Accedi a Microsoft
Accedi o crea un account.
Salve,
Select a different account.
Hai più account
Scegli l'account con cui vuoi accedere.

Sintomi

Se un'installazione dell'applicazione è in corso quando ccmsetup aggiorna il client Microsoft System Center Configuration Manager, l'installazione dell'applicazione potrebbe non riuscire dopo l'aggiornamento.

Note Le nuove distribuzioni di applicazioni non sono interessate.

Per le applicazioni in cui vengono eliminati i dati delle richieste di contenuto, le installazioni delle applicazioni non riescono e viene registrato il seguente messaggio di errore nel file AppEnforce.log:

++++++ Impossibile applicare l'app. 0x87d01106 di errore.
++++++ AppEnforce data/ora 8128 (0x1FC0)

Causa

Questo problema si verifica perché i dati della richiesta di contenuto vengono eliminati durante l'aggiornamento a causa di una modifica dello schema.

La classe seguente tiene traccia delle richieste di contenuto effettuate durante l'installazione di un'applicazione. Questa classe viene eliminata durante l'aggiornamento di un client:

root\ccm\softmgmtagent:DownloadContentRequestEx2

Il mio ambiente è interessato?

Per determinare se questo problema esiste nell'ambiente, eseguire la query seguente nel database del server del sito:

select cia.AssignmentName, col.CollectionName  from CI_CurrentErrorDetails ced 

join CI_ConfigurationItems ci on ci.CI_ID = ced.CI_ID

join CI_AssignmentTargetedCIs cat on cat.CI_ID = ci.CI_ID

join CI_CIAssignments cia on cia.AssignmentID = cat.AssignmentID

join Collections_G col on col.CollectionID = cia.TargetCollectionID

where ced.ErrorCode in ( -2016407290)

group by cia.AssignmentName, col.CollectionName

Se la query restituisce risultati simili ai seguenti, l'ambiente è interessato.

AssignmentName

Collectionname

Adobe tramite CMD_All Systems_Install

Tutti i sistemi

Risoluzione

Questo problema è stato risolto nella versione 1702 disponibile a livello globale e nel seguente aggiornamento per la prima fase della 1702:

4018732 Aggiornamento per System Center Configuration Manager versione 1702, first wave

Note Questo aggiornamento impedirà che il problema menzionato nella sezione "Sintomi" si verifichi quando ccmsetup aggiorna il client Configuration Manager. Tuttavia, se il problema si è già verificato, questo aggiornamento non risolverà il problema. Per risolvere il problema dopo averlo verificato, seguire i passaggi elencati nella sezione "Soluzione alternativa".

Soluzione alternativa

Per ovviare a questo problema, utilizzare uno dei seguenti metodi:

  • Annullare e ridestinare le applicazioni interessate.

  • Usare un'attività di pulizia RunOnce subito dopo il completamento dell'aggiornamento. A tale scopo, procedere come segue:

    1. Crea un programma e un pacchetto di distribuzione del software utilizzando il comando seguente: powershell -executionpolicy bypass -noprofile -command "& {$query=gwmi -class CCM_CITask -namespace root\ccm\citasks; $query| rwmi}"

    2. Impostare l'installazione in modo che sia eseguita una sola volta (preferibilmente quando nessun utente è connesso).

    3. Distribuire in tutti i sistemi interessati.

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".


Prodotti interessati

Questo articolo si applica anche a:

  • Microsoft System Center Configuration Manager (current branch - versione 1702)

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×