Importante

È consigliabile applicare questo hotfix non appena possibile dopo l'installazione dell'aggiornamento dello stack di Azure 1808 per ridurre il rischio di esaurimento dello spazio su disco o di interruzioni dell'infrastruttura.

Sintomi

Dopo aver installato l'aggiornamento azure stack 1808 , si verificano i seguenti sintomi:

  • L'immagazzinamento di uno degli host può riempire progressivamente. Questa condizione può alla fine causare tempi di inattività del tenant a causa di un'interruzione dell'infrastruttura dello stack di Azure. I dati di utilizzo non verranno caricati in Azure per la fatturazione. Questo può influire sulla capacità dei provider di servizi di addebitare i propri clienti per i loro servizi. In questo caso, i dati di utilizzo generati tra l'ora dell'aggiornamento e l'installazione dell'hotfix andranno persi. Le informazioni sull'utilizzo non sono disponibili tramite le API di utilizzo locali, né sono state segnalate al commercio di Azure per essere aggiunte alla fattura di Azure. Installando immediatamente l'hotfix, è possibile ridurre la quantità di dati persi.

  • La creazione di macchine virtuali da immagini diffuso prima dell'installazione dell'aggiornamento dello stack di Azure 1807 richiede più tempo del solito.

Causa

Questi problemi si verificano per i motivi seguenti:

  • A causa di un'errata configurazione SQL Server, i log delle transazioni possono aumentare di dimensioni maggiori del previsto e influire sulla disponibilità del sistema. Poiché il database SQL Server condivide l'host con un'altra infrastruttura critica, ciò può causare la non disponibilità dei portali.

  • Nell'aggiornamento di Azure Stack 1807 sono state apportate modifiche al percorso in cui Azure Stack archivia le immagini syndicated. Queste modifiche consentono di ridurre i tempi di distribuzione delle macchine virtuali. Sono stati risolti i problemi che impedivano la riduzione dei tempi di distribuzione.

Risoluzione

Informazioni su download e installazione

Per risolvere questi problemi, scarica i file seguenti. Non appena i file sono stati scaricati, segui le istruzioni nella pagina Applicare gli aggiornamenti nello stack di Azure nel sito Web Microsoft Learn per applicare questo aggiornamento allo stack di Azure.

Scarica subito il file di aggiornamento rapido .exe.

Scarica subito il file bin dell'hotfix.

Scarica subito il file di aggiornamento rapido .xml.

Requisiti

Per applicare questo hotfix, è necessario che sia installata almeno la versione 1.1808.0.97 .

Risorse di aggiornamento dello stack di Azure

Panoramica sulla gestione degli aggiornamenti nello stack di Azure

Applicare gli aggiornamenti in Azure Stack

Monitorare gli aggiornamenti nello stack di Azure usando l'endpoint con privilegi

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×