22 febbraio 2018 - KB4075212 (anteprima dell'aggiornamento cumulativo mensile)

Data rilascio:

Versione:

22/02/2018

anteprima dell'aggiornamento cumulativo mensile

Miglioramenti e correzioni

Questo aggiornamento non relativo alla sicurezza include miglioramenti e correzioni che facevano parte dell'aggiornamento KB4074594 (rilasciato il 13 febbraio 2018) e include anche questi nuovi miglioramenti della qualità come anteprima del prossimo aggiornamento cumulativo mensile:

  • Risoluzione del problema per cui il reindirizzamento di destinazione iSCSI durante l'accesso potrebbe causare l'errore irreversibile 9f.

  • Risoluzione del problema a causa del quale services.exe smette di funzionare dopo l'applicazione del privilegio "Ottieni un token di rappresentazione per un altro utente nella stessa sessione" per i computer Windows Server 2012 R2. Questi computer, quindi, iniziano un ciclo di riavvio. Il sistema potrebbe segnalare l'evento SceCli ID 1202 con l'errore 0x4b8. Potrebbe inoltre segnalare l'errore dell'applicazione ID evento 1000 con il nome del modulo in errore scesrv.dll e il codice eccezione 0xc0000409. Questo privilegio è stato introdotto per la prima volta in Windows Server 2016.

  • Aggiornamenti alle informazioni su fusi orari.

  • Risoluzione di un problema per cui unidrv.dll non veniva aggiornato dopo l'aggiornamento.

  • Risoluzione di un problema per cui Microsoft Management Console non risponde durante la creazione di un'attività pianificata da un oggetto Criteri di gruppo (GPO).

  • Risoluzione del problema per cui si verifica occasionalmente un errore del server durante il trasferimento di file. L'errore è "Stop D1 in tcpip!TcpSegmentTcbSend".

  • Risoluzione del problema per cui, quando vengono creati snapshot di grandi dimensioni durante il backup di cluster Hyper-V, il volume di Spaces potrebbe non riuscire a tornare online dopo essere stato offline. Per ripristinare il volume di Spaces dopo che si verifica questo problema, installa questo aggiornamento e quindi segui i passaggi descritti in KB4089120.

  • Risoluzione del problema per cui Microsoft Management Console smette di funzionare durante l'elaborazione delle notifiche di copia negli Appunti.

  • Risoluzione del problema per cui il client Desktop remoto restituisce un messaggio di errore generico quando è stato raggiunto il limite di sessione. Ciò si verifica quando il limite di sessione è stato impostato tramite la console RDMS.

  • Risoluzione del problema per cui può verificarsi un errore irreversibile 0x9E in un nodo del cluster di failover di Windows Server 2012 R2 quando ospita una risorsa NFS con registrazione attività NFS abilitata.

  • Risoluzione del problema per cui, dopo aver installato .NET 4.7, la creazione di un nuovo gruppo di replica DFS o l'aggiunta di un membro a un gruppo di replica esistente nello snap-in Gestione DFS genera un errore. L'errore è "Il valore non è compreso nell'intervallo previsto".

  • Risoluzione del problema per cui un'operazione di scrittura SMB che esegue la crittografia di un pacchetto può causare un errore al RDR_FILE_SYSTEM (27) quando la memoria nel sistema è insufficiente.

  • Risoluzione di un arresto anomalo del sistema in LSASS.exe che provoca il riavvio non pianificato su un controller di dominio di sola lettura. Gli eventi registrati includono:

    • Evento USER32 1074, in cui viene segnalato che LSSAS.exe è stato terminato in modo imprevisto con codice di stato -1073740286.

    • Evento WINNIT 1015: LSSAS.exe non riuscito con codice di stato c0000602.

    • Evento ERRORE APPLICAZIONE 1000, che cita un errore in LSSAS.exe versione 6.3.9600.16384 and ESENT.dll versione 6.3.9600.16384.

  • Risoluzione del problema per cui i server sono configurati per effettuare il push dei registri eventi di sicurezza a un server centrale per l'analisi utilizzando una sottoscrizione. La query eventi WinRM restituisce l'errore "0x6c6 (RPC_S_INVALID_BOUND)" dal server di destinazione.

  • Risoluzione del problema per cui una condivisione di file Server Message Block (SMB) potrebbe non essere creata sulle risorse del file server di scalabilità orizzontale (SOFS). Ciò si verifica dopo che i nodi del proprietario vengono rimossi, viene eseguito il failback delle risorse e il tempo di attività è compreso tra 25 e 49 giorni.

  • Risoluzione del problema per cui il comando certutil.exe -MergePfx non produce un file EPF unito per più certificati V1.

  • Risoluzione del problema per cui un failover in MPIO durante la limitazione delle richieste di input e di output può causare l'esito negativo di tutti i percorsi disponibili.

Per ulteriori informazioni sulle vulnerabilità alla sicurezza risolte, vedi la Guida sull'aggiornamento della sicurezza.

Problemi noti in questo aggiornamento

Sintomo

Soluzione alternativa

A causa di un problema che interessa alcune versioni di software antivirus, questa correzione si applica solo ai computer in cui l'ISV dell'antivirus ha aggiornato la chiave del Registro di sistema ALLOW REGKEY.

Questo problema è stato risolto in KB4093121. Non è più necessaria la seguente ALLOW REGKEY per rilevare e ricevere questo aggiornamento: 

HKEY_LOCAL_MACHINE"Subkey="SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\QualityCompat\cadca5fe-87d3-4b96-b7fb-a231484277cc

Come ottenere questo aggiornamento

Viene fornito come aggiornamento facoltativo in Windows Update. Per ulteriori informazioni su come eseguire Windows Update, vedi come ottenere un aggiornamento tramite Windows Update. Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, accedi al sito Web Microsoft Update Catalog.

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento 4075212

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×