Vengono mostrate impostazioni di privacy diverse a seconda che le impostazioni di privacy siano gestite dall'amministratore della società o dall'utente stesso, se usa un account gratuito come Outlook.com, Gmail, Yahoo, IMAP o POP3.

Altre informazioni sui controlli della privacy di Office sono disponibili qui.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×