Arresto di script Windows PowerShell in Windows Server 2008 R2 SP1

Sintomi

Si dispone di un server che esegue Windows Server 2008 R2 Service Pack 1 (SP1). Quando si utilizza script di Windows PowerShell per monitorare lo stato della replica di Active Directory nei controller di dominio tramite una query di Strumentazione gestione Windows (WMI) che utilizza una classe specifica su una frequenza elevata, gli script smettono di funzionare dopo un breve periodo.

Inoltre, quando si verifica questo problema, altre query WMI potrebbero non funzionare. Pertanto, possono interrompere altri script di monitoraggio.

Causa

Questo problema si verifica perché la query WMI utilizza una classe specifica che non rilascia le risorse in modo corretto e causando una perdita di memoria.

Risoluzione

Informazioni sull'hotfix

Un hotfix supportato è disponibile da Microsoft. Tuttavia, questo hotfix è destinato esclusivamente alla correzione del problema descritto in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi in cui si verifica il problema descritto in questo articolo. Questo hotfix potrebbe essere sottoposto ad ulteriori test. Se il problema non causa gravi difficoltà, si consiglia di attendere il successivo aggiornamento software contenente tale hotfix.

Se l'hotfix è disponibile per il download, è presente una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se questa sezione non viene visualizzata, contattare il servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

Nota: Se si verificano ulteriori problemi o se è necessaria attività di risoluzione aggiuntiva, potrebbe essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare specifico hotfix in questione. Per un elenco completo dei numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Nota: Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui è disponibile l'hotfix. Se non viene visualizzata la lingua, è perché un aggiornamento rapido non è disponibile per tale lingua.

Prerequisiti

Per applicare questo hotfix, è necessario eseguire Windows Server 2008 R2 SP1.

Per ulteriori informazioni su come ottenere un service pack di Windows Server 2008 R2, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

informazioni sul Service Pack 1 per Windows 7 e Windows Server 2008 R2

Informazioni del Registro di sistema

Per applicare questo hotfix, non è necessario apportare modifiche al Registro di sistema.

Richiesta di riavvio

Potrebbe essere richiesto di riavviare il computer dopo avere applicato questo hotfix.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento rapido

Questo hotfix non sostituisce un aggiornamento rapido precedentemente rilasciato.

Note di informazioni file di Windows Server 2008 R2Importante Aggiornamenti rapidi di Windows 7 e aggiornamenti rapidi di Windows Server 2008 R2 sono inclusi nel pacchetto stesso. Tuttavia, gli aggiornamenti rapidi nella pagina richiesta Hotfix sono elencati in entrambi i sistemi operativi. Per richiedere il pacchetto di hotfix che si applica a uno o entrambi i sistemi operativi, selezionare l'hotfix elencato nella pagina in "Windows 7 e Windows Server 2008 R2". Fare sempre riferimento alla sezione "Si applica a" negli articoli per determinare il sistema operativo effettivo a cui si applica ogni aggiornamento rapido .

  • I file relativi a un prodotto specifico, SR_Level (RTM, SPn) e un ramo del servizio (LDR, GDR) possono essere identificati esaminando i numeri di versione del file come indicato nella seguente tabella:

    Versione

    Prodotto

    Attività cardine

    Ramo del servizio

    6.1.760 domanda 1.22xxx

    Windows Server 2008 R2

    SP1

    LDR

  • I file MANIFEST (manifest) e il MUM (mum) installati per ogni ambiente sono elencati separatamente nella sezione "Ulteriori informazioni sui file per Windows Server 2008 R2". MUM e file MANIFEST e i file di catalogo (CAT) di protezione associato, sono estremamente importanti per mantenere lo stato del componente aggiornato. I file catalogo di protezione elencati senza attributi sono firmati con firma digitale Microsoft.

Per tutte le versioni basate su x64 supportate di Windows Server 2008 R2

Nome del file

Versione del file

Dimensione del file

Data

Ora

Piattaforma

Replprov.dll

6.1.7601.22619

67.072

07-Mar-2014

02:38

x64

Replprov.mof

Non applicabile

18,236

20-Nov-2010

04:05

Non applicabile


Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:


Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Ulteriori informazioni sui file per Windows Server 2008 R2

File aggiuntivi per tutte le versioni basate su x64 supportate di Windows Server 2008 R2

Proprietà file

Valore

Nome del file

Amd64_32ae18b49b6574220f61ac550a46e9f9_31bf3856ad364e35_6.1.7601.22619_none_dcf5e85a9499e8ba.manifest

Versione del file

Non applicabile

Dimensione del file

730

Data (UTC)

07-Mar-2014

Ora (UTC)

08:33

Piattaforma

Non applicabile

Nome del file

Amd64_microsoft-windows-a..replicationprovider_31bf3856ad364e35_6.1.7601.22619_none_7f03d41419251aab.manifest

Versione del file

Non applicabile

Dimensione del file

11,116

Data (UTC)

07-Mar-2014

Ora (UTC)

05:41

Piattaforma

Non applicabile

Nome del file

Update.mum

Versione del file

Non applicabile

Dimensione del file

1,706

Data (UTC)

07-Mar-2014

Ora (UTC)

08:33

Piattaforma

Non applicabile


Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×