Argomenti correlati
×

Data di rilascio:

09/08/2022

Versione:

Aggiornamento cumulativo mensile

IMPORTANTE Microsoft ha rilasciato l'aggiornamento KB5012170 il 9 agosto 2022. Fornisce supporto per DBX (Secure Boot Forbidden Signature Database). Questo è un aggiornamento autonomo della sicurezza. i client Windows 8.1 e più recenti e i server Windows Server 2012 e più recenti devono installare questo aggiornamento indipendentemente dal fatto che BitLocker sia abilitato o supportato nel dispositivo. Dopo aver installato l'aggiornamento, è possibile che venga visualizzato l'errore "0x800f0922".After you install the update, you might receive error "0x800f0922"; vedi L'installazione di Update potrebbe non riuscire e potresti ricevere un errore di 0x800f0922. Dopo aver installato l'aggiornamento, il dispositivo potrebbe avviarsi in modalità di ripristino di BitLocker. Vedi Alcuni dispositivi potrebbero avviarsi in Ripristino di BitLocker e Trovare la chiave di ripristino di BitLocker in Windows.

Riassunto

Altre informazioni su questo aggiornamento cumulativo della sicurezza, inclusi miglioramenti, eventuali problemi noti e indicazioni su come ottenere l'aggiornamento.

PROMEMORIA Windows 8.1 terminerà il supporto il 10 gennaio 2023, a quel punto l'assistenza tecnica e gli aggiornamenti software non verranno più forniti.  Se hai dispositivi che eseguono Windows 8.1, ti consigliamo di aggiornarli a una versione più recente, in servizio e supportata di Windows. Se i dispositivi non soddisfano i requisiti tecnici per eseguire una versione più recente di Windows, è consigliabile sostituire il dispositivo con uno che supporti Windows 11.

Microsoft non offrirà un programma di aggiornamento della sicurezza estesa per Windows 8.1. Continuare a usare Windows 8.1 dopo il 10 gennaio 2023 può aumentare l'esposizione di un'organizzazione ai rischi per la sicurezza o influire sulla sua capacità di rispettare gli obblighi di conformità.

Per altre informazioni, vedi Windows 8.1 supporto terminerà il 10 gennaio 2023.

Windows Server 2012 R2 raggiungerà la fine del supporto il 10 ottobre 2023 per Datacenter, Essentials, Embedded Systems, Foundation e Standard.

Nota Per informazioni sui vari tipi di aggiornamenti di Windows, ad esempio aggiornamenti critici, della sicurezza, dei driver, dei Service Pack e così via, vedi il seguente articolo. Per visualizzare altre note e messaggi, vedi la home page della cronologia degli aggiornamenti di Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2.

Miglioramenti

Questo aggiornamento cumulativo della sicurezza include miglioramenti che fanno parte dell'aggiornamento KB5015874 (rilasciato il 12 luglio 2022) e include nuovi miglioramenti per i seguenti problemi:

  • Risoluzione di un problema per cui gli strumenti di risoluzione dei problemi di riconoscimento vocale e di rete non vengono avviati.

  • Risoluzione di un problema che potrebbe causare la perdita dei token da parte del servizio LSASS (Local Security Authority Server Service). Questo problema interessa i dispositivi in cui sono stati installati aggiornamenti di Windows datati 14 giugno 2022 o versione successiva. Questo problema si verifica quando il dispositivo esegue una forma di servizio specifica per l'utente (S4U) in un servizio Windows TCB (Non-Trusted Computing Base) eseguito come servizio di rete.

  • Applica una modifica di protezione avanzata che richiede che stampanti e scanner che usano smart card per l'autenticazione abbiano un firmware conforme alla sezione 3.2.1 di RFC 4556. Se non sono conformi, i controller di dominio di Active Directory non li autenticano. Le misure di prevenzione che consentivano l'autenticazione dei dispositivi non conformi non esisteranno dopo il 9 agosto 2022. Per altre informazioni su questa modifica, vedi KB5005408.

Per altre informazioni sulle vulnerabilità della sicurezza risolte, vedere la pagina relativa alle distribuzioni | Guida sull'aggiornamento della sicurezza e il Aggiornamenti di sicurezza di agosto 2022.

Problemi noti in questo aggiornamento

Sintomi

Passaggio successivo

A partire dalle 12:00 di sabato 10 settembre 2022, l'ora ufficiale in Cile avanzerà di 60 minuti in conformità con l'annuncio ufficiale del 9 agosto 2022 da parte del governo del Cile di una modifica del fuso orario dell'ora legale. Questo sposta la modifica dell'ora legale, precedentemente dal 4 settembre al 10 settembre.

Sintomi se la soluzione alternativa non viene usata nei dispositivi tra il 4 settembre 2022 e l'11 settembre 2022:

  • L'ora visualizzata in Windows e nelle app non sarà corretta.

  • Le app e i servizi cloud che usano la data e l'ora per funzioni integrali, come Microsoft Teams e Microsoft Outlook, le notifiche e la pianificazione delle riunioni potrebbero avere una durata di 60 minuti.

  • L'automazione che usa data e ora, ad esempio Attività pianificate, potrebbe non essere eseguita nell'ora prevista.

  • Il timestamp per le transazioni, i file e i log sarà di 60 minuti disattivato.

  • Le operazioni che si basano su protocolli dipendenti dal tempo, ad esempio Kerberos, potrebbero causare errori di autenticazione durante il tentativo di accesso o accesso alle risorse.

  • Anche i dispositivi e le app Windows al di fuori del Cile potrebbero essere interessati se si connettono a server o dispositivi in Cile o se pianificano o partecipano a riunioni che si svolgono in Cile da un'altra posizione o fuso orario. I dispositivi Windows al di fuori del Cile non devono usare la soluzione alternativa, perché cambierebbe l'ora locale nel dispositivo.

Per attenuare questo problema, vedi Possibili problemi causati dalla nuova ora legale in Cile.

Microsoft sta lavorando alla risoluzione del problema e fornirà un aggiornamento in una delle prossime versioni.

NotaPrevediamo di rilasciare un aggiornamento per supportare questa modifica; tuttavia, il tempo necessario per creare, testare e rilasciare correttamente un aggiornamento di questo tipo potrebbe essere insufficiente prima che la modifica diventi effettiva. Usare la soluzione alternativa precedente.

Come ottenere l'aggiornamento

Prima di installare questo aggiornamento

Ti consigliamo vivamente di installare l'ultimo aggiornamento dello stack di manutenzione (SSU) per il sistema operativo prima di installare l'ultimo aggiornamento cumulativo. Gli aggiornamenti dello stack di manutenzione migliorano l'affidabilità del processo per ridurre i potenziali problemi durante l'installazione dell'aggiornamento cumulativo e l'applicazione delle correzioni relative alla sicurezza Microsoft. Per informazioni generali sugli aggiornamenti degli stack di manutenzione, vedi Aggiornamenti degli stack di manutenzione e Aggiornamenti dello stack di manutenzione: domande frequenti.

Se usi Windows Update, l'aggiornamento dello stack di manutenzione più recente (KB5016264) sarà disponibile automaticamente. Per scaricare il pacchetto autonomo per l'aggiornamento dello stack di manutenzione più recente, cercalo nel Microsoft Update Catalog

Installa questo aggiornamento

Canale di rilascio

Disponibile

Passaggio successivo

Windows Update e Microsoft Update

Nessuno. Questo aggiornamento verrà scaricato e installato automaticamente tramite Windows Update.

Microsoft Update Catalog

Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, vai al sito Web Microsoft Update Catalog.

Windows Server Update Services (WSUS)

Questo aggiornamento verrà sincronizzato automaticamente con WSUS se configuri Prodotti e classificazioni nel modo seguente:

Prodotto: Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows Embedded 8.1 Industry Enterprise, Windows Embedded 8.1 Industry Pro

Classificazione: aggiornamenti della sicurezza

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento 5016681

Riferimenti

Informazioni sulla terminologia standard usata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×