invece di una sola volta, quando si usa l'estensione Chrome di Office.

  • Risoluzione di un problema correlato alle smart card che consentono di inserire il PIN o l'input biometrico. Se l'utente immette un PIN o un input biometrico errato (ad esempio, un'impronta digitale), viene visualizzato un errore e l'utente deve attendere fino a 30 secondi. Con questa modifica, il ritardo di 30 secondi non è più necessario.

  • Aumento della lunghezza minima della password dell'account utente in Criteri di gruppo da 14 a 20 caratteri.

  • Risoluzione di un problema a causa del quale le informazioni sui vincoli di nome vengono visualizzate in modo non corretto quando vengono mostrate le proprietà del certificato. Invece di presentare dati formattati correttamente, le informazioni vengono presentate in formato esadecimale.

  • Risoluzione di un problema che blocca le autenticazioni NTLM non riuscite invece di limitarsi a registrarle quando usi criteri di autenticazione con la modalità di controllo abilitata. Netlogon.log può visualizzare quanto segue:

SamLogon: accesso alla rete transitivo di <dominio>\<utente> da <computer2> (tramite <computer1>) Immesso

NlpVerifyAllowedToAuthenticate: AuthzAccessCheck non riuscito per A2ATo 0x5. La causa può essere la mancanza di garanzie e supporto composto in NTLM

SamLogon: accesso alla rete transitivo di <dominio>\<utente> da <computer2> (tramite <computer1>) Restituisce 0xC0000413  

  • Risoluzione di un problema che genera un errore di convalida del certificato 0x800B0109 (CERT_E_UNTRUSTEDROOT) da http.sys.

  • Risoluzione di un problema in cui la reimpostazione del PIN di Windows Hello al prompt di accesso imposta uno stato del sistema che rende impossibile la reimpostazione del PIN.

  • Risoluzione di un problema a causa del quale manca il menu di scelta rapida per crittografare e decrittografare file con Esplora risorse quando si fa clic con il pulsante destro del mouse.

  • Risoluzione di un problema a causa del quale BitLocker o Crittografia dispositivo viene sospeso durante l'annullamento della registrazione dispositivo invece di mantenere l'unità protetta.

  • Risoluzione di un problema a causa del quale Microsoft Edge smette di funzionare dopo alcuni secondi quando vengono eseguiti criteri di restrizione software.

  • Risoluzione di un problema che potrebbe impedire lo scaricamento di un minifiltro del file system a causa di una perdita in Gestione filtri, che richiede un riavvio.

  • Risoluzione di un problema a causa del quale la barra delle connessioni manca in Connessione macchina virtuale (VMConnect) quando usi la modalità a schermo intero su più monitor.

  • Risoluzione di un problema che impedisce l'utilizzo di determinati dispositivi nei computer Windows 10, versione 1709 quando l'opzione "Disabilita nuovi dispositivi DMA quando il computer è bloccato" di Criteri di gruppo è attiva. I dispositivi non funzionanti sono periferiche interne basate su PCI (driver di rete wireless e periferiche audio e di input). Queste periferiche possono smettere di funzionare in sistemi il cui firmware blocca l'esecuzione di Direct Memory Access (DMA) da parte delle periferiche all'avvio.

  • Risoluzione di un problema a causa del quale i controller di dominio di Windows Server 2016 registrano eventi di controllo di Sicurezza di Microsoft Windows con ID 4625 e ID 4776. Il nome utente e il nome di dominio negli eventi potrebbero apparire troncati, mostrando solo il primo carattere per gli accessi provenienti da applicazioni client che usano wldap32.dll.

  • Risoluzione di un problema a causa del quale gli utenti possono esistere in un dominio trusted con trust transitivo, ma non possono individuare un PDC o un controller di dominio per la funzionalità di blocco Extranet. Si verifica l'eccezione seguente: "Microsoft.IdentityServer.Service.AccountPolicy.ADAccountLookupException: MSIS6080: tentativo di binding nel dominio <FQDN> non riuscito. Codice di errore: '1722". Inoltre, nella pagina IDP viene visualizzato il messaggio "ID utente o password non corretti. Digitare l'ID utente e la password corretti e riprovare".

  • Risoluzione di un problema che impedisce la modifica o il ripristino di oggetti Active Directory che hanno attributi di backlink non validi all'interno della classe. L'errore che ricevi è: "Errore 0x207D. È stato effettuato il tentativo di modificare un oggetto per includere un attributo non consentito per la classe cui appartiene".

  • Risoluzione di un problema che impedisce l'esecuzione dell'attività AdminSDHolder quando un gruppo protetto contiene un attributo di membro che punta a un oggetto eliminato. Inoltre, viene registrato l'evento 1126 quando Active Directory Domain Services non riesce a stabilire una connessione con il catalogo globale. Valore errore: 8430. Errore interno rilevato dal servizio directory. ID interno: 320130e".

  • Risoluzione di un problema che si verifica quando è abilitato Copia Shadow del volume in un volume che ospita una condivisione file. Se il client accede al percorso UNC per visualizzare le proprietà nella scheda Versione precedente, il campo Data ultima modifica è vuoto.

  • Risoluzione di un problema che si verifica quando un utente con un profilo utente mobile esegue il primo accesso a un computer in cui è in esecuzione Windows 10, versione 1607 e poi si disconnette. Se l'utente prova ad accedere successivamente a un computer in cui è in esecuzione Windows 10, versione 1703 e apre Microsoft Edge, Microsoft Edge smetterà di funzionare.

  • Risoluzione di un problema che rende inutilizzabile una tastiera giapponese in sessioni di assistenza remota.
  • Risoluzione di un problema che causa lo spostamento imprevisto del cursore al centro dello schermo quando si modifica la modalità di visualizzazione.
  • Risoluzione di un potenziale problema causato dall'apertura e dalla chiusura di un nuovo controllo Web browser.
  • Risoluzione di un problema a causa del quale l'API ContentIndexter.AddAsync genera un'eccezione non necessaria.
  • Risoluzione di un problema con le prestazioni al primo avvio delle app Desktop Bridge della piattaforma UWP.
  • Risoluzione di un problema con la scheda Cerca di Microsoft Outlook 2016 durante l'aggiornamento da Windows 10, versione 1703, a Windows 10, versione 1709.
  • Risoluzione di un problema che causa il mancato aggiornamento di app di gioco di grandi dimensioni.
  • Risoluzione di un problema che comporta in alcuni casi la rimozione di cartelle o di riquadri aggiunti dall'utente dal menu Start.
  • Risoluzione di un problema che causa la comparsa di app invisibili nel menu Start.
  • Risoluzione di un problema che potrebbe causare una panoramica o uno scorrimento imprevisto in determinate app quando usano la penna.

Se hai installato aggiornamenti precedenti, sul dispositivo saranno scaricate e installate solo le nuove correzioni contenute in questo pacchetto.

Per altre informazioni sulle vulnerabilità di protezione risolte, vedi la Guida sull'aggiornamento della sicurezza.

Problemi noti in questo aggiornamento


Sintomo Soluzione alternativa
Dopo l'installazione di KB4093105, potresti visualizzare il messaggio relativo all'impossibilità di scaricare il software Windows Mixed Reality in alcuni dispositivi di realtà mista di Windows 10. Questo problema è stato risolto in KB4103727.

Come ottenere questo aggiornamento


Per scaricare e installare questo aggiornamento, accedi a Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update e seleziona Controlla aggiornamenti online da Microsoft Update.

Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, accedi al sito Web Microsoft Update Catalog.

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento cumulativo 4093105