Introduzione

In questo articolo vengono descritti i problemi risolti nell'aggiornamento cumulativo 6 per Microsoft System Center 2016 Data Protection Manager. In questo articolo contiene inoltre le istruzioni per l'installazione di questo aggiornamento.

Nota Necessario eseguire l'aggiornamento di Data Protection Manager esistente ai clienti di Windows Azure all'agente più recente (versione 2.0.9083.0 o versione successiva). Se non è installato l'agente più recente, i backup in linea potrebbero non riuscire e funzionerà senza Data Protection Manager per il funzionamento di Windows Azure.

Problemi risolti

Questo aggiornamento corregge i seguenti problemi:

  • Virtual Hard Disk (VHD) mancanti durante l'installazione o disinstallazione di operazioni.

  • Disco rigido virtuale montare o smontare richiede molto tempo per completare l'operazione.

  • Prestazioni di Data Protection Manager viene ridotta a causa di più processi di agente di aggiornamento.

  • Console di Data Protection Manager si blocca durante il recupero di dati di punti di ripristino in linea.

  • Data Protection Manager si blocca quando si spostano i client protetti su un altro disco.

  • Lo stato del sistema di Data Protection Manager e Bare Metal ripristino (BMR) ha esito negativo in modo intermittente per più server.

  • Ciclo indefinito si verifica per i processi di controllo della coerenza per resiliente modifica tracciabilità (RCT) in una macchina virtuale (VM) causa di errori dei / o.

  • Aggiornamento cumulativo 5 per il 2016 Data Protection Manager Impossibile enumerare i database di SQL Server 2017 disponibilità gruppo per la protezione.

  • L'agente Data Protection Manager 2016 Update Rollup provoca il riavvio del server protetto. Nota Una nuova installazione dell'agente di Rollup di aggiornamento potrebbe causare il riavvio del server protetto.

Come ottenere l'aggiornamento cumulativo 6 per System Center 2016 Data Protection Manager

I pacchetti di aggiornamento per Microsoft Data Protection Manager sono disponibili da Microsoft Update o tramite download manuale.

Microsoft Update

Come ottenere e installare un pacchetto di aggiornamento da Microsoft Update, attenersi alla seguente procedura su un computer in cui è installato un componente di Data Protection Manager:

  1. Fare clic su Start e quindi fare clic su Pannello di controllo.

  2. Nel Pannello di controllo fare doppio clic su Windows Update.

  3. Nella finestra Windows Update, fare clic su Verificare in linea per gli aggiornamenti da Microsoft Update.

  4. Fare clic su aggiornamenti importanti.

  5. Selezionare il pacchetto di aggiornamento cumulativo e quindi fare clic su OK.

  6. Fare clic su Installa gli aggiornamenti per installare il pacchetto di aggiornamento.

Download manuale

Visitare il seguente sito Web per scaricare manualmente il pacchetto di aggiornamento dal catalogo di Microsoft Update:

 Download del pacchetto di aggiornamento di Data Protection Manager.

Per informazioni su come scaricare i file di supporto Microsoft, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

119591Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online

Microsoft ha analizzato questo file per individuare eventuali virus, utilizzando il software antivirus più recente disponibile sulla data in cui il file è stato registrato. Il file è archiviato in server con protezione avanzata che impedisce modifiche non autorizzate ad esso.

Istruzioni per l'installazione di Data Protection Manager

Per installare questo aggiornamento per Microsoft Data Protection Manager, attenersi alla seguente procedura:

  1. Prima di installare questo aggiornamento, eseguire il backup del database Data Protection Manager.

  2. Installare questo pacchetto cumulativo sul server che esegue Data Protection Manager di System Center 2016. A tale scopo, eseguire Microsoft Update sul server.

  3. Nella Console di amministrazione di Data Protection Manager, aggiornare gli agenti di protezione. A tale scopo, utilizzare uno dei seguenti metodi.

    Nota: Questo aggiornamento dell'agente di aggiornamento cumulativo richiede di riavviare i server protetti al fine di creare o modificare gruppi di protezione.

    Metodo 1: Aggiornare gli agenti di protezione dalla Console di amministrazione di Data Protection Manager

    1. Aprire la Console di amministrazione di Data Protection Manager.

    2. Fare clic sulla scheda di Gestione e quindi fare clic sulla scheda agenti .

    3. NelComputer protettoelenco, selezionare un computer e quindi fare clic suAggiornamentonel riquadro Azioni .

    4. Fare clic su, quindi fare clic su Aggiornare gli agenti.

    Metodo 2: Aggiornare gli agenti di protezione sui server protetti

    1. Ottenere il pacchetto di aggiornamento protezione dell'agente dalla directory seguente nel server di System Center 2016 Data Protection Manager:

      I pacchetti di installazione sono i seguenti:

      • Per aggiornamenti basati su x86:i386\1033\DPMProtectionAgent_KB4456327.msp

      • Per aggiornamenti basati su x64:amd64\1033\DPMProtectionAgent_KB4456327_AMD64.msp

    2. Eseguire il pacchetto DPMProtectionAgent.msp appropriato su ciascun server protetto, in base all'architettura dell'agente.

    3. Aprire la Console di amministrazione di Data Protection Manager sul server di System Center 2016 Data Protection Manager.

    4. Scegliere la scheda Gestione , quindi la agentischeda selezionare il server protetto, aggiornare le informazioni e quindi verificare che il numero di versione dell'agente 5.0.375.0.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×