Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Problemi con Microsoft Exchange ActiveSync e dispositivi di terze parti

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2563324
Sommario
Microsoft Exchange ActiveSync consente alle periferiche di sincronizzare con la posta in arrivo, calendario e altri elementi che dispongono di cassette postali di Microsoft Exchange Server dedicato. In questo articolo vengono descritti i problemi comuni che interessano i dispositivi di terze parti per la sincronizzazione con Exchange mediante Exchange ActiveSync. Quali dispositivi Android e iOS.

Licenziatari di protocollo Exchange ActiveSync fornire il software Exchange ActiveSync che viene utilizzato con i dispositivi di terze parti. Microsoft non scrive il codice dei licenziatari periferiche o servizi di Exchange ActiveSync. Microsoft licenze brevetti per Exchange ActiveSync licenziatari. Tali brevetti sono di proprietà intellettuale Microsoft. Inoltre, Microsoft fornisce l'accesso pubblico al Documentazione di protocollo Exchange ActiveSync.

Nota Un protocollo è uno standard per la comunicazione tra computer.

Cosa può fare Microsoft e cosa può fare parte di terzi

Microsoft può aiutare le indagini dei problemi che riguardano i dispositivi mobili che sono prodotti da fornitori di terze parti. Tuttavia, l'implementazione del protocollo Exchange ActiveSync in questi dispositivi non può essere modificata o aggiornata da Microsoft.

Risoluzione dei problemi specifici di dispositivo, gli aggiornamenti alle periferiche e conferma delle cause dei problemi relativi alla periferica possono verificarsi solo tramite il produttore del dispositivo. Inoltre, alcuni dispositivi non dispone di una strategia di aggiornamento unificato e possono dipendere dal vettore richieste per creare gli aggiornamenti. Vettori quindi distribuire gli aggiornamenti. Di conseguenza, gli aggiornamenti per problemi specifici di dispositivo potrebbero non essere tempestivi.

Microsoft può indirizzare i clienti a contattare il fornitore del dispositivo mobile o un operatore di telefonia mobile per Guida. Vedere la sezione "Riferimenti" per ulteriori informazioni su terze parti supporta i metodi di interesse. Supporto Microsoft è sempre aperto alla collaborazione la risoluzione dei problemi se un fornitore deve essere impegnato.

Come diventare informati sui dispositivi mobili

Quando si valutano le periferiche che devono essere utilizzate in un'organizzazione di Exchange Server che utilizza Exchange ActiveSync, accertarsi di conoscerne le funzionalità dei dispositivi. Non tutti i dispositivi supportano le stesse opzioni di configurazione, e alcuni dispositivi potrebbero non supportare tutte le funzionalità o le versioni del protocollo Exchange ActiveSync.

Un grafico di Comunità per Confronto tra il client di Exchange ActiveSync è disponibile in Wikipedia. Gli amministratori e gli addetti devono utilizzare informazioni pubbliche e i propri test per comprendere funzionalità del dispositivo. Per risolvere questo problema, il team di Exchange ha creato un nuovo Programma del Logo di Exchange ActiveSync per i dispositivi che utilizzano Exchange ActiveSync.

Questo documento verrà aggiornato non appena si identificano nuovi problemi che si applicano ai dispositivi di terze parti che utilizzano il protocollo Exchange ActiveSync.
Informazioni
Di seguito è un elenco di problemi che possono verificarsi quando si utilizza Microsoft Exchange Server 2007 o Microsoft Exchange Server 2010 con dispositivi di terze parti. Se si utilizza Exchange Server 2007 Service Pack 3 (SP3) o Exchange Server 2010 SP1 e si verifica un problema che non è elencato qui, Vai al Supporto tecnico clienti Microsoft sito Web.

Si consiglia di aggiornare i dispositivi di terze parti per la versione più recente di software. Si tenga presente che alcuni dispositivi non possono essere aggiornati in alcune circostanze.

Gli utenti di dispositivi iOS possono aggiornare i dispositivi per la versione più recente del software iOS. Per ulteriori informazioni, visitare il Apple iOS sito Web.

Le informazioni e le soluzioni in questo documento rappresentano l'attuale posizione di Microsoft Corporation in relazione alle problematiche trattate alla data di pubblicazione. Queste soluzioni sono disponibili tramite Microsoft o tramite un provider di terze parti. Microsoft non consiglia specificamente qualsiasi provider di terze parti o una soluzione di terze parti che questo artico potrebbe descrivere. È inoltre possibile che ci siano altri provider di terze parti o soluzioni di terze parti non è descritte in questo articolo. Poiché Microsoft deve rispondere alle mutevoli condizioni del mercato, queste informazioni non devono essere interpretate come un impegno da Microsoft. Microsoft non garantisce circa l'accuratezza delle informazioni o soluzioni presentate da Microsoft o da qualsiasi provider di terze parti menzionato.

Microsoft non offre alcuna garanzia ed esclude tutte le rappresentazioni, garanzie e condizioni esplicite, implicite o per legge. Questi includono ma non sono limitati a rappresentazioni, garanzie o condizioni di titolo, non violazione, condizione soddisfacente, commerciabilità e idoneità per uno scopo particolare, per quanto riguarda qualsiasi servizio, soluzione, prodotto, o qualsiasi altro materiale o informazione. In nessun caso Microsoft sarà ritenuta responsabile per qualsiasi soluzione di terze parti che vengono citate in questo articolo.

I problemi descritti in questo articolo sono suddivisi nelle seguenti categorie:

  • Elaborazione automatica di riunione
  • Errori di connettività e sincronizzazione

1. elaborazione riunione automatica

Problema 1.16 - partecipante riceve l'annullamento della riunione poco prima dell'ora di inizio

Un partecipante esterno riceve l'annullamento della riunione seguito da un aggiornamento che corregge l'annullamento originale. Gli utenti interni che venga visualizzato un aggiornamento aggiuntivi alla riunione.

3165413 -Partecipante riceve l'annullamento della riunione poco prima dell'ora di inizio

Problema 1.15 - organizzatore riceve più risposte da partecipante

L'organizzatore di una riunione riceve più risposte da uno o più partecipanti quando rispondono utilizzando un iOS 9.x periferica.

Per ulteriori informazioni, visitare il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

3108212 L'organizzatore di una riunione riceve più risposte da un partecipante

Problema 1.14 - partecipanti ricevono l'aggiornamento della riunione dopo promemoria

Dopo aver attivato il promemoria i partecipanti ricevono un aggiornamento della riunione senza modifiche dall'organizer.

Per ulteriori informazioni, visitare il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

3108249 I partecipanti ricevono un aggiornamento della riunione dopo l'evento viene attivato

Problema 1.13 - calendario non sincronizzano le modifiche apportate dal dispositivo


Gli utenti di dispositivi iOS 8.3 possono verificarsi problemi in cui le modifiche agli elementi di calendario potrebbero non essere sincronizzate alla propria cassetta postale. In questo modo gli aggiornamenti non siano disponibili in Outlook o Outlook Web App (OWA). Questi problemi sono stati diagnosticati come richiedere modifiche all'implementazione del protocollo Microsoft Exchange ActiveSync iOS.

Per ulteriori informazioni, visitare il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

3064000 Modifiche del calendario non sincronizzano dal dispositivo

Problema 1.12 - appuntamento in Outlook o OWA non è presente nella periferica iOS

Quando un utente esegue la sincronizzazione di una cassetta postale mediante una periferica iOS, nel calendario del dispositivo potrebbero mancare uno o più appuntamenti. Questi appuntamenti sono disponibili quando si visualizza il calendario da Outlook o OWA. Potrebbe inoltre essere duplicate istanze dell'appuntamento nel calendario se l'appuntamento viene accettata dal dispositivo.

Per ulteriori informazioni, visitare il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

3012590 Istanza dell'appuntamento del calendario è mancanti o duplicati su client ActiveSync

Soluzione

Applicare l'aggiornamento di iOS 8.2. Apple ha documentato il problema descritto nel seguente articolo della Knowledge Base di Apple:

Problema 1.11 - problemi noti di calendario con iOS 8.x e IO 7.x dispositivi

Utenti di iOS 8.1 8.0.2 iOS e iOS 8.0.1, iOS 7.1.2, dispositivi iOS 7.0.4 (queste sono conosciute collettivamente come 8.x e 7.x dispositivi) possono verificarsi problemi in cui gli elementi possono essere convertiti in testo normale, possono essere troncati o possono generare più messaggi di aggiornamento di riparazione. Questi problemi sono stati diagnosticati come richiedere modifiche all'implementazione del protocollo Microsoft Exchange ActiveSync iOS.

Apple è stata informata del problema e i clienti che riscontrano i sintomi descritti in questo devono contattare Apple per assistenza.

Per ulteriori informazioni, vedere i seguenti articoli della Microsoft Knowledge Base:

3015401 Noti problemi con iOS 8 di calendario.x e IO 7.x dispositivi

3019798 Messaggi di aggiornamento riparazione ricevuti per gli errori TimeZoneMatchCheck

Problema 1.10 - le riunioni programmate per la fine del mese non vengono visualizzati su una periferica iOS

Quando un utente esegue la sincronizzazione di una cassetta postale mediante una periferica iOS e pianificata una riunione ricorrente la al 31 del mese, la riunione non viene visualizzata sul dispositivo per tali mesi che non dispongono di 31 giorni.

Causa

iOS non rispetta il criterio di ricorrenza di 31 giorni in modo che esegue Outlook. Quando un mese non ha 31 giorni, Outlook visualizza la riunione nel calendario l'ultimo giorno del mese. Tuttavia, iOS Visualizza solo le occorrenze che accedono esattamente il giorno 31. Questo comportamento si verifica anche con riunioni ricorrenti per i criteri di ricorrenza giorni 29 e 30 giorni.

Problema 1.9 - un appuntamento non viene aggiornato quando si utilizza Outlook in modalità cache e cassetta postale sala è un partecipante

Le seguenti condizioni determinano un appuntamento non eseguire l'aggiornamento su una periferica iOS:

  • La libreria utilizza Outlook in modalità cache.
  • Una cassetta postale sala viene elencata come un partecipante.
  • Calendario di elaborazione per la cassetta postale sala viene impostato su AutoAccept.
  • L'organizzatore apporta una modifica a un'istanza di una riunione ricorrente.
Causa

Il client riceve più risposte per questo appuntamento da Exchange. La prima risposta è un timbro di successiva modifica apportata alla seconda risposta che contiene la nuova ora della riunione. Il client deve sempre applicare le modifiche dall'ultima risposta di sincronizzazione per un elemento. Il timestamp modificato è un elemento facoltativo e non deve essere considerato autorevole.
Di seguito è riportati esempi dal Registro di cassetta postale di ActiveSync per un dispositivo:

Prima voce di registro

<Exceptions xmlns="Calendar:">  <Exception>  <DtStamp>20131112T184410Z</DtStamp>  <StartTime>20131128T170000Z</StartTime>  <EndTime>20131128T180000Z</EndTime>  <ExceptionStartTime>20131128T170000Z</ExceptionStartTime>  <MeetingStatus>1</MeetingStatus>  </Exception></Exceptions>

Seconda voce di registro

<Exceptions xmlns="Calendar:">  <Exception>  <DtStamp>20131112T184334Z</DtStamp>  <StartTime>20131128T190000Z</StartTime>  <EndTime>20131128T200000Z</EndTime>  <ExceptionStartTime>20131128T170000Z</ExceptionStartTime>  <Attendees>  <Attendee>  <Email bytes="30"/>  <Name bytes="12"/>  <AttendeeStatus>0</AttendeeStatus>  <AttendeeType>1</AttendeeType>  </Attendee>  <Attendee>  <Email bytes="30"/>  <Name bytes="21"/>  <AttendeeStatus>0</AttendeeStatus>  <AttendeeType>3</AttendeeType>  </Attendee>  </Attendees>  <MeetingStatus>1</MeetingStatus>  </Exception></Exceptions>
Soluzione

Applicare l'aggiornamento di iOS 8.2. Apple ha documentato nel seguente articolo della Knowledge Base Apple questo problema:

https://support.Apple.com/kb/DL1794?locale=en_US&viewlocale=en_US

Se il problema non viene risolto applicando l'aggiornamento di iOS, i clienti devono rimuovere il calendario dall'elenco delle cartelle da sincronizzare, attendere alcuni minuti e quindi aggiungere il calendario torna all'elenco di cartelle da sincronizzare.

Emettere 1,8 - rapida crescita nei registri delle transazioni, l'utilizzo della CPU e il consumo di memoria in Exchange Server 2010, quando un utente esegue la sincronizzazione di una cassetta postale utilizzando un iOS basate su 6.1 o dispositivo 6.1.1-based iOS

Questo problema è stato risolto.

Problema 1.7 - le riunioni sono mancanti in alcuni dispositivi mobili, ma sono presenti in OWA e Outlook

Questo problema è stato risolto.

Problema 1,6 - un appuntamento che è più di 24 ore viene modificato in un evento giornata intera più giornate

Questo problema è stato risolto.

Problema 1.5 - gli eventi ricorrenti di Exchange Calendar vengono eliminati

Questo problema è stato risolto.

Problema 1.4 - un Flag giorno tutte non è impostata correttamente sui dispositivi portatili durante una riunione pianificata per più giorni

Client di dispositivo mobile una convocazione di riunione non considerare come una convocazione di riunione di evento giornata intera. Inoltre, il campo Giornata intera è n.

Soluzione

Questo problema viene risolto nell'aggiornamento cumulativo 2 per Exchange 2007 Service Pack 3. Per ulteriori informazioni, vedere i seguenti articoli della Microsoft Knowledge Base:

2201236 Il campo "Giornata" è contrassegnato con "No" quando si accede a una richiesta di riunione che ha una durata di più di 24 ore utilizzando un client mobile tramite ActiveSync in un ambiente Exchange Server 2007

2407025 Descrizione dell'aggiornamento cumulativo 2 per Exchange Server 2007 Service Pack 3

Problema 1.3 - risposta all'organizzatore della riunione viene visualizzata come se è stato inviato da un altro utente

Questo problema è stato risolto.

Problema 1.2 - un partecipante diventa l'organizzatore della riunione

Quando un utente esegue la sincronizzazione loro iOS o Android dispositivo utilizzando Exchange ActiveSync, risulti improvvisamente l'organizzatore di una riunione a cui essi sono stati invitati. Questo non modifica la riunione per tutti i partecipanti.

Questo problema può verificarsi se si modifica il promemoria per una singola occorrenza di una riunione ricorrente in iOS o un dispositivo Android. Potrebbero esistere altre modifiche apportate agli elementi di discussione che causano il problema stesso.

Problemi correnti (in linea di Exchange, Exchange 2016, 2013 di Exchange, Exchange 2010 ed Exchange 2007)
Recenti problemi con sintomi analoghi sono stati segnalati a Microsoft. Questi problemi possono interessare gli utenti in tutte le versioni di Exchange Server. Attualmente, Microsoft non è possibile ridurre l'effetto di questi nuovi problemi. Invitiamo gli utenti a lavorare con i produttori di periferiche per trovare una soluzione al problema.

Problema 1.1 - una riunione ricorrente viene rimossa dal calendario quando l'organizzatore Annulla una singola occorrenza

Si supponga che si sincronizza il dispositivo di iOS tramite Exchange ActiveSync su una cassetta postale di Exchange Server 2007. Se l'organizzatore Annulla una singola occorrenza di una riunione ricorrente, il dispositivo può eliminare in modo imprevisto riunione il ricorrente intero. Soluzione

Attenersi alla seguente procedura:

  1. Installare l'aggiornamento cumulativo 4 per Exchange Server 2007 Service Pack 3. I dettagli del problema e il collegamento all'aggiornamento sono documentati nel seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

    2502276 Una richiesta di riunione serie viene eliminato in modo imprevisto dal calendario in un ambiente Exchange Server 2007
  2. Aggiornare il file Apple iOS sul dispositivo alla versione 4.3 o versione successiva. Per ulteriori informazioni sull'ultima versione di iOS, visitare il Apple iOS sito Web.
Per ulteriori informazioni su questo problema, visitare il seguente sito Web Apple:

2. errori di sincronizzazione e la connettività di

Problema 2.16 Impossibile creare un profilo di posta elettronica su un dispositivo iOS mediante individuazione automatica

Dispositivi mobili che eseguono iOS 7 e versioni successive non è possibile configurare automaticamente l'applicazione di posta elettronica predefinito in una cassetta postale di Exchange Online o locale di Exchange Server. Quando un utente tenta di verificare il proprio account, verrà visualizzato un messaggio che informa che la propria identità non può essere verificata da Exchange. Per ulteriori informazioni, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

3150466 Impossibile creare un profilo di posta elettronica su un dispositivo iOS mediante individuazione automatica

Problema 2.15 - comandi Ping eccessivo causano l'incremento di log IIS su Exchange 2010

Potrebbe trattarsi di un aumento nella generazione di log IIS dopo l'aggiornamento all'ultima versione di KitKat o simbolo sui propri dispositivi Samsung

Causa

Il client invia una richiesta di Ping in Exchange per la cartella di RI (cache di informazioni sul destinatario) che riceve un'eccezione di classe non valida. Questa richiesta e risposta continua all'infinito.

RequestBody : <?xml version="1.0" encoding="utf-8" ?><Ping xmlns="Ping:">                <HeartbeatInterval>470</HeartbeatInterval>                <Folders>                                <Folder>                                                <Id>5</Id>                                                <Class>Email</Class>                                </Folder>                                <Folder>                                                <Id>11</Id>                                                <Class>Email</Class>                                </Folder>                                <Folder>                                                <Id>1</Id>                                                <Class>Calendar</Class>                                </Folder>                                <Folder>                                                <Id>RI</Id>                                                <Class>Email</Class>                                </Folder>                                <Folder>                                                <Id>2</Id>                                                <Class>Contacts</Class>                                </Folder>                </Folders></Ping> PingCommand__ItemChangesSinceLastSync_Exception : Microsoft.Exchange.AirSync.AirSyncPermanentException: Invalid Class Type in RI sync state:    at Microsoft.Exchange.AirSync.RecipientInfoCacheSyncCollection.OpenSyncState(Boolean autoLoadFilterAndSyncKey, SyncStateStorage syncStateStorage)   at Microsoft.Exchange.AirSync.GetItemEstimateCommand.GetChanges(SyncCollection collection, Boolean autoLoadFilterAndSyncKey, Boolean tryNullSync, Boolean commitSyncState)   at Microsoft.Exchange.AirSync.PingCommand.FolderChangedSinceLastSync(DPFolderInfo folder, GetItemEstimateCommand command, SyncCollection collection, Boolean tryNullSync)
Soluzione alternativa

Il problema descritto in questo articolo può essere evitato non utilizzando l'applicazione di posta nativi per Exchange ActiveSync. A tale scopo utilizzando uno dei seguenti metodi:

Problema 2.14 - mittente riceve copia da Rispondi a tutti i messaggi

Utente di Exchange ActiveSync riceve una copia di un messaggio quando viene fatto clic Rispondi a tutti su un messaggio nella cassetta postale.

Per ulteriori informazioni, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

3012580 Mittenti riceveranno una copia del messaggio dopo avere fatto clic "Rispondi a tutti" in Exchange ActiveSync

Problema 2.13 - scomparsa e gli elementi in una cartella su un dispositivo iOS

Gli elementi su una periferica iOS scompaiono per breve tempo e quindi ricaricare automaticamente. Questo comportamento può verificarsi per qualsiasi cartella di posta elettronica, calendario o contatti.

Causa

Il client di Exchange ActiveSync invia un comando di sincronizzazione a Exchange con una chiave di sincronizzazione di 0. Valore di questa chiave consente di inizializzare nuovamente lo stato di sincronizzazione per la cartella.

Soluzione

Questo è il comportamento previsto.

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni, vedere il seguente articolo:

iOS: come attenuare una sincronizzazione completa o ricaricare conto dati di Exchange

Problema 2.12 - dispositivo Android non sincronizzati con Exchange

Dopo aver configurato il profilo di ActiveSync, il dispositivo riceve nuovi elementi per un periodo indeterminato e quindi interrompe l'aggiornamento.

Causa

Il criterio cassetta postale di ActiveSync ha definito un criterio di aggiornamento. Il dispositivo riceve una risposta con stato 143 - errore: PolicyRefresh. La periferica non invia un comando di fornitura in base alle esigenze.

Esempio di registro IIS:

Cmd=Sync&User=contoso%5Ce15&DeviceId=android1362622918557&DeviceType=Android&Log=PrxFrom:10.0.1.151_V141_HH:mail.contoso.com_SmtpAdrs:e15%40contoso.com_NMS1_Fet78_TmTr:TID%3a18%3e%3e%5bID%3aH%5FEPR%2cStart%3a2%3a40%3a30+PM%2cEnd%3a2%3a40%3a30+PM%2cExcl%3a0+ms%2cChild%3a%5bNONE%5d%2c%5dTID%3a50%3e%3e%5bID%3aH%5FBPR%2cStart%3a2%3a40%3a30+PM%2cEnd%3a2%3a40%3a30+PM%2cExcl%3a15+ms%2cChild%3a%5bID%3aH%5FRMBP%2cStart%3a2%3a40%3a30+PM%2cEnd%3a2%3a40%3a30+PM%2cExcl%3a0+ms%2cChild%3a%5bNONE%5d%2c%5d%2c%5d_Pk3609689902_DevOS:Android+4.1.2_S143_Error:PolicyRefresh_As:AllowedG_Mbx:CLT-E15-MBX1.contoso.local_Throttle0

Soluzione

Impostare l'intervallo di aggiornamento per il criterio cassetta postale di ActiveSync illimitata.

Problema 2.11 - gli utenti di dispositivi iOS Impossibile sincronizzare cassette postali di Exchange dopo l'aggiornamento il dispositivo a iOS 7.0

Un utente non può sincronizzare la propria periferica iOS con una cassetta postale in Exchange Server 2010 o Exchange Server 2013 dopo che la periferica iOS viene aggiornata a iOS 7.0.

Soluzione

Exchange Server 2013

Per risolvere il problema in Exchange Server 2013, installare l'aggiornamento descritto nel seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

2859928 Descrizione dell'aggiornamento cumulativo 2 per Exchange Server 2013

Exchange Server 2010

Per risolvere il problema in Exchange Server 2010, installare l'aggiornamento descritto nel seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

2866475 Descrizione dell'aggiornamento cumulativo 2 per Exchange Server 2010 Service Pack 3

Nota Microsoft ha documentato il problema nel seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

2851708 Impossibile sincronizzare una cassetta postale di Exchange dopo l'aggiornamento di un dispositivo di Apple iOS a iOS 7.0

Problema 2.10 - gli utenti di dispositivi iOS venga bloccato account di Active Directory

Questo problema è stato risolto.

Problema 2,9 - un dispositivo mobile in modo discontinuo non si connette a Exchange Online

Quando si tenta di sincronizzare un dispositivo mobile che utilizza Exchange ActiveSync con Microsoft Exchange Online, Impossibile connettersi al dispositivo. È possibile ricevere errori simili al seguente:

Cannot Get MailThe connection to the server failed.Cannot Send MailAn error occurred while delivering the message.
Unable to open server connection due to a security update

Causa

Quando un dispositivo portatile funziona in modo da può influire negativamente sulle prestazioni del servizio Exchange Online, il dispositivo viene posto in un
Stato Negato l'accesso per un breve periodo. Ad esempio, ciò può verificarsi quando una periferica invia Troppi comandi Sync identici al servizio per una cartella specifica in un periodo molto breve.

Exchange Online è stata implementata la limitazione per Exchange ActiveSync per gestire e mantenere le prestazioni ottimali dell'ambiente di Exchange in linea di Office 365.

Soluzione alternativa

Per ulteriori informazioni, visitare il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base. Contattare il fornitore del dispositivo mobile per la Guida all'inchiesta.

2748176 Un dispositivo mobile in modo discontinuo non riesce a connettersi a Exchange Online

Emettere 2.8 - utilizzo elevato della CPU quando si sincronizza un dispositivo portatile per una CA di Exchange Server

Questo problema è stato risolto.

Problema 2.7 - contatti duplicati vengono creati quando si sincronizza un dispositivo mobile tramite Exchange ActiveSync

Questo problema è stato risolto.

Problema 2.6 - ActiveSync non funziona per gli utenti di dispositivi portatili che si connettono alle cassette postali di Exchange Server 2007 dopo che scambia gli URL tra Exchange Server 2010 e Exchange Server 2007

Questo problema è stato risolto.

Problema 2.5 - gli utenti non possono essere sincronizzate Apple iPhone iOS 4.0 con la casella di posta di Exchange Server

Questo problema è stato risolto.

Problema 2.4 - viene visualizzato un messaggio di posta elettronica "sincronizzazione non riuscita" quando si sincronizza il dispositivo portatile

Questo problema è stato risolto.

2.3 - errore "questo messaggio non è stato scaricato dal server" quando si tenta di aprire un messaggio di rilascio

Questo problema è stato risolto.

Problema 2.2 - gli utenti non può connettersi tramite Exchange ActiveSync per il consumo di risorse di Exchange

Potrebbero verificarsi problemi di esaurimento delle risorse che sono causati da periferiche che si connettono tramite Exchange ActiveSync.

Soluzione

Gli amministratori devono esaminare il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base per determinare se gli utenti riscontrano gli stessi sintomi di server:

2469722 Impossibile connettersi mediante Exchange ActiveSync per il consumo di risorse di Exchange

Nota In questo articolo viene inoltre un problema noto che si verifica dopo l'aggiornamento a iOS 4.0. Per ulteriori informazioni, visitare il iOS 4.0: calendari, contatti o la posta di Exchange potrebbero non essere sincronizzati dopo l'aggiornamento sito Web. Verranno illustrati anche il problema nel problema 2.5 più avanti in questa sezione.

Gli amministratori di Exchange 2007 devono esaminare il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base per determinare se si verificano gli stessi sintomi di server:

2656040 Un server Accesso Client di Exchange Server 2007 risponde lentamente o si blocca quando si tenta di sincronizzare dispositivi Exchange ActiveSync con cassette postali

Gli amministratori IT devono inoltre esaminare 1.8 problema nella sezione precedente.

Un'altra possibile via per esaminare è se la periferica è continuamente la risincronizzazione. Apple ha documentato il comportamento nel seguente articolo:

http://support.Apple.com/en-us/TS4511

Emettere 2.1 - errori di provisioning e sincronizzare con sistema operativo Android

I criteri di Exchange ActiveSync possono causare il provisioning e la sincronizzazione di esito negativo quando vengono personalizzati i dispositivi. Dispositivi non effettuare il provisioning se agli utenti di questi dispositivi è applicato un criterio che supera questi limiti. Il problema è descritto nel commento 9 dal seguente post nel forum Android di Google:

http://code.Google.com/p/Android/issues/Detail?ID=9426

Soluzione

Gli aggiornamenti per la versione del sistema operativo Android sembrano risolvere il problema. Invitiamo gli utenti di dispositivi per l'aggiornamento alla versione più recente disponibile dal proprio provider e seguire i forum di fornitori che trattano problemi di sincronizzazione. Se si decide di utilizzare i dispositivi meno recenti all'interno dell'organizzazione, gli amministratori possono pertanto richiedere agli utenti di dispositivi o utilizzare strumenti quali Log Parser o ActiveSyncLog di esportazione per assicurarsi che tali dispositivi vengono identificati nell'organizzazione. Gli utenti di dispositivi meno recenti possono essere raggruppati in un criterio che possono essere utilizzate per loro.
Riferimenti
I seguenti collegamenti forniscono che ulteriori informazioni su Exchange ActiveSync esperienze.

ActiveSync e partner


Perché tutte le esperienze di Exchange ActiveSync non sono uguali e decidere cosa si ricevono


Programma del logo di Exchange ActiveSync


Supporto Android:

I dispositivi Android OS in genere sono supportati tramite forum o tramite l'operatore di telefonia mobile. Fornitore del dispositivo o siti Web di operatore di telefonia mobile può offrire assistenza.

Supporto Enterprise di Apple per Exchange ActiveSync e iOS

Il supporto Apple Enterprise è disponibile tramite un Contratto di supporto Enterprise o attraverso un Multipiattaforma e Command Line Interface PPI (pagamento per incidente).


Microsoft fornisce informazioni di contatto di terze parti per facilitare l'individuazione del supporto tecnico. Tali informazioni potrebbero cambiare senza preavviso. Microsoft non garantisce l'accuratezza delle informazioni per contattare altri produttori.

I prodotti di terze parti descritti in questo articolo sono forniti da società indipendenti da Microsoft. Microsoft esclude ogni garanzia, implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti.

Il collegamento riportato di seguito indirizza il Web browser a un

Avvia la procedura guidata dettagliata.
3G 3gs 4g ipod ipad iphone windows mobile wm active sync wp7 windows phone android

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2563324 - Ultima revisione: 08/23/2016 23:48:00 - Revisione: 25.0

Microsoft Exchange Server 2007 Service Pack 3, Microsoft Exchange Server 2010 Service Pack 1, Microsoft Business Productivity Online Dedicated, Microsoft Exchange Online Dedicated, Microsoft Business Productivity Online Suite Federal, Microsoft Business Productivity Online Standard Suite, Microsoft Exchange Online

  • kbsurveynew kbtshoot kbexpertiseinter o365 gwt o365022013 kbmt KB2563324 KbMtit
Feedback