Argomenti correlati
×
You have multiple accounts
Choose the account you want to sign in with.

Data di rilascio:

23/06/2022

Versione:

Build del sistema operativo 20348.803

Per informazioni sulla terminologia di Windows Update, vedi l'articolo sui tipi di aggiornamenti di Windows e sui tipi di aggiornamento qualitativo mensili. Per una panoramica di Azure Stack HCI, versione 21H2, vedi la relativa pagina della cronologia degli aggiornamenti.  

Miglioramenti

Questo aggiornamento, che non riguarda la sicurezza, include miglioramenti a livello di qualità. Le principali modifiche includono:      

  • Nuovo! Aggiunge il controllo dell'indirizzo IP per le connessioni Gestione remota Windows (WinRM) in ingresso nell'evento di sicurezza 4262 e nell'evento WinRM 91. Questo risolve un problema a causa del quale l'indirizzo IP di origine e il nome del computer non vengono registrati per una connessione remota a PowerShell.

  • Nuovo! Aggiunge la possibilità di chiamare SetCredentialsAttribute in modalità utente per SECPKG_ATTR_CLIENT_CERT_POLICY. 

  • Nuovo! Aggiunge il redirector SMB (Server Message Block) specifico del codice publicFile System Control (FSCTL) FSCTL_LMR_QUERY_INFO.

  • Nuovo! Configura l'ordine di crittografia del client SMB e del server SMB con PowerShell.

  • Nuovo! Aggiunge il controllo dell'indirizzo IP per le connessioni Gestione remota Windows (WinRM) in ingresso nell'evento di sicurezza 4262 e nell'evento WinRM 91. Questo risolve un problema a causa del quale l'indirizzo IP di origine e il nome del computer non vengono registrati per una connessione remota a PowerShell.

  • Nuovo! Aggiunge codice FSCTL (Public File System Control) specifico del redirector SMB (Server Message Block) FSCTL_LMR_QUERY_INFO.

  • Nuovo! Aggiunge il supporto per Transport Layer Security (TLS) 1.3 nelle implementazioni LDAP (Lightweight Directory Access Protocol) del client Windows e del server.

  • Risoluzione di un problema che interessa il servizio Appunti cloud e impedisce la sincronizzazione tra computer dopo un periodo di inattività.

  • Risoluzione di un problema a causa del quali i caratteri giapponesi vengono visualizzati in modo non corretto in PowerShell.

  • Risoluzione di un problema che non riesce a visualizzare Windows Server 2019 e Windows Server 2022 in determinati elenchi a discesa in Server Manager.

  • Risoluzione dei problemi che bloccano la paravirtualizzazione GPU.

  • Migliora l'utilizzo della GPU in scenari in cui più utenti si connettono in modalità remota a un server in cui sono installate più GPU.

  • Abilita la Criteri di gruppo InternetExplorerModeEnableSavePageAs. Per altre informazioni, vedi la documentazione relativa ai criteri del browser Microsoft Edge.

  • Risoluzione di un problema a causa del quale l'API GetDoubleClickTime() non riesce nelle finestre non interattive. Per ulteriori informazioni, vedere GetDoubleClickTime (winuser.h) e Window Station and Desktop Creation.

  • Risoluzione di un problema che interessa l'area del touchpad che risponde a un clic con il pulsante destro del mouse (area per il clic destro). Per altre informazioni, vedere Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'area.

  • Risoluzione di un problema che interessa alcune catene di certificati alle autorità di certificazione radice membri del programma di certificazione Radice Microsoft. Per questi certificati, lo stato della catena di certificati può essere "Questo certificato è stato revocato dalla sua autorità di certificazione".

  • Risoluzione di un problema che impedisce l'uso di file EFS (Encrypted File System) su una connessione WebDAV (Distributed Authoring and Versioning) basata su Web.

  • Risoluzione di un problema a causa del quale un controller di dominio scrive in modo errato l'evento 21 del Centro di distribuzione chiave (KDC) nel registro eventi di sistema. Ciò si verifica quando il KDC elabora correttamente una richiesta di autenticazione PKINIT (Public Key Cryptography) Kerberos con un certificato autofirmato per scenari di trust chiave (Windows Hello for Business e autenticazione del dispositivo).

  • Risoluzione di un problema a causa del quale la creazione di supporti di installazione da supporti multimediali (IFM) per Active Directory non riesce e genera l'errore "-2101 JET_errCallbackFailed".

  • Risoluzione di un problema che si verifica quando Active Directory Lightweight Directory Service (LDS) reimposta la password per gli oggetti userProxy. La reimpostazione della password ha esito negativo con un errore come "00000005: SvcErr: DSID-03380C23, problema 5003 (WILL_NOT_PERFORM), dati 0".

  • Risoluzione di un problema a causa del quale i criteri del provider di servizi di configurazione LocalUsersAndGroups (CSP) non riescono quando si modifica il gruppo Administrators predefinito. Questo problema si verifica se l'account amministratore locale non è specificato nell'elenco delle appartenenze quando si esegue un'operazione di sostituzione.

  • Risoluzione di un problema a causa del quale gli input XML non valido potrebbero causare un errore in DeviceEnroller.exe. In questo modo si impedisce il recapito di provider di servizi condivisi al dispositivo fino a quando non si riavvia il dispositivo o non si corregge il codice XML.

  • Risoluzione di un problema che causa il fallimento dell'autenticazione Microsoft NTLM utilizzando un trust esterno. Questo problema si verifica quando un controller di dominio che contiene i servizi di Windows Update dell'11 gennaio 2022 o versione successiva, la richiesta di autenticazione, non si trova in un dominio radice e non ha il ruolo Catalogo globale. Le operazioni interessate potrebbero registrare gli errori seguenti:

    • Il database di sicurezza non è stato avviato.

    • Il dominio si trovava nello stato sbagliato per eseguire l'operazione di sicurezza.

    • 0xc00000dd (STATUS_INVALID_DOMAIN_STATE).

  • Ottimizzazione dell'accesso al database di State Repository per ridurre i ritardi della distribuzione di Appx o schermate nere che potrebbero verificarsi quando si accede a Windows 2019 Server.

  • Risoluzione di un problema che non riesce a visualizzare Windows Server 2019 e Windows Server 2022 in determinati elenchi a discesa in Server Manager.

  • Risoluzione di un problema che causa un rallentamento della copia dei file a causa di un calcolo errato dei buffer di scrittura all'interno di gestione cache.

Per tornare al sito della documentazione di Azure Stack HCI

Aggiornamento dello stack di manutenzione Windows 10 - 20348.793

Questo aggiornamento offre miglioramenti qualitativi allo stack di manutenzione, che è il componente che installa gli aggiornamenti per Windows. Gli aggiornamenti degli stack di manutenzione garantiscono uno stack di manutenzione affidabile e affidabile, in modo che i dispositivi possano ricevere e installare gli aggiornamenti Microsoft. Le principali modifiche includono:

  • Risoluzione di un problema che impedisce a un'app preinstalla di funzionare come previsto dopo l'installazione di un aggiornamento di Windows.

Problemi noti in questo aggiornamento

Microsoft non è attualmente a conoscenza di alcun problema relativo a questo aggiornamento.

Come ottenere l'aggiornamento

Prima di installare questo aggiornamento

Microsoft ora combina l'ultimo aggiornamento dello stack di manutenzione per il sistema operativo con l'aggiornamento cumulativo più recente. Per informazioni generali sugli aggiornamenti degli stack di manutenzione, vedi Aggiornamenti degli stack di manutenzione e Aggiornamenti dello stack di manutenzione: domande frequenti.

Per installare l'aggiornamento cumulativo più recente nel cluster HCI stack di Azure, vedere Aggiornare i cluster HCI dello stack di Azure.

Installa questo aggiornamento

Canale di rilascio

Disponibile

Passaggio successivo

Windows Update e Microsoft Update

Vai a > Update & Security > Windows Update. Nell'area Aggiornamenti facoltativi disponibili troverai il collegamento per scaricare e installare l'aggiornamento.

Windows Update for Business

No

Nessuno. Queste modifiche verranno incluse nel prossimo aggiornamento della sicurezza di questo canale.

Microsoft Update Catalog

No

Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, vai al sito Web Microsoft Update Catalog.

Windows Server Update Services (WSUS)

No

Puoi importare questo aggiornamento in WSUS manualmente. Per istruzioni, vedi Microsoft Update Catalog.

Se vuoi rimuovere l'aggiornamento cumulativo più recente

Per rimuovere l'aggiornamento cumulativo più recente dopo l'installazione del pacchetto combinato SSU e LCU, usare l'opzione della riga di comando DISM/Remove-Package con il nome del pacchetto LCU come argomento. Puoi trovare il nome del pacchetto utilizzando questo comando: DISM /online /get-packages.

L'esecuzione di Windows Update programma di installazione autonomo (wusa.exe) con l'opzione /uninstall nel pacchetto combinato non funzionerà perché il pacchetto combinato contiene l'aggiornamento dello stack di manutenzione. Non è possibile rimuovere l'aggiornamento dello stack di manutenzione dal sistema dopo l'installazione.

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento cumulativo 5014665.

Per un elenco dei file forniti nell'aggiornamento dello stack di manutenzione, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento dello stack di manutenzione - versione 20348.793

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×