Argomenti correlati
×
We couldn’t sign you in
Select the account you want to use.

Data di rilascio:

25/10/2022

Versione:

Build del sistema operativo 22621.755

Per informazioni sulla terminologia di Windows Update, vedi l'articolo sui tipi di aggiornamenti di Windows e sui tipi di aggiornamento qualitativo mensili. Per una panoramica di Windows 11, versione 22H2, vedi la relativa pagina della cronologia degli aggiornamenti

NotaSegui @WindowsUpdate per scoprire quando vengono pubblicati nuovi contenuti nel dashboard integrità delle versioni di Windows.   

Elementi di rilievo

  • Nuovo! Migliora i trattamenti visivi di ricerca sulla barra delle applicazioni per migliorare la individuabilità. Questa caratteristica è inizialmente disponibile per un piccolo pubblico e viene distribuita in modo più esteso nei mesi successivi. Alcuni dispositivi potrebbero notare diversi trattamenti visivi quando raccogliamo feedback. Per altre informazioni sui motivi per cui queste modifiche potrebbero essere visualizzate, vedere Cercare qualsiasi cosa, ovunque.

  • Nuovo! Migliora l'esperienza di backup quando usi il tuo account Microsoft (MSA). Alcuni dispositivi potrebbero notare trattamenti visivi per questo miglioramento. Questa caratteristica è inizialmente disponibile per un piccolo pubblico e viene distribuita in modo più esteso nei mesi successivi.

  • Nuovo! Aggiunge miglioramenti all'esperienza dell'account Microsoft in Impostazioni. Ad esempio, è possibile gestire l'abbonamento a Microsoft OneDrive e gli avvisi di archiviazione correlati.

  • Nuovo! Aggiunge Gestione attività al menu di scelta rapida quando fai clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni. Questa funzionalità verrà eseguita nelle prossime settimane.

  • Risolve un problema che interessa Microsoft Edge quando è in modalità IE. I titoli delle finestre popup e delle schede non sono validi.

  • Risolve un problema che potrebbe causare la visualizzazione sullo schermo di elementi con linea orizzontale e verticale.

  • Risolve un problema in cui l'interfaccia utente per le credenziali non viene visualizzata in modalità IE quando usi Microsoft Edge.

  • Risolve un problema che potrebbe non riuscire a sincronizzare l'audio quando registri il gioco utilizzando Xbox Game Bar.

  • Risolve un problema che interessa Esplora file. È meno affidabile quando si cercano le cartelle di Microsoft OneDrive.

  • Risolve un problema che interessa il menu Start. Smette di funzionare quando si usano i comandi da tastiera per spostare gli elementi aggiunti in una cartella alla fine di un elenco.

  • Arresta l'inizio dell'ora legale in Giordania alla fine di ottobre 2022. Il fuso orario della Giordania passerà definitivamente al fuso orario UTC + 3.

Miglioramenti

Questo aggiornamento, che non riguarda la sicurezza, include miglioramenti a livello di qualità. Quando installi questo KB:

  • Nuovo! Aggiunge miglioramenti all'esperienza dell'account Microsoft in Impostazioni. Ad esempio, è possibile gestire l'abbonamento a Microsoft OneDrive e gli avvisi di archiviazione correlati.

  • Nuovo! Migliora i trattamenti visivi di ricerca sulla barra delle applicazioni per migliorare la individuabilità. Questa caratteristica è inizialmente disponibile per un piccolo pubblico e viene distribuita in modo più esteso nei mesi successivi. Alcuni dispositivi potrebbero notare diversi trattamenti visivi quando raccogliamo feedback. Per altre informazioni sui motivi per cui queste modifiche potrebbero essere visualizzate, vedere Cercare qualsiasi cosa, ovunque.

  • Nuovo! Migliora l'esperienza di backup quando usi il tuo account Microsoft (MSA). Alcuni dispositivi potrebbero notare trattamenti visivi per questo miglioramento. Questa caratteristica è inizialmente disponibile per un piccolo pubblico e viene distribuita in modo più esteso nei mesi successivi.

  • Nuovo! Aggiunge Gestione attività al menu di scelta rapida quando fai clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni. Questa funzionalità verrà eseguita nelle prossime settimane.

  • Consente all'URI (Uniform Resource Identifier) ms-appinstaller di funzionare per DesktopAppInstaller.

  • Arresta l'inizio dell'ora legale in Giordania alla fine di ottobre 2022. Il fuso orario della Giordania passerà definitivamente al fuso orario UTC + 3.

  • Risolve un problema che interessa la protezione avanzata dell'autenticazione DCOM (Distributed Component Object Model). Eleva automaticamente il livello di autenticazione per tutte le richieste di attivazione non anonime dai client DCOM a RPC_C_AUTHN_LEVEL_PKT_INTEGRITY. Ciò si verifica se il livello di autenticazione è inferiore a Integrità pacchetti.

  • Risolve un problema che interessa windows servizio di ricerca. L'avanzamento dell'indicizzazione è lento quando si usa il servizio.

  • Risolve un problema che interessa le credenziali memorizzate nella cache per le chiavi di sicurezza e le autenticazioni di Fast Identity Online 2.0 (FIDO2). Nei dispositivi ibridi aggiunti a un dominio, il sistema rimuove queste credenziali memorizzate nella cache.

  • Risolve un problema che potrebbe interessare alcuni tipi di connessioni Ssl (Secure Sockets Layer) e TLS (Transport Layer Security). Queste connessioni potrebbero avere errori di handshake. Per gli sviluppatori, è probabile che le connessioni interessate invieranno più frame seguiti da un frame parziale con una dimensione inferiore a 5 byte all'interno di un singolo buffer di input. Se la connessione non riesce, l'app riceverà l'errore "SEC_E_ILLEGAL_MESSAGE".

  • Risolve un problema che interessa il connettore Application Proxy microsoft Azure Active Directory (AAD). Non può recuperare un ticket Kerberos per conto dell'utente. Il messaggio di errore è "L'handle specificato non è valido (0x80090301)."

  • Risolve un problema che interessa il mapping dei certificati. In caso di errore, lsass.exe potrebbe smettere di funzionare in schannel.dll.

  • Risolve un problema che interessa Microsoft Edge quando è in modalità IE. I titoli delle finestre popup e delle schede non sono validi.

  • Risolve un problema che interessa la modalità IE di Microsoft Edge. Impedisce l'apertura di pagine Web. Ciò si verifica quando abiliti Windows Defender Application Guard (WDAG) e non configuri i criteri di isolamento rete.

  • Risolve un problema che interessa le barre del titolo quando si usano strumenti di terze parti per personalizzarle. Il rendering delle barre del titolo non è stato eseguito. Questo aggiornamento assicura il rendering delle barre del titolo; tuttavia, non possiamo garantire che tutte le personalizzazioni del testo funzionino come prima.

  • Risolve un problema che potrebbe causare la visualizzazione sullo schermo di elementi con linea orizzontale e verticale.

  • Risolve un problema che interessa gli Input Method Editor (IME) di Microsoft e di terze parti. Smettono di funzionare quando chiudi la finestra IME. Ciò si verifica se l'IME utilizza Windows Text Services Framework (TSF) 1.0.

  • Risolve un problema che potrebbe non riuscire a sincronizzare l'audio quando registri il gioco utilizzando Xbox Game Bar.

  • Aggiorna l'elenco di blocchi di driver vulnerabili del kernel di Windows presente nel file DriverSiPolicy.p7b. Questo aggiornamento assicura anche che l'elenco di blocchi sia lo stesso in Windows 10 e Windows 11. Per altre informazioni, vedi KB5020779.

  • Estende il controllo OEM (Original Equipment Manufacturer) dell'applicazione HVCI (Hypervisor-protected Code Integrity) per le configurazioni hardware mirate.

  • Risolve un problema che interessa Esplora file. È meno affidabile quando si cercano le cartelle di Microsoft OneDrive.

  • Risolve un problema che interessa lo stile del pulsante BS_PUSHLIKE. I pulsanti con questo stile sono difficili da identificare su uno sfondo scuro.

  • Risolve un problema in cui l'interfaccia utente per le credenziali non viene visualizzata in modalità IE quando usi Microsoft Edge.

  • Risolve un problema che interessa Server Manager. Potrebbe ripristinare il disco errato quando più dischi hanno lo stesso UniqueId. Per altre informazioni, vedi KB5018898.

  • Risolve un problema che interessa la funzione CopyFile. Restituisce ERROR_INVALID_HANDLE anziché ERROR_FILE_NOT_FOUND quando viene chiamato con un file di origine non valido.

  • Risolve un problema che interessa il menu Start. Smette di funzionare quando si usano i comandi da tastiera per spostare gli elementi aggiunti in una cartella alla fine di un elenco.

Se hai installato aggiornamenti precedenti, nel tuo dispositivo verranno scaricati e installati solo i nuovi aggiornamenti contenuti in questo pacchetto.

Aggiornamento dello stack di manutenzione Windows 11 - 22621.754

Questo aggiornamento offre miglioramenti qualitativi allo stack di manutenzione, che è il componente che installa gli aggiornamenti per Windows. Gli aggiornamenti degli stack di manutenzione garantiscono uno stack di manutenzione affidabile e affidabile, in modo che i dispositivi possano ricevere e installare gli aggiornamenti Microsoft. 

Problemi noti in questo aggiornamento

Si applica a

Sintomo

Soluzione alternativa

Amministratori IT

L'uso di pacchetti di provisioning in Windows 11 versione 22H2, chiamato anche aggiornamento Windows 11 2022, potrebbe non funzionare come previsto. Windows potrebbe essere configurato solo parzialmente e l'esperienza pronta per essere usata potrebbe non essere completata o riavviarsi in modo imprevisto. I pacchetti di provisioning sono file .PPKG usati per aiutare a configurare nuovi dispositivi per l'uso nelle reti aziendali o dell'istituto di istruzione. I pacchetti di provisioning applicati durante l’installazione iniziale saranno probabilmente interessati da questo problema. Per altre informazioni sui pacchetti di provisioning, vedere Pacchetti di provisioning per Windows.

Nota Il provisioning dei dispositivi Windows con Windows Autopilot non è interessato da questo problema.

I dispositivi Windows usati dai consumatori nelle loro abitazioni o negli uffici di piccole dimensioni non saranno probabilmente interessati da questo problema.

Se è possibile eseguire il provisioning del dispositivo Windows prima di eseguire l'aggiornamento a Windows 11 versione 22H2, il problema verrà risolto.

Stiamo esaminando e forniremo un aggiornamento in una versione futura.

Amministratori IT

La copia di file con più gigabyte (GB) di grandi dimensioni potrebbe richiedere più tempo del previsto per il completamento in Windows 11 versione 22H2. È più probabile che si verifichi questo problema durante la copia dei file in Windows 11 versione 22H2 da una condivisione di rete tramite Server Message Block (SMB), ma potrebbe interessare anche la copia dei file locali. I dispositivi Windows utilizzati dai consumatori nelle loro abitazioni o negli uffici di piccole dimensioni non saranno probabilmente interessati da questo problema.

Per ovviare a questo problema, è possibile usare strumenti di copia file che non usano gestione cache (I/O memorizzato nel buffer). A questo scopo, usare gli strumenti della riga di comando predefiniti elencati di seguito:

robocopy \\someserver\someshare c:\somefolder somefile.img /J

o

xcopy \\someserver\someshare c:\somefolder /J

È in fase di elaborazione una soluzione e verrà fornito un aggiornamento con un rilascio imminente.

Amministratori IT

Dopo aver installato questo o gli aggiornamenti successivi, potrebbe non essere possibile riconnettersi ad Accesso diretto dopo la perdita temporanea della connettività di rete o il passaggio tra reti Wi-Fi o punti di accesso.

Nota Questo problema non dovrebbe interessare altre soluzioni di accesso remoto, ad esempio VPN(nota anche come server di accesso remoto o RAS) e Always On VPN (AOVPN).

I dispositivi Windows usati a casa da utenti privati o dispositivi in organizzazioni che non usano l'accesso diretto per accedere in remoto alle risorse di rete dell'organizzazione non sono interessati.

Se non si può usare la risoluzione seguente, è possibile prevenire il problema riavviando il dispositivo Windows.

Il problema è stato risolto utilizzando Known Issue Rollback (KIR). La propagazione automatica della risoluzione nei dispositivi consumer e nei dispositivi aziendali non gestiti potrebbe richiedere fino a 24 ore. Il riavvio del dispositivo Windows potrebbe accelerare l'applicazione della risoluzione. Nei dispositivi gestiti dall'organizzazione che hanno installato un aggiornamento interessato e che hanno riscontrato questo problema, è possibile risolverlo installando e configurando un criterio di gruppo speciale. Il criterio di gruppo speciale è disponibile in Configurazione computer > Modelli amministrativi -> <nome del criterio di gruppo elencato di seguito>.

Per informazioni sulla distribuzione e la configurazione di questi criteri di gruppo speciali, vedere Come usare Criteri di gruppo per distribuire un ripristino dello stato precedente relativo a un problema noto.

Download dei criteri di gruppo con il nome del Criterio di gruppo:

Importante Sarà necessario installare e configurare i criteri di gruppo per la tua versione di Windows per risolvere questo problema.

Tutti gli utenti

Come ottenere l'aggiornamento

Prima di installare questo aggiornamento

Microsoft combina l'ultimo aggiornamento dello stack di manutenzione per il sistema operativo con l'aggiornamento cumulativo più recente. Per informazioni generali sugli aggiornamenti degli stack di manutenzione, vedi Aggiornamenti degli stack di manutenzione e Aggiornamenti degli stack di manutenzione: domande frequenti.

Installa questo aggiornamento

Canale di rilascio

Disponibile

Passaggio successivo

Windows Update o Microsoft Update

Vai a > Update & Security > Windows Update. Nell'area Aggiornamenti facoltativi disponibili troverai il collegamento per scaricare e installare l'aggiornamento.

Windows Update for Business

No

Nessuno. Queste modifiche verranno incluse nel prossimo aggiornamento della sicurezza di questo canale.

Microsoft Update Catalog

Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, vai al sito Web Microsoft Update Catalog.

Windows Server Update Services (WSUS)

No

Puoi importare questo aggiornamento in WSUS manualmente. Per istruzioni, vedi Microsoft Update Catalog.

Se vuoi rimuovere l'aggiornamento cumulativo più recente

Per rimuovere l'aggiornamento cumulativo più recente dopo l'installazione del pacchetto combinato SSU e LCU, usare l'opzione della riga di comando DISM/Remove-Package con il nome del pacchetto LCU come argomento. Puoi trovare il nome del pacchetto utilizzando questo comando: DISM /online /get-packages.

L'esecuzione di Windows Update programma di installazione autonomo (wusa.exe) con l'opzione /uninstall nel pacchetto combinato non funzionerà perché il pacchetto combinato contiene l'aggiornamento dello stack di manutenzione. Non è possibile rimuovere l'aggiornamento dello stack di manutenzione dal sistema dopo l'installazione.

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento cumulativo 5018496

Per un elenco dei file forniti nell'aggiornamento dello stack di manutenzione, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento dello stack di manutenzione - versione 22621.754

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×