Sommario
×

Importante: Windows 7 e Windows Server 2008 R2 hanno raggiunto la fine del supporto mainstream e sono ora in supporto esteso. A partire da gennaio 2020, non saranno più disponibili rilasci facoltativi non correlati alla sicurezza (noti come rilasci "C") per questo sistema operativo. I sistemi operativi con supporto esteso hanno solo aggiornamenti cumulativi della sicurezza mensili (noti come "B" o aggiornamento martedì).

Verificare di aver installato gli aggiornamenti necessari elencati nella sezione Come ottenere questo aggiornamento prima di installare questo aggiornamento. 

Per informazioni sui vari tipi di aggiornamenti Windows, ad esempio critico, sicurezza, driver, Service Pack e così via, vedere l'articolo seguente. Per visualizzare altre note e messaggi, vedere la home page della cronologia degli aggiornamenti di Windows 7 e Windows cronologia degliaggiornamenti di Server 2008 R2.

Miglioramenti e correzioni 

Questo aggiornamento della sicurezza include miglioramenti e correzioni che fanno parte dell'aggiornamento KB5003233 (rilasciato l'11 maggio 2021) e risolve i problemi seguenti: 

  • Aggiornamenti della sicurezza per Windows App Platform and Frameworks, Windows Cloud Infrastructure, Windows Authentication, Windows Fundamentals, Windows Remote Desktop, Windows Archiviazione and Filesystems, Windows HTML Platform, e Microsoft Scripting Engine.

Per altre informazioni sulle vulnerabilità di sicurezza risolte, vedere il nuovo sito Web Guida all'aggiornamento della sicurezza.

Problemi noti in questo aggiornamento

Sintomo 

Soluzione alternativa 

Dopo l'installazione di questo o degli aggiornamenti successivi, le app che accedono ai log eventi nei dispositivi remoti potrebbero non essere in grado di connettersi. Questo problema può verificarsi se gli aggiornamenti locali o remoti non sono ancora stati installati, rilasciati l'8 giugno 2021 o versione successiva. Le app interessate usano alcune API di registrazione eventi legacy. Potrebbe essere visualizzato un messaggio di errore durante il tentativo di connessione, ad esempio:

  • Errore 5: accesso negato

  • Errore 1764: L'operazione richiesta non è supportata.

  • System.InvalidOperationException,Microsoft.PowerShell.Commands.GetEventLogCommand

  • Windows non ha fornito un codice di errore.

Nota Il Visualizzatore eventi e altre app che usano API non legacy correnti per accedere ai log eventi non dovrebbero essere interessati.

Ciò è dovuto a modifiche di protezione avanzata relative a Traccia eventi per Windows (ETW) per CVE-2021-31958. Questo problema viene risolto se entrambi i dispositivi locali e remoti hanno installato aggiornamenti rilasciati l'8 giugno 2021 o versione successiva.

Dopo l'installazione di questo aggiornamento o di aggiornamenti successivi, le connessioni a SQL Server 2005 potrebbero non riuscire. Potrebbe essere visualizzato il messaggio di errore "Impossibile connettersi a <Nome server>, Informazioni aggiuntive: Si è verificato un errore specifico della rete o dell'istanza durante la connessione a SQL Server. Il server non è stato trovato o non è accessibile. Verificare che il nome dell'istanza sia corretto e che SQL Server configurato per consentire le connessioni remote. (provider: Provider Named Pipes, errore: 40 - Impossibile aprire una connessione a SQL Server) (.Net SqlClient provider di dati)"

Questo comportamento è previsto a causa di una modifica della protezione avanzata in questo aggiornamento. Per risolvere il problema, è necessario eseguire l'aggiornamento a una versione supportata di SQL Server.

Dopo l'installazione di questo aggiornamento e il riavvio del dispositivo, è possibile che venga visualizzato l'errore "Impossibile configurare gli aggiornamenti di Windows. Annullamento delle modifiche. Non spegnere il computer" e l'aggiornamento potrebbe essere visualizzato come Non riuscito in Cronologia degli aggiornamenti.

Questa situazione potrebbe verificarsi nelle seguenti circostanze:

  • Se stai installando questo aggiornamento in un dispositivo che esegue un'edizione non supportata dell'aggiornamento della sicurezza estesa. Per un elenco completo delle edizioni supportate, vedere KB4497181.

  • Se non disponi di una chiave del componente aggiuntivo MAK dell'aggiornamento della sicurezza estesa installata e attivata.

Se hai acquistato una chiave dell'aggiornamento della sicurezza estesa e hai riscontrato questo problema, verifica di aver applicato tutti i prerequisiti e che la chiave sia attivata. Per informazioni sull'attivazione, vedere questo post di blog. Per informazioni sui prerequisiti, vedi la sezione "Come ottenere questo aggiornamento" di questo articolo.

Alcune operazioni, ad esempio la ridenominazione di file o cartelle presenti in un'istanza di Volume condiviso cluster (CSV, Cluster Shared Volume), potrebbero non essere eseguite correttamente e restituire l'errore "STATUS_BAD_IMPERSONATION_LEVEL (0xC00000A5)". Ciò si verifica quando esegui l'operazione su un nodo proprietario del volume condiviso cluster da un processo che non dispone di privilegi di amministratore.

Esegui una delle seguenti operazioni: 

  • Esegui l'operazione da un processo che dispone di privilegi di amministratore.

  • Esegui l'operazione da un nodo che non dispone della proprietà del volume condiviso cluster.

Microsoft sta lavorando a una risoluzione del problema e fornirà un aggiornamento in una delle prossime versioni. 

Come ottenere l'aggiornamento

Prima di installare questo aggiornamento

IMPORTANTE I clienti che hanno acquistato l'aggiornamento della sicurezza estesa (ESU) per le versioni locali di questi sistemi operativi devono seguire le procedure descritte in KB4522133 per continuare a ricevere gli aggiornamenti della sicurezza al termine del supporto esteso. Il supporto esteso termina come segue:

  • Per Windows 7 Service Pack 1 e Windows Server 2008 R2 Service Pack 1, il supporto esteso termina il 14 gennaio 2020.

  • Per Windows Embedded Standard 7, il supporto esteso termina il 13 ottobre 2020.

Per altre informazioni su ESU e sulle edizioni supportate, vedere KB4497181.

Nota Per Windows Embedded Standard 7, Windows Management Instrumentation (WMI) deve essere abilitato per ottenere gli aggiornamenti da Windows Update o Windows Server Update Services.

Prerequisito:

È necessario installare gli aggiornamenti elencati sotto e riavviare il dispositivo prima di installare l'ultimo aggiornamento cumulativo. L'installazione di questi aggiornamenti migliora l'affidabilità del processo e riduce i potenziali problemi durante l'installazione dell'aggiornamento cumulativo e l'applicazione delle correzioni relative alla sicurezza Microsoft.

  1. Aggiornamento dello stack di manutenzione del 12 marzo 2019 (KB4490628). Per ottenere il pacchetto autonomo per questo SSU, cercarlo nel catalogo di Microsoft Update. Questo aggiornamento è obbligatorio per installare gli aggiornamenti firmati solo con SHA-2.

  2. L'ultimo aggiornamento sha-2 (KB4474419) rilasciato il 10 settembre 2019. Se usi Windows Update, l'aggiornamento SHA-2 più recente sarà disponibile automaticamente. Questo aggiornamento è obbligatorio per installare gli aggiornamenti firmati solo con SHA-2. Per altre informazioni sugli aggiornamenti SHA-2, vedere Requisiti di supporto per la firma del codice SHA-2 2019per Windows e WSUS.

  3. Per Windows Thin PC, è necessario che sia installata la SSU dell'11 agosto 2020 (KB4570673) o una versione successiva per assicurarsi di continuare a ottenere gli aggiornamenti della sicurezza estesi a partire dall'aggiornamento del 13 ottobre 2020.

  4. Per ottenere questo aggiornamento della sicurezza, è necessario reinstallare il pacchetto di preparazione delle licenze "Extended Security Updates (ESU) Licensing Package" (KB4538483) o "Update for the Extended Security Updates (ESU) Licensing Preparation Package" (KB4575903) anche se in precedenza è stata installata la chiave ESU. Il pacchetto di preparazione alle licenze per gli aggiornamenti della sicurezza estesa ti sarà fornito da WSUS. Per ottenere il pacchetto autonomo per la preparazione delle licenze ESU, cercarlo nel catalogo di Microsoft Update.

Dopo aver installato gli elementi descritti sopra, è consigliabile installare l'SSU più recente (KB4592510). Se usi Windows Update, l'aggiornamento dello stack di manutenzione più recente sarà disponibile automaticamente se sei un cliente degli aggiornamenti della sicurezza estesa. Per ottenere il pacchetto autonomo per l'SSU più recente, cercarlo nel catalogo di Microsoft Update. Per informazioni generali sulle unità SSU, vedere Manutenzione degli aggiornamenti dello stack e Manutenzione degli aggiornamenti dello stack (SSU): Domande frequenti.

Installa questo aggiornamento

Canale di rilascio

Disponibile

Passaggio successivo

Windows Update e Microsoft Update

Nessuno. Questo aggiornamento sarà scaricato e installato automaticamente tramite Windows Update se sei un cliente degli aggiornamenti della sicurezza estesa.

Microsoft Update Catalog

Per ottenere il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, visitare il sito Web del catalogo di Microsoft Update.

Windows Server Update Services (WSUS)

Questo aggiornamento verrà sincronizzato automaticamente con WSUS se configuri Prodotti e classificazioni nel modo seguente:

Prodotto: Windows 7 Service Pack 1, Windows Server 2008 R2 Service Pack 1, Windows Embedded Standard 7 Service Pack 1, Windows Embedded POSReady 7, Windows Thin PC

Classificazione: aggiornamenti della sicurezza

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scaricare le informazioni sui fileper l'aggiornamento 5003667 .

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×