Questo articolo descrive la sintassi della formula e l'uso della funzione INTERESSE.RATA in Microsoft Excel.

Descrizione

Calcola l'interesse pagato (o ricevuto) per il periodo specificato di un prestito (o di un investimento) con pagamenti pari a capitale.

Sintassi

INTERESSE.RATA(tasso_int; periodo; periodi; val_attuale)

Gli argomenti della sintassi della funzione INTERESSE.RATA sono i seguenti:

Argomento

Descrizione

Tasso_int

Obbligatorio. Tasso di interesse per l'investimento.

Periodo

Obbligatorio. Periodo per cui si vuole trovare l'interesse e deve essere compreso tra 1 e Periodi.

Periodi

Obbligatorio. Numero complessivo dei periodi di pagamento per l'investimento.

Val_attuale

Obbligatorio. Valore attuale dell'investimento. Per un prestito, Pv è l'importo del prestito.

Osservazioni

  • Assicurarsi di essere coerenti con le unità usate per specificare Tariffa e Nper. Se si effettuano pagamenti mensili per un prestito quadriennale a un tasso di interesse annuo del 12%, usare 12/12 per Tasso_rate e 4*12 per Nper. Se si effettuano pagamenti annuali per lo stesso prestito, usare 12% per Tasso_rate e 4 per Nper.

  • Per tutti gli argomenti, il contante pagato, ad esempio i depositi sui risparmi o i prelievi, viene visualizzato in numeri negativi; il contante ricevuto, ad esempio i dividendi e altri depositi vengono visualizzati in numeri positivi.

  • ISPMT conta ogni periodo che inizia con zero, non con uno.

  • La maggior parte dei prestiti usa un programma di rimborso anche con pagamenti periodici. La funzione MT.IP restituisce il pagamento degli interessi per un determinato periodo per questo tipo di prestito.

  • Alcuni prestiti usano un programma di rimborso con anche pagamenti per capitale. La funzione MAT.RATE restituisce il pagamento degli interessi per un determinato periodo per questo tipo di prestito.

  • Per illustrare, la tabella di ammortamento seguente usa una programmazione del rimborso del capitale pari. L'addebito degli interessi per ogni periodo è uguale al tasso di cambio del saldo non pagato per il periodo precedente. E il pagamento di ogni periodo è uguale al capitale pari più l'interesse per il periodo.

Esempio

Esempio di funzione ISPMT con ammortamento del prestito capitale pari

Servono altre informazioni?

È sempre possibile rivolgersi a un esperto nella Tech Community di Excel oppure ottenere supporto nella community Microsoft.

Vedere anche

INTERESSI

Funzione VA

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Quanto ti soddisfa la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×