Sintomi

In un ambiente Microsoft Exchange Server 2013, la rappresentazione di servizi Web Exchange (EWS) non riesce e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

ServiceResponseException "operazione Active Directory non riuscita. Riprovare più tardi."

Inoltre, alcuni altri cmdlet che utilizzano le assegnazioni di ruolo potrebbe non riuscire con un messaggio di errore analogo al seguente:

Ricevuto un riferimento a ChildDomain durante la richiesta di CN =UserName, CN = Users, DC =ChildDomainName, DC =Domain, DC = com da
Nomeserver. È stato specificato il server non valido per questa operazione.


Questi problemi si verificano se è installato Exchange in un dominio figlio e un oggetto personalizzato scrivere ambito, ad esempio viene specificato il parametro CustomRecipientWriteScope o CustomAttribute1 in queste operazioni.

Risoluzione

Per risolvere questo problema, installare l'aggiornamento cumulativo 9 per Exchange Server 2013.

Soluzione alternativa

Per risolvere questo problema, non utilizzare un ambito di scrittura personalizzata. Lasciare invece che l'ambito si applicano a tutte le cassette postali dell'organizzazione.

Ad esempio, eseguire uno dei seguenti comandi per rimuovere l'ambito CustomRecipientWriteScope o CustomAttribute1 :

  • "Nome utente" di set-ManagementRoleAssignment - CustomRecipientWriteScope $null

  • "Nomeutente" set-ManagementRoleAssignment-CustomAttribute1 $null


Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni su come configurare la rappresentazione di Exchange, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Come configurare la rappresentazione di Exchange

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×