Descrizione dell'aggiornamento cumulativo per Office Communications Server 2007 R2, Unified Communications Managed API 2,0 Core Redist 64-bit: aprile 2010

Riepilogo

In questo articolo vengono illustrati i problemi relativi a Office Communications Server 2007 R2, Unified Communications Managed API 2,0 Core Redist 64-bit risolti nell'aggiornamento cumulativo per Office Communications Server 2007 R2, Unified Communications Managed API 2,0 Core Redist 64-bit datata aprile 2010.

In questo articolo vengono illustrati gli elementi seguenti relativi al pacchetto di aggiornamento:

  • I problemi risolti dal pacchetto di aggiornamento.

  • Prerequisiti per l'installazione del pacchetto di aggiornamento.

  • Se è necessario riavviare il computer dopo l'installazione del pacchetto di aggiornamento.

  • Se il pacchetto di aggiornamento viene sostituito da qualsiasi altro pacchetto di aggiornamento.

  • Se è necessario apportare modifiche al registro di sistema.

  • I file contenuti nel pacchetto di aggiornamento.

INTRODUZIONE

Problemi risolti da questo pacchetto di aggiornamento

Questo aggiornamento cumulativo risolve i problemi seguenti:

  • Le nuove caratteristiche sono incluse in un aggiornamento cumulativo per Office Communications Server 2007 R2, Unified Communications Managed API 2,0 Core Redistributable Package 64-bit Version

  • Non è possibile installare l'API Managed Communications Unified Redistributable e ricevere un messaggio di errore non chiaro

  • I controlli di connettività non riescono se si usa Office Communicator 2007 R2 insieme a un'implementazione di terze parti di MS-ICE 2,0

Questo aggiornamento cumulativo include anche gli aggiornamenti rilasciati in precedenza seguenti:

  • L'utilizzo della CPU aumenta quando si attiva la traccia per il componente S4 in Office Communications Server 2007 R2

  • Quando si effettua una chiamata audio a un utente di Communicator Web Access, non si sente una suoneria finché l'altro utente non risponde alla chiamata

  • Non è possibile partecipare a una conferenza di messaggistica istantanea a più parti e gli utenti che partecipano alla conferenza sono disconnessi in Microsoft Office Communications Server 2007 R2

  • I chiamanti audio nell'applicazione di esempio del distributore automatico di chiamate dell'SDK di UCMA 2,0 non possono connettersi alla conferenza audio di Back-Office quando si trovano all'esterno della rete aziendale

  • Non è possibile ricevere messaggi istantanei in arrivo in Office Communicator 2007 R2

  • Un'applicazione basata su Office Communications Server 2007 R2, Unified Communications Managed API 2,0 Core Redist 64-bit si arresta in modo anomalo

  • Le informazioni sulla presenza non funzionano per circa 30 minuti dopo l'accesso a Communicator Web Access 2007 R2

  • Una chiamata da un'applicazione che usa l'API gestita comunicazioni unificate in Office Communications Server 2007 R2 a un'altra applicazione basata su Office Communications Server 2007 R2 non riesce dopo un po' di tempo.

  • I pacchetti RTP (Real-Time Protocol) da un server multimediale non vengono contrassegnati dopo l'abilitazione della qualità del servizio (QoS) a livello di pool in Communications Server 2007 R2

  • Una chiamata da un utente di Office Communications Server 2007 R2 a un utente IP-PBX non riesce quando le informazioni di intestazione di un messaggio di reindirizzamento di 302 non vengono copiate da un Mediation Server

  • Una connessione TLS (Transport Layer Security) si arresta in modo imprevisto durante la fase di negoziazione TLS in Communications Server 2007 R2

  • Il ruolo di Mediation Server di Communications Server 2007 R2 non inoltra le informazioni sul nome visualizzato associate alla parte chiamante per un invito iniziale

  • La connettività di messaggistica istantanea pubblica (PIC) gli utenti possono inviare posta indesiderata tramite messaggistica istantanea (SPIM) a un utente di Communicator Web Access (CWA) anche se gli utenti di PIC non si trovano nell'elenco contatti dell'utente CWA

Ulteriori informazioni

Aggiornare le informazioni sul pacchetto

Microsoft Update Catalog

Per ottenere il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, accedere al sito Web del catalogo Microsoft Update . Per ulteriori informazioni sul download dei file di supporto Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online Il file è stato controllato e non contiene virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus più recente disponibile al momento della data di pubblicazione del file. Il file viene salvato su server con un livello di sicurezza avanzata che impedisce modifiche del file non autorizzate.

Contattando il supporto tecnico

È disponibile un hotfix supportato da Microsoft. Tuttavia, questo hotfix ha lo scopo di correggere solo i problemi descritti in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi che stanno riscontrando i problemi descritti in questo articolo. Questo hotfix potrebbe ricevere ulteriori test. Pertanto, se il problema non è gravemente influenzato, è consigliabile attendere il successivo aggiornamento software che contiene questo hotfix. Se l'hotfix è disponibile per il download, nella parte superiore dell'articolo della Knowledge base è presente una sezione "download hotfix disponibile". Se questa sezione non viene visualizzata, contattare il servizio clienti e il supporto tecnico Microsoft per ottenere l'hotfix. Nota Se si verificano altri problemi o se è necessaria una risoluzione dei problemi, potrebbe essere necessario creare una richiesta di servizio distinta. I soliti costi di supporto verranno applicati alle domande e ai problemi di supporto aggiuntivi che non sono idonei per questo hotfix specifico. Per un elenco completo dei numeri di telefono e del supporto tecnico Microsoft o per creare una richiesta di servizio separata, visitare il sito Web Microsoft seguente:

Nota Il modulo "download hotfix disponibile" Visualizza le lingue per cui è disponibile l'hotfix. Se la lingua non viene visualizzata, è possibile che non sia disponibile un hotfix per tale lingua.

Requisiti

Non sono previsti prerequisiti per l'installazione di questo pacchetto di aggiornamento.

Richiesta di riavvio

Non è necessario riavviare il computer dopo aver applicato questo aggiornamento cumulativo.

Informazioni sulla sostituzione degli hotfix

Questo aggiornamento cumulativo sostituisce l'aggiornamento cumulativo 977351.

  • Descrizione del pacchetto di aggiornamento cumulativo per Office Communications Server 2007 R2, Unified Communications Managed API 2,0 Core Redist 64-bit: gennaio 2010  

Informazioni sul Registro di sistema

Per usare uno dei pacchetti di aggiornamento in questo pacchetto, non è necessario apportare modifiche al registro di sistema.

Aggiornare le informazioni di installazione del pacchetto

Per installare questo aggiornamento cumulativo, installare il pacchetto OCS2007-KB976657-amd64-UcmaRedist. msp nei computer in cui sono installati i seguenti elementi:

  • Office Communications Server 2007 R2-Server Standard Edition

  • Office Communications Server 2007 R2-Enterprise Edition consolidato

  • Office Communications Server 2007 R2-Enterprise Edition distribuito-front-end

  • Office Communications Server 2007 R2-Enterprise Edition Distributed-MCU per conferenze Web

  • Office Communications Server 2007 R2-Enterprise Edition Distributed-MCU per videoconferenze audio

  • Office Communications Server-Enterprise Edition Distributed-MCU di condivisione applicazioni

  • Office Communications Server-Enterprise Edition Distributed-Web Components Server

  • Office Communications Server 2007 R2-Edge Server

  • Office Communications Server 2007 R2-Mediation Server

  • Office Communications Server-Communicator Web Access

Nota Quando si applica questo aggiornamento cumulativo su server che esegue Windows Server 2008 e il controllo dell'account utente (UAC) è abilitato, assicurarsi di avviare l'installazione dell'aggiornamento cumulativo (con estensione msp) tramite il prompt dei comandi con privilegi elevati. A tal fine, attenersi alla seguente procedura:

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere tutti i programmi, Accessorie quindi fare clic con il pulsante destro del mouse Prompt dei comandi.

  2. Fare clic su Esegui come amministratore. Se viene chiesto di immettere la password dell'amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

  3. Al prompt dei comandi avviare l'aggiornamento cumulativo (. msp).

Informazioni sulla rimozione

Per rimuovere questo aggiornamento cumulativo, usare la caratteristica Installazione applicazioni nel pannello di controllo. Talvolta, quando si tenta di disinstallare questo aggiornamento cumulativo, viene richiesto il CD di origine. Se si verifica questo comportamento, inserire il CD di origine o specificare il percorso in cui è possibile trovare i file di origine.

Informazioni sui file

Questo aggiornamento potrebbe non contenere tutti i file che devono essere necessari per aggiornare completamente un prodotto alla build più recente. Questo aggiornamento contiene solo i file che devono essere necessari per correggere i problemi elencati in questo articolo. Dopo l'installazione dell'aggiornamento, la versione globale di questo aggiornamento include gli attributi del file o una versione successiva degli attributi del file, elencati nella tabella seguente:

Nome file

Versione file

Dimensione file

Date

Ora

Piattaforma

Microsoft.rtc.collaboration.dll

3.5.6907.196

3.966.848

10-Apr-2010

22:25

x86

Microsoft.rtc.internal.media.dll

3.5.6907.196

7.182.720

10-Apr-2010

22:25

x64

Sipeps.dll

3.5.6907.196

1.570.128

10-Apr-2010

22:25

x64

Mediaperf.dll

3.5.6907.196

43.864

10-Apr-2010

22:25

x64

S4perf.dll

3.5.6907.196

42.832

10-Apr-2010

22:25

x64

Riferimenti

Per ulteriori informazioni in merito alla terminologia dell'aggiornamento del software, fare clic sul seguente numero di articolo per vedere l'articolo nella Microsoft Knowledge Base:

Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×