Come determinare la versione, l'edizione e il livello di aggiornamento di SQL Server e relativi componenti

Sommario
Nel presente articolo viene descritto come determinare l'attuale numero di versione di Microsoft SQL Server e il livello corrispondente di installazione o service pack. Viene inoltre descritto come determinare la versione specifica di SQL Server in uso.

Note

  • È disponibile la versione scaricabile di una cartella di lavoro di Excel che contiene tutte le versioni della build insieme all'attuale fase del ciclo di vita di supporto dal 2005 alla versione attuale. Fare clic per scaricare il file Excel. (Nome del file: SQL Server Builds V3.xlsx)
  • Script SQL per segnalare versione, edizione e livello di installazione: Il team Microsoft OneScript ha rilasciato uno script per l'esecuzione in SQL Server Management Studio che può essere utilizzato per determinare quanto segue:

    • versione principale, livello di installazione ed edizione di SQL Server
    • Aggiornamenti più recenti disponibili per la versione in uso
    • Fase del ciclo di vita di supporto all'installazione
    Per ulteriori informazioni sullo script, vedere Come determinare la versione e l'edizione di SQL Server e relativi componenti in TechNet Gallery.
  • Per sapere a cosa è associato un numero di versione specifica di SQL Server oppure per trovare le informazioni sull'articolo della Microsoft Knowledge Base relativo a un Service Pack o a un aggiornamento cumulativo specifico, cercare il numero di versione nella tabella elenco delle versioni complete di SQL Server.
  • Per trovare l'edizione dell'istanza di SQL Server, è possibile seguire una delle procedure descritte dal metodo 2 al metodo 5 nella sezione "Come determinare la versione del Motore di database di SQL Server in esecuzione".

    Nota Le informazioni sulla versione e sull'edizione sono nella stessa stringa di output.
  • Aggiornamenti più recenti disponibili per le versioni di SQL Server attualmente supportate

    Nota Per informazioni sul ciclo di vita del supporto per SQL Server, selezionare la pagina relativa al ciclo di vita del supporto per Microsoft SQL Server.

    Tabella 1: Aggiornamenti più recenti disponibili per ciascuna versione di SQL Server

    VersioneService Pack più recente Aggiornamento cumulativo più recenteInformazioni sulla versione completa
    SQL Server 2016SQL Server 2016 SP1 (13.0.4001.0 – Novembre 2016CU3 per 2016 RTM (13.0.2186.6 – Novembre 2016)Build di SQL Server 2016
    SQL Server 2014SQL Server 2014 SP2 (12.0.5000.0 – Luglio 2016)CU2 per 2014 SP2 (12.0.5522.0 – Ottobre 2016)
    CU9 per 2014 SP1 (12.0.4474.0 –Ottobre 2016)
    Build di SQL Server 2014
    SQL Server 2012SQL Server 2012 SP3 (11.0.6020.0 – Novembre 2015)

    CU6 per 2012 SP3 (11.0.6567.0 – Novembre 2016)

    CU15 per 2012 SP2 (11.0.5676.0 –Settembre 2016)

    CU16 per 2012 SP1 (11.0.3487.0 - Maggio 2015)
    Build di SQL Server 2012
    SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2 SP3 (10.50.6000.34 – Settembre 2014)

    Nota Release finale e più recente per questa versione
    NessunaBuild di SQL Server 2008 R2
    SQL Server 2008SQL Server 2008 SP4 (10.0.6000.29 – Settembre 2014)

    Nota Release finale e più recente per questa versione
    NessunaBuild di SQL Server 2008
    SQL Server 2005SQL Server 2005 SP4 (9.00.5000.00 – Dicembre 2010)NessunaBuild di SQL Server 2005
    Nota "Più recente" = Negli ultimi 12 mesi.

    Tabella 2: Dove trovare ulteriori informazioni su ciascuna versione

    VersioneInformazioni sul service packInformazioni sull'aggiornamento cumulativo
    SQL Server 20163177534 Come ottenere il Service Pack più recente per SQL Server 20163177312 Aggiornamento cumulativo più recente per SQL Server 2016
    SQL Server 20142958069 Come ottenere il Service Pack più recente per SQL Server 20142936603 Versioni build di SQL Server 2014
    SQL Server 20122755533 Come ottenere il Service Pack più recente per SQL Server 2012

    2772858 Build di SQL Server 2012 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2012 Service Pack 1

    2983249 Build di SQL Server 2012 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2012 Service Pack 2

    3133750 Versioni build di SQL Server 2012 SP3
    SQL Server 2008 R22527041 Come ottenere il Service Pack più recente per SQL Server 2008 R2981356 Build di SQL Server 2008 R2 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2008 R2

    2567616 Build di SQL Server 2008 R2 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2008 R2 Service Pack 1

    2730301 Build di SQL Server 2008 R2 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2008 R2 Service Pack 2
    SQL Server 2008968382 Come ottenere il Service Pack più recente per SQL Server 2008956909 Build di SQL Server 2008 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2008

    970365 Build di SQL Server 2008 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2008 Service Pack 1

    2402659 Build di SQL Server 2008 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2008 Service Pack 2

    2629969 Build di SQL Server 2008 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2008 Service Pack 3
    SQL Server 2005913089 Come ottenere il Service Pack più recente per SQL Server 2005

    937137 Build di SQL Server 2005 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2005 Service Pack 2

    960598 Build di SQL Server 2005 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2005 Service Pack 3

    2485757 Build di SQL Server 2005 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2005 Service Pack 4

Come determinare la versione del Motore di database di SQL Server in esecuzione

Per determinare la versione di SQL Server, è possibile utilizzare uno dei metodi seguenti.

Metodo 1: Connettersi al server tramite Esplora oggetti in SQL Server Management Studio. Dopo aver connesso Esplora oggetti, le informazioni relative alla versione vengono visualizzate tra parentesi, con il nome utente utilizzato per connettersi all'istanza specifica di SQL Server.

Metodo 2: Osservare le righe iniziali del file Errorlog per quell'istanza. Per impostazione predefinita, il log degli errori si trova in Programmi\Microsoft SQL Server\MSSQL.n\MSSQL\LOG\ERRORLOG e ERRORLOG. File n. Le voci sono analoghe alle seguenti:

2011-03-27 22:31:33.50 Server      Microsoft SQL Server 2008 (SP1) - 10.0.2531.0 (X64)                March 29 2009 10:11:52                Copyright (c) 1988-2008 Microsoft CorporationExpress Edition (64-bit)on Windows NT 6.1 <X64> (Build 7600: )
La voce fornisce tutte le informazioni necessarie relative al prodotto, come versione, livello del prodotto, 64 bit anziché 32 bit, edizione di SQL Server e versione OS sui quali SQL Server è in esecuzione.

Nota L'output della query è stata migliorato per mostrare ulteriori informazioni, come documentato nell'articolo sui post di blog, Build di SQL Server utilizzata, per le versioni seguenti:

  • SQL Server 2014 RTM CU10 e versioni più recenti
  • SQL Server 2014 Service Pack 1 CU3 e versioni più recenti
  • SQL Server 2012 Service Pack 2 CU7 e versioni più recenti

Metodo 3: Connettersi all'istanza di SQL Server, quindi eseguire la seguente query:

Select @@version
Di seguito viene riportato un esempio dell'output di questa query:

Microsoft SQL Server 2008 (SP1) - 10.0.2531.0 (X64)  March 29 2009 10:11:52 Copyright (c) 1988-2008 Microsoft CorporationExpress Edition (64-bit)  on Windows NT 6.1 <X64> (Build 7600: )


Note L'output della query è stato migliorato per mostrare ulteriori informazioni, come documentato nell'articolo sui post di blog, Build di SQL Server utilizzata, per le versioni seguenti:

  • SQL Server 2014 RTM CU10 e versioni più recenti
  • SQL Server 2014 Service Pack 1 CU3 e versioni più recenti
  • SQL Server 2012 Service Pack 2 CU7 e versioni più recenti

    Esempio di output modificato

Metodo 4: Connettersi all'istanza di SQL Server, quindi eseguire la query seguente in SQL Server Management Studio (SSMS):

SELECT SERVERPROPERTY('productversion'), SERVERPROPERTY ('productlevel'),SERVERPROPERTY ('edition')
Nota La query funziona con tutte le istanze di SQL Server 2000 o versioni successive.

Vengono restituiti i seguenti risultati:

  • Versione del prodotto (ad esempio, 10.0.1600.22)
  • Livello del prodotto (ad esempio, RTM)
  • Edizione (ad esempio, Enterprise)

Di seguito è riportato un esempio dei risultati.

10.0.1600.22RTMEnterprise Edition

Note


  • La funzione SERVERPROPERTY restituisce le singole proprietà relative alle informazioni sulla versione, sebbene la funzione @@VERSIONcombini l'output in un'unica stringa. Se l'applicazione in uso richiede stringhe relative alle singole proprietà, è possibile utilizzare la funzione SERVERPROPERTY per restituirle anziché analizzare i risultati di @@VERSION.
  • Questo metodo funziona anche per le istanze di SQL Azure Database. Per informazioni aggiuntive fare riferimento al seguente argomento della documentazione online di SQL Server SERVERPROPERTY (Transact-SQL).
  • A partire da SQL Server 2014 RTM Cumulative Update 10 e SQL Server 2014 Service Pack 1 Cumulative Update 3, sono state aggiunte proprietà aggiuntive all'istruzione ServerProperty come annotato nella tabella seguente.

    ProductBuildType Tipo di build della build corrente.

    Restituisce una delle opzioni seguenti:

    • OD = OD rilasciato per il Web per un cliente particolare
    • GDR = GDR rilasciato tramite aggiornamento windows
    • NULL = Non applicabile
    ProductLevelLivello della versione dell'istanza di SQL Server.

    Restituisce una delle opzioni seguenti:

    • 'RTM' = Versione originale della release
    • 'SPn' = Versione del Service Pack
    • 'CTPn', = Versione Community Technology Preview
    ProductUpdateLevelLivello aggiornato della build corrente.

    Restituisce una delle opzioni seguenti:

    • CUn = Aggiornamento cumulativo
    • NULL = Non applicabile
    ProductUpdateReference Articolo della Microsoft Knowledge Base per la release
    ProductBuild Numero della build
    ProductMajorVersion Versione principale
    ProductMinorVersion Versione secondaria
    InstanceDefaultDataPathPercorso predefinito in cui verranno creati file di dati per tutti i database dell'istanza. Questo valore è specificato nella scheda Directory dati o nel parametro /SQLUSERDBDIR durante la configurazione.
    InstanceDefaultLogPathPercorso predefinito in cui verranno creati file di registro per tutti i database dell'istanza. Questo valore è specificato nella scheda Directory dati o nel parametro /SQLUSERDBLOGDIR durante la configurazione.
    Output di esempio:
    SELECTSERVERPROPERTY('ProductLevel') AS ProductLevel,SERVERPROPERTY('ProductUpdateLevel') AS ProductUpdateLevel,SERVERPROPERTY('ProductBuildType') AS ProductBuildType,SERVERPROPERTY('ProductUpdateReference') AS ProductUpdateReference,SERVERPROPERTY('ProductVersion') AS ProductVersion,SERVERPROPERTY('ProductMajorVersion') AS ProductMajorVersion,SERVERPROPERTY('ProductMinorVersion') AS ProductMinorVersion,SERVERPROPERTY('ProductBuild') AS ProductBuildGO
    ProductLevelProductUpdateLevelProductBuildTypeProductUpdateReferenceProductVersionProductMajorVersionProductMinorVersionProductBuild
    SP1CU3NULLKB309422112.0.4425.191204425

Metodo 5: A partire da SQL Server 2008, è inoltre possibile utilizzare il report sull'individuazione delle funzionalità di SQL Server installate. È possibile trovare il report individuando la pagina Strumenti del Centro installazione SQL Server. Questo strumento fornisce informazioni sulle istanze di SQL Server installate nel sistema, inclusi gli strumenti client, come SQL Server Management Studio. È opportuno considerare che è possibile eseguire localmente questo strumento solo sul sistema in cui SQL Server è installato. Non è possibile utilizzarlo per ottenere informazioni su server remoti. Per ulteriori informazioni, visitare il seguente post di blog sul sito Web MSDN (Microsoft Developer Network): Di seguito viene riportato uno snapshot di un report di esempio:

La schermata riporta un report di esempio

Come determinare la versione degli strumenti client di SQL Server

SSMS (SQL Server Management Studio)

Per determinare la versione degli strumenti client installata nel sistema in uso, avviare Management Studio, quindi fare clic su Informazioni dal menu ?. Vedere la schermata seguente.

Informazioni su SSMS


SQL BIDS (Business Intelligence Development Studio)

Per controllare la versione di Progettazione Analysis Services, Progettazione Integration Services o Progettazione SQL Server Reporting Services, attenersi alla seguente procedura:

  1. Nel gruppo di programmi SQL, avviare SQL Server Business Intelligence Development Studio.
  2. Dal menu ?, fare clic su Informazioni.
  3. Nell'elenco Prodotti installati, selezionare il componente richiesto, quindi prendere nota della versione fornita nella casella di testo Dettagli sul prodotto.
    Vedere le schermate seguenti.

SQL Server 2005 / Visual Studio 2005

SQLServer2005&VS2005


SQL Server 2008 / SQL Server 2008 R2 / Visual Studio 2008

SQLServer2008&VS2008

Nota Per le funzionalità di Business Intelligence come Integration Services, Reporting Services e Analysis Services, potrebbe essere necessario installare Service Pack, aggiornamenti cumulativi e hotfix più recenti su computer lato client per ottenere le correzioni più recenti durante lo sviluppo di pacchetti SSIS, report SSRS o cubi di Analysis Services

SQL Server Reporting Services

Per determinare la versione di SQL Server Reporting Services, fare riferimento al seguente argomento della documentazione online di SQL Server:

SQL Server Integration Services

Per determinare la versione di SQL Server Integration Services, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
942177 Come determinare la versione di SQL Server Integration Services

SQL Server Analysis Services

Per determinare la versione di SQL Server Analysis Services, utilizzare uno dei metodi riportati di seguito.

Metodo 1: Eseguire la connessione al server tramite Esplora oggetti in SQL Server Management Studio. Dopo aver connesso Esplora oggetti, le informazioni relative alla versione vengono visualizzate tra parentesi, con il nome utente utilizzato per la connessione all'istanza specifica di Analysis Services.

Metodo 2: Controllare la versione del file Msmdsrv.exe nella cartella bin di Analysis Services. I percorsi predefiniti vengono visualizzati nella tabella seguente.

Versione di Analysis ServicesPercorso
2008 R2C:\Programmi\Microsoft SQL Server\MSAS10_50.InstanceName\OLAP\bin\MsMdSrv.exe
2008C:\Programmi\Microsoft SQL Server\MSAS10.InstanceName\OLAP\bin\MsMdSrv.exe
2005C:\Programmi\Microsoft SQL Server\MSSQL.n\OLAP\Bin\MsMdSrv.exe
2000C:\Programmi\Microsoft Analysis Services\Bin\MsMdSrv.exe

Metodo 3: Utilizzare le chiavi del Registro di sistema elencate nella tabella seguente.

Versione di Analysis ServicesPercorso
2008 R2HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server\MSAS10_50.InstanceName \MSSQLServer\CurrentVersion Key: CurrentVersion

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server\MSAS10_50.InstanceName \Setup Keys: PatchLevel, Version, Key Edition
2008HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server\MSAS10.InstanceName\MSSQLServer\CurrentVersion Key: CurrentVersion

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server\MSAS10.InstanceName \Setup\ Keys: PatchLevel, Version, Edition
2005HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server\MSSQL.#\MSSQLServer\CurrentVersion Key: CurrentVersion

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server\MSSQL.#\Setup Keys: PatchLevel, Version, Edition
2000HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\OLAP Server\CurrentVersion Key: CSDVersion

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\OLAP Server\Setup Key: PatchLevel

Per ulteriori informazioni, visitare il seguente post di blog di Microsoft TechNet:

Replica di SQL Server

Poiché gli agenti di replica potrebbero essere installati su diversi computer, è importante controllare le versioni installate su tutti i computer interessati.

Ad esempio, l'agente Distribution in repliche transazionali o peer-to-peer potrebbe trovarsi su computer che variano dalle istanze di autore di SQL Server e su varie istanze di sottoscrittore di SQL Server in una sottoscrizione pull.

Se si utilizza la sincronizzazione Web per la replica di tipo merge o replica SQL Server 2000 Windows CE Edition, il server Web IIS potrebbe non essere lo stesso computer che esegue SQL Server. Pertanto, è necessario che i file dell'agente di replica siano installati sul server Web IIS. Potrebbe inoltre essere necessario controllare la versione dei file .dll nella directory virtuale IIS e aggiornarli esplicitamente per ottenere Service Pack, aggiornamenti cumulativi e hotfix più recenti per gli agenti Web.

Per ulteriori informazioni, fare riferimento al seguente argomento della documentazione online di SQL Server.

Ricerca full-text

I componenti della ricerca full-text includono:

  • Sqlserver.exe
  • Sql_fulltext_keyfile.dll
  • Iftsph.dll
  • Fd.dll
  • Fdhost.exe
  • Fdlauncher.exe
Ad eccezione di Sqlservr.exe, tali componenti potrebbero non essere aggiornati con ogni aggiornamento cumulativo o Service Pack per il prodotto SQL Server corrispondente. Le versioni di questi file verranno modificate solo se esiste una correzione per i rispettivi componenti. In genere, è possibile controllare la versione file di ogni file .dll. La versione più recente è quella del componente di ricerca full-text installata nel sistema.

È possibile utilizzare uno dei seguenti metodi per determinare la versione del componente di ricerca full-text installato nel sistema.

Nota Ciascun metodo potrebbe indicare che la versione del componente di ricerca full-text è RTM o una versione precedente rispetto alla versione corrente del componente di database. Siamo a conoscenza del problema e stiamo lavorando per correggerlo in un aggiornamento futuro.

Metodo 1: Controllare la versione della chiave full-text di SQL Server (Sql_fulltext_keyfile.dll) nella cartella di installazione di SQL Server 2008 R2 o SQL Server 2008. In genere, per SQL Server 2008 R2, tale file si trova nella seguente cartella:
%ProgramFiles%\Microsoft SQL Server\MSQL10_50.<Nome istanza>\MSSQL

In genere, per SQL Server 2008, tale file si trova nella seguente cartella:
%ProgramFiles%\Microsoft SQL Server\MSQL10.<Nome istanza>\MSSQL

Metodo 2: Controllare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Microsoft sql server\Mssql10_50.instname\Setup\SQL_FULLTEXT_ADV
Di seguito viene mostrato un esempio di voce nella chiave del Registro di sistema:

featurelist:  SQL_FullText_Adv=3 SQL_FullText_CNI=3ProductCode:  {9DFA5914-C275-42E0-810E-C88E46A7F9EA}Patchlevel:   10.50.1765.0Version:      10.50.1600.1
In questo esempio di voce, la terza riga (Patchlevel) indica la build corrente del componente di ricerca full-text installata e la quarta riga (Version) in genere mostra la versione originale della ricerca full-text installata. In questo caso, si tratta di SQL Server 2008 R2.

Metodo 3: Utilizzare il file Summary.txt creato durante l'installazione. Per SQL Server 2008 R2, questo file si trova nella seguente cartella:
%ProgramFiles%\Microsoft SQL Server\110\Setup Bootstrap\LOG\Summary.txt

Per SQL Server 2008, questo file si trova nella seguente cartella:
%ProgramFiles%\Microsoft SQL Server\100\Setup Bootstrap\LOG\Summary.txt
Per ulteriori informazioni sul problema relativo ai componenti di ricerca full-text nelle installazioni SQL Server 2008, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
973888 Nel componente di ricerca full-text il rollback alla versione Service Pack 1 non viene eseguito completamente dopo la disinstallazione dell'aggiornamento cumulativo 3 per SQL Server 2008 Service Pack 1 applicato tramite un'installazione integrata

SQL Server MDS (Master Data Services)

Gestione configurazione MDS non visualizza direttamente il numero della versione attualmente installata.

Tenere presente che MDS dispone di uno scenario di versione univoco nel quale l'installazione del motore di database SQL Server non corrisponde necessariamente alla versione MDS. La versione può variare quando l'installazione di SQL Server viene confrontata con i file binari distribuiti nel sito Web MDS e nella versione di schema del catalogo MDS. Le procedure manuali che utilizzano lo strumento Gestione configurazione MDS devono effettuare l'aggiornamento di siti Web MDS e schemi di database. È possibile consultare il seguente post di blog sulla metodologia di aggiornamento di hotfix e Service Pack per MDS:

La chiave del Registro di sistema riportata di seguito visualizza le versioni binarie installate in SQL Server. Tuttavia, finché il processo di aggiornamento MDS non viene completato tale versione non corrisponde necessariamente alla versione dello schema di database e sito Web.
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server\Master Data Services 10.5\CurrentVersion

È possibile controllare le versioni dello schema e del prodotto installate tramite la seguente query nel catalogo MDS:

select * from mds.mdm.tblSystem

SQL Server Native Client

Nota La versione principale di SQL Server di SQL Server Native Client più recente è SQL Server 2012. È compatibile con SQL Server 2014.

Per determinare la versione di SQL Server Native Client, utilizzare uno dei metodi riportati di seguito.

Metodo 1: Nel sistema in cui si desidera trovare la versione di Native Client, avviare Amministrazione ODBC (odbcad32.exe), quindi selezionare la colonna Version nella scheda Driver.

Metodo 2: Controllare le chiavi PatchLevel o Version nei seguenti percorsi del Registro di sistema.

Versione SQL /
Versione SQL Server Native Client
Chiavi del Registro di sistema
SQL Server 2008 R2
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server\SQLNCLI10\CurrentVersion
SQL Server 2008 /
SQL Server Native Client 10
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server\SQLNCLI10\CurrentVersion
SQL Server 2005 /
SQL Server Native Client 9
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Native Client\CurrentVersion
SQL Server 2012HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server\SQLNCLI11\CurrentVersion
SQL Server 2014HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server\SQLNCLI11\CurrentVersion

SQL Server Browser

La versione del browser deve corrispondere alla versione più recente del motore di database di SQL Server e delle istanze di Analysis Services installate sul computer.

SQL Server Writer

Per determinare la versione di SQL Server Writer, controllare il seguente valore della chiave del Registro di sistema:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server\SqlWriter\CurrentVersion
Chiavi: PatchLevel o Version

Microsoft .NET Framework

Per determinare la versione di .NET Framework sul sistema in uso, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
318785 Come determinare la versione e il livello di Service Pack di Microsoft .NET Framework installati
Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
2027770 Informazioni sui requisiti di .NET Framework per le diverse versioni di SQL Server

SQL Azure

Per trovare la versione dell'istanza di SQL Azure e le relative informazioni, fare riferimento al seguente argomento della documentazione online:

SQL Server CE

Per trovare la versione dell'istanza di SQL Server CE e le relative informazioni, fare riferimento alle seguenti risorse:

Informazioni

Domande frequenti

D1: Come determinare la versione di SQL Server quando non è in esecuzione?

R1: È possibile determinare la versione di SQL Server tramite il Metodo 2 o il Metodo 5 (per SQL Server 2008 o versioni successive) nella sezione "Come determinare la versione del Motore di database di SQL Server in esecuzione" del presente articolo.

D2: Come associare le versioni ai nomi dei prodotti?

R2: È possibile utilizzare la tabella riportata di seguito come riferimento.

Modello di versioneSQL Product
12.0.x.xSQL Server 2014
11.0.x.xSQL Server 2012
10.50.x.xSQL Server 2008 R2
10.00.x.xSQL Server 2008
9.00.x.xSQL Server 2005
8.00.x.xSQL Server 2000

Termini e acronimi utilizzati più frequentemente

Aggiornamento cumulativo (CU): Un CU è un aggiornamento di rollup che contiene tutti gli hotfix Critical on-demand precedenti. Inoltre, un CU contiene correzioni per i problemi che rispondono ai criteri di accettazione dell'hotfix. Questi criteri possono includere la disponibilità di una soluzione alternativa, l'effetto sul cliente, la possibilità di riproduzione del problema, la complessità del codice da modificare e altri argomenti.

Hotfix: Un pacchetto cumulativo che comprende uno o più file destinati a correggere un problema di uno specifico prodotto. I file sono cumulativi sia a livello binario che di file. Gli hotfix vengono realizzati per risolvere una specifica situazione e in quanto tali non possono essere distribuiti al di fuori dell'organizzazione a cui sono destinati.

RTM: In genere significa "release to manufacturing". Nel contesto di un prodotto come SQL Server, indica che al prodotto non è stato applicato nessun Service Pack o hotfix.

RTW: In genere significa "release to web". Indica un pacchetto che è stato rilasciato per il Web e reso disponibile ai clienti per il download.

Service Pack: Un pacchetto cumulativo, debitamente verificato, di tutti gli hotfix, aggiornamenti della sicurezza, aggiornamenti critici e non, rilasciati per un dato prodotto. I Service Pack possono contenere anche correzioni aggiuntive relative a problemi rilevati internamente a partire dal rilascio del prodotto, oltre a una serie di funzionalità o modifiche di progettazione richieste dagli utenti.

Per ulteriori informazioni, visitare il seguente sito Web:

  • 822499 Schema di denominazione per i pacchetti di aggiornamento software di Microsoft SQL Server
  • 824684 Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft
  • 935897 Il team SQL Server ha reso disponibile un modello di manutenzione incrementale tramite cui rendere disponibili gli hotfix per i problemi segnalati
  • http://en.wikipedia.org/wiki/Software_release_life_cycle

Tabella elenco delle versioni complete di SQL Server

Nota Queste tabelle utilizzano il seguente formato e sono ordinate per numero della build.

Numero di build o versioneService packAggiornamentoArticolo della Microsoft Knowledge BaseData di rilascio

SQL Server 2016

Numero di build o versioneService packAggiornamentoArticolo della Microsoft Knowledge BaseData di rilascio
13.0.4001.0SP1RTW/PCU1318254516 novembre 2016
13.0.2186.6RTMCU3320541316 novembre 2016
13.0.2164.0 RTMCU2318227022 settembre 2016
13.0.2149.0RTM CU1316467425 luglio 2016

SQL Server 2014

Numero di build o versioneService packAggiornamentoArticolo della Microsoft Knowledge BaseData di rilascio
12.0.5522.0SP2CU2318877817 ottobre 2016
12.0.5511.0SP2CU1317892525 agosto 2016
12.0.5000.0SP2 RTW/PCU2317102111 luglio 2016
12.0.4474.0SP1CU9318696417 ottobre 2016
12.0.4468.0SP1CU8 317403815 agosto 2016
12.0.4459.0SP1CU7316265920 giugno 2016
12.0.4457.0SP1CU6316739230 maggio 2016
12.0.4449.0SP1CU6314452418 aprile 2016
12.0.4438.0SP1CU5313092622 febbraio 2016
12.0.4436.0SP1CU4310666021 dicembre 2015
12.0.4427.24SP1CU3309422119 ottobre 2015
12.0.4422.0SP1CU2307595017 agosto 2015
12.0.4416.0SP1CU1306783919 giugno 2015
12.0.4213.0SP1MS15-058: Aggiornamento della sicurezza GDR307044614 luglio 2015
12.0.4100.1SP1RTW/PCU130588654 maggio 2015
12.0.2569.0 RTMCU14315827120 giugno 2016
12.0.2568.0RTMCU13314451718 aprile 2016
12.0.2564.0RTMCU12313092322 febbraio 2016
12.0.2560.0RTMCU11310665921 dicembre 2015
12.0.2556.4RTMCU10309422019 ottobre 2015
12.0.2553.0RTMCU9307594917 agosto 2015
12.0.2548.0RTMMS15-058: Aggiornamento della sicurezza QFE304532314 luglio 2015
12.0.2546.0RTMCU8306783619 giugno 2015
12.0.2495.0RTMCU7304603820 aprile 2015
12.0.2480.0RTMCU6303104716 febbraio 2015
12.0.2456.0RTMCU5301105517 dicembre 2014
12.0.2430.0RTMCU4299919721 ottobre 2014
12.0.2402.0RTMCU3298492318 agosto 2014
12.0.2381.0RTMMS14-044: Aggiornamento della sicurezza QFE297731612 agosto 2014
12.0.2370.0RTMCU2296754627 giugno 2014
12.0.2342.0RTMCU1293169321 aprile 2014
12.0.2269.0RTMMS15-058: Aggiornamento della sicurezza GDR 304532414 luglio 2015
12.0.2254.0RTMMS14-044: Aggiornamento della sicurezza GDR297731512 agosto 2014
12.0.2000.8RTM1 aprile 2014

SQL Server 2012

Numero di build o versioneService packAggiornamentoArticolo della Microsoft Knowledge BaseData di rilascio
11.0.6567.0 SP3CU6319499217 novembre 2016
11.0.6544.0SP3CU5318091519 settembre 2016
11.0.6540.0SP3CU4316526418 luglio 2016
11.0.6537.0SP3CU3315263516 maggio 2016
11.0.6523.0SP3CU2313774621 marzo 2016
11.0.6518.0SP3CU1312329919 gennaio 2016
11.0.6020.0SP3RTW/PCU3307277920 novembre 2015
11.0.5676.0SP2CU15320541617 novembre 2016
11.0.5657.0SP2CU14318091419 settembre 2016
11.0.5655.0SP2CU13316526618 luglio 2016
11.0.5649.0SP2CU12315263716 maggio 2016
11.0.5646.0SP2CU11313774521 marzo 2016
11.0.5644.2SP2CU10312031319 gennaio 2016
11.0.5641.0SP2CU9309851216 novembre 2015
11.0.5634.1SP2CU8308256121 settembre 2015
11.0.5623.0SP2CU7307210020 luglio 2015
11.0.5613.0SP2MS15-058: Aggiornamento della sicurezza QFE304531914 luglio 2015
11.0.5592.0SP2CU6305246818 maggio 2015
11.0.5582.0SP2CU5303725516 marzo 2015
11.0.5569.0SP2CU4300755619 gennaio 2015
11.0.5556.0SP2CU3300204917 novembre 2014
11.0.5548.0SP2CU2298317515 settembre 2014
11.0.5532.0SP2CU1297698223 luglio 2014
11.0.5343.0SP2MS15-058: Aggiornamento della sicurezza GDR304532114 luglio 2015
11.0.5058.0SP2RTW/PCU2295842910 giugno 2014
11.0.3513.0SP1MS15-058: Aggiornamento della sicurezza QFE304531714 luglio 2015
11.0.3482.00SP1CU13300204417 novembre 2014
11.0.3470.00SP1CU12299153315 settembre 2014
11.0.3460.0SP1MS14-044: Aggiornamento della sicurezza QFE 297732512 agosto 2014
11.0.3449.00SP1CU11297539621 luglio 2014
11.0.3431.00SP1CU10295409919 maggio 2014
11.0.3412.00SP1CU9293107817 marzo 2014
11.0.3401.00SP1CU8291753120 gennaio 2014
11.0.3393.00SP1CU7289411518 novembre 2013
11.0.3381.00SP1CU6287487916 settembre 2013
11.0.3373.00SP1CU5286110715 luglio 2013
11.0.3368.00SP1CU4283364530 maggio 2013
11.0.3349.00SP1CU3281241218 marzo 2013
11.0.3339.00SP1CU2279094721 gennaio 2013
11.0.3321.00SP1CU1276533120 novembre 2012
11.0.3156.00SP1MS15-058: Aggiornamento della sicurezza GDR304531814 luglio 2015
11.0.3153.00SP1MS14-044: Aggiornamento della sicurezza GDR297732612 agosto 2014
11.0.3000.00SP1RTW/PCU126743197 novembre 2012
11.0.2424.00RTMCU11290800716 dicembre 2013
11.0.2420.00RTMCU10289166621 ottobre 2013
11.0.2419.00RTMCU9286731920 agosto 2013
11.0.2410.00RTMCU8284420517 giugno 2013
11.0.2405.00RTMCU7282324715 aprile 2013
11.0.2401.00RTMCU6272889718 febbraio 2013
11.0.2395.00RTMCU5277777217 dicembre 2012
11.0.2383.00RTMCU4275868715 ottobre 2012
11.0.2376.00RTMMS12-070: Aggiornamento della sicurezza QFE27164419 ottobre 2012
11.0.2332.00RTMCU3272374931 agosto 2012
11.0.2325.00RTMCU2270327518 giugno 2012
11.0.2316.00RTMCU1267936812 aprile 2012
11.0.2218.00RTMMS12-070: Aggiornamento della sicurezza GDR27164429 ottobre 2012
11.0.2100.60RTM6 marzo 2012

SQL Server 2008 R2

Numero di build o versioneService packAggiornamentoArticolo della Microsoft Knowledge BaseData di rilascio
10.50.6529.00SP3MS15-058: Aggiornamento della sicurezza QFE304531414 luglio 2015
10.50.6220.00SP3MS15-058: Aggiornamento della sicurezza QFE304531614 luglio 2015
10.50.6000.34SP3RTW/PCU3297959726 settembre 2014
10.50.4339.00SP2MS15-058: Aggiornamento della sicurezza QFE304531214 luglio 2015
10.50.4321.00SP2MS14-044: Aggiornamento della sicurezza QFE297731914 agosto 2014
10.50.4319.00SP2CU13296754030 giugno 2014
10.50.4305.00SP2CU12293847821 aprile 2014
10.50.4302.00SP2CU11292602818 febbraio 2014
10.50.4297.00SP2CU10290808717 dicembre 2013
10.50.4295.00SP2CU9288760628 ottobre 2013
10.50.4290.00SP2CU8287140122 agosto 2013
10.50.4285.00SP2CU7284409017 giugno 2013
10.50.4279.00SP2CU6283014015 aprile 2013
10.50.4276.00SP2CU5279746018 febbraio 2013
10.50.4270.00SP2CU4277735817 dicembre 2012
10.50.4266.00SP2CU3275455215 ottobre 2012
10.50.4263.00SP2CU2274041131 agosto 2012
10.50.4260.00SP2CU1272042524 luglio 2012
10.50.4042.00SP2MS15-058: Aggiornamento della sicurezza GDR304531314 luglio 2015
10.50.4033.00SP2MS14-044: Aggiornamento della sicurezza GDR297732012 agosto 2014
10.50.4000.0SP2RTW/PCU2263045826 luglio 2012
10.50.2881.00SP1CU1428682448 agosto 2013
10.50.2876.00SP1CU13285579217 giugno 2013
10.50.2874.00SP1CU12282872715 aprile 2013
10.50.2869.00SP1CU11281268318 febbraio 2013
10.50.2868.00SP1CU10278313517 dicembre 2012
10.50.2866.00SP1CU9275657415 ottobre 2012
10.50.2861.00SP1MS12-070: Aggiornamento della sicurezza QFE27164399 ottobre 2012
10.50.2822.00SP1CU8272374331 agosto 2012
10.50.2817.00SP1CU7270328218 giugno 2012
10.50.2811.00SP1CU6267936716 aprile 2012
10.50.2806.00SP1CU52659694mercoledì 22 febbraio 2012
10.50.2796.00SP1CU4263314619 dicembre 2011
10.50.2789.00SP1CU3259174817 ottobre 2011
10.50.2772.00SP1CU2256771415 agosto 2011
10.50.2769.00SP1CU1254479318 luglio 2011
10.50.2550.00SP1MS12-070: Aggiornamento della sicurezza GDR27548499 ottobre 2012
10.50.2500.0SP1RTW/PCU1252858312 luglio 2011
10.50.1815.00RTMCU13267936616 aprile 2012
10.50.1810.00RTMCU12265969221 febbraio 2012
10.50.1809.00RTMCU11263314519 dicembre 2011
10.50.1807.00RTMCU10259174617 ottobre 2011
10.50.1804.00RTMCU9256771315 agosto 2011
10.50.1797.00RTMCU8253435220 giugno 2011
10.50.1790.00RTMMS11-049: Aggiornamento della sicurezza QFE249408614 giugno 2011
10.50.1777.00RTMCU7250777018 aprile 2011
10.50.1765.00RTMCU6248937621 febbraio 2011
10.50.1753.00RTMCU5243834720 dicembre 2010
10.50.1746.00RTMCU4234545118 ottobre 2010
10.50.1734.00RTMCU3226146416 agosto 2010
10.50.1720.00RTMCU2207249321 giugno 2010
10.50.1702.00RTMCU198135518 maggio 2010
10.50.1617.00RTMMS11-049: Aggiornamento della sicurezza GDR249408814 giugno 2011
10.50.1600.1RTM10 maggio 2010

SQL Server 2008

Numero di build o versioneService packAggiornamentoArticolo della Microsoft Knowledge BaseData di rilascio
10.00.6535.00SP3MS15-058: Aggiornamento della sicurezza QFE304530814 luglio 2015
10.00.6241.00SP3MS15-058: Aggiornamento della sicurezza GDR304531114 luglio 2015
10.00.5890.00SP3MS15-058: Aggiornamento della sicurezza QFE304530314 luglio 2015
10.00.5869.00SP3MS14-044: Aggiornamento della sicurezza QFE2984340, 297732212 agosto 2014
10.00.5867.00(pacchetto di aggiornamento su richiesta)2888996, 2877204, 2920987
10.00.5861.00SP3CU17295869619 maggio 2014
10.00.5852.00SP3CU16293642117 marzo 2014
10.00.5850.00SP3CU15292352020 gennaio 2014
10.00.5848.00SP3CU14289341018 novembre 2013
10.00.5846.00SP3CU13288035016 settembre 2013
10.00.5844.00SP3CU12286320515 luglio 2013
10.00.5840.00SP3CU11283404820 maggio 2013
10.00.5835.00SP3CU10281478318 marzo 2013
10.00.5829.00SP3CU9279988321 gennaio 2013
10.00.5828.00SP3CU8277183319 novembre 2012
10.00.5826.00SP3MS12-070: Aggiornamento della sicurezza QFE27164359 ottobre 2012
10.00.5794.00SP3CU7273835017 settembre 2012
10.00.5788.00SP3CU6271595316 luglio 2012
10.00.5785.00SP3CU5269662621 maggio 2012
10.00.5775.00SP3CU4267338319 marzo 2012
10.00.5770.00SP3CU3264809816 gennaio 2012
10.00.5768.00SP3CU2263314321 novembre 2011
10.00.5766.00SP3CU1261714617 ottobre 2011
10.00.5538.00SP3MS15-058: Aggiornamento della sicurezza GDR304530514 luglio 2015
10.00.5520.00SP3MS14-044: Aggiornamento della sicurezza GDR297732112 agosto 2014
10.00.5512.00SP3MS12-070: Aggiornamento della sicurezza GDR27164369 ottobre 2012
10.00.5500.00SP3RTW/PCU 325469516 ottobre 2011
10.00.4371.00SP2MS12-070: Aggiornamento della sicurezza QFE27164339 ottobre 2012
10.00.4333.00SP2CU11271595116 luglio 2012
10.00.4332.00SP2CU10269662521 maggio 2012
10.00.4330.00SP2CU9267338219 marzo 2012
10.00.4326.00SP2CU8264809616 gennaio 2012
10.00.4323.00SP2CU7261714821 novembre 2011
10.00.4321.00SP2CU6258228519 settembre 2011
10.00.4316.00SP2CU5255540818 luglio 2011
10.00.4311.00SP2MS11-049: Aggiornamento della sicurezza QFE249409414 giugno 2011
10.00.4285.00SP2CU4252718016 maggio 2011
10.00.4279.00SP2CU3249853517 marzo 2011
10.00.4272.00SP2CU2246723917 gennaio 2011
10.00.4266.00SP2CU1228925415 novembre 2010
10.00.4067.00SP2MS12-070: Aggiornamento della sicurezza GDR27164349 ottobre 2012
10.00.4064.00SP2MS11-049: Aggiornamento della sicurezza GDR249408914 giugno 2011
10.00.4000.00SP2RTW/PCU 2228506829 settembre 2010
10.00.2850.0SP1CU16258228219 settembre 2011
10.00.2847.0SP1CU15255540618 luglio 2011
10.00.2841.0SP1MS11-049: Aggiornamento della sicurezza QFE249410014 giugno 2011
10.00.2821.00SP1CU14252718716 maggio 2011
10.00.2816.00SP1CU13249767317 marzo 2011
10.00.2808.00SP1CU12246723617 gennaio 2011
10.00.2804.00SP1CU11241373815 novembre 2010
10.00.2799.00SP1CU10227960420 settembre 2010
10.00.2789.00SP1CU9208392119 luglio 2010
10.00.2775.00SP1CU898170217 maggio 2010
10.00.2766.00SP1CU797906526 marzo 2010
10.00.2757.00SP1CU697744318 gennaio 2010
10.00.2746.00SP1CU597597716 novembre 2009
10.00.2734.00SP1CU497360221 settembre 2009
10.00.2723.00SP1CU397149120 luglio 2009
10.00.2714.00SP1CU297031518 maggio 2009
10.00.2710.00SP1CU196909916 aprile 2009
10.00.2573.00SP1MS11-049: Aggiornamento della sicurezza GDR249409614 giugno 2011
10.00.2531.00SP1RTW/PCU 1Aprile 2009
10.00.1835.00RTMCU1097906415 marzo 2010
10.00.1828.00RTMCU997744418 gennaio 2010
10.00.1823.00RTMCU897597616 novembre 2009
10.00.1818.00RTMCU797360121 settembre 2009
10.00.1812.00RTMCU697149020 luglio 2009
10.00.1806.00RTMCU596953118 maggio 2009
10.00.1798.00RTMCU496303616 marzo 2009
10.00.1787.00RTMCU396048419 gennaio 2009
10.00.1779.00RTMCU295818619 novembre 2008
10.00.1763.00RTMCU195671722 settembre 2008
10.00.1600.22RTM6 agosto 2008

SQL Server 2005

Numero di build o versioneService packAggiornamentoArticolo della Microsoft Knowledge BaseData di rilascio
9.00.5324SP4MS12-070: Aggiornamento della sicurezza QFE27164279 ottobre 2012
9.00.5292SP4MS11-049: Aggiornamento della sicurezza QFE249412314 giugno 2011
9.00.5266SP4CU3250776922 marzo 2011
9.00.5259SP4CU2248940921 febbraio 2010
9.00.5254SP4CU1246407923 dicembre 2010
9.00.5069SP4MS12-070: Aggiornamento della sicurezza GDR27164299 ottobre 2012
9.00.5057SP4MS11-049: Aggiornamento della sicurezza GDR249412014 giugno 2011
9.00.5000SP4RTW/PCU416 dicembre 2010
9.00.4340SP3MS11-049: Aggiornamento della sicurezza QFE249411214 giugno 2011
9.00.4325SP3CU15250776622 marzo 2011
9.00.4317SP3CU14248937521 febbraio 2011
9.00.4315SP3CU13243834420 dicembre 2010
9.00.4311SP3CU12234544918 ottobre 2010
9.00.4309SP3CU11225885416 agosto 2010
9.00.4305SP3CU1098332921 giugno 2010
9.00.4294SP3CU998017619 aprile 2010
9.00.4285SP3CU897891516 febbraio 2010
9.00.4273SP3CU797695121 dicembre 2009
9.00.4266SP3CU697464819 ottobre 2009
9.00.4262SP3MS09-062: Aggiornamento della sicurezza QFE97089413 ottobre 2009
9.00.4230SP3CU597251117 agosto 2009
9.00.4226SP3CU497027915 giugno 2009
9.00.4220SP3CU396790920 aprile 2009
9.00.4211SP3CU296193016 febbraio 2009
9.00.4207SP3CU195919519 dicembre 2008
9.00.4060SP3MS11-049: Aggiornamento della sicurezza GDR249411314 giugno 2011
9.00.4053SP3MS09-062: Aggiornamento della sicurezza GDR97089213 ottobre 2009
9.00.4035SP3RTW95570615 dicembre 2008
9.00.3356SP2CU1797695221 dicembre 2009
9.00.3355SP2CU1697464719 ottobre 2009
9.00.3353SP2MS09-062: Aggiornamento della sicurezza QFE97089613 ottobre 2009
9.00.3330SP2CU1597251017 agosto 2009
9.00.3328SP2CU1497027815 giugno 2009
9.00.3325SP2CU1396790820 aprile 2009
9.00.3315SP2CU1296048516 febbraio 2009
9.00.3310SP2MS09-004: Aggiornamento della sicurezza QFE96009010 febbraio 2009
9.00.3301SP2CU1195873515 dicembre 2008
9.00.3294SP2CU1095685421 ottobre 2008
9.00.3282SP2MS08-052: Aggiornamento della sicurezza9546079 settembre 2008
9.00.3282SP2CU995375218 agosto 2008
9.00.3257SP2CU895121716 giugno 2008
9.00.3239SP2CU794909514 aprile 2008
9.00.3233SP2MS08-040: Aggiornamento della sicurezza QFE9481088 luglio 2008
9.00.3228SP2CU694660818 febbraio 2008
9.00.3215SP2CU594365617 dicembre 2007
9.00.3200SP2CU494145015 ottobre 2007
9.00.3186SP2CU393953720 agosto 2007
9.00.3175SP2CU293630518 giugno 2007
9.00.3161SP2CU193535616 aprile 2007
9.00.3152SP2Rollup93309715 maggio 2007
9.00.3080SP3MS09-062: Aggiornamento della sicurezza GDR97089513 ottobre 2009
9.00.3077SP4MS09-004: Aggiornamento della sicurezza GDR96008910 febbraio 2009
9.00.3073SP5MS08-052: Aggiornamento della sicurezza GDR9546069 settembre 2008
9.00.3068SP6MS08-040: Aggiornamento della sicurezza GDR9481098 luglio 2008
9.00.3042SP2937137
9.00.2047SP1
9.00.1399RTM

SQL Server 2000

Numero di build o versioneDescrizione della versione, (numero KB per l'aggiornamento), data di rilascio
8.00.2283Hotfix successivi a SP4 per MS09-004 (971524)
8.00.2282MS09-004: KB959420 29 ottobre 2008
8.00.2273MS08-040 - KB 948111 8 luglio 2008
8.00.2040Correzione successiva a SP4 AWE (899761)
8.00.2039SQL Server 2000 SP4
8.00.1007Update.exe Hotfix Installer Baseline 2 (891640)
8.00.977Update.exe Hotfix Installer Baseline 1 (884856)
8.00.818 (821277)
8.00.765 Rollup dell'hotfix successivo a SP3
8.00.760 SQL Server 2000 SP3 o SP3a (8.00.766 ssnetlib.dll)
8.00.701 Hotfix Installer v.1 rilasciato
8.00.534 SQL Server 2000 SP2
8.00.384 SQL Server 2000 SP1
8.00.194 SQL Server 2000 RTM o MSDE 2.0

Versioni precedenti di SQL Server

SQL Server 7.0

Utilizzare il numero della versione nella tabella seguente per identificare il livello del prodotto o del service pack.

Numero di versioneService Pack
7.00.1063SQL Server 7.0 Service Pack 4
7.00.961SQL Server 7.0 Service Pack 3
7.00.842SQL Server 7.0 Service Pack 2
7.00.699SQL Server 7.0 Service Pack 1
7.00.623SQL Server 7.0 RTM

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
301511 Come ottenere il Service Pack di SQL Server 7.0 più recente

SQL Server 6.5

Utilizzare il numero della versione nella tabella seguente per identificare il livello del prodotto o del service pack.

Numero di versioneService Pack
6.50.479Aggiornamento di SQL Server 6.5 Service Pack 5a
6.50.416SQL Server 6.5 Service Pack 5a
6.50.415SQL Server 6.5 Service Pack 5
6.50.281SQL Server 6.5 Service Pack 4
6.50.258SQL Server 6.5 Service Pack 3
6.50.240SQL Server 6.5 Service Pack 2
6.50.213SQL Server 6.5 Service Pack 1
6.50.201SQL Server 6.5 RTM

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
273914 File Readme.txt per l'aggiornamento successivo per SQL Server 6.5 Service Pack 5a
service pack identify version edition
Proprietà

ID articolo: 321185 - Ultima revisione: 11/29/2016 13:13:00 - Revisione: 21.0

Microsoft SQL Server 2000 Standard Edition, Microsoft SQL Server 2000 64-bit Edition, Microsoft SQL Server 7.0 Standard Edition, Microsoft SQL Server 6.5 Standard Edition, Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition, Microsoft SQL Server 2005 Express Edition, Microsoft SQL Server 2005 Developer Edition, Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition, Microsoft SQL Server 2005 Workgroup Edition, Microsoft SQL Server 2008 Standard, Microsoft SQL Server 2008 Analysis Services, Microsoft SQL Server 2008 Developer, Microsoft SQL Server 2008 Enterprise, Microsoft SQL Server 2008 Enterprise Evaluation, Microsoft SQL Server 2008 Express, Microsoft SQL Server 2008 Express with Advanced Services, Microsoft SQL Server 2008 Integration Services, Microsoft SQL Server 2008 R2 Analysis Services, Microsoft SQL Server 2008 R2 Datacenter, Microsoft SQL Server 2008 R2 Developer, Microsoft SQL Server 2008 R2 Enterprise, Microsoft SQL Server 2008 R2 Express, Microsoft SQL Server 2008 R2 Express with Advanced Services, Microsoft SQL Server 2008 R2 Reporting Services, Microsoft SQL Server 2008 R2 Standard, Microsoft SQL Server 2008 R2 Standard Edition for Small Business, Microsoft SQL Server 2008 R2 Web, Microsoft SQL Server 2008 R2 Workgroup, Microsoft SQL Server 2008 Reporting Services, Microsoft SQL Server 2008 Standard Edition for Small Business, Microsoft SQL Server 2008 Web, Microsoft SQL Server 2008 Workgroup, Microsoft SQL Server 2012 Developer, Microsoft SQL Server 2012 Enterprise, Microsoft SQL Server 2012 Express, Microsoft SQL Server 2012 Standard, Microsoft SQL Server 2012 Web, Microsoft SQL Server 2012 Business Intelligence, Microsoft SQL Server 2012 Enterprise Core, Microsoft SQL Server 2014 Business Intelligence, Microsoft SQL Server 2014 Developer, Microsoft SQL Server 2014 Enterprise, Microsoft SQL Server 2014 Enterprise Core, Microsoft SQL Server 2014 Express, Microsoft SQL Server 2014 Standard, Microsoft SQL Server 2014 Web

  • kbsqlsetup kbhowtomaster KB321185
Feedback