Riepilogo

  • Modifica che risolve l'instabilità del cluster.

Correzioni riportate da aggiornamenti rapidi precedenti

  • Miglioramento dell'affidabilità per la creazione di endpoint JEA.

  • Corretto bug per sbloccare la creazione simultanea della macchina virtuale nelle dimensioni dei batch di almeno 20.

  • Miglioramento dell'affidabilità e della stabilità del portale, aggiunta di una funzionalità di monitoraggio per riavviare il servizio di hosting in caso di tempi di inattività.

  • Risoluzione di un problema in cui alcuni avvisi non venivano sospesi durante l'aggiornamento.

  • Miglioramento della diagnostica per gli errori nelle risorse DSC.

  • Messaggio di errore migliorato generato da un errore imprevisto nello script di distribuzione Bare Metal.

  • Aggiunta della resilienza durante le operazioni di ripristino dei nodi fisici.

  • È stato risolto un difetto del codice che a volte causava il malfunzionamento dell'app HRP SF. È stato inoltre risolto un difetto del codice che impediva la sospensione degli avvisi durante l'aggiornamento.

  • Aggiunta della resilienza al codice di creazione delle immagini quando il percorso di destinazione non è presente in modo imprevisto.

  • Aggiunta dell'interfaccia di pulizia del disco per le macchine virtuali ERCS e garantisce l'esecuzione prima di tentare di installare nuovo contenuto nelle macchine virtuali.

  • Miglioramento del controllo del quorum per il ripristino del nodo Service Fabric nel percorso di correzione automatica.

  • Logica migliorata per riportare i nodi del cluster online in rari casi in cui un intervento esterno li mette in uno stato imprevisto.

  • Maggiore resilienza del codice del motore per garantire che gli errori di digitazione nel case dei nomi della macchina non causano stato imprevisto nella configurazione ECE quando vengono utilizzate azioni manuali per aggiungere e rimuovere nodi.

  • Aggiunto un controllo dell'integrità per rilevare le operazioni di ripristino della macchina virtuale o del nodo fisico lasciate in uno stato parzialmente completato dalle sessioni di supporto precedenti.

  • Registrazione diagnostica migliorata per l'installazione di contenuto da pacchetti NuGet durante l'orchestrazione degli aggiornamenti.

  • È stato risolto l'errore di rotazione segreta interna per i clienti che usano AAD come sistema di identità e bloccano la connettività Internet in uscita ERCS.

  • È stato aumentato il timeout predefinito di Test-AzureStack per AzsScenarios a 45 minuti.

  • Miglioramento dell'affidabilità dell'aggiornamento di HealthAgent.

  • È stato risolto un problema per cui il ripristino delle macchine virtuali ERCS non veniva attivato durante le azioni di correzione.

  • Aggiornamento host resiliente ai problemi causati da un errore invisibile all'utente per la pulizia dei file della macchina virtuale dell'infrastruttura non aggiornati.

  • Aggiunta di una correzione preventiva per gli errori di analisi certutil quando si usano password generate in modo casuale.

  • È stato aggiunto un ciclo di controlli dell'integrità prima dell'aggiornamento del motore, in modo che le operazioni amministrative non riuscite possano continuare a funzionare con la versione originale del codice di orchestrazione.

  • Risolto l'errore di backup ACS al primo completamento del backup ACSSettingsService.

  • Aggiornamento del livello di comportamento della farm AD FS dello stack di Azure a v4. Gli hub Stack di Azure distribuiti con la versione 1908 o successiva sono già in versione v4.

  • Miglioramento dell'affidabilità del processo di aggiornamento host.

  • È stato risolto un problema di rinnovo del certificato che poteva causare errori di rotazione segreta interna.

  • È stato risolto l'avviso di sincronizzazione del nuovo server ora per correggere un problema a causa del quale rileva erroneamente un problema di sincronizzazione dell'ora quando l'origine dell'ora è stata specificata con il contrassegno 0x8.

  • Corretto un errore del vincolo di convalida che si è verificato quando si utilizza la nuova interfaccia di raccolta log automatica e ha rilevato

  • https://login.windows.net/ come endpoint di Azure AD non valido.

  • È stato risolto un problema che impediva l'uso del backup automatico di SQL tramite SQLIaaSExtension.

  • Corretto l'avviso utilizzato in Test-AzureStack durante la convalida dei certificati del controller di rete.

  • Aggiornamento del livello di comportamento della farm AD FS dello stack di Azure a v4. Gli hub Stack di Azure distribuiti con la versione 1908 o successiva sono già in versione v4.

  • Miglioramento dell'affidabilità del processo di aggiornamento host.

  • È stato risolto un problema di rinnovo del certificato che poteva causare errori di rotazione segreta interna.

  • Attivazioni degli avvisi ridotte per evitare raccolte di log proattive non necessarie.

  • Miglioramento dell'affidabilità dell'aggiornamento dello spazio di archiviazione eliminando il timeout delle chiamate WMI del servizio Integrità di Windows.

Informazioni sull'aggiornamento rapido

Per applicare questo hotfix, è necessario avere la versione 1.2002.0.35 o successiva.


Importante Come descritto nelle note sulla versione per l'aggiornamento 2002, assicurarsi di fare riferimento all'elenco di controllo delle attività di aggiornamento sull'esecuzione di Test-AzureStack (con parametri specificati) e risolvere eventuali problemi operativi rilevati, inclusi tutti gli avvisi e gli errori. Esaminare inoltre gli avvisi attivi e risolvere gli eventuali problemi che richiedono un'azione.

Informazioni sui file

Scarica i file seguenti. Quindi, segui le istruzioni nella pagina Applicare gli aggiornamenti in Azure Stack nel sito Web Microsoft Learn per applicare questo aggiornamento allo stack di Azure.

Scarica subito il file ZIP.


Scarica subito il file xml dell'hotfix.

Ulteriori informazioni

Risorse di aggiornamento di Hub stack di Azure

Panoramica sulla gestione degli aggiornamenti nello stack di Azure

Applicare gli aggiornamenti in Azure Stack

Monitorare gli aggiornamenti nello stack di Azure usando l'endpoint con privilegi

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×