Se in un file PowerPoint è presente un clip audio o video che si vuole riutilizzare altrove, è possibile salvare il clip come file multimediale separato (mp4 o m4a).

Funzionalità riservata ai soli abbonati In macOS questa funzionalità è disponibile solo per gli abbonati a Microsoft 365. È disponibile a partire dalla versione 16.24. Nelle versioni precedenti di PowerPoint per macOS, la possibilità di estrarre file multimediali non è disponibile.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse (o fare clic con il pulsante destro del mouse su macOS) sull'icona audio o sul video e scegliere Salva elemento multimediale con nome.

    Diapositiva con un'immagine e il comando Salva come immagine selezionato nel menu di scelta rapida

    Suggerimento: Assicurarsi che lo spazio nel disco rigido sia sufficiente per salvare il file multimediale, in caso contrario sarà necessario liberare spazio e riprovare l'operazione.

  2. Nella finestra di dialogo Salva file multimediale con nome scegliere una cartella e immettere un nome per il file multimediale.

    Se l'opzione Salva file multimediale con nome non viene visualizzata nel menu, si ha una versione precedente diPowerPoint che non supporta questa funzionalità. 

  3. Selezionare Salva.

Installare gli aggiornamenti per PowerPoint 2013 usare questa funzionalità

Se si usa PowerPoint 2013, assicurarsi di avere installato gli aggiornamenti necessari per poter salvare un file multimediale.

Verificare quanto segue:

Dopo avere installato gli aggiornamenti corretti, è possibile salvare il file multimediale.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Quanto ti soddisfa la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×