Descrizione di FAST Search Server 2010 per il pacchetto di hotfix per SharePoint (fsserver-x-None. msp): 29 ottobre 2010

Riepilogo

In questo articolo viene descritto il problema di Microsoft FAST Search Server 2010 che è stato risolto nel pacchetto hotfix datato 29 ottobre 2010.

INTRODUZIONE

Problema che questo pacchetto di hotfix risolve

In FAST Search Server 2010 per SharePoint è possibile riscontrare i seguenti problemi:

  • Si supponga che un FAST Search Server 2010 per il sistema di SharePoint contiene due o più distributori di contenuti. Quando viene riavviato il server di distribuzione del contenuto principale, è possibile che non la ricerca per indicizzazione.

  • Si consideri lo scenario seguente:

    • È un FAST Search Server 2010 per l'ambiente SharePoint.

    • Si crea una raccolta, condivisione file e si concedono solo l' elencocartelle / letturadati autorizzazione per gruppi o utenti.

    • Un utente cerca i file che si trovano nella libreria di condivisione di file.

    In questo scenario, i file continuerà a visualizzare nei risultati della ricerca.

  • Si consideri lo scenario seguente:

    • Eseguire un backup completo o un ripristino completo su larga scala FAST Search Server 2010 per le installazioni di SharePoint.

    • Nel frattempo, si verificano uno o più problemi di comunicazione normale rete.

    In questo scenario, il backup completo o il ripristino completo potrebbe non finire mai.

  • Si consideri lo scenario seguente:

    • Si attiva l'ottimizzazione di query per una proprietà gestita in FAST Search Server 2010 per SharePoint.

    • Eliminare la proprietà gestita.

    • Creare una nuova proprietà gestita che utilizza lo stesso nome di quella eliminata. È tuttavia possibile modificare il tipo di dati della nuova proprietà gestita.

    • Si attiva l'ottimizzazione di query per la nuova proprietà gestita.

    • Si esegue una ricerca.

    In questo scenario, la ricerca si blocca.

  • In FAST Search Server 2010 per SharePoint il cmdlet Get-FASTSearchMetadataCrawledProperty che specifica il -nome parametro a una proprietà sottoposte a ricerca per molto tempo finisca in installazioni che dispongono di molte proprietà di ricerca per indicizzazione. Dopo avere applicato questo hotfix, è ridotta in modo significativo il tempo di esecuzione del cmdlet Get-FASTSearchMetadataCrawledProperty quando il cmdlet specifica di -nome parametro. Inoltre, il cmdlet Get-FASTSearchMetadataCrawledProperty supporta caratteri jolly di -filtro parametro.

  • Quando si tenta di implementare una query con il raffinatore numerico in FAST Search Server 2010 per SharePoint, la query non presenta il valore 0 (zero). Pertanto, è possibile andare sui risultati che hanno il valore 0 (zero) per questa proprietà gestita.

Informazioni di supporto interne di Microsoft

BUG #: 28124 (OfficeQFE)

Risoluzione

Informazioni sull'hotfix

Un hotfix supportato è disponibile da Microsoft. Tuttavia, questo hotfix è destinato esclusivamente alla correzione del problema descritto in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi in cui si verifica il problema descritto in questo articolo. Questo hotfix potrebbe essere sottoposto ad ulteriori test. Se il problema non causa gravi difficoltà, si consiglia di attendere il successivo aggiornamento software contenente tale hotfix.

Se l'hotfix è disponibile per il download, è presente una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se questa sezione non viene visualizzata, contattare il servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

Nota: Se si verificano ulteriori problemi o se è necessaria attività di risoluzione aggiuntiva, potrebbe essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare specifico hotfix in questione. Per un elenco completo dei numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Nota: Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui è disponibile l'hotfix. Se non viene visualizzata la lingua, è perché un aggiornamento rapido non è disponibile per tale lingua.

Prerequisiti



Non esistono prerequisiti per l'installazione di questo pacchetto di hotfix.

Richiesta di riavvio

Non è necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo hotfix.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento rapido

Questo hotfix non sostituisce un aggiornamento rapido precedentemente rilasciato.

Informazioni del Registro di sistema

Per utilizzare uno degli aggiornamenti rapidi in questo pacchetto, non è necessario apportare modifiche al Registro di sistema.

Informazioni sui file

Questo hotfix potrebbe non contenere tutti i file necessari per aggiornare completamente un prodotto all'ultima build. Questo hotfix contiene solo i file necessari per correggere i problemi elencati in questo articolo.

La versione globale di questo hotfix viene utilizzato un pacchetto di Microsoft Windows Installer per installare il pacchetto di hotfix. Le date e ore per questi file sono elencate in base al formato UTC (Coordinated Universal Time Coordinated) nella tabella seguente. Quando si visualizzano le informazioni sul file, la data viene convertita in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e ora locale, utilizzare la scheda fuso orario nell'elemento di data e ora nel Pannello di controllo.

Informazioni sul download

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

×