ActiveX controllo grafico viene modificato dopo l'anteprima di stampa, la stampa o il salvataggio di una cartella di lavoro in Excel 2010

Sintomi

Si supponga di avere una cartella di lavoro che contiene molti fogli di lavoro in Microsoft Excel 2010. Uno dei fogli di lavoro contiene un controllo ActiveX foglio di lavoro. Dopo aver stampato la cartella di lavoro in anteprima di stampa, stampata o salvata come file con estensione pdf o xps, le dimensioni o la posizione del ActiveX controllo vengono modificate.

Risoluzione

Per risolvere il problema, applicare l'aggiornamento seguente:

2596494 Descrizione del pacchetto di aggiornamenti rapidi per Excel 2010 (x86 excel-x-none.msp, x64 excel-x-none.msp): 25 ottobre 2011

Informazioni sulle chiavi del Registro di sistema

Importante Questa sezione, metodo o attività contiene i passaggi che spiegano come modificare il Registro di sistema. L'errata modifica del Registro di sistema può causare seri problemi. Per questo motivo, occorre attenersi scrupolosamente alla procedura indicata. Per una maggiore sicurezza, eseguire una copia di backup del Registro di sistema prima di modificarlo. in modo da poterlo poi ripristinare in caso di problemi. Per altre informazioni su come eseguire il backup e il ripristino del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo seguente per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

322756 Come eseguire il backup e il ripristino del Registro di sistema in Windows Dopo aver installato il pacchetto di aggiornamenti rapidi, per abilitare automaticamente l'aggiornamento rapido, passare alla sezione " Fix

it forme". Se si preferisce abilitare manualmente l'aggiornamento rapido, passare alla sezione "Risoluzione delproblemamanualmente".

Correzione automatica



Per abilitare automaticamente l'aggiornamento rapido, fare clic sul collegamento o sul pulsante Correggi. Quindi fare clic su Esegui nella finestra di dialogo Download file e seguire i passaggi della procedura guidata Correggilo.




Note

  • Questa procedura guidata è disponibile solo in lingua inglese. La correzione automatica, tuttavia, funziona anche per versioni di Windows in altre lingue.

  • Se non si sta utilizzando il computer che presenta il problema, è possibile salvare la soluzione Mix IT su un'unità di memoria flash o su un CD ed eseguirla sul computer interessato dal problema.


Passare quindi alla sezione "Il problema è stato risolto?"



Correzione manuale del problema

Dopo aver installato il pacchetto di aggiornamenti rapidi, seguire questa procedura per abilitare l'aggiornamento rapido:

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit nella casella Apri, quindi scegliere OK.

  2. Individuare e fare clic sulla sottochiave del Registro di sistema seguente:
    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\14.0\Excel\Options

  3. Scegliere Nuovo dal menu Modifica equindi fare clic su Valore DWORD (32 bit).

  4. Digitare MultiSheetLegacyPrint e quindi premere INVIO.

  5. Nel riquadro dei dettagli fare clic con il pulsante destro del mouse su MultiSheetLegacyPrinte quindi scegliere Modifica.

  6. Nella casella Dati valore digitare 1 e quindi fare clic su OK.

  7. Uscire dall'editor del Registro di sistema.


Il problema è stato risolto?

  • Verificare se il problema è stato risolto. Se il problema è stato risolto, non occorre leggere il resto della sezione. Se il problema persiste, è possibile contattare il supporto tecnico.

  • Inviare commenti e suggerimenti. Per inviare feedback o segnalare eventuali problemi con la soluzione, lasciare un commento nel blog "Correggi il problema perme"o inviare un messaggio di posta elettronica.

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×