Altre correzioni incluse nell'aggiornamento della sicurezza per Service Bus 1.1 per Windows Server (KB2979588)

Introduzione

Questo articolo descrive l'aggiornamento della sicurezza per Service Bus 1.1 per Windows Server. Questo aggiornamento della sicurezza risolve il bollettino sulla sicurezza MS14-042 per service bus 1.1 e alcune correzioni di bug aggiuntive. 

Per altre informazioni sul bollettino sulla sicurezza MS14-042 per Service Bus 1.1 per Windows Server, visitare il seguente sito TechNet: 

https://technet.microsoft.com/library/security/MS14-042

Per altre informazioni sugli altri problemi risolti dall'aggiornamento rapido, vedere la sezione "Altre informazioni".

È consigliabile testare questo aggiornamento prima di distribuirlo in un ambiente di produzione.

Nota Numero di build per questo pacchetto di aggiornamento cumulativo 2.0.30904.0.

Ulteriori informazioni

Un pacchetto di aggiornamento cumulativo supportato è ora disponibile da Microsoft. Questo aggiornamento cumulativo è disponibile per il download nella sezione "Informazioni sul download" di questo articolo.

Problemi risolti da questo aggiornamento cumulativo

  • Bollettino Microsoft sulla sicurezza MS14-042 per Service Bus 1.1 per Windows Server

    Per altre informazioni sulla vulnerabilità della sicurezza, vederehttps://technet.microsoft.com/library/security/MS14-042 .

  • L'impostazione MaxMessageSizeInBytes nell'ambiente ServiceBus non viene rispettata per gli invii AMQP, come nello scenario seguente:

    • Quando un client del bus di servizio usa il protocollo AMQP, gli utenti potrebbero ricevere un messaggio di eccezione "javax.jms.JMSException".

    • Questa eccezione si verifica quando il bus di servizio tenta di inviare messaggi di dimensioni superiori a 256 KB, indipendentemente dal valore di configurazione per MaxMessageSizeInBytes.

    • Il valore di MaxMessageSizeInBytes può essere modificato nell'associazione NetMessagingProtocolHead nel file Microsoft.ServiceBus.Gateway.exe.config.

  • Il comando Set-SBNamespace PowerShell a volte restituisce un errore ArgumentOutofRangeException, come nello scenario seguente:

    • Quando i clienti eseguono Set-SBNamespace comando di PowerShell con l'opzione –ManageUsers, si verifica l'eccezione seguente:

      System.ArgumentOutOfRangeException: L'argomento PrimaryKey non può superare i 256 caratteri
      Nome parametro: PrimaryKey
      in Microsoft.ServiceBus.Messaging.SharedAccessAuthorizationRule.set_PrimaryKey(valore stringa)
      in Microsoft.ServiceBus.Commands.AuthorizationRuleHelper.Encrypt(AuthorizationRules rules, String encryptionToken)

    • Questo problema si verifica quando il cliente esegue il comando Set-SBNamespace e l'opzione –ManageUsers più volte.

  • La configurazione del bus di servizio non riesce, come nello scenario seguente:

    • Un cliente usa un certificato personalizzato e l'oggetto contiene campi aggiuntivi oltre al campo Nome comune (CN).

    • La Configurazione guidata bus di servizio viene completata e quindi visualizza un segno di spunta verde. Tuttavia, il bus di servizio non è stato configurato correttamente e non funziona come previsto.

    Per determinare se il bus di servizio è interessato da questo problema, eseguire il comando SB-GetMessageContainer PowerShell. Questo indica lo stato del contenitore o dei contenitori dei messaggi. Gli stati "Non caricato" e "Creazione" sono interessati da questo problema quando "Attivo" è lo stato previsto.

  • La configurazione di Workflow Manager potrebbe non riuscire quando usa lo stesso certificato personalizzato del server del bus di servizio, come nello scenario seguente:

    • Un cliente prova a configurare una farm di Workflow Manager usando la soluzione alternativa di Bilanciamento carico di rete (descritta in https://support.microsoft.com/kb/2949779).

    • Workflow Manager usa lo stesso certificato personalizzato utilizzato dal server del bus di servizio.

  • La Configurazione guidata bus di servizio a volte non riesce quando si usano database in cui è abilitato il mirroring SQL, come nello scenario seguente:

    • Un cliente che usa la Configurazione guidata bus di servizio o che esegue il comando New-SBFarm PowerShell e riceve il messaggio di errore seguente:

      Operazione di configurazione non riuscita. Eliminare i database e usare di nuovo "Crea una nuova farm".

    • Nella sezione "Dettagli" l'utente vede quanto segue:

      • L'operazione non può essere eseguita nel database 'SBDatabase' perché è coinvolta in una sessione di mirroring del database o in un gruppo di disponibilità. Alcune operazioni non sono consentite in un database che partecipa a una sessione di mirroring del database o in un gruppo di disponibilità.

      • Istruzione ALTER DATABASE non riuscita

    • Questo problema può verificarsi quando SQL è abilitato il mirroring.

      Nota Quando si usano database pre-creati con SQL mirroring, è necessario impostare gli attributi seguenti nei database. Se questi attributi non sono impostati, il comando New-SBFarm PowerShell avrà esito negativo anche dopo l'applicazione dell'aggiornamento.

      • Nel database gateway del bus di servizio aggiungere gli attributi seguenti:

        snapshot_isolation_state = 1
        is_read_committed_snapshot_on = 1

    • In ognuno dei database del contenitore di messaggi del bus di servizio aggiungere gli attributi seguenti:

      snapshot_isolation_state = 1
      is_read_committed_snapshot_on = 1
      is_trustworthy_on = 1

Informazioni sul pacchetto di aggiornamento cumulativo

Scaricare le informazioni

Il seguente file è disponibile per il download nell'Area download Microsoft:


https://www.microsoft.com/download/details.aspx?familyid=927a4c84-85ac-47ab-ad80-1156b7a68a27
Per altre informazioni su come scaricare i file di supporto Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo seguente per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

119591 Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online

Il file è stato controllato e non contiene virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus più recente disponibile al momento della data di pubblicazione del file. Il file viene salvato su server con un livello di sicurezza avanzata che impedisce modifiche del file non autorizzate.

Requisiti

  • Sistemi operativi supportati: Windows Server 2008 R2 SP1, Windows Server 2012 e Windows Server 2012 R2

  • Requisiti software: è necessario che nel computer in cui si sta installando l'aggiornamento sia installato service bus 1.1.

  • Requisiti per le credenziali: prima di eseguire il file eseguibile, è necessario disporre di credenziali amministrative nel computer in cui si sta installando il software. Per altre informazioni, vedere la documentazione del bus di servizio 1.1.

Distribuzione

Questo aggiornamento deve essere installato in ogni computer in una computer farm.

Richiesta di riavvio

Potrebbe essere necessario riavviare il computer dopo aver applicato questo aggiornamento cumulativo.

Come disinstallare questo pacchetto di aggiornamento cumulativo

Per disinstallare questo pacchetto di aggiornamento cumulativo, seguire questa procedura:

  1. Nel Pannello di controllo aprire l'elemento Programmi e funzionalità.

  2. Nell'elenco degli aggiornamenti installati individuare Aggiornamento della sicurezza per il bus di servizio 1.1 (KB2972621) LDR.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Aggiornamento della sicurezza per service bus 1.1 (KB2972621)LDR e quindi scegliere Disinstalla.

È anche possibile disinstallare questo pacchetto di aggiornamento cumulativo usando la riga di comando. Al prompt dei comandi eseguire il comando seguente:

C:\ProgramData\Microsoft\E-Business Servers Updates\Updates\Uninstall2972621\setup.exe /u 0 /branch LDR

Informazioni sui file

La versione inglese (Stati Uniti) di questo pacchetto di aggiornamento cumulativo usa un pacchetto Microsoft Windows Installer per installare il pacchetto di aggiornamento cumulativo. Le date e le ore per questi file sono elencate nel formato UTC (Coordinated Universal Time) nella tabella seguente. Quando si visualizzano le informazioni sul file, la data viene convertita in ora locale. Per trovare la differenza tra l'ora UTC e l'ora locale, usare la scheda Fuso orario nell'elemento Data e ora del Pannello di controllo.

Nome file

Versione file

Dimensione file

Date

Ora

Piattaforma

Microsoft.ServiceBus.dll

2.1.40512.2

2.906 KB

6/12/2014

10:20

x64

Microsoft.Cloud.ServiceBus.Client.dll

2.1.40512.2

2.904 KB

6/12/2014

10:20

x64

Microsoft.ServiceBus.Commands.dll

2.0.40512.2

405 KB

6/12/2014

10:20

x64

Microsoft.Cloud.ServiceBus.Messaging.dll

2.0.40512.2

644 KB

6/12/2014

10:20

x64

CreateMessagingHostClusterSchema.sql

17 KB

6/12/2014

10:20

CreateSqlMessagingStoreSchema.sql

45 KB

6/12/2014

10:20

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×