Argomenti correlati
×

Data di rilascio:

10/05/2022

Versione:

Build del sistema operativo 22000.675

Nota: Per migliorare le informazioni presentate nelle pagine della cronologia e nelle kb correlate e renderle più utili per i clienti, abbiamo creato un sondaggio anonimo che consente di condividere commenti e feedback.  

Per informazioni sulla terminologia di Windows Update, vedi l'articolo sui tipi di aggiornamenti di Windows e sui tipi di aggiornamento qualitativo mensili. Per una panoramica di Windows 11 (versione originale), vedi la relativa pagina della cronologia degli aggiornamenti.

NotaSegui @WindowsUpdate per scoprire quando vengono pubblicati nuovi contenuti nel dashboard integrità delle versioni di Windows.

Il browser non supporta le funzionalità video. Installa Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Per altre informazioni sui suggerimenti di questo mese, vedere:  

Usa Generatore di password per creare password più sicure in Microsoft Edge

Organizzare le idee con le raccolte in Microsoft Edge

Elementi di rilievo 

  • Risoluzione di problemi di sicurezza per il sistema operativo Windows.      

Miglioramenti

Questo aggiornamento della sicurezza include miglioramenti già inclusi nell'aggiornamento KB5012643(rilasciato il 25 aprile 2022) e risolve anche i problemi seguenti: 

  • Risoluzione di un problema noto che potrebbe causare lo sfarfallio dello schermo se avvii il dispositivo in modalità provvisoria. I componenti che si basano su explorer.exe, ad esempio Esplora file, il menu Start e la barra delle applicazioni, potrebbero essere interessati e potrebbero apparire instabili.

Se hai installato aggiornamenti precedenti, nel tuo dispositivo verranno scaricati e installati solo i nuovi aggiornamenti contenuti in questo pacchetto.

Per altre informazioni sulle vulnerabilità della sicurezza, fai riferimento al sito Web della Guida sull'aggiornamento della sicurezza e al Aggiornamenti della sicurezza di maggio 2022.

aggiornamento dello stack di manutenzione Windows 11 - 22000.652

Questo aggiornamento offre miglioramenti qualitativi allo stack di manutenzione, che è il componente che installa gli aggiornamenti per Windows. Gli aggiornamenti degli stack di manutenzione garantiscono uno stack di manutenzione affidabile e affidabile, in modo che i dispositivi possano ricevere e installare gli aggiornamenti Microsoft.

Problemi noti in questo aggiornamento

Si applica a

Sintomo

Soluzione alternativa

Amministratori IT

Dopo l'installazione degli aggiornamenti di Windows rilasciati l'11 gennaio 2022 o versioni successive di Windows in una versione interessata di Windows, i dischi di ripristino (CD o DVD) creati con l'app Backup e ripristino (Windows 7) nel Pannello di controllo potrebbero non essere avviati.

I dischi di ripristino creati con l'app Backup e ripristino (Windows 7) nei dispositivi che hanno installato gli aggiornamenti Windows rilasciati prima dell'11 gennaio 2022 non sono interessati da questo problema e dovrebbero avviarsi come previsto.

Nota:Di nessuna app di backup o ripristino di terze parti è attualmente noto che sia interessata da questo problema

Questo problema è stato risolto in KB5014019.

Amministratori IT

Dopo aver installato questo aggiornamento, alcune app di .NET Framework 3.5 potrebbero avere problemi o non aprirsi. Le app interessate usano determinati componenti facoltativi in .NET Framework 3.5, ad esempio i componenti windows communication foundation (WCF) e del flusso di lavoro di Windows (WWF).

Questo problema dovrebbe essere risolto automaticamente tramite uno strumento di risoluzione dei problemi nei dispositivi non gestiti interessati. Se il dispositivo è gestito da un reparto IT o con strumenti di gestione aziendale, lo strumento di risoluzione dei problemi potrebbe non essere disponibile automaticamente e potrebbe essere necessaria la soluzione alternativa seguente per risolvere il problema. Per altre informazioni su questo strumento di risoluzione dei problemi, vedi Windows Update Risoluzione dei problemi per il ripristino dei componenti di .NET Framework.

Se non ricevi automaticamente lo strumento di risoluzione dei problemi, puoi ovviare a questo problema riabilitare .NET Framework 3.5 e Windows Communication Foundation nelle funzionalità di Windows. Per istruzioni, vedere Abilitare .NET Framework 3.5 in Pannello di controllo. Gli utenti esperti o gli amministratori IT possono eseguire questa operazione a livello di programmazione usando un prompt dei comandi con privilegi elevati (eseguito come amministratore) ed eseguendo i comandi seguenti:

dism /online /enable-feature /featurename:netfx3 /all
dism /online /enable-feature /featurename:WCF-HTTP-Activation
dism /online /enable-feature /featurename:WCF-NonHTTP-Activation

Tutti gli utenti

Dopo aver installato questo aggiornamento, i dispositivi Windows che usano determinate GPU potrebbero presentare problemi come la chiusura imprevista delle app o problemi intermittenti che interessano alcune app che usano Direct3D 9. Potrebbe inoltre essere visualizzato un errore nel registro eventi di log/applicazioni di Windows e il modulo che ha generato l'errore è d3d9on12.dll e il codice eccezione è 0xc0000094.

Questo problema è stato risolto in KB5014019. Se non è possibile installare KB5014019, vedere le istruzioni riportate di seguito.

Questo problema viene risolto usando il ripristino dello stato precedente dei problemi noti (KIR). Si noti che la propagazione automatica del KIR ai dispositivi consumer e ai dispositivi aziendali non gestiti potrebbe richiedere fino a 24 ore. Il riavvio del dispositivo Windows potrebbe aiutare ad applicare più velocemente il KIR al dispositivo. Per i dispositivi gestiti dall'azienda che hanno installato un aggiornamento danneggiato e hanno riscontrato questo problema, è possibile risolverlo installando e configurando il criterio di gruppo speciale elencato di seguito. Per informazioni sulla distribuzione e la configurazione di questi criteri di gruppo speciali, vedereCome usare Criteri di gruppo per implementare un ripristino dello stato precedente relativo a un problema noto.

Download dei criteri di gruppo con il nome del Criterio di gruppo:

Importante Per risolvere il problema, è necessario installare e configurare il Criterio di gruppo. Per assistenza, vedi Come usare Criteri di gruppo per implementare un ripristino dello stato precedente relativo a un problema noto.

Amministratori IT

Aggiornato il 27 maggio 2022

Dopo l'installazione degli aggiornamenti rilasciati il 10 maggio 2022 nei controller di dominio, è possibile che nel server o nel client vengano visualizzati errori di autenticazione del certificato computer per servizi come Network Policy Server (NPS),,Routing e Remote Access Service (RRAS),,Radius, Extensible Authentication Protocol (EAP) e Protected Extensible Authentication Protocol (PEAP). È stato rilevato un problema relativo alla modalità di gestione del mapping dei certificati agli account computer da parte del controller di dominio.

Nota:L'installazione degli aggiornamenti rilasciati il 10 maggio 2022 nei dispositivi Windows client e nei server Windows non controller di dominio non causerà questo problema. Questo problema riguarda solo l'installazione del 10 maggio 2022, gli aggiornamenti installati nei server usati come controller di dominio.

Aggiornato il 27 maggio 2022

La prevenzione preferita per questo problema consiste nel eseguire manualmente il mapping dei certificati a un account computer in Active Directory. Per istruzioni, vedere Mapping dei certificati.

Nota Le istruzioni sono le stesse per il mapping dei certificati agli account utente o computer in Active Directory. Se la prevenzione preferita non funzionerà nel tuo ambiente, vedi KB5014754 - Modifiche dell'autenticazione basata su certificato nei controller di dominio Windows per altre possibili misure di prevenzione nella sezione Chiave del Registro di sistema SChannel.

Nota Qualsiasi altra prevenzione, ad eccezione delle misure di prevenzione preferite, potrebbe ridurre o disabilitare la protezione avanzata.

Questo problema è stato risolto negli aggiornamenti fuori banda rilasciati il 19 maggio 2022 per l'installazione in tutti i controller di dominio dell'ambiente, nonché in tutti i server applicazioni intermedi come server dei criteri di rete, RADIUS, autorità di certificazione (CA) o server Web che passano il certificato di autenticazione dal client che viene autenticato al controller di dominio di autenticazione. Se hai usato soluzioni alternative o misure di prevenzione per questo problema, non sono più necessarie ed è consigliabile rimuoverle. Ciò include la rimozione della chiave del Registro di sistema (CertificateMappingMethods = 0x1F) documentata nella sezione chiave del Registro di sistema SChannel di KB5014754. Non è necessaria alcuna azione sul lato client per risolvere questo problema di autenticazione.

Per scaricare il pacchetto autonomo per questi aggiornamenti fuori banda, cerca il numero della Knowledge Base in Microsoft Update Catalog. Puoi importare manualmente questi aggiornamenti in Windows Server Update Services (WSUS) e Microsoft Endpoint Configuration Manager. Per istruzioni su WSUS, vedi WSUS e sito catalogo. Per istruzioni su Configuration Manager, vedi Importare gli aggiornamenti da Microsoft Update Catalog. Nota: gli aggiornamenti seguenti non sono disponibili da Windows Update e non verranno installati automaticamente.

Aggiornamenti cumulativi:

Nota Non è necessario applicare alcun aggiornamento precedente prima di installare questi aggiornamenti cumulativi. Se sono già stati installati gli aggiornamenti rilasciati il 10 maggio 2022, non è necessario disinstallare gli aggiornamenti interessati prima di installare gli aggiornamenti successivi, inclusi quelli elencati sopra.

Amministratori IT

Le app di piattaforma UWP (Universal Windows Platform) (UWP) potrebbero non aprirsi nei dispositivi in cui è stato eseguito il ripristino di un dispositivo Windows. Sono incluse le operazioni avviate con Gestione di dispositivi mobili (MDM), ad esempio Reimposta il PC, Reimpostazione rapida e Reimpostazione Autopilot.

Le app UWP scaricate da Microsoft Store non sono interessate. Il problema riguarda solo un set limitato di app, tra cui:

  • Pacchetti di app con dipendenze framework

  • App di cui è stato eseguito il provisioning per il dispositivo, ma non per ogni account utente.

Le app interessate non si apriranno senza messaggi di errore o altri sintomi osservabili. Per ripristinare le funzionalità, è necessario reinstallarle.

Questo problema è risolto in KB5015882 per tutte le versioni a partire dal 12 ottobre 2021 e successive.

Come ottenere l'aggiornamento

Prima di installare questo aggiornamento

Microsoft combina l'ultimo aggiornamento dello stack di manutenzione per il sistema operativo con l'aggiornamento cumulativo più recente. Per informazioni generali sugli aggiornamenti degli stack di manutenzione, vedi Aggiornamenti degli stack di manutenzione e Aggiornamenti dello stack di manutenzione: domande frequenti.

Installa questo aggiornamento

Canale di rilascio

Disponibile

Passaggio successivo

Windows Update e Microsoft Update

Nessuno. Questo aggiornamento verrà scaricato e installato automaticamente tramite Windows Update.

Windows Update for Business

Nessuno. Questo aggiornamento verrà scaricato e installato automaticamente da Windows Update in conformità ai criteri configurati.

Microsoft Update Catalog

Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, vai al sito Web Microsoft Update Catalog.

Windows Server Update Services (WSUS)

Questo aggiornamento verrà sincronizzato automaticamente con WSUS se configuri Prodotti e classificazioni nel modo seguente:

Prodotto: Windows 11

Classificazione: aggiornamenti della sicurezza

Se vuoi rimuovere l'aggiornamento cumulativo più recente

Per rimuovere l'aggiornamento cumulativo più recente dopo l'installazione del pacchetto combinato SSU e LCU, usare l'opzione della riga di comando DISM/Remove-Package con il nome del pacchetto LCU come argomento. Puoi trovare il nome del pacchetto utilizzando questo comando: DISM /online /get-packages.

L'esecuzione di Windows Update programma di installazione autonomo (wusa.exe) con l'opzione /uninstall nel pacchetto combinato non funzionerà perché il pacchetto combinato contiene l'aggiornamento dello stack di manutenzione. Non è possibile rimuovere l'aggiornamento dello stack di manutenzione dal sistema dopo l'installazione.

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento cumulativo 5013943

Per un elenco dei file forniti nell'aggiornamento dello stack di manutenzione, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento dello stack di manutenzione - versione 22000.652.  

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×