Aggiornamento cumulativo 3 per System Center Operations Manager 2019 (KB4594078)

Si applica a: System Center 2019 Operations Manager

Introduzione

Questo articolo descrive le nuove caratteristiche e i problemi risolti nell'aggiornamento cumulativo 3 di System Center Operations Manager 2019. Questo articolo contiene anche le istruzioni di installazione per questo aggiornamento.

Per l'elenco delle caratteristiche rilasciate nell'aggiornamento cumulativo 3, vedere il seguente articolo di Microsoft Docs:

Novità dell'aggiornamento cumulativo 3 di System Center Operations Manager 2019.

Miglioramenti e problemi risolti

Correzioni e modifiche di Operations Console

  • I problemi di ridimensionamento dell'interfaccia utente di SCOM per gli schermi ad alta risoluzione sono stati risolti senza problemi.

  • Alcune risorse IPv4 venivano individuate come IPv6 in un cluster in cui coesistevano entrambe le risorse. Questa logica è stata corretta per assicurarsi che le risorse IPv4 non siano più individuate come IPv6.

  • È stato risolto il problema del blocco dell'installazione di UR2 nella fase "Rimozione dei file di backup". La soglia del tempo di attesa dell'attività è stata impostata su 30 minuti. È consigliabile che Service Broker sia sempre abilitato per il funzionamento fluido di Operations Manager.

  • Si presuppone che l'elemento provider sia il primo riferimento nella stringa di connessione hw rimosso nel modulo OleDB.

  • È stato risolto il problema di testo relativo alla casella combinata relativo al dominio di un nuovo account RunAs modificato in modo non corretto. Questo problema si è verificato quando è stato creato un nuovo account RunAs nella console SCOM per un account appartenente a un dominio non attendibile. La correzione assicura che il dominio dell'account RunAs appena creato rimanga quello specificato inizialmente durante la creazione dell'account.

  • È stato risolto l'errore "classe non valida" che si verificava quando si aggiungeva un abbonato con dettagli utente superiori a 1.024 attributi.

  • L'aggregazione giornaliera dei report ora prende in considerazione la data e l'ora per garantire che il calcolo del periodo di tempo sia accurato.

  • È stato risolto il problema correlato all'agente di monitoraggio che riguardava le stringhe formattate. Queste vengono ora lette dalle DLL del provider per visualizzare una stringa localizzata.

  • È stato risolto un problema per cui il monitor diventa erroneamente critico a causa dell'analisi non corretta del valore dell'intestazione charset da parte del modulo URL.

Correzioni e modifiche della console Web

  • Il problema di sicurezza relativo al nabbing inversa delle schede è stato risolto nella console Web di Operations Manager.

  • È stato risolto il problema del filtro che si verificava quando è stata creata una visualizzazione stato in "Area di lavoro personale" nella console Web.

  • L'opzione di ricerca globale per la sezione Metriche del widget Prestazioni nella console Web è stata corretta.

Altre correzioni

  • L'aggiornamento dei gruppi di gestione con un data warehouse condiviso a UR2 a volte causava problemi di distribuzione dei report. Questo problema è stato risolto limitando l'installazione di MP sealed usando la stessa versione nel data warehouse.

  • È stata eseguita la migrazione dei certificati di amministratore SSL a Microsoft PKI - Blocco del thread per gli agenti.

  • È stato risolto il problema che si verificava quando la patch ur2 SQL viene eseguita di nuovo in un database con patch precedenti.

  • Sono stati risolti i problemi di deadlock che si verificano quando gli agenti SCOM vengono messi in modalità di manutenzione usando l'API SCOM con il parallelismo. La correzione implica l'aggiunta di indici e l'aggiornamento SQL query.

  • Miglioramento delle prestazioni della funzione DB fn_ManagedEntityLifetimeDependency.

  • È stata aggiornata la logica di ambito usata in alcune query visualizzazione stato e query di aggiornamento della cache della console per migliorare le prestazioni.

  • È stato aggiunto il contrassegno "Ricompila" per i p_SelectForTypeCache "p_SelectForNewTypeCache" per il miglioramento delle funzionalità di SCOM.

Correzioni e modifiche al monitoraggio di Unix/Linux/Network

  • È stato risolto il problema che causava un errore di chiamata SSH che, a sua volta, causava il danneggiamento della memoria.

  • È stata corretta una condizione di gara del thread che causava errori di monitoraggio basati su script Linux a causa del processo figlio che non è stato avviato.

  • È stata corretta una condizione di ciclo infinito che causava il problema correlato al "100% della CPU".

  • È stato risolto MonitoringHost.exe il processo di gestione si arresta in modo anomalo nei server di gestione che eseguono i flussi di lavoro Unix/Linux.

  • È stata corretta la perdita di memoria che si verifica all'interno dei moduli WsMan quando UseMIAPI è abilitato abd usa flussi di lavoro con SplitItems impostato su TRUE per EnumerateAsWA WriteAction.

Correzioni precedenti

Oltre a questi problemi, tutti i problemi risolti in SCOM 2016 UR10 e negli aggiornamenti cumulativi precedenti per SCOM 2019 sono stati risolti anche nell'UR3 di SCOM 2019.

Come ottenere l'aggiornamento cumulativo 3 per System Center Operations Manager 2019

I pacchetti di aggiornamento per Operations Manager sono disponibili da Microsoft Update o tramite download manuale.

Microsoft Update

Per ottenere e installare da Microsoft Update, seguire questa procedura in un computer in cui è installato un componente Operations Manager:

  1. Selezionare Starte quindi Pannello di controllo.

  2. Nel Pannello di controllo fare doppio clic su Windows Update.

  3. Nella finestra Windows Update selezionare Controlla aggiornamenti online da Microsoft Update.

  4. Selezionare Sono disponibili aggiornamenti importanti.

  5. Selezionare il pacchetto di aggiornamento cumulativo e quindi scegliere OK.

  6. Selezionare Installa aggiornamenti per installare il pacchetto di aggiornamento.

Se il computer esegue Windows Server 2016 o una versione successiva, seguire questa procedura:

  1. Selezionare Start >Settings > Update and Security.

  2. Nella scheda Windows Update selezionare Controlla aggiornamenti online da Microsoft Update.

  3. Selezionare Sono disponibili aggiornamenti importanti.

  4. Selezionare il pacchetto di aggiornamento cumulativo e installare il pacchetto di aggiornamento.

Download manuale

  • Passare al sito Web seguente per scaricare manualmente i pacchetti di aggiornamento dal catalogo di Microsoft Update: Scaricare subito il pacchetto di aggiornamento

    di Operations Manager.

  • Per informazioni su come scaricare i file di supporto Microsoft dai servizi online, vedere l'articolo 119591 dellaKnowledge Base.

  • Per il file EXE per "Gestione semplificata delle patch del server di gestione SCOM", passare a questa pagina Web dell'Area download Microsoft.

Nota I file MSP sono inclusi nel pacchetto di aggiornamento cumulativo. Applicare tutti i file MSP correlati a un computer specifico. Ad esempio, se la console Web e i ruoli della console sono installati in un server di gestione, applicare i file MSP nel server di gestione. Applicare un file MSP in un server per ogni ruolo specifico che il server ha.

Istruzioni di installazione per Ur3 di Operations Manager 2019

Note sull'installazione

  • È necessario eseguire questo aggiornamento cumulativo come amministratore SCOM.

  • Se non si vuole riavviare il computer dopo aver applicato l'aggiornamento della console, chiudere la console prima di applicare l'aggiornamento per il ruolo della console.

  • Se si tratta di una nuova installazione di System Center Operations Manager 2019, attendere qualche tempo (in genere 6-8 ore) prima di applicare questo aggiornamento cumulativo.

  • Se il controllo dell'account utente è abilitato, eseguire i file di aggiornamento msp in un prompt dei comandi con privilegi elevati.
     

Aggiornamenti semplificati del server di gestione

L'aggiornamento cumulativo 1 di SCOM 2019 introduce un modo semplice per aggiornare il server di gestione SCOM. Per altre informazioni, vedere il seguente articolo della Knowledge Base:

4538900 Simplified SCOM 2019 Management Server Patching


Ordine di installazione supportato

Installare il pacchetto di aggiornamento cumulativo nell'infrastruttura server seguente.

Nota Il server o i server di gestione possono essere aggiornati usando l'interfaccia utente di gestione semplificata o msp.

  • Computer con ruoli server della console Web

  • Gateway

  • Computer dei ruoli della Console operatore

  • Creazione di report

Nota Durante l'aggiornamento del server di gestione potrebbe verificarsi un errore durante il passaggio di importazione del Management Pack. Per ridurre l'errore, eseguire una delle operazioni seguenti:

  1. Installare .NET Framework 3.5 e quindi eseguire di nuovo l'aggiornamento del server di gestione.

  2. Importare manualmente i Management Pack.

  3. Applicare gli aggiornamenti dell'agente.

  4. Aggiornare i MP e gli agenti di Unix e Linux.

UNIX e Linux Management Pack

Per installare i Monitoring Pack e gli agenti aggiornati per UNIX e i sistemi operativi Linux, seguire questa procedura:

  1. Applicare l'aggiornamento cumulativo 3 all'ambiente System Center Operations Manager 2019.

  2. Scaricare i Management Pack aggiornati per System Center 2019 dal seguente sito Web Microsoft:

    System Center 2019 Management Pack per sistemi operativi UNIX e Linux

  1. Installare il pacchetto di aggiornamento del Management Pack per estrarre i file del Management Pack.

  2. Importare il Management Pack aggiornato per ogni versione di Linux o UNIX che si sta monitorando nell'ambiente.

  3. Aggiornare ogni agente alla versione più recente usando il cmdlet Update-SCXAgent Windows PowerShell o l'Aggiornamento guidato agente UNIX/Linux nel riquadro Amministrazione della Console operatore.

Informazioni sulla disinstallazione

Per disinstallare un aggiornamento, eseguire il comando seguente:
 

msiexec /uninstall PatchCodeGuid /package RTMProductCodeGuid


Nota Il segnaposto <PatchCodeGuid> rappresenta uno dei GUID seguenti.

Per disinstallare il componente server, viene eseguito il rollback solo dei file binari, mentre i database e i Management Pack importati rimangono inalterati.

Componente

RTMProductCodeGuid

 PatchCodeGuid 

Server

{5016D727-313F-451D-9990-4DB326D00F06}

{86536D76-A9C0-4A66-A137-F806999997B71}

Console

{88D7DF38-306E-4195-8C1A-C19A4E35C728}

{4FCE33B0-A508-4952-AA53-73A49D27CCE8}

Webconsole

{D80F1A1B-200C-421C-B876-F440A7BDAA67}

{DAE0C64C-F3C5-48F7-8831-8257B9F60EA6}

Creazione di report

{10137A63-5AE9-4B40-8BF2-DBAE7B596359}

{A4741F6C-7ED4-4018-B0C8-B860D705EB78}

Gateway

{4ED3E2E8-E655-4F9C-8A95-10ADD6700181}

{FDCF2435-6ABC-4FA5-A522-B89B38DCBC23}

Agente

{CEB9E45B-2152-4C10-A022-0825B53B632F}

{1DDBA3E3-CB8C-4A11-9453-117920473DE8}

File aggiornati in questo aggiornamento cumulativo

I Management Pack seguenti sono inclusi nel componente Server in "%SystemDrive%\Programmi\Microsoft System Center\OperationsManager\Server\Management Pack per gli aggiornamenti cumulativi"

  • Microsoft.SystemCenter.DataWarehouse.Report.Library.mp

  • Microsoft.SystemCenter.DataWarehouse.Report.Library. (LANGUAGECODE_3LTR).mp

  • Microsoft.SystemCenter.OperationsManager.Reports.2007.mp

  • Microsoft.SystemCenter.Internal.mp

  • Microsoft.SystemCenter.HtmlDashboard.Library.mp

  • Microsoft.SystemCenter.HtmlDashboard.Library. (LANGUAGECODE_3LTR).mp

  • Microsoft.SystemCenter.OperationsManager.DataAccessService.mp

  • Microsoft.SystemCenter.OperationsManager.DataAccessService. (LANGUAGECODE_3LTR).mp

  • Microsoft.SystemCenter.OperationsManager.Internal.mp

  • Microsoft.SystemCenter.WebApplicationSolutions.Library.mpb

  • Microsoft.SystemCenter.OperationsManager.Telemetry.mp

  • Microsoft.SystemCenter.Library.mpb

  • Microsoft.SystemCenter.OperationsManager.Infra.mp

  • Microsoft.SystemCenter.OperationsManager.Infra. (LANGUAGECODE_3LTR).mp

  • Microsoft.SystemCenter.WebApplicationSolutions.Library.mpb

  • Microsoft.SystemCenter.2007.mp

  • Microsoft.SystemCenter.2007. (LANGUAGECODE_3LTR).mp

  • Microsoft.SystemCenter.Advisor.Internal.mpb

  • Microsoft.SystemCenter.Advisor.mpb

  • Microsoft.SystemCenter.Advisor.Resources. (LANGUAGECODE_3LTR).mpb

  • Microsoft.SystemCenter.DBUpdateHelper.mpb

  • Microsoft.SystemCenter.DataWarehouse.Internal.mp

  • Microsoft.SystemCenter.DataWarehouse.Internal. (LANGUAGECODE_3LTR).mp



File aggiornati in questo aggiornamento cumulativo

Nome file 

Versione

Dimensione file

Microsoft.EnterpriseManagement.UI.Administration.dll

10.19.10505.0

4,43 MB

Microsoft.EnterpriseManagement.Presentation.Controls.dll

10.19.10505.0

1,70 MB

Microsoft.Mom.UI.Components.dll

10.19.10505.0

5,70 MB

Microsoft.Mom.UI.Common.dll

10.19.10505.0

2,21 MB

MOMNetworkModules.dll

10.19.10177.0

730 KB

Microsoft.EnterpriseManagement.OperationsManager.MonitoringViews.dll

10.19.10505.0

1,77 MB

ViewTypeOverview.aspx

9,23 KB

Microsoft.EnterpriseManagement.DataAccessLayer.dll

10.19.10505.0

2,44 MB

Microsoft.EnterpriseManagement.DataAccessService.Core.dll

10.19.10505.0

691 KB

Microsoft.EnterpriseManagement.DataAccessLayer.QueryCache.dll

10.19.10505.0

2,19 MB

Microsoft.EnterpriseManagement.DataWarehouse.DataAccess.dll

10.19.10505.0

228 KB

Microsoft.EnterpriseManagement.HealthService.Modules.DataWarehouse.dll

10.19.10505.0

1,06 MB

Microsoft.Mom.DiscoveryDatabaseAccess.dll

10.19.10505.0

157 KB

Microsoft.EnterpriseManagement.OperationsManager.dll

10.19.10505.0

1,05 MB

MOMSSHModules.dll

10.19.1138.0

342 KB

Microsoft.EnterpriseManagement.Monitoring.Console.exe

10.19.10505.0

3,94 MB

sshlib.dll

10.19.1138.0

389 KB

MOMAgentInstaller.exe

10.19.10505.0

401 KB

MOMAgentInstallerPS.dll

10.19.10505.0

95,9 KB

Microsoft.Mom.Common.dll

10.19.10505.0

228 KB

MOMAgentManagement.dll

10.19.10505.0

266 KB

Microsoft.SystemCenter.DbUpdateHelper.dll

10.19.10505.0

18,9 KB

sm-auto-discovery.dll

10.19.10505.0

4,27 MB

sm-discovery.dll

10.19.10505.0

2,40 MB

sm-snmp.dll

10.19.10177.0

616 KB

AgentConfigManager.dll

10.19.10177.0

133 KB

HealthService.dll

10.19.10177.0

3,03 MB

HealthServiceRuntime.dll

10.19.10177.0

289 KB

MOMWsManModules.dll

10.19.10177.0

224 KB

MOMModules.dll

10.19.10177.0

2,34 MB

AgentControlPanel.exe

10.19.10177.0

1,21 MB

HealthService.exe

10.19.10177.0

26,4 KB

PerfCounterMonitor.dll

10.19.10177.0

1,05 MB

Microsoft.Mom.UI.Wrappers.dll

10.19.10505.0

91,9 KB

Microsoft.SystemCenter.OperationsManagerV10.Commands.dll

10.19.10505.0

668 KB

ARViewer.dll

10.19.10505.0

911 KB

SEMCore.dll

10.19.10505.0

0,99 MB

ARCore.dll

10.19.10505.0

694 KB

Microsoft.EnterpriseManagement.UI.Administration.resources.dll

10.19.10505.0

2,50 MB

Microsoft.EnterpriseManagement.DataAccessLayer.dll

10.19.10505.0

2,44 MB

Microsoft.EnterpriseManagement.DataAccessService.OperationsManager.dll

10.19.10505.0

576 KB

Microsoft.Mom.UI.Components.resources.dll

10.19.10505.0

2,07 MB

Microsoft.SystemCenter.CrossPlatform.ClientLibrary.MPAbstractions.dll

10.19.1138.0

87,3 KB

Microsoft.SystemCenter.CrossPlatform.ClientLibrary.ClientTasks.dll

10.19.1138.0

53,8 KB

Microsoft.SystemCenter.CrossPlatform.ClientLibrary.WorkflowActivities.dll

10.19.1138.0

47,3 KB

Microsoft.SystemCenter.Telemetry.EventData.dll

10.19.10505.0

44,4 KB

Microsoft.EnterpriseManagement.UI.Console.Common.dll

10.19.10505.0

779 KB

Microsoft.EnterpriseManagement.Monitoring.Console.resources.dll

10.19.10505.0

397 KB

Microsoft.Mom.Sdk.ServiceHost.exe

10.19.10505.0

47,4 KB

Microsoft.EnterpriseManagement.Reporting.Code.dll

10.19.10505.0

44,9 KB

Microsoft.EnterpriseManagement.OMDataService.dll

10.19.10505.0

543 KB

OMVersion.dll

10.19.10505.0

10,9 KB

File SQL aggiornati

UR_DataWarehouse.sql

404 KB

update_rollup_mom_db.sql

363 KB

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×