Descrizione dell'aggiornamento di 2013 Visual Studio 3

Lavora ovunque da qualsiasi dispositivo con Microsoft 365

Eseguire l'aggiornamento a Microsoft 365 per lavorare in qualsiasi luogo con le funzionalità e gli aggiornamenti più recenti.

Aggiorna adesso

Introduzione

Microsoft ha rilasciato Visual Studio 2013 Update 3 il 4 agosto 2014. Visual Studio 2013 Update 3 comprende i più recenti aggiornamenti software, funzionalità e correzioni di bug.

Ulteriori informazioni sugli aggiornamenti dei prodotti Visual Studio è disponibile anche sul sito Web di Visual Studio.

Come ottenere Visual Studio 2013 Update 3

Gli aggiornamenti di Visual Studio 2013 sono versioni cumulative. I seguenti collegamenti di download puntano sempre all'aggiornamento più recente:

Se non si dispone di Visual Studio 2013 (versione originale) ed eseguire uno di questi download, sono installati sia Visual Studio 2013 e 3 di aggiornamento.



È inoltre possibile visualizzare l'elenco completo degli Aggiornamenti di Visual Studio 2013.

Microsoft ha analizzato questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus più recente disponibile alla data in cui il file è stato registrato. Il file è archiviato in un server con protezione avanzata che impedisce modifiche non autorizzate al file.

Modalità di installazione di Visual Studio 2013 Update 3

Per istruzioni di installazione per i prodotti Visual Studio, vedere i seguenti articoli:

Modalità di installazione di Visual Studio

Installazione di Team Foundation Server e Visual Studio ALM

Modalità di installazione di gestione del rilascio di Visual Studio 2013Importante Questo aggiornamento si applica a Visual Studio e Team Foundation Server (TFS). Le meccaniche di installazione di Visual Studio e TFS sono diversi. Aggiornamento di Visual Studio è installato in qualsiasi elemento è già installato nel computer. L'aggiornamento TFS è un layout completo che sostituisce qualsiasi è installato nel computer. Prima di applicare l'aggiornamento TFS, accertarsi di avere un backup completo del database corrente. Se TFS aggiornare l'installazione non riesce, è Impossibile riavviare l'aggiornamento o eseguire il rollback a una versione precedente di TFS senza eseguire un ripristino.

Aggiornamento per la gestione del rilascio è un layout completo che include il più recente funzionalità aggiunte e correzioni per la gestione del rilascio per Visual Studio 2013. Prima di tentare di applicare l'aggiornamento per la gestione del rilascio, accertarsi di avere un backup completo del database correnti e chiave di crittografia RSA (vedere il post di blog per istruzioni di esportazione di chiavi di crittografia RSA). Se la gestione del rilascio aggiornare l'installazione non riesce, è in grado di riavviare l'aggiornamento o il rollback alla versione precedente di gestione del rilascio senza eseguire un'operazione di ripristino.

I percorsi di aggiornamento seguenti si applicano a questa versione.

Aggiornamenti supportati

  • Gestione del rilascio per Visual Studio 2013 per la gestione del rilascio di Visual Studio 2013 Update 3

  • Gestione del rilascio per Visual Studio 2013 Update 2 per la gestione del rilascio di Visual Studio 2013 Update 3

  • Gestione del rilascio per Visual Studio 2013 Update 3 RC per la gestione del rilascio di Visual Studio 2013 Update 3

Nuovi miglioramenti della tecnologia in Visual Studio 2013 Update 3

Miglioramenti della tecnologiaI seguenti miglioramenti della tecnologia sono stati apportati in questa versione.

  • CodeLens i processi in esecuzione sull'agente di processo di Team Foundation Server sono stati ottimizzati per le prestazioni, in particolare quando si elabora la diramazione e unione di insiemi di modifiche.

  • Gli amministratori di Team Foundation Server ora possibile utilizzare il comando di TFSConfig CodeIndex /ListLargeFiles per identificare i file di grandi dimensioni. Questi file possono essere aggiunti all'elenco Ignora e pertanto riducono il tempo trascorso in processi di CodeLens.

  • Quando si lavora con controllo del codice sorgente Git e utilizzare gli elementi in TFS, è possibile visualizzare il CodeLens gli indicatori per Git ottenere informazioni sugli elementi di lavoro associato a un metodo, proprietà o classe di elementi di lavoro.

  • Gli indicatori di collaborazione fra potrebbero richiedere tempo per l'accesso Mostra se repository grandi contengono molte modifiche. Lo stato di avanzamento nell'elaborazione di informazioni per gli indicatori di ora viene segnalato.


  • Se si dispone di più monitor, Visual Studio ricorderà cui monitorare l'ultima esecuzione dell'applicazione in un archivio di Windows.

  • È possibile eseguire il debug x86 applicazioni create da .NET nativi.

  • Quando si analizzano il file di dump della memoria gestita, è possibile passare alla definizione e Trovare tutti i riferimenti per il tipo selezionato.

  • È possibile eseguire il debug di file dump da applicazioni Native di .NET utilizzando il debugger di Visual Studio.


  • È possibile scegliere di mostrare o nascondere gli elementi In corso nel backlog.

  • Quando si amministra gruppo gestione o sicurezza, è possibile scorrere la gerarchia dei gruppi.


  • Gli strumenti di Application approfondimenti per Visual Studio sono ora inclusi in Visual Studio 2013 Update 3. Questa integrazione iniziale include alcuni aggiornamenti software e delle prestazioni. I problemi conosciuti correnti applicazione approfondimenti Tools per Visual Studio e il rilascio di Windows Phone "Any CPU" non ancora risolti. Sono previsti aggiornamenti successivi per includere ulteriori miglioramenti e risolvere questi problemi.

  • Gli strumenti di approfondimenti di applicazione di Visual Studio include installazione monitoraggio migliorato di applicazione.

  • Il programma di installazione di applicazione approfondimenti account ora Crea account del nuovo portale di anteprima in Azure e creare o richiedono un conto in linea di Visual Studio.

  • Autohosting non è un'opzione per SharePoint:

    L'opzione Autohosted viene rimosso dall'esperienza di creazione dell'applicazione di SharePoint, poiché il programma di Office 365 Autohosted Apps Preview è terminato il 30 giugno. Nuove autohosted applicazioni per SharePoint non sono più accettate dall'archivio di SharePoint. Applicazioni autohosted esistenti non sono interessate e le applicazioni attualmente in esecuzione nel servizio di non essere arrestate. Per ulteriori informazioni sull'aggiornamento del programma di anteprima di applicazioni Autohosted, visitare il seguente sito Web:

    Aggiornare nel programma di anteprima di applicazioni Autohosted


  • Gli strumenti di diagnostica HTML e JavaScript contengono importanti funzionalità aggiuntive in strumenti di memoria e tempi di risposta dell'interfaccia utente e una nuova API per indicare quanto tempo una scheda o dalla sessione utente è stato attiva. Per ulteriori informazioni, visitare il seguente sito Web MSDN:

    Aggiornamenti di F12 nel canale Developer

  • Le applicazioni ibride multi-dispositivo per l'estensione di Visual Studio è stata aggiornata con CTP 2.0. Questo aggiornamento include diverse correzioni; supporto per Windows 7, Windows 8 e Windows Server 2012 R2; supporto per il debug di 4.4 Android e obiettivi inferiori utilizzando jsHybugger; e una verifica di compatibilità di dipendenza. Installare CTP 2.0 separatamente qui.


  • È possibile saltare direttamente ai dettagli degli eventi di prestazioni che vengono esportati dall'applicazione approfondimenti di IntelliTrace.


  • Dopo avere applicato l'aggiornamento 3 2013 di Visual Studio, i servizi Mobile .NET possono essere supportati nella procedura guidata notifica Push. Ciò rende semplice per aggiungere le notifiche di push per le applicazioni Windows Phone e archivio di Windows. La procedura guidata consente di registrare il client per le notifiche push e di fornire la logica di back-end di esempio per inviare le notifiche di push.

  • In un aggiornamento precedente, utensili in Esplora Server hub di notifica consentito di inviare notifiche di test per i dispositivi (Windows Phone, Windows Store, iOS, Android o incendio Kindle). In Visual Studio Update 3, aggiungiamo un utensile più che consente di visualizzare le registrazioni del dispositivo, modificare i tag ed eliminare le registrazioni. Inoltre, offriamo anche un numero di registrazione dalla piattaforma per fornire una rapida visualizzazione Riepilogo.


  • È ora possibile effettuare il provisioning di un servizio Mobile quando si crea un nuovo progetto di servizi mobili dalla finestra di dialogo Nuovo progetto .


  • L'hub di prestazioni e diagnostica è possibile aprire sessioni (file .diagsession) che sono state esportate da strumenti F12 della più recente developer preview di Internet Explorer 11 di profilatura.

  • Applicazioni Windows Presentation Foundation (WPF) e Win32 sono supportate dal nuovo strumento di utilizzo di memoria nell' hub di prestazioni e diagnostica. Per ulteriori informazioni su come utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi di memoria nativa e gestita, visitare il seguente post del blog:

    La diagnosi dei problemi relativi alla memoria con il nuovo strumento di utilizzo della memoria in Visual Studio

  • Lo strumento di utilizzo della CPU nell'hub prestazioni e diagnostica consente ora di spostarsi da un nome di funzione nella struttura di chiamata alla riga del codice sorgente in cui tale funzione è definita in modo da visualizzare il codice che utilizza CPU dell'applicazione.


  • È possibile utilizzare le funzionalità di Windows PowerShell desiderato stato configurazione (DSC) o di Windows PowerShell per distribuire e gestire i dati di configurazione. Inoltre, è possibile distribuire a seguenti ambienti senza dover impostare l'agente di distribuzione di Microsoft:

    • Ambienti Microsoft Azure

    • On-premise ambienti (ambienti standard)

  • È possibile utilizzare la gestione del rilascio per le distribuzioni di trigger in ambienti gestiti con Chef.

  • È possibile utilizzare Gestione rilasciare per tenere traccia delle modifiche degli elementi di lavoro in una versione.


  • È possibile aggiungere campi personalizzati e flussi di lavoro personalizzati per i piani di test e i gruppi di test.

  • È possibile utilizzare l'autorizzazione a gestire Test Suites per concedere l'accesso a gruppi di test.

  • È possibile tenere traccia delle modifiche per i piani di test e gruppi di test utilizzando la cronologia elemento di lavoro.

    Per ulteriori informazioni su queste funzionalità, vedere il seguente articolo del blog di Visual Studio Developer Tools:

    Piano di test e la personalizzazione di Suite di Test con TFS2013 Update3

  • Basato su cloud test di carico con approfondimenti di applicazione

    Non è necessario utilizzare le risorse e impostare il proprio computer per il test di carico sul sito. È possibile utilizzare il test di carico basato su cloud per fornire macchine virtuali che generano il caricamento di molti utenti accedono al sito web allo stesso tempo. Quando si eseguono i test di carico per l'applicazione utilizzando Visual Studio in linea, è possibile utilizzare l'applicazione approfondimenti per recuperare i dati sulle prestazioni. Mettendo in correlazione i dati di prestazioni e carico contemporaneamente, è possibile accedere a ulteriori informazioni su eventuali problemi di prestazioni che trova.

    Utilizzando Visual Studio 2013 Update 3, non sono più limitati a un piccolo insieme di contatori di applicazione che verrà monitorato con l'esecuzione di test di carico. Ora è possibile selezionare i contatori delle prestazioni da approfondimenti di applicazione che si desidera visualizzare con l'esecuzione del test di carico. I contatori delle prestazioni utilizzando la seguente opzione:

    Step1
    E ora è possibile selezionare i contatori di applicazione che si desidera visualizzare durante l'esecuzione del test di carico.

    Step2

    Questi contatori iniziare a comparire nei grafici quando si effettua l'esecuzione di carico.
    Step3

    Per ulteriori informazioni su questo miglioramento qui.


  • Gli indicatori di CodeLens gli autori e le modifiche sono ora disponibili per i repository Git.

  • Nella mappa di codice, collegamenti stile utilizzando i colori e sono visualizzati nella legenda migliorata.

  • Mappa di debugger automaticamente ingrandisce per la voce dello stack di chiamate di interesse e mantiene le preferenze di zoom dell'utente.

  • È possibile trascinare i file binari da Esplora file in una mappa di codice e quindi esplorare i file binari utilizzando la mappa di codice.

  • Quando un nuovo aggiornamento di Visual Studio viene rilasciato e pronto per il download, il badge notifiche diventerà giallo (nell'angolo alto a destra dell'IDE) per indicare che un aggiornamento è disponibile per il download. Il badge agisce ora anche un interruttore facilmente, è possibile utilizzare un solo clic per aprire l'hub e un solo clic per chiudere l'hub.


  • /Zo è un'opzione del compilatore che genera più informazioni di debug per codice ottimizzato (compilazioni non /Od ). Questo include un supporto migliorato per il debug delle variabili locali.

  • È ora possibile configurare opzioni di acquisizione nella pagina Diagnostica grafica facendo clic su Strumenti e quindi fare clic su Opzioni.

  • Quando si analizzano i fotogrammi nella sessione di Diagnostica di grafica , i frame verranno aperto in un ambiente separato di Visual Studio Analyzer di grafica.

  • È possibile modificare il codice dello shader e applicare le modifiche al file VSGLOG che contiene il frame acquisito per visualizzare l'effetto senza dover eseguire nuovamente l'applicazione.

  • Quando si utilizza Visual Studio 2013, forme di inizializzazione che sono state ancora implementate causerà l'errore del compilatore C2797. Per ulteriori informazioni su questo errore, visitare il seguente sito Web MSDN:

    Dettagli dell'errore del compilatore C2797


  • Microsoft ASP.NET e strumenti Web 2013.3

    • Lo scaffolding: Supporto per le tecnologie ASP.NET 5.2 (MVC, API Web)

    • Editor di JSON: formattazione automatica e corrispondenza parentesi graffe

    • Editor CSS: selettori di livello 4 e trascinamento di carattere, immagini e altri file. CSS

    • Aggiungere il supporto per Microsoft Azure WebJobs in Visual Studio 2013 Update 3. A questo punto, è possibile creare progetti di Console standard per le soluzioni di Visual Studio che possono essere pubblicate in siti Web di Azure come WebJobs di continuo, avviate o programmate. Progetti di console possono essere anche pubblicati direttamente da Esplora soluzioni di Visual Studio direttamente come WebJobs ai siti Web di Azure.

    • Aggiungere il supporto per l'autenticazione a due fattori nei modelli ASP.NET uno per MVC, il supporto di Web Form.

    • Attivare la creazione di progetti ASP.NET mediante Active Directory Azure quando accedi con MSA (Account Microsoft, precedentemente noto come Live ID). Per ulteriori informazioni, visitare qui.

  • ASP.NET MVC 5.2

  • ASP.NET Web API 2.2

  • Pagine Web ASP.NET 3.2

  • Identità di ASP.NET

    • Aggiunta del supporto per SignInManager. SignInManager , è facile aggiungere altre funzionalità di protezione, il blocco degli account e autenticazione a due fattori quando si accede. Per ulteriori informazioni su questa funzionalità, visitare questo post di blog.

  • Microsoft ASP.NET e strumenti Web 2013.3

    • Modello MVC Facebook ASP.NET rimosso. Abbiamo ora stiamo spedizione il modello Facebook ASP.NET come Visual Studio Extension nella raccolta di Visual Studio. Da quiè possibile scaricare questo modello.

  • Entity Framework 6.1.1

    • Microsoft ha rilasciato EF 6.1.1 in questo aggiornamento. Per ulteriori informazioni, visitare questo post di blog.

  • Aggiornamento WebDeploy 3.5

    • È stato rilasciato un aggiornamento di 3.5 di distribuzione Web in Visual Studio Update 3 per abilitare l'integrazione con SQL Server 2014. È anche possibile scaricarlo da qui.

  • IIS Express Hotfix giugno 2014 8.0

    • È stato rilasciato un 8.0 di IIS Express giugno 2014 Hotfix in Visual Studio Update 3. Quando si crea un sito e l'utilizzo di determinate combinazioni di caratteri nella cartella del sito, Internet Information Services (IIS) 8.0 Express non viene avviato, questo hotfix risolve un problema in IIS Express 8.0. È inoltre possibile scaricare l'aggiornamento rapido da qui.


  • L'aggiornamento 1 SDK di Windows Phone 8.1 e degli emulatori disponibili. È possibile scaricarlo qui.

  • Ora è possibile utilizzare la procedura guidata Notifica Push per connettere l'applicazione a un servizio Mobile di Azure .NET. La procedura guidata Notifica Push rende semplice e veloce attivare le notifiche di push in un'applicazione Windows o Windows Phone.


Problemi risolti

  • Visual Studio si blocca quando analizzare una matrice maggiore di 16MB durante il debug remoto.

  • Compilazione non riesce perché il file PDB è bloccato in Visual Studio 2013.

  • Visual Studio "14" Impossibile aprire un progetto di test creato in Visual Studio 2013 quando il file suo del progetto contiene parallelo o attività di impostazioni di windows.

  • Le eccezioni o errori di Visual Studio quando si esegue il debug in modalità remota un progetto utilizzando DataSet, DataTable visualizzatore o Visualizzatore struttura ad albero di WPF.

  • Quando si visualizza il contenuto di dte. Debugger.CurrentStackFrame.Locals utilizzando Visual Studio 2013, finestra di output non rispetta la formattazione specificata ma visualizza sempre il valore restituito in caratteri esadecimali.

  • Passaggio di una variabile non funziona per determinate aree del monitor.

  • Si supponga che è stato modificato lo stile numero nel Pannello di controllo per utilizzare i numeri localizzati. Quando si sposta il puntatore del mouse su una variabile in Visual Studio 2013, il numero intero non viene visualizzato.


  • Supporta i certificati di SHA256 la 4.0 di.NET Framework in ClickOnce:

    È possibile utilizzare i certificati di firma codice SHA 256 anche per le applicazioni che hanno come destinazione il 4.0 di.NET Framework o una versione precedente. Prima di questo aggiornamento, .NET Framework 4.5 doveva essere presente sul computer client quando un certificato di firma del codice è stato utilizzato per le applicazioni desktop di SHA 256 pubblicata con ClickOnce o Visual Studio Tools per Office i componenti aggiuntivi. Se si sono utilizzati i certificati di firma codice SHA 256 in passato e hanno visto gli errori, ad esempio "l'applicazione non formattata correttamente", "il manifesto potrebbe non essere valido," "firma XML di manifesto non è valido" o "SignatureDescription Impossibile creare per l'algoritmo di firma fornito," questo aggiornamento risolve il problema per le applicazioni pubblicate nuovamente e appena pubblicato.


  • Dopo aver installato l'aggiornamento 2 2013 di Visual Studio, Visual Studio potenzia CPU quando si lavora su un progetto di macchina nel controllo del codice sorgente.

  • Se Visual Studio Express 2013 per Windows viene installato prima di Express per Web, Professional, Premium o Ultimate Edition, la finestra di dialogo Nuovo progetto verrà richiesto di installare una macchina.


  • Analisi non ha effetto sui dispositivo telefonico per applicazioni universale quando le applicazioni vengono compilate in modalità di rilascio.

  • Lo strumento di utilizzo della CPU nell'hub prestazioni e diagnostica è disponibile quando è selezionata la destinazione di Internet Explorer in un Windows Phone... , tuttavia, richiede l'emulatore di destinazione o periferica dispone di 1 GDR di Windows Phone 8.1 installato per poter vedere le funzioni JavaScript.


  • Si verifichi un problema di timeout quando si salvano gli elementi di lavoro in TFS 2013.

  • In DPI elevata, icone di editor di elemento di lavoro vengono ridimensionate in modo non corretto. .

  • Il componente aggiuntivo di Excel di Team Foundation Server può essere disabilitato quando si fa clic su report in Excel 2013.

  • La cache dei metadati di Team Foundation Server può assumere dimensioni con operazioni di query, aggiornamento o Apri elemento di lavoro.

  • Si potrebbe ricevere il seguente messaggio di errore quando si crea una nuova revisione di codice richiesta:

    Impossibile non salva lavoro elemento 0: Microsoft.TeamFoundation.WorkItemTracking.Client.ValidationException: TF237165: Impossibile aggiornare l'elemento di lavoro a causa di un errore di convalida nel server Team Foundation. Questo problema può verificarsi perché il tipo di elemento di lavoro è stato modificato o eliminato oppure non si dispone dell'autorizzazione per aggiornare l'elemento di lavoro.

  • Creazione del progetto team potrebbe non riuscire e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    processColumnCallback è già stato aggiunto a questo tipo di payload

  • Compilazioni simultanee del repository Git stessa potrebbero non riuscire.

  • Quando vengono eliminati gocce di generazione di grandi dimensioni, computer di compilazione non è in grado di elaborare le compilazioni.

  • TfsBuildServiceHost.exe potrebbero bloccarsi a causa di un errore nell'eliminazione di interruzioni di compilazione.

  • Generazione di avvisi nella compilazione registri potrebbero diventare talmente elevati che non possono essere sottoposte a rendering in Visual Studio. È necessario disattivare l'avviso in Visual Studio di registrazione.

  • Quando si utilizza il UpgradeTemplate, le compilazioni non associare commit con elementi di lavoro.

  • Quando si Accoda compilazione in Team Foundation Server Web Access, il campo Argomenti MSBuild nella finestra di dialogo della coda è sempre vuoto, anche quando gli argomenti vengono specificati nella definizione.

  • Quando si dispone di una definizione di compilazione impostata per monitorare un ramo Git controllo del codice sorgente e annullare la pubblicazione o eliminare una filiale remota, l'annullamento della pubblicazione o operazione avvia una generazione che avrà esito negativo.

  • Si supponga che l'aggiornamento a SQL Server 2012 da SQL Server 2008 R2. Quando si tenta di configurare i backup pianificati tramite SQL Server Reporting Services, si verifica un errore nella creazione guidata Backup pianificati .

  • Riduzione delle prestazioni per elementi di lavoro quando si utilizza SQL Server 2014.

  • Problemi di connessione dopo un aggiornamento quando si utilizza l'autenticazione Kerberos.

  • Aggiornamento di Team Foundation Server potrebbe non riuscire se non si esegue remapdbs prima dell'aggiornamento.

  • Passare alla pagina Cronologia processo (_oi/_jobMonitoring #_a = cronologia) ha esito negativo.

  • I backup pianificati potrebbero riferire di uno stato non corretto. Processi di esito positivo di maggio Mostra come non superato e processi in corso potrebbero segnalare l'esito positivo.

  • Quando esegue l'aggiornamento da versioni precedenti di Team Foundation Server, è possibile riscontrare errori nel registro eventi di migrazione FileContent non riuscita.

  • Quando si attiva la funzionalità di disponibilità AlwaysOn di SQL Server, è possibile creare nuove raccolte di progetti Team.

  • I backup pianificati potrebbero riferire di uno stato non corretto. Processi di esito positivo potrebbero essere visualizzati come errore e processi in corso potrebbero segnalare l'esito positivo.

  • Dopo aver completato il modulo e quindi fare clic su OK quando si esegue tf shelve o tf checkin, si verifica un errore. I dati nella finestra di dialogo vengono persi.

  • Utilizzando il criterio di conservazione predefinito del database può causare per esaurimento spazio nel database.

  • Compilazioni pianificate possono eseguire un'ora dopo l'ora legale in anticipo.

  • Aggiornamento di Team Foundation Server potrebbe non riuscire perché l'agente processo non viene interrotto.

  • Quando si lascia una pagina di analisi del codice e di tornarci in seguito, riceverai un messaggio di errore "Campo 'Percorso Area' non può essere vuoto" anche se viene immesso il percorso Area.

  • È possibile accedere alle aree di sospensione che appartengono a utenti che dispongono di una barra (/) in nomi visualizzati.

  • Quando il provider active Git, si verificano errori durante la creazione di un progetto di sito Web.

  • Prodotto da tf merge di modifiche in sospeso possono essere errate causa origini Rinomina duplicati.

  • Impossibile importare o esportare le impostazioni di Git.

  • Durante l'accesso a Visual Studio 2013, è che venga visualizzato il seguente messaggio di errore:

    Siamo stati in grado di popolare automaticamente gli account in linea di Visual Studio.
    Si è verificato il seguente errore: si è verificato uno o più errori.

  • Quando si esegue un posto in aggiornamento a TFS 2013 3, si possono vedere due cartelle TFS nel menu di avvio.

  • TFSJobAgent potrebbe bloccarsi in attesa per connettere un debugger.

  • Quando si aggiorna il lavoro tracciabilità flusso di lavoro globale, è possibile che non venga creata una nuova visualizzazione di warehouse. In questo modo i dati nel warehouse per essere aggiornato.


  • "Errore C2893: Impossibile specializzare una funzione" quando si utilizza una dichiarazione using in un progetto di Visual C++ in Visual Studio 2013.

  • Il compilatore si blocca quando si compila il codice in cui sono basati su modelli o gli argomenti predefiniti di spazi dei nomi in Visual Studio 2013.

  • Il compilatore si blocca durante il cast di puntatore a funzione definito dal modello variadic in Visual Studio 2013.

  • Il compilatore si blocca quando si chiama in modo esplicito l'operatore di cast variadic in un progetto di Visual C++ in Visual Studio 2013.

  • Modelli Variadic esito negativo in tipi dipendenti che iniziano con ":" quando si compila un progetto Visual C++.

  • Consente di ridurre le dimensioni di file binari CX in Visual Studio 2013.

  • C1001 errore nel compilatore Visual C++ quando si utilizzano modelli di variadic intensamente.


  • È possibile disattivare l'opzione Tutto maiuscole nella barra dei menu Strumenti > Opzioni > ambiente > pagina Generale . Questa impostazione si sposta automaticamente in tutti i computer dove si è connessi.

  • È possibile ridimensionare gli elenchi a discesa nella barra di spostamento dell'Editor.


  • Sintassi Razor il controllo all'interno di blocco Javascript funziona in modo non corretto in Visual Studio 2012 Update 3.

  • Visualizza nel browser non carica l'URL corretto per le pagine MVC quando si utilizza l'emulatore di Azure.


Problemi noti


  • Visualizza l'origine non è disponibile nello strumento di utilizzo della CPU per il codice gestito nei progetti che fanno riferimento a un progetto di avvio.


  • "C1083: Impossibile aprire il inclusione file: 'Winsock2': Impossibile trovare file o directory." errore si verifica quando si compilano progetti di Visual C++, dopo la disinstallazione di Visual Studio 2013 Update 3. Per ulteriori informazioni su questo problema, visitare il seguente articolo della knowledge base:

    2989380 "C1083: Impossibile aprire il inclusione file: 'Winsock2': Impossibile trovare file o directory." errore si verifica quando si compilano progetti di Visual C++, dopo la disinstallazione di Visual Studio 2013 Update 3

  • Quando si utilizza la diagnostica di grafica, la visualizzazione .diagsession visualizzazione può essere vuota se il file .diagsession non è attiva al termine del debug.

    Per risolvere questo problema, salvare il file .diagsession e riaprirlo per visualizzare l'elenco.


  • In Visual Studio 2013 Ultimate Update 3 localizzato (non en-us) cadute, quando si tenta di richiedere una mappa di codice o un grafico dipendenze per la soluzione, il grafico non viene prodotto.


  • Se l'aggiornamento a Visual Studio Update 3 RTM da 3 CTP1 aggiornamento di Visual Studio o Visual Studio Update 3 CTP2 direttamente, editor di JSON o meno non funziona.

    Per risolvere questo problema, ripristinare Visual Studio 2013 Update3 che porta il computer in buono stato.

  • Quando si crea un predefinito C# o l'applicazione Web di ASP.NET VB da modello MVC, WebAPI o SPA con autenticazione singola, il generato Views\Account\_SetPasswordPartial e _ChangePasswordPartial contengono i modelli non validi.

    Per risolvere questo problema, apportare le seguenti modifiche:

    • Nel file _SetPasswordPartial.cshtml, modificare "@model <NomeProgettoPersonale>. Models.ManageUserViewModel"a"@model <NomeProgettoPersonale>. Models.SetPasswordViewModel".

    • Nel file _ChangePasswordPartial.cshtml, modificare "@model Microsoft.AspNet.Identity.ManageUserViewModel" in "@model <NomeProgettoPersonale>. Models.ChangePasswordViewModel".

    • Nel file _SetPasswordPartial.vbhtml, modificare "@ModelType ManageUserViewModel" in "ModelType SetPasswordViewModel".

    • Nel file _ChangePasswordPartial.vbhtml, modificare "@ModelType ManageUserViewModel" in "@ModelType ChangePasswordViewModel".


  • Quando si utilizza Visual Basic, se si crea un nuovo servizio Mobile nella procedura guidata notifica Push, è possibile ricevere le notifiche di errore 404 dal servizio web.

    Per risolvere questo problema, cercare il progetto di esempio del servizio Mobile che viene generato, nella classe NotifyAllUsersController , sostituire "Friend" con "Pubblico".


  • La pipeline versione vNext differisce dalla pipeline di rilascio basata sugli agenti di distribuzione. La pipeline versione vNext presenta le seguenti differenze:

    • Estendere la fase di destinazione, la distribuzione basata su tag e le funzionalità di interventi manuali non ancora supportati.

    • Nelle fasi di rilascio vNext percorsi devono essere di uno l'ambiente Azure o dell'ambiente locale (standard) digitare. Un percorso determinato rilascio non può avere entrambi i tipi di ambiente.

    • Server e i componenti vNext sono parametri alle azioni di distribuzione. Essi non possono essere trascinate all'editor di sequenza di distribuzione in una versione basata su distributore esperienza di creazione.

    • vNext componenti vengono utilizzati per definire un percorso di pacchetto e non sono associati a strumenti di distribuzione.

    • Timeout di sessione di gestione remota Windows è necessario impostare manualmente nei computer di destinazione. Per ulteriori informazioni, vedere installazionee configurazione per gestione remota Windows.

    • Controlli di flusso, vale a dire "Rollback" e "Rollback sempre" non sono supportati in altri controlli di flusso. Ad esempio, non sono supportati in una sequenza o in parallelo . Azione di distribuzione errori attiverà tutti i precedenti blocchi di rollback, è consigliabile che gli script di Rollback siano idempotenti.

  • Per problemi più noti sulla gestione del rilascio, visitare il seguente articolo della knowledge base:

    2905736 problemi noti durante l'installazione di gestione del rilascio di Visual Studio 2013


  • Nuovi strumenti di Python per i progetti di Visual Studio che vengono creati con approfondimenti applicazione abilitato verrà visualizzato un errore dopo la creazione e non possono essere pubblicati in Microsoft Azure.

    Per risolvere questo problema, assicurarsi che non è selezionata la casella di controllo "Aggiungi applicazione approfondimenti al progetto" quando si crea il progetto.


  • Nuove applicazioni di autohosting non sono più supportate. L'opzione Autohosted viene rimosso dall'esperienza di creazione dell'applicazione di SharePoint, poiché il programma di Office 365 Autohosted Apps Preview è terminato il 30 giugno. Nuove autohosted applicazioni per SharePoint non sono più accettate dall'archivio di SharePoint. Applicazioni autohosted esistenti non sono interessate e le applicazioni attualmente in esecuzione nel servizio di non essere arrestate. Per ulteriori informazioni sull'aggiornamento del programma di anteprima di applicazioni Autohosted, vedere aggiornare nel programma di anteprima di applicazioni Autohosted .


Ulteriori informazioni

Come scaricare i file di supporto Microsoft

Gli aggiornamenti per altri prodotti della famiglia Visual Studio sono disponibili sul sito per Visual Studio di download Microsoft.

Richiesta di riavvioPotrebbe essere necessario riavviare il computer dopo l'installazione di questo pacchetto.

Lingue supportateVisual Studio 2013 Update 3 fornisce aggiornamenti per le seguenti versioni:

  • Cinese (semplificato)

  • Cinese (tradizionale)

  • Ceco

  • Inglese

  • Francese

  • Tedesco

  • Italiano

  • Giapponese

  • Coreano

  • Russo

  • Polacco

  • Portoghese (Brasile)

  • Spagnolo

  • Turco

Sistemi operativi supportatiPer ulteriori informazioni sui sistemi operativi supportati, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Requisiti di sistema e compatibilità della piattaforma per Visual Studio 2013

Architetture supportate

  • 32-bit (x86)

  • (x64) 64 bit (WOW64)

Requisiti hardware

  • 1,6 gigahertz (GHz) o processore più veloce

  • 1 gigabyte (GB) di RAM (1,5 GB se si esegue in una macchina virtuale)

  • 1 GB di spazio disponibile su disco rigido

  • 5.400 RPM unità disco rigido

  • 9-scheda video DirectX in esecuzione una risoluzione di 1024 × 768 o superiore

Requisiti softwarePer applicare questo aggiornamento, è necessario disporre di uno dei programmi elencati nella sezione "Si applica a" installata Visual Studio 2013 supportati.

Supporto per Visual Studio 2013 Update 3Il sostegno comunitario informale per Visual Studio 2013 Update 3 è disponibile tramite i forum Microsoft Developer Network (MSDN).

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×