Accedi a Microsoft
Accedi o crea un account.
Salve,
Select a different account.
Hai più account
Scegli l'account con cui vuoi accedere.

Requisiti aziendali

Le linee guida per l'implementazione di ISO20022 Swiss Direct addebit sono pubblicate in sei pagine di clearing Interbank.

Le definizioni per gli addebiti diretti svizzeri coprono gli schemi bancari (LSV+/BDD) e lo schema PostFinance (CH-DD Direct addebit) attualmente ancora separati e abilitano la raccolta di addebiti diretti usando lo standard ISO 20022.

L'ambito della funzionalità in questo hotfix riguarda lo schema CH-DD di addebito diretto svizzero.

Panoramica

Addebito diretto di Swiss SEPA

L'addebito diretto SEPA Swiss specifico viene rilasciato tramite KB 3152803.

ISO20022 Swiss Direct addebit CHDD in Microsoft Dynamics AX

L'addebito diretto svizzero viene implementato usando la funzionalità formati di pagamento nel modulo crediti conto. È disponibile il nuovo formato di pagamento seguente:

  • Generico ISO20022 Direct Debit CH (CHDD)

Quando si usa il formato di pagamento, tenere presente le informazioni seguenti:

  • Swiss Direct addebito CH-DD consente l'avvio di addebiti diretti nazionali in valute CHF ed EUR e intende sostituire il formato di addebito diretto di PostFinance txt DebitDirect. L'utente deve generare file distinti per gli addebiti diretti in valute diverse.

  • Schema CH-DD è identificato dal codice del livello di servizio "CHDD".

  • Le informazioni sui mandati di addebito diretto non sono presenti nel file di addebito diretto come per le linee guida per l'implementazione e quindi la funzionalità mandati non è applicabile per l'addebito diretto svizzero.

  • Si applicano due procedure di addebito diretto: il cliente Direct addebito contiene "DDCOR1", l'addebito diretto business to business contiene "DDB2B". La procedura esatta viene identificata tramite lo strumento locale. L'utente deve generare file distinti per gli addebiti diretti di procedure diverse.

  • Si presume che il conto corrente bancario del cliente si trovi all'interno della Svizzera. Nessuna convalida viene implementata.

  • Nessun rapporto di stato per il dolore. 002 viene implementato in contabilità clienti a questo punto.

Configurazione

Prima di poter creare ISO20022 Swiss Direct addebito, è necessario configurare le informazioni sulla persona giuridica e sul conto corrente bancario in Microsoft Dynamics AX.

Configurare le informazioni sulle entità legali

Usare il modulo entità legali per configurare le informazioni sulle entità legali per i pagamenti di ISO20022/SEPA.

Per la persona giuridica che avvia l'entità legale di pagamento e creditore, imposta nome, indirizzo della persona giuridica (verificare che il codice paese ISO sia impostato su un paese/area geografica di entità legale).

Configurare gli account bancari aziendali

Usare il modulo account bancari per immettere le informazioni relative al conto corrente bancario per l'entità legale (Cash and bank Management > comuni > account bancari) per configurare le informazioni seguenti:

Campo

Descrizione

ID società nella scheda Fast "identificazione aggiuntiva".

RS-PID-identificazione della società

Numero di routing nella scheda "generale" Fast.

Costante "09000"

IBAN nella scheda Fast "identificazione aggiuntiva".

IBAN valido del conto corrente bancario

Numero di conto corrente bancario della scheda Fast "generale"

Numero di account di posta di Office valido

(IBAN o il numero di conto corrente bancario devono essere presenti)

Configurare clienti e account bancari del cliente

Usare il modulo cliente per configurare le informazioni sui clienti (crediti > comuni > clienti > tutti i clienti).

Configurare il nome e l'indirizzo del cliente (verificare che il codice paese ISO sia configurato per il paese/area geografica dell'indirizzo del cliente).

Usare il modulo account bancari clienti per configurare le informazioni sugli account bancari del cliente.

Campo

Descrizione

Numero di routing nella scheda Fast "generale"

Costante "09000"

È anche possibile impostare il tipo di routing number = "CH".

IBAN nella scheda Fast "generale"

IBAN valido del conto corrente bancario

Numero di conto corrente bancario della scheda Fast "generale"

Numero di account di posta di Office valido

(IBAN o il numero di conto corrente bancario devono essere presenti)

Configurare il metodo di pagamento

Usare i metodi di pagamento-modulo clienti per configurare il metodo di pagamento.

Campo

Descrizione

Tipo di pagamento

Scegliere "pagamento elettronico".

Formati di file \ Esporta formato

Scegliere

  • Generico ISO20022 Direct Debit CH (CHDD)

Codici generali \ ISO20022 \ livello di servizio

Scegliere il livello di servizio predefinito per questo metodo di pagamento.

Consigliato per configurare la costante "CHDD"

Codici generali \ ISO20022 \ strumento locale

Scegliere lo strumento locale predefinito per questo metodo di pagamento.

Consigliamo di configurare uno dei valori consentiti: DDCOR1 o DDB2B.

Generale \ ISO20022 codici \ Categoria scopo

Scegliere lo scopo della categoria predefinito, se applicabile.

Questo hotfix include una modifica per archiviare il numero di riferimento ESR nel campo ID pagamento della transazione cliente dopo la registrazione della fattura del cliente.

Attivare l'ID pagamento nella scheda attributi di pagamento per generare le linee di pagamento tramite la funzione proposta di pagamento per ID pagamento (riferimento per il trasferimento ESR nel campo ID pagamento della riga registrazioni pagamento automaticamente).

Transazioni

Creare e pubblicare le fatture ai clienti in modo usuale.

Creare ed esportare pagamenti usando il formato di pagamento di addebito diretto ISO20022 Swiss Direct in AX

Usare il modulo registrazioni pagamenti:

  1. Fare clic su contabilità clienti > registrazioni > pagamenti > registrazioni pagamento. Creare o selezionare un diario.

    Nella scheda generale dei codici di ISO20022di gruppo immettere i valori predefiniti per il giornale di registrazione pagamenti corrente: livello di servizio, strumento locale, scopo categoria (se non sono configurati in modalità di pagamento o devono essere diversi da quelli configurati in modalità dei pagamenti).

    È possibile modificare ulteriormente i valori per ogni riga di pagamento nella scheda pagamento, gruppo di campi codici ISO20022.

    È consigliabile creare registrazioni separate per diverse procedure di addebito diretto (identificate dallo strumento locale).

  2. Fare clic su linee per aprire il modulo voucher diario per le righe del giornale di pagamento.

  3. Creare linee di pagamento usando la funzione proposta di pagamento o manualmente.

  4. Per la linea di pagamento, nella scheda pagamento è possibile rivedere o aggiornare i campi utili per l'avvio del pagamento:

ID pagamento: revisione o invio di ID da usare nelle informazioni di rimessa non strutturate (specifiche Swiss Direct addebite CHDD).

Nota Immettere le note di pagamento da presentare in informazioni di rimessa non strutturate, se applicabile.

Suggerimento Configurare l'amministrazione dell'organizzazione > descrizioni predefinite per la generazione automatica di note di pagamento con informazioni sulle fatture regolate.

  1. Fare clic su funzioni > genera pagamenti. Nel campo metodo di pagamento selezionare un metodo di pagamento con Esporta formato generico ISO20022 Direct Debit CH (CHDD).

  2. Nel campo conto corrente selezionare il conto corrente bancario in cui viene effettuato il pagamento.

  3. Fare clic su Seleziona e imposta filtro in base alla valuta se il journal contiene righe di pagamento per valute diverse.

  4. Fare clic su finestra di dialogo. Nel modulo di dialogo immettere le informazioni per il file di esportazione. La tabella seguente contiene informazioni su ogni campo.

Campo

Descrizione

Data di elaborazione

Immettere la data in cui la banca deve elaborare i pagamenti.

Se il campo è vuoto, la data della riga del giornale di pagamento verrà considerata come data di esecuzione richiesta.

Nome file

Immettere o selezionare il nome del file XML di ISO20022. Usare il file Extension. XML. Il nome file viene visualizzato anche nel report note partecipanti.

Report di controllo

Selezionare questa casella di controllo per stampare un report contenente le informazioni sul pagamento. È possibile specificare le opzioni del report facendo clic sul pulsante rapporto di controllo.

Nota di partecipazione

Selezionare questa casella di controllo per stampare il report note partecipanti. È possibile specificare le opzioni del report facendo clic sul pulsante Nota partecipazione.

Consigli per il pagamento

Selezionare questa casella di controllo per stampare il report consigli per i pagamenti. Per specificare le opzioni del report, fare clic sul pulsante consigli per i pagamenti.

Informazioni sulla rimessa

Solo non strutturato consentito.

L'ID pagamento, le note di pagamento o l'elenco delle fatture regolate verranno esportate come informazioni di rimessa non strutturate.

Prenotazione batch

Solo sconosciuto consentito.

Il tag di prenotazione batch non sarà presente nel file.

Emittente

Solo <vuoto> consentito.

Il tag Issuer non sarà presente nel file.

  1. Scegliere OK.

  2. Nel modulo genera pagamento fare clic su OK per creare il file di pagamento.

Inviare il file di addebito diretto alla banca

Quando si generano pagamenti, i pagamenti vengono salvati nella posizione specificata nel modulo di dialogo. Il passaggio successivo consiste nell'inviare il file con estensione XML alla banca. Questo processo varia da banca a banca. Seguire le istruzioni della propria banca per inviare i file alla banca per l'elaborazione.

Informazioni sull'hotfix

Come ottenere i file di aggiornamento di Microsoft Dynamics AX

Questo aggiornamento è disponibile per il download manuale e l'installazione dall'area download Microsoft.

Requisiti

Per applicare questo hotfix è necessario che sia installato uno dei prodotti seguenti:

  • Microsoft Dynamics AX 2012 R3

  • Microsoft Dynamics AX 2012 R2

  • Microsoft Dynamics AX 2012

  • Microsoft Dynamics AX 2009 SP1

Richiesta di riavvio

Dopo aver applicato l'hotfix, è necessario riavviare il servizio Application Object Server (AOS).

Se si verifica un problema durante il download, l'installazione di questo hotfix o altre domande di supporto tecnico, contattare il partner oppure, se si è iscritti a un piano di supporto direttamente con Microsoft, è possibile contattare il supporto tecnico per Microsoft Dynamics e creare una nuova richiesta di supporto. A questo scopo, visitare il sito Web Microsoft seguente:

https://mbs.microsoft.com/support/newstart.aspx

È anche possibile contattare il supporto tecnico per Microsoft Dynamics tramite telefono usando questi collegamenti per i numeri di telefono specifici per paese. A questo scopo, visitare uno dei siti Web Microsoft seguenti:

Partner

https://mbs.microsoft.com/partnersource/resources/support/supportinformation/Global+Support+Contacts

Clienti

https://mbs.microsoft.com/customersource/northamerica/help/help/contactus

In casi particolari, le spese normalmente sostenute per le chiamate di supporto possono essere annullate se un professionista del supporto tecnico per Microsoft Dynamics e prodotti correlati determina che un aggiornamento specifico risolverà il problema. I soliti costi di supporto verranno applicati alle eventuali domande di supporto aggiuntive e ai problemi che non sono idonei per l'aggiornamento specifico in questione.

Nota Si tratta di un articolo "pubblicazione veloce" creato direttamente dall'organizzazione del supporto Microsoft. Le informazioni contenute in questo articolo sono disponibili in risposta a problemi emergenti. Il materiale può includere errori tipografici e può essere revisionato in qualsiasi momento senza preavviso in seguito alla velocità di messa a disposizione. Per altre considerazioni, vedere condizioni per l' uso .

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×