10 aprile 2018 - KB4093111 (build del sistema operativo 10240.17831)

Data rilascio:

Versione:

10/04/2018

Build del sistema operativo 10240.17831

Miglioramenti e correzioni

Questo aggiornamento include miglioramenti a livello di qualità. Questo aggiornamento non prevede nuove funzionalità del sistema operativo. Le principali modifiche includono:

  • Risolve un problema che genera una violazione di accesso in determinate pagine in Internet Explorer quando viene eseguito il rendering di contenuti SVG in un carico elevato.

  • Risolve un problema relativo al contenuto di stampa generato da ActiveX in Internet Explorer.

  • Risoluzione di altri problemi relativi ad aggiornamenti delle informazioni sul fuso orario.

  • Risolve un problema per cui le regole dell'entità di pubblicazione di AppLocker applicate ai file MSI non corrispondono correttamente ai file.

  • Risolve un problema che impedisce l'avvio del sistema quando si abilita LSA (lsass.exe) per l'esecuzione come processo protetto impostando l'entità del Registro di sistema "RunAsPPL". Potrebbe essere visualizzata inoltre la schermata di ripristino automatico.

  • Risolve un problema che blocca le autenticazioni NTLM anziché registrarle solo quando si usano criteri di autenticazione con modalità di controllo attivata. In Netlogon.log possono essere visualizzati gli elementi seguenti:

    SamLogon: Transitive Network logon of <domain>\<user> from <machine2> (via <machine1>) Entered

    NlpVerifyAllowedToAuthenticate: AuthzAccessCheck failed for A2ATo 0x5. This can be due to the lack of claims and compound support in NTLM

    SamLogon: accesso alla rete transitivo di <dominio>\<utente> da <computer2> (tramite <computer1>) Restituisce 0xC0000413

  • Risolve un problema che genera un errore di convalida del certificato (0x800B0109 (CERT_E_UNTRUSTEDROOT)) da http.sys.

  • Risolve un problema che impedisce alle schede PIV di essere riconosciute.

  • Risolve un problema che, in alcuni casi, impedisce a Internet Explorer di identificare i controlli personalizzati.

  • Aggiornamenti della sicurezza a Internet Explorer, piattaforma e framework app di Windows, Microsoft Scripting Engine, kernel Windows, Windows Graphics, Windows Server, Windows Datacenter Networking, rete wireless Windows e Windows Hyper-V.

Se hai installato aggiornamenti precedenti, nel tuo dispositivo verranno scaricate e installate solo le nuove correzioni rapide disponibili in questo pacchetto.

Per altre informazioni sulle vulnerabilità della sicurezza risolte, vedi la Guida sull'aggiornamento della sicurezza.

Miglioramenti di Windows Update

Microsoft rilascerà un aggiornamento direttamente al client di Windows Update per migliorare l'affidabilità. A tutti i dispositivi con Windows 10 configurati per ricevere automaticamente gli aggiornamenti da Windows Update, incluse le versioni Enterprise e Pro, verrà offerto l'ultimo aggiornamento delle funzionalità di Windows 10 basato sulla compatibilità dei dispositivi e sui criteri di differimento di Windows Update per le aziende. Questo non si applica alle edizioni di manutenzione a lungo termine.

Problemi noti in questo aggiornamento

Microsoft non è attualmente a conoscenza di alcun problema relativo a questo aggiornamento.

Come ottenere questo aggiornamento

Questo aggiornamento sarà scaricato e installato automaticamente da Windows Update. Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, accedi al sito Web Microsoft Update Catalog.

Importante: quando installi gli aggiornamenti dello stack di manutenzione (SSU) (KB4093430) e l'aggiornamento cumulativo più recente da Microsoft Update Catalog, installa SSU prima di LCU.

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento cumulativo 4093111.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×