Aggiornamento di deduplicazione dei dati per migliorare la scalabilità in Windows Server 2012 R2

In questo articolo vengono descritti i problemi che si verificano quando si esegue deduplication dati in Windows Server 2012 R2. Un aggiornamento è disponibile per risolvere i problemi illustrati. Estrarre l'elenco dei problemi risolti in questo aggiornamento.

Problemi risolti dall'aggiornamento

  • Si supponga che lo spazio di volume utilizzato è di circa 1,2 terabyte (TB) e che il processo di deduplication di dati utilizza almeno 6.5 gigabyte (GB) di memoria. In questo caso, il processo rimane al 100% per alcuni minuti, e non può essere avviato un nuovo processo.

  • Si supponga che si tenta di eseguire deduplication su un volume volumi condivisi del Cluster (CSV) in un cluster di failover di Windows Server 2012 R2. Data Protection Manager (DPM) è attivato per proteggere il cluster di failover. Quando si esegue deduplication di dati, non riesce.

  • Si supponga che più processi di deduplication di dati vengono accodati e l'inizializzazione del processo richiede più di cinque secondi. In questo caso, è Impossibile avviare questi processi contemporaneamente.

  • Si supponga che si tenta di eseguire deduplication su un volume CSV in un cluster di failover di Windows Server 2012 R2. DPM è abilitato per proteggere il cluster di failover. Si dispone di un file di grandi dimensioni che ha eseguito in precedenza deduplication di dati. Quando si esegue nuovamente il deduplication dati, viene eseguito più lentamente del previsto.

  • Si supponga di disporre di un file server che esegue Windows Server 2012 R2 e deduplication di dati è in esecuzione. Verificano più operazioni di scrittura sul file di risorse diverse (ad esempio da condivisioni locali e remote), file server potrebbe bloccarsi.

  • Si supponga che si tenta di eseguire deduplication di dati su un volume CSV in un cluster di failover di Windows Server 2012 R2. Un processo di deduplication (ad esempio spostamento i/o) dei dati potrebbe richiedere più tempo del previsto. In questo caso, il volume CSV è in pausa e non è disponibile.

Risoluzione

Informazioni sull'hotfix

Un hotfix supportato è disponibile da Microsoft. Questo hotfix è tuttavia destinato esclusivamente alla risoluzione del problema descritto in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi in cui si verifica il problema descritto in questo articolo. Questo hotfix potrebbe essere sottoposto ad ulteriori test. Se il problema non causa gravi difficoltà, si consiglia di attendere il successivo aggiornamento software contenente tale hotfix.

Se l'hotfix è disponibile per il download, vi è una sezione "Hotfix Download disponibile" nella parte superiore di questo articolo della Knowledge Base. Se questa sezione non viene visualizzata, contattare il servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

Nota: Se si verificano ulteriori problemi o se è necessaria attività di risoluzione aggiuntiva, potrebbe essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare specifico hotfix in questione. Per un elenco completo dei numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Nota: Il modulo "Hotfix Download disponibile" Visualizza le lingue per cui è disponibile l'hotfix. Se non viene visualizzata la lingua, è perché un aggiornamento rapido non è disponibile per tale lingua.

Prerequisiti

Per applicare questo hotfix, è innanzitutto necessario installare l'aggiornamento 2919355 in Windows Server 2012 R2. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

Windows RT 8.1, 8.1 Windows e Windows Server 2012 R2 aggiornamento aprile 2014

Informazioni del Registro di sistema

Per utilizzare l'hotfix in questo pacchetto, non è necessario apportare modifiche al Registro di sistema.

Richiesta di riavvio

Potrebbe essere necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo hotfix.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento rapido

Questo hotfix non sostituisce un aggiornamento rapido precedentemente rilasciato.

La versione globale di questo hotfix consente di installare file con gli attributi elencati nelle tabelle seguenti. Le date e ore per questi file sono elencate nel tempo universale coordinato (UTC). Le date e le ore dei file sul computer locale vengono visualizzate nell'ora locale con la differenza dell'ora legale (DST). Inoltre, le date e gli orari possono cambiare quando si eseguono determinate operazioni sui file.

Note di informazioni file di Windows Server 2012 R2Importante Gli aggiornamenti rapidi Windows 8.1 e aggiornamenti rapidi di Windows Server 2012 R2 sono inclusi nel pacchetto stesso. Tuttavia, solo "Windows 8.1" è elencato nella pagina richiesta Hotfix. Per richiedere il pacchetto di hotfix che si applica a uno o entrambi i sistemi operativi, selezionare l'hotfix elencato nella pagina in "Windows 8.1". Fare sempre riferimento alla sezione "Si applica a" negli articoli per determinare il sistema operativo effettivo a cui si applica ogni aggiornamento rapido .

  • I file relativi a un prodotto, un'attività cardine (RTM, SPn) e un ramo (LDR, GDR specifici) del servizio possono essere identificati esaminando i numeri di versione del file come indicato nella tabella seguente:

    Versione

    Prodotto

    Attività cardine

    Ramo del servizio

    6.3.960 0,16 xxx

    Windows Server 2012 R2

    RTM

    GDR

    6.3.960 0,17 xxx

    Windows Server 2012 R2

    RTM

    GDR

  • I file MANIFEST (manifest) e il MUM (mum) installati per ogni ambiente sono elencati separatamente nella sezione "Ulteriori informazioni sui file per Windows Server 2012 R2". MUM, manifesto e i file di catalogo (CAT) di protezione associati sono molto importanti per mantenere lo stato dei componenti aggiornati. I file catalogo di protezione elencati senza attributi sono firmati con firma digitale Microsoft.

Per tutte le versioni basate su x64 supportate di Windows Server 2012 R2

Nome del file

Versione del file

Dimensione del file

Data

Ora

Piattaforma

Dedup.sys

6.3.9600.16425

463,192

10-Oct-2013

16:51

x64

Ddppipeline.dll

6.3.9600.17193

2,215,936

29-May-2014

06:24

x64

Ddpscan.dll

6.3.9600.17193

551,424

29-May-2014

06:24

x64

Ddpstore.dll

6.3.9600.17193

2,368,000

29-May-2014

06:27

x64

Ddpcli.exe

6.3.9600.16384

184,320

22-Aug-2013

10:55

x64

Ddpeval.exe

6.3.9600.17193

2,281,472

29-May-2014

10:01

x64

Ddpsvc.dll

6.3.9600.16384

1,129,984

22-Aug-2013

10:44

x64

Ddpwmi.dll

6.3.9600.16399

471,040

10-Sep-2013

06:12

x64

Dedupfilemetadata.cdxml

Non applicabile

1,446

18-Jun-2013

15:13

Non applicabile

Dedupjob.cdxml

Non applicabile

8,808

18-Jun-2013

15:13

Non applicabile

Deduplication.format.ps1xml

Non applicabile

29,987

18-Jun-2013

15:13

Non applicabile

Deduplication.psd1

Non applicabile

1,241

18-Jun-2013

15:13

Non applicabile

Deduplication.types.ps1xml

Non applicabile

5,459

18-Jun-2013

15:13

Non applicabile

Deduplicationprovider.mof

Non applicabile

18,030

18-Jun-2013

15:13

Non applicabile

Dedupmetadata.cdxml

Non applicabile

1,075

18-Jun-2013

15:13

Non applicabile

Dedupschedule.cdxml

Non applicabile

12,547

18-Jun-2013

15:13

Non applicabile

Dedupstatus.cdxml

Non applicabile

2,238

18-Jun-2013

15:13

Non applicabile

Dedupvolume.cdxml

Non applicabile

9,552

18-Jun-2013

15:13

Non applicabile


Per risolvere questo problema, installare l'aggiornamento cumulativo 2995388. Per ulteriori informazioni su come ottenere questo aggiornamento, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

ottobre 2014 aggiornamento cumulativo per Windows RT 8.1, 8.1 di Windows e Windows Server 2012 R2 

Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software MicrosoftPer ulteriori informazioni su deduplication data, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×