Argomenti correlati
×

Data di rilascio:

10/05/2022

Versione:

Build del sistema operativo 17763.2928

Nota: Per migliorare le informazioni presentate nelle pagine della cronologia e nelle kb correlate e renderle più utili per i clienti, abbiamo creato un sondaggio anonimo che consente di condividere commenti e feedback.  

17/11/20
Per informazioni sulla terminologia di Windows Update, vedi l'articolo sui tipi di aggiornamenti di Windows e sui tipi di aggiornamento qualitativo mensili. Per una panoramica di Windows 10, versione 1809, vedi la relativa pagina della cronologia degli aggiornamenti.

Elementi di rilievo 

  • Risoluzione di problemi di sicurezza per il sistema operativo Windows.       

Miglioramenti

Questo aggiornamento della sicurezza include miglioramenti già inclusi nell'aggiornamento KB5012636(rilasciato il 21 aprile 2022) e risolve anche i problemi seguenti: 

  • Questo aggiornamento contiene vari miglioramenti della sicurezza per le funzionalità del sistema operativo interno. Non sono stati documentati ulteriori problemi per questa versione.

Se hai installato aggiornamenti precedenti, nel tuo dispositivo verranno scaricati e installati solo i nuovi aggiornamenti contenuti in questo pacchetto.

Per altre informazioni sulle vulnerabilità della sicurezza, fai riferimento al nuovo sito Web della Guida sull'aggiornamento della sicurezza e al Aggiornamenti della sicurezza di maggio 2022.

Aggiornamento dello stack di manutenzione Windows 10 - 17763.2865

Questo aggiornamento offre miglioramenti qualitativi allo stack di manutenzione, che è il componente che installa gli aggiornamenti per Windows. Gli aggiornamenti degli stack di manutenzione garantiscono uno stack di manutenzione affidabile e affidabile, in modo che i dispositivi possano ricevere e installare gli aggiornamenti Microsoft. 

Problemi noti in questo aggiornamento

Sintomo

Soluzione alternativa

Dopo l'installazione di KB4493509, sui dispositivi con alcuni Language Pack dell'Asia potrebbe verificarsi l'errore "0x800f0982 - PSFX_E_MATCHING_COMPONENT_NOT_FOUND".

  1. Disinstalla e reinstalla tutti i Language Pack aggiunti di recente. Per istruzioni, vedi Gestire le impostazioni della lingua di input e di visualizzazione in Windows 10.

  2. Seleziona Verifica disponibilità aggiornamenti e installa l'aggiornamento cumulativo di aprile 2019. Per istruzioni, vedi Aggiornare Windows 10.

Nota Se la reinstallazione del Language Pack non attenua il problema, reimposta il PC come indicato di seguito:

  1. Vai all'app Impostazioni > Ripristino.

  2. Seleziona Informazioni di base nell'opzione di ripristino Reimposta questo PC.

  3. Seleziona Mantieni i miei file.

Microsoft sta lavorando a una risoluzione del problema e fornirà un aggiornamento in una delle prossime versioni.

Dopo l'installazione di KB5001342 o versionesuccessiva, l'avvio del Servizio cluster potrebbe non riuscire perché non viene trovato un driver di rete del cluster.

Questo problema si verifica a causa di un aggiornamento dei driver della classe PnP usati da questo servizio.  Dopo circa 20 minuti, dovresti essere in grado di riavviare il dispositivo e non riscontrare questo problema.
Per altre informazioni sugli errori specifici, la causa e la soluzione alternativa per questo problema, vedi KB5003571.

Dopo l'installazione degli aggiornamenti di Windows rilasciati l'11 gennaio 2022 o versioni successive di Windows in una versione interessata di Windows, i dischi di ripristino (CD o DVD) creati con l'app Backup e ripristino (Windows 7) nel Pannello di controllo potrebbero non essere avviati.

I dischi di ripristino creati con l'app Backup e ripristino (Windows 7) nei dispositivi che hanno installato gli aggiornamenti Windows rilasciati prima dell'11 gennaio 2022 non sono interessati da questo problema e dovrebbero avviarsi come previsto.

Nota:Di nessuna app di backup o ripristino di terze parti è attualmente noto che sia interessata da questo problema

Questo problema è stato risolto in KB5014022.

I computer Windows Server potrebbero registrare l'ID evento 40 nel registro eventi di sistema ogni volta che un criterio di gruppo viene aggiornato in un server o un client. L'errore viene rilevato con la descrizione ”Il servizio di registrazione eventi ha rilevato un errore durante il tentativo di applicare una o più impostazioni dei criteri.” Questo problema si verifica dopo l'installazione degli aggiornamenti di Windows rilasciati a partire dall'11 gennaio 2022.

Le attività di aggiornamento gpupdate e Criteri di gruppo oggetto (GPO) attiveranno questo errore quando vengono eseguite (i tempi di esecuzione predefiniti per queste attività sono ogni 90-120 minuti nei server membri o 5 minuti nei controller di dominio).

Questo problema si verifica in particolare dopo aver configurato qualsiasi impostazione in Configurazione computer > Componenti di Windows > Servizio registro eventi > Sicurezza. Le impostazioni in Criteri di configurazione computer > Criteri > Impostazionidi Windows > Impostazioni di sicurezza > Registro eventi non attivano questo errore e possono essere utilizzate.

IMPORTANTE Gli errori descritti in questo problema non impediscono l'applicazione delle modifiche al log di sicurezza.

Questo problema è stato risolto in KB5014022.

Aggiornato il 27 maggio 2022

Dopo l'installazione degli aggiornamenti rilasciati il 10 maggio 2022 nei controller di dominio, è possibile che nel server o nel client vengano visualizzati errori di autenticazione del certificato computer per servizi come Network Policy Server (NPS),,Routing e Remote Access Service (RRAS),,Radius, Extensible Authentication Protocol (EAP) e Protected Extensible Authentication Protocol (PEAP). È stato rilevato un problema relativo alla modalità di gestione del mapping dei certificati agli account computer da parte del controller di dominio.

Nota:L'installazione degli aggiornamenti rilasciati il 10 maggio 2022 nei dispositivi Windows client e nei server Windows non controller di dominio non causerà questo problema. Questo problema riguarda solo l'installazione del 10 maggio 2022, gli aggiornamenti installati nei server usati come controller di dominio.

Aggiornato il 27 maggio 2022

La mitigazione preferita per questo problema consiste nell’eseguire manualmente il mapping dei certificati a un account computer in Active Directory. Per istruzioni, vedere Mapping dei certificati.

Nota Le istruzioni sono le stesse per la mappatura dei certificati agli account utente o macchina in Active Directory. Se la mitigazione preferita non funziona nell'ambiente, vedere KB5014754—Modifiche dell'autenticazione basata su certificati nei controller di dominio Windows per altre possibili mitigazioni nella sezione della chiave del Registro di sistema SChannel.

Nota Qualsiasi altra mitigazione, ad eccezione di quelle preferite, potrebbe ridurre o disattivare il rafforzamento della sicurezza.

Questo problema è stato risolto negli aggiornamenti fuori banda rilasciati il 19 maggio 2022 per l'installazione in tutti i controller di dominio nell'ambiente in uso, nonché in tutti i server applicazioni intermedi, ad esempio Server dei criteri di rete, RADIUS, Autorità di certificazione (CA) o server Web che passano il certificato di autenticazione dal client autenticato al controller di dominio di autenticazione. Se hai usato soluzioni alternative o mitigazioni per questo problema, non sono più necessarie e ti consigliamo di rimuoverle. Ciò include la rimozione della chiave del Registro di sistema (CertificateMappingMethods = 0x1F) documentata nella sezione della chiave del Registro di sistema SChannel di KB5014754. Non è necessaria alcuna azione sul lato client per risolvere questo problema di autenticazione.

Per ottenere il pacchetto autonomo per questi aggiornamenti fuori banda, cercare il numero KB nel catalogo Microsoft Update. È possibile importare manualmente gli aggiornamenti in Windows Server Update Services (WSUS) e Microsoft Endpoint Configuration Manager. Per istruzioni su WSUS, vedere WSUS e il Sito Catalogo. Per istruzioni su Configuration Manger, vedere Importare gli aggiornamenti dal catalogo di Microsoft Update. Nota Gli aggiornamenti seguenti non sono disponibili da Windows Update e non verranno installati automaticamente.

Aggiornamenti cumulativi:

Nota Non è necessario applicare alcun aggiornamento precedente prima di installare questi aggiornamenti cumulativi. Se sono già stati installati gli aggiornamenti rilasciati il 10 maggio 2022, non è necessario disinstallare gli aggiornamenti interessati prima di installare gli aggiornamenti successivi, inclusi gli aggiornamenti elencati in precedenza.

Come ottenere l'aggiornamento

Prima di installare questo aggiornamento

Microsoft ora combina l'ultimo aggiornamento dello stack di manutenzione per il sistema operativo con l'aggiornamento cumulativo più recente. Gli aggiornamenti dello stack di manutenzione migliorano l'affidabilità del processo per ridurre i potenziali problemi durante l'installazione dell'aggiornamento cumulativo più recente. Per informazioni generali sugli aggiornamenti degli stack di manutenzione, vedi Aggiornamenti degli stack di manutenzione e Aggiornamenti dello stack di manutenzione: domande frequenti.

Prerequisito:

Devi installare l'aggiornamento dello stack di manutenzione del 10 agosto 2021 (KB5005112) prima di installare l'aggiornamento cumulativo più recente. 

Installa questo aggiornamento

Canale di rilascio

Disponibile

Passaggio successivo

Windows Update e Microsoft Update

Nessuno. Questo aggiornamento verrà scaricato e installato automaticamente tramite Windows Update.

Windows Update for Business

Nessuno. Questo aggiornamento verrà scaricato e installato automaticamente da Windows Update in conformità ai criteri configurati.

Microsoft Update Catalog

Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, vai al sito Web Microsoft Update Catalog.

Windows Server Update Services (WSUS)

Questo aggiornamento verrà sincronizzato automaticamente con WSUS se configuri Prodotti e classificazioni nel modo seguente:

Prodotto: Windows 10

Classificazione: aggiornamenti della sicurezza

Se vuoi rimuovere l'aggiornamento cumulativo più recente

Per rimuovere l'aggiornamento cumulativo più recente dopo l'installazione del pacchetto combinato SSU e LCU, usare l'opzione della riga di comando DISM/Remove-Package con il nome del pacchetto LCU come argomento. Puoi trovare il nome del pacchetto utilizzando questo comando: DISM /online /get-packages.

L'esecuzione di Windows Update programma di installazione autonomo (wusa.exe) con l'opzione /uninstall nel pacchetto combinato non funzionerà perché il pacchetto combinato contiene l'aggiornamento dello stack di manutenzione. Non è possibile rimuovere l'aggiornamento dello stack di manutenzione dal sistema dopo l'installazione.

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento cumulativo 5013941.

Per un elenco dei file forniti nell'aggiornamento dello stack di manutenzione, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento dello stack di manutenzione - versione 17763.2865

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×