Sommario
×

23 settembre 2019 - KB4522012 (build del sistema operativo 16299.1392)

Data rilascio:

23/09/2019

Versione:

Build del sistema operativo 16299.1392

Promemoria: il 12 marzo e il 9 aprile sono stati rilasciati gli ultimi due aggiornamenti Delta per Windows 10, versione 1709. Gli aggiornamenti qualitativi e della sicurezza continueranno a essere disponibili tramite i pacchetti di aggiornamento cumulativo rapidi e completi. Per altre informazioni su questa modifica, visita il nostro blog.

Promemoria: Windows 10 versione 1709 ha raggiunto la fine del servizio il 9 aprile 2019 per i dispositivi che eseguono Windows 10 Home, Pro, Pro for Workstations e IoT Core. Questi dispositivi non riceveranno più gli aggiornamenti qualitativi e della sicurezza mensili che offrono la protezione dalle minacce alla sicurezza più recenti. Per continuare a ricevere gli aggiornamenti qualitativi e della sicurezza, Microsoft consiglia di eseguire l'aggiornamento alla versione più recente di Windows 10.

IMPORTANTE: Windows 10 Enterprise, Education e IoT Enterprisecontinueranno a ricevere assistenza gratuitamente per 12 mesi per l'annuncio sul ciclo di vita dell'ottobre 2018.

Per ulteriori informazioni sui vari tipi di aggiornamenti di Windows, ad esempio aggiornamenti critici, della sicurezza, dei driver, dei Service Pack e così via, vedi il seguente articolo.

Elementi di rilievo

  • Aggiornamenti per migliorare la sicurezza quando si usa Internet Explorer.

Miglioramenti e correzioni

Questo aggiornamento della sicurezza include miglioramenti qualitativi. Modifiche principali:

  • Aggiornamenti della sicurezza per Internet Explorer.

Se hai installato aggiornamenti precedenti, sul dispositivo verranno scaricate e installate solo le nuove correzioni contenute in questo pacchetto.

Per altre informazioni sulle vulnerabilità di protezione risolte, fai riferimento alla Guida sull'aggiornamento della sicurezza.

Problemi noti in questo aggiornamento

Sintomo

Soluzione alternativa

Alcune operazioni, ad esempio la ridenominazione di file o cartelle presenti in un'istanza di Volume condiviso cluster (CSV, Cluster Shared Volume), potrebbero non essere eseguite correttamente e restituire l'errore "STATUS_BAD_IMPERSONATION_LEVEL (0xC00000A5)". Ciò si verifica quando esegui l'operazione su un nodo proprietario del volume condiviso cluster da un processo che non dispone di privilegi di amministratore.

Esegui una di queste operazioni:

  • Esegui l'operazione da un processo che dispone di privilegi di amministratore.

  • Esegui l'operazione da un nodo che non dispone della proprietà del volume condiviso cluster.

Microsoft sta lavorando alla risoluzione del problema e fornirà un aggiornamento in una delle prossime versioni.

Alcuni Input Method Editor (IME) potrebbero non rispondere o potrebbero causare un utilizzo elevato della CPU. Gli IME interessati includono cinese semplificato (ChsIME.EXE) e cinese tradizionale (ChtIME.EXE) con la tastiera Changjie/Quick.

A causa di modifiche relative alla sicurezza in questo aggiornamento, questo problema può verificarsi quando il Servizio tastiera virtuale e pannello per la grafia non è impostato sul tipo di avvio predefinito Manuale. Per risolvere il problema, effettua i passaggi seguenti:

  1. Seleziona il pulsante Start e digita "servizi".

  2. Apri l'app Servizi e individua il servizio Tastiera virtuale e pannello per la grafia.

  3. Fai doppio clic su Servizio tastiera virtuale e pannello per la grafia e seleziona Proprietà.

  4. Individua Tipo di avvio: e impostalo su Manuale.

  5. Seleziona OK.

Il servizio TabletInputService è ora nella configurazione predefinita e l'IME dovrebbe funzionare come previsto.

Il servizio spooler di stampa potrebbe interferire saltuariamente con il completamento di un processo di stampa e potrebbe causarne l'annullamento o l'errore. Alcune app possono chiudersi o generare errori quando lo spooler di stampa restituisce esito negativo e può essere visualizzato un errore Remote Procedure Call (errore RPC) da un'utilità di stampa o da un'app di stampa.

Questo problema è stato risolto in KB4524150.

Durante la configurazione di un nuovo dispositivo Windows tramite la Configurazione guidata, potresti non essere in grado di creare un utente locale quando usi l'Input Method Editor (IME). Questo problema può riguardarti se utilizzi l'IME per le lingue cinese, giapponese o coreano.

Nota: questo problema non interessa l'uso di un account Microsoft durante la Configurazione guidata.

Questo problema è stato risolto in KB4534318.

Come ottenere questo aggiornamento

Prima di installare questo aggiornamento

Microsoft consiglia vivamente di installare l'ultimo aggiornamento dello stack di manutenzione per il sistema operativo prima di installare l'aggiornamento cumulativo più recente. Gli aggiornamenti dello stack di manutenzione migliorano l'affidabilità del processo per ridurre i potenziali problemi durante l'installazione dell'aggiornamento cumulativo più recente e l'applicazione delle correzioni relative alla sicurezza Microsoft. Per ulteriori informazioni, vedi Aggiornamento dello stack di manutenzione.

Se usi Windows Update, l'aggiornamento dello stack di manutenzione più recente (KB4512575) sarà disponibile automaticamente. Per scaricare il pacchetto autonomo per l'aggiornamento dello stack di manutenzione più recente, accedi al sito Web Microsoft Update Catalog.

Installa questo aggiornamento

Canale di rilascio

Disponibile

Passaggio successivo

Windows Update e Microsoft Update

No

Vedi di seguito l'altra opzione.

Microsoft Update Catalog

Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, accedi al sito Web Microsoft Update Catalog.

Windows Server Update Services (WSUS)

No

Vedi l'altra opzione precedente.

 

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento cumulativo 4522012

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

×