Quando un utente viene eliminato da Azure Active Directory, gli Sway entrano in uno stato di attesa in cui verranno eliminati in seguito. Durante questo periodo, gli sway non saranno accessibili ai normali utenti. Dopo l'eliminazione definitiva dell'utente da Azure Active Directory, gli amministratori IT hanno a disposizione 30 giorni per riassegnare i suoi sway a un altro utente nel tenant.

Nota: in Azure Active Directory è anche impostato un periodo di blocco prima dell'eliminazione definitiva dell'utente.

Passaggio 1 - Scaricare e installare le librerie

  1. Verificare che l'utente che ha eseguito il cmdlet sia un CompanyAdministrator

  2. Scaricare le librerie dai cmdlet di PowerShell per riassegnare gli sway  

  3. Estrarre le librerie:

    1. Microsoft.IdentityModel.Clients.ActiveDirectory

    2. Microsoft.Office.Story.PowerShell.ChangeOwnerClient.dll

    3. Microsoft.Office.Story.PowerShell.Protocol.dll

    4. Newtonsoft.Json

  4. Mantenere intatta la struttura delle cartelle e installarla come moduli in uso, seguire le istruzioni qui

    1. Esempio:

      1. Estrarre tutto in ..\Documents\WindowsPowerShell\Modules\

  1. Verificare che i file scaricati non vengano bloccati sbloccando gli stessi tramite le impostazioni delle proprietà

    1. Esempio:

Passaggio 2 - Importare i moduli in PowerShell

  1. Aprire Windows PowerShell come amministratore:

    1. Nella barra di ricerca digitare Windows PowerShell.

    2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Windows PowerShell o Windows PowerShell ISE e scegliere Esegui come amministratore.

    3. Esempio

      1. PowerShell

      2. Si apre la finestra WindowsPowerShell.  Il prompt C:\Windows\system32 indica che è stato aperto come amministratore.

      3. powershell2

2. importare i moduli scaricati in precedenza.

Sintassi:

Import-Module Microsoft.IdentityModel.Clients.ActiveDirectory
Import-Module Newtonsoft.Json
Import-Module Microsoft.Office.Story.PowerShell.Protocol
Import-Module Microsoft.Office.Story.PowerShell.ChangeOwnerClient

(Altre istruzioni su come importare moduli)

Passaggio 3 - Connettersi al servizio Sway ed eseguire lo script di trasferimento

Note: Only Sways that were previously owned by the deleted account can be transferred at this time, and only to a user within the same tenant. Only the tenant administrator may initiate a transfer. 

  1. Connettersi al servizio Sway tramite PowerShell

  2. Immettere le credenziali dell'amministratore del tenant

Sintassi:

	Connect-SwayService

Esempio:

	Connect-SwayService

Trasferire un singolo sway in un altro account

Per trasferire un singolo sway che precedentemente apparteneva a un account eliminato in un altro account nello stesso tenant, sono necessarie le informazioni seguenti:

  • ID-ID ricerca di Sway trovato dopo l'URL di sway.office.com per uno Sway specifico (ad esempio "ex: abc123 per https://sway.office.com/abc123")

  • Nuovo indirizzo di posta elettronica: indirizzo di posta elettronica dell'account in cui si sta trasferendo lo sway

Sintassi:

	Start-ChangeSwayOwner -OriginalSwayLookupId <Sway Lookup ID> -DestinationOwner <New Email Address>

Esempio:

	Start-ChangeSwayOwner -OriginalSwayLookupId abc123 -DestinationOwner user@contoso.com

Trasferire tutti gli sway in blocco da un account a un altro

Per trasferire tutti gli sway che precedentemente appartenevano a un account eliminato in un altro account nello stesso tenant, sono necessarie le informazioni seguenti:

  • Indirizzo di posta elettronica dell'account eliminato: indirizzo di posta elettronica dell'account che è stato eliminato da Azure Active Directory

  • Indirizzo di posta elettronica del nuovo account: indirizzo di posta elettronica dell'account in cui si sta trasferendo lo sway

Sintassi:

	Start-BulkChangeSwayOwner <Deleted Account Email Address> <New Account Email Address>

Esempio:

	Start-BulkChangeSwayOwner deleteduser@contoso.com activeuser@contoso.com

Passaggio 4 - Verificare che gli sway siano stati riassegnati

  1. Visualizzare uno sway che è stato riassegnato.

  2. Avvisare l'utente a cui sono stati trasferiti gli sway e chiedergli di verificare di esserne diventato effettivamente il proprietario.

Informazioni da tenere presenti

  • Prima che l'account venga eliminato definitivamente da Azure Active Directory, si hanno a disposizione fino a 30 giorni per riassegnare gli eventuali sway di proprietà di quell'account

  • Dopo la corretta esecuzione dello script di riassegnazione, prima che gli sway riassegnati vengano visualizzati nel nuovo account può trascorrere fino a 1 ora.

  • Alcune impostazioni associate allo Sway riassegnato non verranno mantenute. Questo include:

    • Analisi di Sway

    • Impostazioni di condivisione

      • Se uno sway è stato condiviso con persone specifiche, nello sway riassegnato vengono ripristinate le impostazioni predefinite

      • Per gli sway che sono stati condivisi per la modifica, il nuovo proprietario dovrà ricondividere un nuovo collegamento con qualsiasi coautore che abbia ancora bisogno dell'accesso

    • Data dell'ultima modifica

    • Impostazioni impostate in precedenza nello Sway. Ad esempio: rimozione del banner di Sway e AutoPlay.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Quanto ti soddisfa la qualità della traduzione?

Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Altri commenti e suggerimenti? (Facoltativo)

Grazie per il feedback!

×