Introduzione

In questo articolo vengono descritti i miglioramenti e correzioni incluse nell'aggiornamento cumulativo 12 per i seguenti componenti:

  • Provider di ripristino del sito di Microsoft Azure (versione 5.1.1600)

  • Microsoft Azure sito ripristino unificata Setup (VMware in Azure) (versione: 9.1.4139.1)


Scopri i Dettagli dei miglioramenti e i Prerequisiti che devono essere convalidati prima di installare questo aggiornamento.

Riepilogo

Aggiornamento cumulativo 12 per Provider di ripristino del sito di Azure si applica a tutti i sistemi che hanno il Provider del servizio di ripristino di Microsoft Azure sito installato. Fra le quali sono incluse le seguenti:

  • Provider di ripristino del sito Microsoft Azure per System Center Virtual Machine Manager (3.3.x.x)

  • Provider di ripristino del sito Microsoft Azure per Hyper-V (4.6.x.x)

  • Provider di ripristino del sito Microsoft Azure (5.1.x.x)


Aggiornamento cumulativo 12 per Microsoft Azure sito ripristino unificata Setup (VMware in Azure) si applica a tutti i sistemi che dispongono di Microsoft Azure sito recupero servizi unificata installazione versione 9.0.4016.1 o versione successiva.

Miglioramenti e correzioni incluse in questo aggiornamento

Provider di ripristino del sito di Azure

Problemi risolti

  • Correzioni di affidabilità e prestazioni sono inclusi nel Provider di ripristino del sito di Azure per System Center Virtual Machine Manager per gestire le migrazioni di macchina virtuale.


Il ripristino del sito Azure unificata installazione

Miglioramenti

  • OpenSSL aggiornato da 1.0.1p a 1.0.2g.


Problemi risolti

  • Impossibile scaricare il file di installazione di MySQL. Inoltre, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    File di installazione di MySQL incompleto scaricato con MD5SUM AC73541DEC5210161D35F23E16AAE41E

  • L'aggiornamento del database di configurazione Server non riesce e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    "Stato di arresto del servizio"
    "Servizio arrestato."
    "File di backup del database viene creato correttamente."
    "Impossibile eseguire svsdb_upgrade.php."
    "Eliminare il database svsdb1 e il ripristino del database di svsdb1 con il backup".


Ripristino sito Azure (correzioni di servizio a lato)

  • Abilitazione di protezione per le macchine virtuali VMware (VM) non riesce e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    Si è verificato un errore interno. (Codice di errore: 499)
    Possibili cause: Operazione non riuscita a causa di un errore interno.
    Le azioni consigliate: Ripetere l'ultima azione. Se il problema persiste, contattare il supporto.

  • Failover test ha esito negativo e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    Non è un'operazione di gestione risorse di Azure. (Codice di errore: 28040)
    Possibili cause: Messaggio di errore Azure: ' eliminazione del gruppo di risorse 'resource_group_name' non riuscita in quanto non è stato possibile eliminare alcune risorse. La registrazione con ID 'tracking_ID'. Controllare i registri di controllo per ulteriori dettagli. ".
    Azioni consigliate: Risolvere l'errore e ripetere l'operazione.

    Operazione interrotta. (Codice di errore: 548)
    Possibili cause: Operazione interrotta perché è stato superato il limite di tentativi.
    Le azioni consigliate: Attendere qualche istante e riprovare.

  • L'installazione del Server di destinazione Master non riesce e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    CAQuietExec: C:\Windows\SysWOW64 > uscire /B 802
    CAQuietExec: Errore 0x80070322: errore della riga di comando.
    CAQuietExec: Errore 0x80070322: CAQuietExec non riuscito
    CustomAction Install_VSSProvider ha restituito il codice di errore 1603 (notare questo potrebbe non essere accurata al 100% se la traduzione è successo all'interno di sandbox)
    MSI (s) (AC:3 C) [00:26:17:553]: Nota: 1: 2265 2: 3:-2147287035

  • Il failback per una macchina virtuale non riesce e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    Impossibile preparare le macchine virtuali per il failback. (Codice di errore: 25052)
    Errore del provider: Impossibile creare il disco rigido virtuale della macchina virtuale (E14A3E37-C729-418C-815A-E0FD64D701C8). Messaggio di eccezione - (errore di asserzione!)
    Servizio di recupero del sito Microsoft Azure: Impossibile connettersi a Hyper-V o host non dispone di spazio sufficiente.
    Risolvere il problema di host e quindi ritentare l'operazione. (Codice di errore del provider: 31354)
    Possibili cause: controllare gli errori del Provider per ulteriori informazioni.
    Raccomandazione: Risolvere il problema e riprovare.

  • L'indirizzo IP di una macchina virtuale non viene deallocato dopo il failback o quando si disattiva la protezione. Inoltre, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    Impossibile aggiornare 'indirizzo_IP"l'indirizzo IP di replica della scheda di rete nella macchina virtuale 'VM_name'. (Codice di errore: 28019)
    Possibili cause: rete non disponibile per l'indirizzo IP subnet 'indirizzo_IP' virtual "drnw' 'drnw-01".
    Azione consigliata: provare ad assegnare un diverso indirizzo IP alla scheda di rete.

    Impossibile aggiornare 'indirizzo_IP"l'indirizzo IP di replica della scheda di rete nella macchina virtuale 'VM_name'. (Codice di errore: 28019)
    Possibili cause: rete non disponibile per l'indirizzo IP subnet 'indirizzo_IP' virtual 'drnw' 'drnw-02'.
    Azione consigliata: provare ad assegnare un diverso indirizzo IP alla scheda di rete. "

  • Failover test ha esito negativo e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    La macchina virtuale non è la replica. (Codice di errore: 25017)
    Possibili cause: La macchina virtuale 'VM_name' è in uno stato critico o richiede la risincronizzazione.
    Le azioni consigliate: La risincronizzazione della macchina virtuale per correggere lo stato e ripetere l'operazione.

    Non è un'operazione di gestione risorse di Azure. (Codice di errore: 28040)
    Possibili cause: Messaggio di errore Azure: ' 'operation_name' non riuscita dell'operazione: "il server ha rilevato un errore interno. Ripetere la richiesta.'. '.
    Azioni consigliate: Risolvere l'errore e ripetere l'operazione.

    Operazione interrotta. (Codice di errore: 548)
    Possibili cause: Operazione interrotta perché è stato superato il limite di tentativi.
    Azioni consigliate: attendere qualche istante e riprovare. "

  • Il failback delle macchine virtuali non riesce e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    Impossibile completare l'unione del disco in background: la catena di dischi rigidi virtuali è danneggiata. Gli identificatori del disco rigido virtuale padre e disco differenze è una mancata corrispondenza. (0xC03A000E)

  • La macchina virtuale passa lo stato di risincronizzazione necessarie ogni volta che eseguire un backup della macchina virtuale.

  • Il sistema rallenta perché VACP.exe sta utilizzando tutta la memoria del server.


Scenari di aggiornamento per i componenti di Azure sito ripristino locale

Scenario

Passaggi

Tra due locali siti di VMM

- oppure -

Tra i due siti VMM locali che utilizzano la replica di array SAN

  1. Scaricare l'aggiornamento cumulativo 12 per Provider di ripristino del sito Microsoft Azure.

  2. Installare l'aggiornamento cumulativo 12 sul server VMM locale che gestisce il sito di ripristino prima.

  3. Una volta aggiornato il sito di ripristino, installare aggiornamento cumulativo 12 sul server VMM che gestisce il sito principale.


Nota: Se il VMM è un altamente disponibile VMM (cluster VMM), assicurarsi di installare l'aggiornamento su tutti i nodi del cluster in cui è installato il servizio VMM.

Tra un sito VMM on-premise e Azure

  1. Scaricare l'aggiornamento cumulativo 12 per Provider di ripristino del sito Microsoft Azure.

  2. Installare l'aggiornamento cumulativo 12 sul Server VMM locale.


Nota: Se il VMM è un altamente disponibile VMM (cluster VMM), assicurarsi di installare l'aggiornamento su tutti i nodi del cluster in cui è installato il servizio VMM.

Tra un sito di Hyper-V on-premise e Azure

  1. Scaricare l'aggiornamento cumulativo 12 per Provider di ripristino del sito Microsoft Azure.

  2. Installare il provider su ciascun nodo del server Hyper-V che è stato registrato per il ripristino del sito di Azure.

Nota: Se la tecnologia Hyper-V è un Host in cluster Hyper-V server assicurarsi di installare l'aggiornamento su tutti i nodi del cluster

Tra un sito di VMware/fisica locale in Azure

  1. Scaricare l'aggiornamento cumulativo 12 peril ripristino del sito Microsoft Azure unificata il programma di installazione.

  2. Installare questo aggiornamento prima sul server di gestione locale, questo è il server contenente i ruoli Server di configurazione e processo server è installati.

  3. Nel caso di scalabilità del server process, aggiornarli successivamente.

  4. Successivamente, accedere al portale Azure alla pagina protetta elementi elementi/replicato.

  5. Quando si seleziona qualsiasi macchina virtuale in questa pagina, viene visualizzato un pulsante di aggiornamento agente nella parte inferiore.

  6. Fare clic su questo pulsante su ogni macchina virtuale per aggiornare l'agente di servizio di mobilità in tutte le macchine virtuali protette.


Informazioni sull'aggiornamento

I seguenti file sono disponibili per il download da Microsoft Download Center:

Download Download il 12 Rollup aggiornamento per il pacchetto di Provider di ripristino del sito di Microsoft Azure.

Download Download il 12 Rollup di aggiornamento per il pacchetto di installazione unificata di Microsoft Azure sito ripristino.

Download Download il 12 Rollup di aggiornamento per il pacchetto di installazione di Microsoft Azure sito ripristino Master destinazione/mobilità del servizio.

Download Download il 12 Rollup di aggiornamento per il pacchetto di installazione del servizio di destinazione/mobilità Master di ripristino del sito Microsoft Azure (Linux).Per ulteriori informazioni su come scaricare i file di supporto Microsoft, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

119591 come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi onlineMicrosoft ha analizzato questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus più recente disponibile alla data in cui il file è stato registrato. Il file è archiviato in un server con protezione avanzata che impedisce modifiche non autorizzate al file.

Prerequisiti

Per installare l'aggiornamento cumulativo 12 per Provider di ripristino del sito di Microsoft Azure (versione 5.1.1600), è necessario disporre di uno dei seguenti installato:

  • Microsoft Azure Hyper-V ripristino Manager (versione 3.4.486 o versione successiva)

  • Ripristino del sito Microsoft Azure Provider (versione 4.6.660 o versione successiva)

  • Ripristino del sito Microsoft Azure Provider (versione 5.1.1000 o versione successiva)


Per installare l'aggiornamento cumulativo 12 per Microsoft Azure sito ripristino unificata (versione 9.1.4139.1), è necessario disporre dei seguenti prodotti installati:

  • Microsoft Azure sito ripristino unificata Setup (VMware in Azure) (versione 9.0.4016.1 o versione successiva)


Nota: È possibile controllare la versione di provider installato in programmi e funzionalità nel Pannello di controllo.

Informazioni sul riavvio

Non è necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo aggiornamento. Questo aggiornamento si interrompe automaticamente i servizi di System Center Virtual Machine Manager.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento

Questo aggiornamento non sostituisce alcun aggiornamento precedentemente rilasciato.

Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Riferimenti

Informazioni sulla terminologia utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×